Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Posts Tagged ‘rendicontazione’

Oscar di Bilancio della P. Amministrazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 maggio 2011

Il premio è dedicato a quelle Regioni, Comuni e Province che hanno presentato la migliore rendicontazione economica, sociale ed ambientale, attuando nel contempo efficaci politiche di comunicazione. La Pubblica Amministrazione trova negli Oscar un’occasione unica per mostrare e valorizzare il lavoro dei suoi funzionari e amministratori, dimostrando come in Italia vi siano tanti enti pubblici efficienti impegnati a redigere bilanci chiari e trasparenti. Questo premio rappresenta una vetrina prestigiosa per tutti quegli enti locali che sanno trasformare l’obbligo della redazione del bilancio in uno strumento efficace di comunicazioni con i propri referenti, a partire dai cittadini.

Il Premio è diviso in quattro categorie: Oscar di Bilancio Regioni; Oscar di Bilancio Province; Oscar di Bilancio Comuni Capoluoghi di Provincia; Oscar di Bilancio Comuni non Capoluoghi di Provincia. Lo scorso anno i vincitori sono stati laProvincia di Pordenone e i Comuni di Bologna e Sesto Fiorentino, mentre, causa il limitato numero di partecipanti a questa categoria, alla Regione Veneto è stata assegnata una menzione d’onore. L’Oscar di Bilancio Pubblica Amministrazione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
Il Premio è promosso e gestito dalla FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, in collaborazione con AIAF – Associazione Italiana Analisti Finanziari, ASSIREVI – Associazione Italiana Revisori Contabili, CNDCEC – Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli esperti Contabili, CORTE DEI CONTI, GBS – Gruppo di studio per il Bilancio Sociale,RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO, SOCIETÀ ITALIANA DI ECONOMIA PUBBLICA e Il GRUPPO 24 ORE. L’Oscar ha ilpatrocinio e il contributo di ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e il patrocinio della CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME e di UPI – Unione Province Italiane. La partecipazione al Premio è gratuita e a tutti i partecipanti viene inviata una pergamena che certifica la partecipazione.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rendicontazione obbligatoria per le società quotate

Posted by fidest press agency su domenica, 30 gennaio 2011

E’ stato presentato il 25 gennaio a Johannesburg il documento “Framework for Integrated Reporting and the Integrated Report” diffuso dalla Integrated Reporting Commitee del Sud Africa presieduta da Mervyn King. Il documento costituisce il primo esempio mondiale di linee guida per il reporting integrato, la nuova forma di reportistica che integra i dati finanziari, patrimoniali e di governance con quelli ambientali e sociali. Da quest’anno, infatti, le circa 400 società quotate alla Borsa di Johannesburg (Johannesburg  Stock Exchange Ltd – JSE) devono presentare così i loro rendiconti finanziari. Il Sud Africa è il primo Paese ad aver reso obbligatoria questa forma di reportistica, ma la discussione è aperta in tutto il mondo, Cina compresa. Il reporting integrato sarà anche uno degli argomenti sul tavolo del  World Economic Forum di Davos del 27 gennaio e dell’incontro di ottobre del World Federation of Exchanges.  L’International Integrated Reporting Committee (IIRC), costituita a luglio 2010 con sede a Londra, ha in preparazione una proposta di framework globale che verrà sottoposto all’approvazione del G20 il prossimo novembre.
Anche in Italia è attivo da tre mesi, avviato dall’Oscar di Bilancio – il premio annuale organizzato e gestito dalla Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiane dal 1954 – un Gruppo di lavoro dedicato a questa forma di reportistica che si è inserito nel percorso dell’International Integrated Reporting Committee e vede la partecipazione di ABI – Associazione Bancaria Italiana; AIAF – Associazione Italiana Analisti Finanziari; AIIA – Associazione Italiana Internal Auditors; ANDAF – Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari; ASSIREVI – Associazione Italiana Revisori Contabili; CERVED Group; CNDCEC – Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili; CSR Manager Network; FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, NEDCOMMUNITY e XBRL Italia.
Il Gruppo dell’Oscar di Bilancio – Bilancio Integrato si riunisce una volta al mese per discutere sulle caratteristiche che il bilancio integrato dovrà avere nel nostro Paese e sta lavorando alla redazione di proposte, suggerimenti e integrazioni da presentare al Gruppo Internazionale in vista della presentazione del framework dell’integrate report al prossimo G20.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 dicembre 2009

“Positivo l’incontro con gli enti gestori dei servizi dell’Agenzia per le Tossicodipendenze. Nel corso dell’incontro, insieme al Presidente dell’Agenzia, Massimo Canu,  sono state infatti affrontate e risolte le criticità rispetto all’innovativa e doverosa procedura di rendicontazione dei servizi svolti dalle cooperative. Questo importante processo di ascolto e di accompagnamento, insieme alla disponibilità e al senso di responsabilità del ragioniere generale del Comune di Roma a differire i termini di scadenza dei pagamenti,  farà sì che potranno essere effettuate le liquidazioni delle fatture in modo da far tirare un sospiro di sollievo ai lavoratori degli enti e alle loro famiglie, ai quali  va il  mio più sentito augurio di buone festività”. E’ il commento dell’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù, Laura Marsilio, che oggi ha incontrato, assieme al Presidente dell’Agenzia comunale per le Tossicodipendenze, Massimo Canu, presso la sede dell’Assessorato in via Capitan Bavastro, i rappresentanti degli enti gestori dei servizi dell’Agenzia per le Tossicodipendenze.  “Il confronto sulle prossime azioni dell’Agenzia proseguirà attraverso la convocazione di tavoli tecnici con le Federazioni degli enti – ha proseguito Marsilio –  forte è l’impegno mio e del Presidente dell’Agenzia a percorrere un cammino di rilancio necessario e doveroso dell’Agenzia , che non può prescindere dal coinvolgimento delle realtà rappresentative, affinchè  il lavoro finora svolto da tutti gli operatori possa finalmente corrispondere ai nuovi e urgenti bisogni della città sul tema delle tossicodipendenze.  Inoltre, dopo dieci anni il Consiglio comunale, che ringrazio per l’attenzione e la partecipazione al dibattito, ha varato per la prima volta le “linee guida” che consentiranno la realizzazione di un piano di azione articolato e coerente con quanto è emerso dalle giornate di ascolto della città promosse dall’Agenzia”. Ha concluso l’Assessore Marsilio: “Sono certa che contageremo di entusiasmo tutti gli addetti del settore nel  provare a vincere la grande sfida di “liberare da ogni droga” soprattutto i giovani  che, anche grazie alle iniziative di rilancio del protagonismo giovanile messe in campo da questa amministrazione, possono credere nella possibilità di costruire un futuro migliore basato sull’autostima e soprattutto sul rifiuto di ogni dipendenza”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mancano soldi per gli alluvionati piemontesi

Posted by fidest press agency su domenica, 18 ottobre 2009

Con un’Interpellanza urgente degli On. Massimo Fiorio, Mario Lovelli e degli altri Deputati piemontesi del PD, è stato chiesto al Governo di fornire spiegazioni in merito alla ripartizione dei fondi assegnati al territorio piemontese a seguito degli eventi alluvionali dell’aprile 2009.  “Ciò che immediatamente emerge – rileva Massimo Fiorio – è la forte sperequazione fra i fondi assegnati alla Provincia di Cuneo  (oltre 13 milioni di euro) e le altre Province piemontesi ( Asti  435 mila e Alessandria 1.148 mila ). Inoltre la procedura utilizzata dal Governo è assolutamente anomala, perché non tiene conto del ruolo di commissario straordinario assegnato alla Presidente della Regione Piemonte che ha compiti di controllo sui lavori e sulla rendicontazione”.  “La risposta che ci ha dato il Sottosegretario Pizza a nome del Governo è assolutamente insoddisfacente – sottolinea Mario Lovelli – perché ha confermato l’anomalia della procedura e la mancanza di finanziamenti disponibili per l’anno in corso per interventi di protezione civile. Cosa ancor più grave è l’annuncio che nella legge finanziaria 2010 mancano completamente i 249 milioni richiesti dalla Regione Piemonte per la completa  messa in sicurezza del territorio. Resta dunque aperto il problema del finanziamento del nuovo ponte sostitutivo del Cittadella recentemente abbattuto ad Alessandria e non si dà risposta all’utilizzo dei fondi previsti dalla legge 35/95 con una addizionale sull’invio degli estratti dei conti correnti bancari da destinare ad interventi per l’alluvione del 1994 ed oggi non più utilizzati per la loro destinazione originaria con la conseguenza di mettere in crisi le aziende alluvionate per le quali vengono meno le garanzie sui mutui bancari attivati”.  Fiorio e Lovelli ribadiscono che interverranno con opportuni emendamenti nel corso dell’iter della legge finanziaria o con altri provvedimenti per ottenere che vengano messe le risorse che servono, a cominciare da quelle che lo Stato incassa da anni  dai cittadini con l’addizionale prevista dalla legge 35/95.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »