Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘renzo arbore’

Renzo Arbore e la rivoluzione gentile

Posted by fidest press agency su martedì, 2 giugno 2020

Renzo Arbore, ovvero “l’uomo che ha cambiato il modo di approcciarsi alla radio, fare la televisione e ascoltare la musica in Italia”. Questo il messaggio principale che accompagna “Renzo Arbore e la rivoluzione gentile”, il libro scritto dal giornalista Vassily Sortino che affronta in modo scientifico, sulla base di testimonianze dirette, la vita del più grande showman italiano.Con uno stile diretto e non cattedratico, Vassily Sortino ci regala un ritratto a tutto tondo di Renzo Arbore: dalle sue passioni da ragazzo fuori dall’ordinario ai suoi attuali progetti. Nelle pagine di “Renzo Arbore e la rivoluzione gentile” trapelano passione e competenza, si mischiano la venerazione del fan e la critica del giornalista: un connubio che rende questo volume unico nel suo genere e altamente fruibile sia da chi Arbore non lo ha mai conosciuto che per quelli che con la sua arte sono cresciuti, si sono formati e si sono, soprattutto, divertiti.Pagine che raccontano, con dovizia di particolari, la storia di Renzo Arbore, attraversando una vita affrontata senza mai smettere di sorridere e usando parole giuste e mai urlate, cambiando l’assetto mediatico interno ai più grandi mezzi di intrattenimento del Paese.Arricchiscono il testo le interviste inedite a personaggi del mondo dell’intrattenimento come Nino Frassica, Fiorello, Pippo Baudo, Gianni Boncompagni, Linus, Luciano De Crescenzo, Walter Veltroni, Stefano Bartezzaghi, Mario Luzzato Fegiz, e tanti altri. Tutte persone che sono state direttamente, o senza rendersene conto, trama e protagonisti della storia arboriana, diventando “complici” della sua rivoluzione.Ma perché “rivoluzione gentile”? «Perché quella di Arbore – spiega Sortino – è stata una rivoluzione, per avere scardinato e ricostruito le strutture e il senso dello spettacolo italiano. Gentile, per il suo essere educata, non gridata, mai volgare, compiuta con gli anni, dando il tempo al pubblico di capire e di crescere».«Sono contento – dice Renzo Arbore, che interviene nel testo più volte con sue dichiarazioni, e in una intervista-summa sulla sua carriera – di essere protagonista, da vivo, di un libro che racconta storie della mia esistenza che io neanche ricordavo di avere vissuto. Da oggi elevo Vassily Sortino a mio agiografo. Perché ha dimostrato che io da grande volevo fare l’artista e che da grandissimo voglio fare l’artista. Possibilmente, senza fare il pirla».
Vassiy Sortino (Palermo 1980). È giornalista professionista. In questi ultimi anni ha scritto per il quotidiano La Repubblica e altri periodici. È addetto stampa per numerosi artisti e organizzatore di eventi culturali e di intrattenimento. In passato ha insegnato storia della tv e dei tg italiani. Renzo Arbore e la rivoluzione gentile è la sua opera di esordio nata dal rapporto di amicizia che lo lega all’artista.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Torna a Francavilla al Mare (Chieti) il BluBar Festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 agosto 2017

davSi parte il 9 agosto (Tutte le serate inizieranno alle 21.30) con Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana (special guest Andy Luotto). In occasione dell’esibizione di Arbore al Blubar Festival, il consiglio comunale riunito in seduta solenne conferirà al noto showman la cittadinanza onoraria di Francavilla.
Il 10 agosto serata dedicata alla canzone d’autore italiana, con la partecipazione del giornalista e critico musicale Marino Bartoletti. Sul palco ci saranno Ernesto Bassignano, Dodi Battaglia e Ron. L’11 agosto si cambia completamente genere con il tributo ai Pink Floyd dei ‘Pink Floyd Legend’. Ospite della serata il giornalista Maurizio Baiata.
Il 12 agosto saranno di scena la Nuova Compagnia di Canto Popolare ed Edoardo Bennato. Ospite Raffaele Cascone.
Gran finale il 13 agosto con Massimo Ranieri. Special guest l’autore televisivo Giorgio Verdelli. Per tutti gli spettatori, dunque, ci sarà la nuova location di Piazza Sant’Alfonso. Ma non è tutto, perché dal 7 al 20 agosto Palazzo Sirena ospiterà la quinta edizione di Click’n’Rock, con la mostra fotografica Renzo Arbore“The Sound of Hands” di Cristina Arrigoni, che attraverso le sue foto scattate in giro per il mondo trasmetterà l’emozione che si vive durante un concerto, nel backstage, durante le prove… perché la musica si può raccontare anche attraverso le immagini. Lo spostamento quest’anno è dovuto alla circolare del 7 giugno 2017 del capo della polizia Gabrielli, entrata in vigore dopo i drammatici fatti di Torino, che regolamenta la manifestazioni pubbliche. Per i possessori del biglietto, la collocazione del palco e dei posti a sedere rimarrà invariata. L’unicità del Festival è quella di garantire la visione degli spettacoli anche ai non paganti, che saranno situati nell’area circostante la zona “Teatro” riservata ai possessori dei biglietti. “Nel corso degli anni”, spiegano gli organizzatori, “il BluBar Festival è cresciuto moltissimo in termini di qualità e di presenze e, considerato il programma della 14esima edizione che prevede artisti del calibro di Renzo Arbore e Massimo Ranieri, siamo stati ulteriormente obbligati ad agire in tal senso. Noi vogliamo che questa rimanga una festa popolare, una festa di ottima musica e senza rischi per nessuno e nonostante la diversa location lo svolgimento della manifestazione non subirà alcuna variazione. Anzi, verranno implementati ulteriori servizi come navette di trasporto gratuite e una mappatura della aree di parcheggio fruibili gratuitamente. Tutti insieme creiamo questo ponte ideale da Piazza Sirena a Piazza Sant’Alfonso e, in sicurezza, nel nome della buona musica, del buon cibo, del mercatino dei vinili e della suggestiva mostra fotografica di Cristina Arrigoni “The Sound of Hands”, che rimarrà nell’Auditorium di Piazza Sirena, vi aspettiamo numerosi e carichi di entusiasmo”. (foto: Presentazione BluBar 2017)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Renzo Arbore La mostra

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2015

Roma, MACRO Testaccio – La Pelanda 19 dicembre 2015 – 3 aprile 2016 sarà aperta al pubblico, negli spazi espositivi della Pelanda al Macro di Testaccio, una grande mostra dedicata a Renzo Arbore, ai 50 anni della sua straordinaria carriera, alle sue trasmissioni televisive e radiofoniche che hanno così fortemente caratterizzato la storia della televisione e del costume del nostro paese, alle sue amicizie e alle sue scoperte, ai suoi percorsi musicali e ai concerti dell’Orchestra Italiana, alla sua incredibile collezione di oggetti e memorabilia, ma anche ai suoi amici, ai suoi viaggi, al sostegno non episodico alla Lega del Filo d’Oro e alla sua sensibilità verso i più sfortunati, alla travolgente esperienza umana e in definitiva al suo contributo di intelligenza e di ironia alla cultura italiana.
renzo arboreAll’ingresso della mostra campeggerà la scritta: “lasciate ogni tristezza voi ch’entrate”. All’interno, in un percorso espositivo sorprendente, saranno esposti gli oggetti che sono i testimoni di questa straordinaria avventura: dalle copertine dei dischi alle sue collezioni più improbabili, dalle radio d’epoca alle cravatte più strane, dagli oggetti in plastica collezionati in modo quasi maniacale alle memorabilia dei suoi viaggi, dagli strumenti musicali agli elementi scenografici che hanno caratterizzato le sue trasmissioni televisive. Accanto a loro saranno protagonisti i documenti audio e video delle performances di Arbore, da Quelli della notte ai concerti dell’Orchestra italiana, da Bandiera Gialla e Alto Gradimento ai suoi film e perfino ai suoi sketch pubblicitari, in un percorso articolato in “stazioni” che corrispondono alle passioni di Renzo: la Musica, l’America, il Collezionismo e la Plastica, il Cinema, i Viaggi, la Televisione, le Città e gli Amici, la Moda e il Design, la Radio e infine la Lega del Filo d’Oro. Si svilupperà così un racconto nel quale, come in una camera delle meraviglie, ogni oggetto, ogni suono e ogni immagine porteranno alla luce una curiosità e un momento della vita di Renzo Arbore, ma anche di un pezzo della storia d’Italia e degli italiani.Oltre a Renzo Arbore nel progetto sono coinvolti molti dei suoi collaboratori, che gli sono stati e gli sono accanto in tante occasioni, a partire da Alida Cappellini e Giovanni Licheri, che hanno disegnato per Arbore le scenografie della maggior parte dei suoi spettacoli e hanno progettato un allestimento della mostra che non mette solo in valore i materiali esposti, ma riesce ad accogliere il visitatore come se fosse a casa di Renzo. La regia e il montaggio dei filmati è affidata a Luca Nannini che si avvarrà delle ricerche di Sabina Arbore e Adriano Fabi. (foto: renzo arbore)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il “Summer Jamboree” di Renzo Arbore

Posted by fidest press agency su domenica, 14 novembre 2010

Senigallia (Marche – AN) in tv con Renzo Arbore. Dal 15 novembre, va in onda su Rai International (e dal 25 novembre in replica sul canale del digitale terrestre, Rai5) “Oggi qui, domani… llà”, nuovo programma del noto showman pugliese.  Palcoscenico di riferimento europeo e mondiale per artisti e musica che vengono direttamente dagli anni d’oro del rock and roll o che a quello si rifanno con serietà e passione, il Summer Jamboree è considerato “the hottest rockin’ holiday on earth” da decine di migliaia di persone in tutto il mondo.
Il programma “Oggi qui, domani… llà”, che prevede frammenti dei viaggi dell’artista pugliese per il mondo, tanta musica e preziose immagini di repertorio, sarà condotto da Renzo Arbore, dal giornalista televisivo Leonardo Metalli con Francesca Scrivano, già collaboratrice di diverse altre trasmissioni. La regia è affidata a Riccardo Di Blasi, altro grande frequentatore del Summer Jamboree, che lavora con Arbore da 12 anni. Una squadra forte e affiatata a ritmo di swing e Jamboree.
Il Summer Jamboree Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini), promosso dal Comune di Senigallia.  Il “Summer Jamboree” nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.(arbore e il cast)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arbore a Formia

Posted by fidest press agency su martedì, 17 agosto 2010

Formia (Lt) il 4 settembre in occasione della serata finale di “Un Volto per Estasi 2010”.tappa del tour 2010 di Renzo Arbore l’Orchestra Italiana. Chi si recherà presso il Molo Amerigo Vespucci per il grande evento organizzato da Estasi Profumerie con il contributo del Comune di Formia e la collaborazione del centro Commerciale naturale di Formia, assisterà ad un indimenticabile show di tre ore, come è nella natura del geniale artista di Molfetta. In apertura di serata ci sarà spazio per la finale del concorso “Un Volto per Estasi 2010”, presentata da Pippo Pelo. Subito dopo il palco sarà tutto per il concerto di Renzo Arbore l’Orchestra Italiana: tre ore dal ritmo intenso e dal divertimento assicurato in compagnia di uno degli artisti italiani più amati di sempre. L’Orchestra Italiana sta per festeggiare i suoi primi ventanni di attività e in questo tempo è stata applaudita sui palcoscenici di tutto il mondo per come ha saputo esportare e reinterpretare la musica popolare del nostro paese. Il tour 2010 si caratterizza per una scaletta ancora più frizzante e variegata: oltre agli indimenticabili classici napoletani, i fans dell’Arbore televisivo potrannno riascoltare i tormentoni di tante trasmissioni di successo, da “Cacao meravigliao” a “Ma la notte no”. Il concerto inizierà con gli attesi omaggi al repertorio partenopeo ma durante il lungo live saranno previste dediche a personaggi amatissimi dello spettacolo, attraverso speciali montaggi di sketch e film, da Totò a Murolo alla stessa città di Napoli (con le immagini dei siti paesaggistici più suggestivi). Non mancheranno anche un “saluto” alla grande Gabriella Ferri (con la celebre “Dove Sta Za Zà”) e al mitico Nino Manfredi (ricordato con il brano “Tanto pe’ cantà”). Grazie ad una scaletta articolata in questo modo, l’esibizione di Renzo Arbore l’Orchestra Italiana sarà davvero un concerto sia da ascoltare che da guardare, per farsi rapire dalla travolgente energia che Arbore e i suoi regalano ad ogni canzone. Una quota fissa sul prezzo del biglietto, come noto, verrà devoluto in beneficenza alla Lega del Filo d’Oro; inoltre lo stesso biglietto, valido per assistere allo spettacolo, avrà il valore di un buono acquisto rispendibile nei punti vendita Estasi profumerie nel mese successivo al concerto. (arbore)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I cugini di campagna

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 febbraio 2010

Campi Bisenzio (Firenze) 5 febbraio 2010 ore 22 Via Verdi, 15 live al Glass Globe torna la storia della musica italiana sul palco del Glass Globe di Campi Bisenzio. Per festeggiare i trent’anni di attività del locale, dopo Califano, i Camaleonti, gli Homo Sapiens, stavolta ospiti sono I Cugini di Campagna che suoneranno i loro maggiori successi tra cui la bellissima e famosa ‘Anima Mia’. Altri grandi protagonisti arriveranno nei mesi prossimi. I Cugini di Campagna nascono nel 1970 ed il loro esordio è datato nello stesso anno con la canzone ‘Il Ballo di Peppe’, lanciata dalla storica trasmissione radiofonica “Alto Gradimento”, condotta da un giovane Gianni Boncompagni e Renzo Arbore. Il successo arriva tre anni più tardi, con ‘Anima mia’ che rimane una pietra miliare della musica italiana del decennio e non solo, seguita poi da altri successi come ‘Innamorata’ e ‘Un’altra donna’ o ‘E’ lei’, solo per citarne alcune. Nel 1978 il periodo d’oro del gruppo continua con un altro grande successo, ‘Meravigliosamente’, seguite da ‘No tu no’, ‘Valeria’ e altre ancora. Nel 1980 il 33 giri “Metallo”, supera nelle vendite gli album più famosi del gruppo. Negli anni successivi il gruppo gira il mondo tenendo concerti su concerti. Nel 1997 tornano alla ribalta grazie alla trasmissione televisiva di successo ‘Anima Mia’, condotta dal duo Fabio Fazio – Claudio Baglioni, tanto che l’album rientra in hit parade dei dischi più venduti a distanza di oltre vent’anni e conquistando il disco d’oro. http://www.cuginidicampagna.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »