Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 259

Posts Tagged ‘rappresentazioni’

Ubi Petrus, ibi Marcus

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 giugno 2010

Vicenza fino al 10/10/2010 Piazza Duomo, 12, Museo Diocesano Due mostre dossier e una doppia tavola rotonda dedicate ai santi Pietro e Marco. Due mostre contemporanee saranno il perno di questa collaborazione e inviteranno i visitatori a un percorso, in due realtà vicine del centro storico di Vicenza, alla scoperta dei diversi modi di rappresentare le figure dei due santi, in una appassionante lettura che nei secoli ha visto incrociarsi temi religiosi, politici, sociali.  Interessante il doppio approccio alla conoscenza di Pietro e Marco, personaggi rarissimi nell’iconografia dell’Oriente cristiano, figure che vengono al contrario rappresentate in ruoli primari nella Cristianità occidentale.  Gli eventi vicentini sono inseriti nella rassegna La migrazione delle immagini. Oriente Occidente che prevede occasioni di cultura e approfondimento dislocate tra Roma, Venezia, Aquileia, Vicenza e Zara nell’ambito delle celebrazioni per i 500 anni della Basilica di San Pietro. Alle Gallerie di Palazzo Montanari, dunque, dal 5 giugno al 10 ottobre sarà allestita La pietra e il leone. San Pietro e san Marco nell’Oriente cristiano, una mostra dossier di particolare interesse, giocata sulla presenza discreta delle figure di san Pietro e san Marco nell’iconografia russa.
La mostra del Museo Diocesano, aperta anch’essa dal 5 giugno al 10 ottobre, consentirà di ammirare per la prima volta una serie di Bibbie del XVI-XVII secolo e tre antifonari del secolo XIV allestiti nella “Saletta dei Manoscritti”. d’arte. http://www.museodiocesanovicenza.it http://www.palazzomontanari.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma sbarca a Tokyo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 agosto 2009

E’ in programma a settembre la missione in Giappone del Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo, nell’ambito delle iniziative dedicate all’Italia, cui interverrà anche il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. “Il nostro obiettivo – spiega Cutrufo – è far conoscere al mercato giapponese la nostra offerta turistica, artistica e culturale, con un fitto calendario di appuntamenti che ci permetteranno di consolidare il brand Roma puntando sulle nostre eccellenze. A partire dalla rassegna ‘Italia in Giappone 2009’, dove il Comune di Roma sarà presente con la mostra ‘L’eredità dell’Impero romano’ alla cui apertura interverrà il Presidente della Repubblica. Per rappresentare il nostro patrimonio storico e archeologico porteremo alcuni dei principali capolavori provenienti dai Musei capitolini. Il programma promozionale di Roma prevede inoltre tre rappresentazioni dello spettacolo di musica e canto ‘Toccata e fuga’ nelle piazze di Tokyo. Questa kermesse ha già appassionato migliaia di turisti nelle più famose piazze capitoline, come piazza Navona, piazza di Spagna e piazza Fontana di Trevi. Oltre alla musica lirica e tradizionale italiana faremo sfilare per il pubblico giapponese i costumi del Teatro dell’Opera di Roma, realizzati per l’Iris di Mascagni e la Tosca di Puccini. In concomitanza con la visita ufficiale del Presidente Napolitano – conclude Cutrufo – si svolgerà anche la ‘Fiera internazionale del turismo’, uno degli appuntamenti più importanti al mondo per il settore, dove presenteremo iniziative e strategie turistiche di Roma”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Miss goffetown allo spazio Ieac

Posted by fidest press agency su martedì, 9 giugno 2009

senza titoloMilano dall’11 al 13 giugno presso lo Spazio IEAC Corso Sempione, 9 Associazione d’Arte e d’Artisti L’ironia e la malinconia della giovane artista in mostra presso i locali della nota location milanese personale di Fulvia Monguzzi, in arte Miss Goffetown, organizzata dall’Associazione d’Arte e d’Artisti. Il vernissage della giovane artista milanese, dall’inconsueto nome “Senza Titolo”, si compone di circa 40 opere realizzate su supporti rigidi, come ad esempio il compensato, e realizzate mediante tecnica mista. Un’analisi spasmodica del vissuto quotidiano caratterizza da sempre l’Arte di Miss Goffetown, allo scopo di dar vita a un messaggio universale formato da rappresentazioni fiabesche e caricaturali. La goffaggine e l’ironica malinconia dell’artista prendono infatti forma attraverso scorci di un mondo surreale, magico e incantato, ma allo stesso tempo temibile e irriverente. Miss Goffetown (vero nome Fulvia Monguzzi), giovane artista milanese diplomatasi recentemente presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, dipinge dall’età di tre anni. Ha già al suo attivo numerose mostre personali e collettive. http://www.dartedartisti.it (senza titolo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The 9th International arts and film festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Bologna 5 aprile 2009 20:30 via Azzo Gardino 65/a Sala Scorsese, Cinema Lumiere anteprima Paragrafo Zero vol.1: 17:00 Auditorium DMS, Parteciperanno: Stefano Curti (direttore artistico Gruppo Editoriale Minerva/RaroVideo), Roberto Silvestri (curatore della collana della RaroVideo Illegal & Wanted) ed Elfi Reiter (curatrice del cofanetto Paragrafo Zero) Africa Unite e Paragrafo Zero – Cinema e Prostituzione – vol.1 sono le due recentissime pubblicazioni del Gruppo Editoriale Minerva/RaroVideo selezionate dal Human Rights Nights, il festival di cinema, arte e musica dedicato ai diritti umani e promosso dalla Cineteca, dall’Università e dal Comune di Bologna. Human Rights Nights è un’opportunità per ascoltare voci a volte marginalizzate e visionare rappresentazioni cinematografiche alternative che dimostrano ed esprimono la complessità delle questioni dei diritti umani. I film, provenienti da tutto il mondo, sono selezionati per la loro abilità di documentare la realtà – in particolare le violazioni dei diritti umani – con scrupolo investigativo, coraggio ed indipendenza di giudizio. Le opere presentate sono quindi capaci di strappare il velo dell’indifferenza e dell’opportunismo che a volte circondano le violenze e gli abusi. Per questo sono stati scelti ed inclusi nel programma Africa Unite, come film di chiusura, e Paragrafo Zero, tra le presentazioni fuori concorso.Dopo il successo della Celebrazione degli Ideali di Bob Marley, avvenuta a Roma il 6 febbraio scorso, Africa Unite di Stefanie Black, è in lizza per gli Human Rights Nights Awards. Girato ad Addis Abeba in occasione del 60° compleanno di Bob Marley, Africa Unite è un’ispirazione per le giovani generazioni africane ad unirsi per il futuro del loro continente.  Paragrafo Zero – volume1 (disponibile dal 22 febbraio) è invece il prezioso cofanetto editato recentemente dalla RaroVideo nella collana curata da Roberto Silvestri, Illegal & Wanted, nata per dare visibilità a pellicole ignorate, perseguitate e censurate. Il cofanetto, che contiene due film sulla prostituzione, Working Girls di Lizzie Borden e The Good Woman of Bangkok di Dennis O’Rourke, offre un contatto diretto con la quotidianità di un mestiere forzato e senza diritti.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »