Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘real academia’

Real Academia de España en Roma: Open studios

Posted by fidest press agency su domenica, 1 marzo 2020

Roma Giovedì 19 marzo 2020 Ingresso libero per il pubblico ore 17.00 – 19.00 Ingresso su appuntamento per addetti ai lavori ore 10.00 – 17.00 Real Academia de España en Roma Piazza S. Pietro in Montorio 3. Anche quest’anno la Real Academia de España rinnova il consueto appuntamento con la giornata degli Open Studios.
La Real Academia de España di Roma, 147 anni dopo la sua istituzione, continua a rinnovarsi come centro di produzione artistica e di conoscenza. Dal 1873, anno della sua nascita, sono stati 988 i borsisti che hanno vissuto a Roma, dando vita durante il loro soggiorno nella città ad importanti progetti e consolidando sempre più il ruolo dell’Accademia come centro di cultura spagnola all’estero.Gli Open Studios saranno l’occasione per incontrare e conoscere da vicino, all’interno degli atelier dei residenti, le realtà e le espressioni dei singoli linguaggi prescelti, che vanno dall’arte figurativa alle performance, dalla storia dell’arte alle tecnologie multimediali, dalla fotografia al teatro, dalla letteratura al cinema, dal fumetto alla moda, mettendo in mostra la creatività dei vincitori del Concorso del Ministero degli Affari Esteri spagnolo, nel cui bando viene richiesto agli artisti un progetto in sinergia con il panorama artistico e culturale italiano e romano in particolare.
Giovedì 19 marzo sarà l’occasione per conoscere i progetti dei 22 borsisti, ancora in divenire, che saranno successivamente presentati nel mese di giugno, in occasione dell’inaugurazione della mostra a loro dedicata.Durante la giornata sarà inoltre possibile vedere anche alcuni dei luoghi dell’Accademia solitamente chiusi al pubblico, come il chiostro, i giardini, la terrazza, il giardino romantico, il salone dei ritratti e la sala da pranzo del piano nobile.La Real Academia de España en Roma, istituzione dipendente dell’Ambasciata di Spagna in Italia, che festeggia quest’anno il suo 147º anniversario, svolge da sempre un ruolo fondamentale e strategico per la politica culturale spagnola all’estero nella formazione di numerose generazioni di artisti e intellettuali spagnoli, italiani e iberoamericani. Piattaforma culturale e centro di produzione e innovazione artistica di riferimento per stimolare alla produzione sia delle promesse che degli affermati talenti, ha come obiettivo primario quello di proiettare e diffondere la cultura creativa a livello internazionale.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Lavarse las manos” – Real Academia de España en Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 febbraio 2020

Roma E’ stata prorogata fino a domenica 23 febbraio 2020 la mostra “Lavarse las manos” di Regina José Galindo ospitata presso la Real Academia de España en Roma Piazza di S. Pietro in Montorio, 3 e a cura di Federica La Paglia.La mostra, che è stata inaugurata il 13 dicembre 2019 (e con una performance il 10 dicembre) è la parte del più grande progetto dal titolo “cuestiones de estado”, formato anche dalla conclusa mostra “La historia la escribe quienes sobreviven” sempre a cura di F. La Paglia a Casa America a Madrid, e dedicato al tema della migrazione e raccontato dall’artista attraverso le testimonianze dei migranti.Il progetto è stato promosso e prodotto dal Ministero degli Affari Esteri, dell’Unione Europea e Cooperazione di Spagna, dalla Real Academia de España en Roma e dal Centro Culturale di Spagna in Guatemala.L’artista guatemalteca ha ideato un progetto site specific che si è sviluppato in una performance e poi in una mostra, “Lavarse las manos” – con la partecipazione attiva del pubblico, in un percorso obbligato con lo scopo di coinvolgere il visitatore rispetto al tema della migrazione, mettendolo di fronte alla vita degli altri – composta di vari elementi come l’audio ambientale, ritratti fotografici dell’artista il cui particolare formato evoca la forza delle protagoniste del progetto.La performance inizia nel chiostro dell’Accademia dove il pubblico è invitato a lavarsi le mani presso un lavandino, prima di accedere alle sale della performance e poi della mostra. Quattro stanze in successione in cui l’artista indossa di volta in volta l’abito tradizionale del paese di provenienza delle quattro donne rifugiate con cui ha lavorato per questo progetto (Costa d’Avorio, Somalia, Kurdistan, Congo). Un audio ambientale racconta, in lingua originale, attraverso la viva voce delle donne, la loro storia.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Real Academia de España: Performance Diaspora MMXVII

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 giugno 2017

diasporaRoma Martedì 20 giugno – ore 21,30 Real Academia de España en Roma Piazza S. Pietro in Montorio 3 (Gianicolo) Tra i 24 artisti-ricercatori residenti alla Real Academia de España en Roma per l’anno 2016/2017 c’è anche Victor Resco, unico stilista di moda. Laureato in Belle Arti e residente a Madrid, dove realizza collezioni e confezioni su misura nel suo atelier, Victor concepisce la moda come un linguaggio plurale mediante il quale prospettare nuovi contesti narrativi. Partendo da elementi della cultura contemporanea, senza mai rinunciare agli impieghi tipici del sarto, Víctor arricchisce la sua identità visuale cercando mezzi efficienti di promozione e distribuzione. Il progetto che ha approfondito mediante la sua permanenza a Roma, Diaspora MMXVII, si ispira alle tematiche di guerra nutrendosi del manifesto surrealista e del lavoro di artisti come Giorgio de Chirico, per sviluppare un disegno dall’evidente carattere grafico e costruttivista. Il risultato del suo lavoro sarà presentato al pubblico martedì 20 giugno alle ore 21,30 attraverso una sfilata ed una performance coreografata da Michele Mastroianni, negli spazi del Tempietto del Bramante, all’interno del complesso di S. Pietro in Montorio, sede dell’Accademia.
L’evento anticipa l’iniziativa Processi 144 all’interno della quale, giovedí 22 giugno alle ore 20, tutti gli artisti residenti esporranno i propri progetti sull’Italia, e su Roma in particolare, legati alle arti figurative – dalla fotografia al cinema, dal quadro all’oggetto di design. L’ingresso ad entrambe le iniziative è libero.
Dopo 144 anni, la Real Academia de España en Roma continua a rinnovarsi come centro di creazione artistica e di produzione di conoscenza. Un punto d’incontro per gli artisti che sviluppano i loro progetti immersi fra la tradizione di questo complesso monumentale e la costante innovazione di una società globale e tecnologica. 920 borsisti hanno vissuto insieme a Roma, facendo nascere relazioni in un contesto di permanente retro alimentazione che rappresenta uno dei suoi segni d’identità. Da tre anni è stata dotata di un contributo alla produzione da parte dell’Agenzia Spagnola di Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo. Ciò la rende una delle più importanti residenze artistiche della Spagna, simile ad altri centri di creazione di rilevanza internazionale (www.aecid.es/ES/becas-y-lectorados). Dal 1873 l’Accademia ha ricoperto un ruolo fondamentale nella formazione di numerose generazioni di artisti ed intellettuali spagnoli e ibero-americani. Oggi continua a essere uno strumento essenziale della politica culturale estera spagnola. Una piattaforma di proiezione internazionale della creatività che promuove il legame culturale con l’Italia e con il resto d’Europa e l’Ibero-America. Inoltre, può contare su delle infrastrutture per un’offerta culturale diversificata, plurale e per ogni tipo di pubblico, in una posizione eccezionale della città come quella del complesso monumentale di San Pietro in Montorio, nel quale spicca il Tempietto del Bramante, elemento chiave dell’architettura rinascimentale e della storia della Spagna.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“En torno a Goya en Italia”

Posted by fidest press agency su domenica, 22 marzo 2009

Roma 1º Aprile 2009 alle ore 19 Piazza San Pietro in Montorio, 3 Real academia de España en Roma Il Direttore della Real Academia de España in Roma Enrique Panés ha indetto una conferenza che sarà tenuta dal  Prof. Joan Sureda i Pons (Università di Barcellona)su Goya. Il prof. Joan Sureda è stato ordinario di Storia dell’Arte presso le Università dei Paesi Baschi, l’Hispalense di Siviglia e la Complutense di Madrid. Lo è attualmente presso l’Universitat de Barcelona. Accademico corrispondente della Real Academia de Bellas Artes de San Fernando di Madrid e della Real Academia de las Artes Nobles y Nobles y Bellas Artes de San Luis di Saragozza. Il prof. Joan Sureda è stato anche direttore del Museu Nacional d’Art de Catalunya, membro del Comitato Scientifico del Museo del Prado e del Consiglio Scientifico della Fondazione Memmo a Roma

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »