Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘restauri’

I restauri del CSC – Cineteca Nazionale ai prossimi festival internazionali

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 luglio 2018

Il Centro Sperimentale di Cinematografia, presieduto da Felice Laudadio, è orgoglioso di annunciare tre importanti restauri realizzati dalla Cineteca Nazionale in collaborazione con Istituto Luce-Cinecittà che tra agosto e settembre verranno presentati in due grandi festival internazionali: il festival di Locarno, in programma dall’1 all’11 agosto 2018, e la Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, che si svolgerà dal 29 agosto all’8 settembre 2018.
Locarno, giunto alla 71esima edizione, dedicherà nella sezione “Histoire(s) du cinéma” un omaggio a Paolo e Vittorio Taviani. Verrà proiettato il film Good Morning Babilonia (1987) – interpretato fra gli altri da Greta Scacchi che sarà a Locarno – il cui restauro è stato appena portato a termine dalla Cineteca Nazionale in collaborazione con Istituto Luce-Cinecittà. Paolo Taviani e Greta Scacchi verranno celebrati in piazza Grande la sera dell’8 agosto, e il film sarà proiettato il 9 agosto.
Dalla stessa collaborazione nascono gli altri due restauri che saranno proiettati nella sezione Venezia Classici della Mostra di Venezia (la cui giuria sarà presieduta dal regista Salvatore Mereu, diplomato in regia del CSC). Il programma, annunciato oggi dalla Biennale di Venezia, include Il portiere di notte (The Night Porter) di Liliana Cavani (1974) e La notte di San Lorenzo di Paolo e Vittorio Taviani (1982). È importante segnalare anche il titolo internazionale del film di Liliana Cavani poiché si sta lavorando al restauro della copia originale in lingua inglese: a Venezia sarà possibile vedere il film con le vere voci di Dirk Bogarde e Charlotte Rampling. Il lavoro di restauro dei due film dei Taviani (ma è in programma anche un terzo) sarà l’occasione per ricordare il maggiore dei due fratelli, Vittorio, scomparso a Roma lo scorso 15 aprile, al quale è dedicata una rassegna di otto film che, a cominciare da domani 14 luglio alle ore 21, si svolgerà fino a sabato 21 luglio a Roma in Santa Croce in Gerusalemme, organizzata dal CSC e dal Mibact.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La Galleria dell’Accademia presenta i suoi recenti restauri

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 aprile 2018

Firenze La Galleria dell’Accademia di Firenze presenta un ciclo di sei conferenze, da maggio 2018 a marzo 2019, per raccontare al pubblico i più recenti restauri delle sue opere.Un ciclo di sei conferenze ideato dal direttore Cecilie Hollberg, con cadenza bimestrale da maggio 2018 a marzo 2019, per raccontare al pubblico i più recenti restauri operati dal Museo.
Durante gli incontri, i responsabili dei restauri spiegheranno le problematiche conservative presentate dalle opere, i modi di intervento e i risultati ottenuti. I curatori dei dipartimenti del Museo, ne approfondiranno, invece, i valori storici, culturali e i significati delle opere restaurate. Il Busto di Michelangelo Buonarroti di Daniele da Volterra, l’Annunciazione di Neri di Bicci, l’Incoronazione della Vergine di Giovanni dal Ponte sono alcune delle opere presentate.
La Galleria dell’Accademia presentando i suoi restauri recenti mira ad approfondire la conoscenza delle collezioni museali e l’importanza delle attività conservative già svolte e attualmente in corso. Specifica il direttore Cecilie Hollberg: “I restauri in genere ci rivelano dei risultati sorprendenti. Sotto le vernici ingiallite di un dipinto ci sorridono colori vivaci o trasparenti con dettagli inaspettati. Mi fa sempre piacere condividere queste esperienze e rendere partecipi i cittadini al loro patrimonio culturale offrendo la possibilità di qualche sguardo dietro le quinte.” La prima conferenza sul restauro della Trinità di Mariotto Albertinelli si terrà il 14 maggio 2018, dalle ore 17.30 alle ore 18.30, presso la Tribuna del David. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Associazione degli Amici della Galleria dell’Accademia di Firenze. I restauratori sono esperti, non dipendenti del Mibact, scelti di volta in volta a seconda degli interventi da realizzare.
Il programma provvisorio degli incontri, ogni secondo lunedì dei mesi dispari, dalle 17.30 alle 18.30:
14 maggio 2018 Restauro della Trinità di Mariotto Albertinelli
Restauratrice: Silvia Verdianelli – Curatore Dipartimento: Donatella Fratini
9 luglio 2018 Restauro del Busto di Michelangelo Buonarroti di Daniele da Volterra
Restauratore: Nicola Salvioli – Curatore Dipartimento: Donatella Fratini
10 settembre 2018 Restauro della Croce del Maestro del Crocifisso Corsi
Restauratori: Alzeni-Buda-Fürst – Curatore Dipartimento: Angelo Tartuferi
12 novembre 2018 Restauro dell’Annunciazione di Neri di Bicci
Restauratrice: Silvia Bensi – Curatore Dipartimento: Angelo Tartuferi
14 gennaio 2019 Croce di anonimo fiorentino (Inv. 1890 n. 1345)
Resturatrice: Sandra Pucci – Curatore Dipartimento: Angelo Tartuferi
11 marzo 2019 Incoronazione della Vergine di Giovanni Dal Ponte
Restauratrice: Lucia Dori – Curatore Dipartimento: Angelo Tartuferi

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Calabria: Restauri problematici

Posted by fidest press agency su domenica, 27 settembre 2015

disegni1disegniGli operatori dei Beni Culturali in Calabria, in occasione delle recenti Giornate Europee del Patrimonio, hanno “dato il massimo”.
Riscontri positivissimi si sono registrati in tutti gli istituti, alcuni aperti in orari inconsueti.
Soddisfatti il Segretariato Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria, retto da Salvatore Patamia, e i dirigenti degli uffici periferici.Fra i tanti eventi che hanno destato l’interesse generale segnaliamo La bellezza e il degrado. Restauri problematici, organizzato dalla Soprintendenza Belle arti e paesaggio della Calabria, guidata da Margherita Eichberg.
Nel Laboratorio di restauro di San Francesco d’Assisi in Cosenza si sono tenute, infatti, due iniziative di alto livello didattico: la visita guidata dei ruderi del monastero benedettino di Sancta Maria Ancillarum Dei, attigui al complesso particolareveduta notturnamonumentale, e l’illustrazione del restauro di un’opera d’arte. I tecnici della Soprintendenza Architettonica hanno descritto, affascinando i visitatori, la cosiddetta “basilichetta”, recentemente “riemersa” e consolidata, mostrando disegni e documenti; i restauratori hanno illustrato, con l’ausilio di foto e filmati, le problematiche dell’intervento su una tavola di ignoto maestro napoletano del sec. XV, evidenziando, con competenza e professionalità, le indagini scientifiche svolte, le metodologie e le tecniche da adottare per il positivo recupero dell’opera.
Giovani e adulti hanno avvicinato il mondo dell’arte in modo coinvolgente, in uno scenario particolarissimo, con una suggestiva penombra.
La manifestazione è stata curata dai Servizi Educativi della Soprintendenza. (SILVIO RUBENS VIVONE) (foto: disegni, particolare, veduta notturna)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Natività di Filippo Lippi a Milano

Posted by fidest press agency su martedì, 16 novembre 2010

Milano fino al 30/1/2010 Corso di Porta Ticinese, 95 Museo Diocesano Ottava edizione di Un capolavoro per Milano È la Natività con San Giorgio e San Vincenzo Ferrer di Filippo Lippi (Firenze, 1406 – Spoleto, 1469) l’opera scelta per la ottava edizione dell’iniziativa culturale “Un Capolavoro per Milano”, promossa dal Museo Diocesano di Milano e da Anima Sgr. Il Museo Diocesano di Milano ospiterà il dipinto (158×168 cm), proveniente dal Museo Civico di Prato, attualmente chiuso per restauri, dal 16 novembre 2010 al 30 gennaio 2011.  Si tratta di una delle opere piu’ interessanti della bottega di Filippo Lippi a Prato, realizzata presumibilmente attorno al 1456. Oltre alle figure sullo sfondo (angeli, pastori e musici), la tavola rappresenta la Sacra Famiglia con San Giorgio e San Vincenzo Ferrer. Inizialmente, Lippi aveva pensato di limitare l’opera al gruppo centrale, conferendo alla pittura una forma ogivale ma, in seguito, aggiunse alla composizione le figure dei due santi, probabilmente a seguito di una nuova richiesta dai committenti.  Accompagna la mostra un catalogo Silvana Editoriale, a cura di Paolo Biscottini. http://www.adartem.it (natività)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ercolano, tre milioni di euro per restauri mosaici

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 luglio 2010

Più di tre milioni di euro per gli  scavi di Ercolano: tra qualche mese sarà possibile passeggiare sull’antica spiaggia e integrare la visita agli scavi con quella alla Villa dei Papiri. Saranno restaurati inoltre tutti i mosaici calpestabili per un totale di 1300 mq.  Gli interventi completano il secondo piano predisposto dal Commissario delegato Marcello Fiori e già approvato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali  per un totale di 35 milioni di euro.  A fine luglio partiranno le prime gare, l’inizio dei lavori è previsto entro settembre. Entrambi i progetti sono stati predisposti a cura  della British School at Rome nell’ambito dell’Herculaneum Conservation Project, un’iniziativa del Packard Humanities Institute in collaborazione con la Soprintendenza e la British School at Rome. Per il progetto “Lavori di conservazione dei pavimenti in mosaico esposti al calpestio nel sito archeologico di Ercolano” entro luglio partiranno le procedure di gara. La spesa complessiva è di € 651.635,81 Il progetto prevede il restauro di tutte le pavimentazioni a mosaico degli edifici aperti al pubblico (fra questi la Casa dei Cervi, del Bel Cortile, dell’Albergo, del Salone Nero, dell’Alcova, del Tramezzo di legno, le Terme maschili e femminili,  di Nettuno e Anfitrite, dello Scheletro, le Terrazze del Criptoportico della Palestra), per un totale di circa 1300 mq.  Il  Progetto “Lavori per la valorizzazione dell’Antica spiaggia degli Scavi di Ercolano e il ricongiungimento alla visita della Villa dei Papiri” prevede  una  spesa complessiva è di € 2.598.616,45.  In questo caso è stato approvato il  progetto preliminare . Nel prossimo autunno si avrà l’avvio delle procedure di gara. Il tunnel di collegamento dell’ attuale livello d’ingresso fino all’antica spiaggia rappresenterà una immersione fisica e temporale nella storia in cui attraverso schermi e stratigrafie si potranno osservare gli effetti dell’eruzione che distrusse Ercolano. I lavori saranno effettuati con la formula del ‘cantiere evento’ già sperimentata con successo al Pompei nell’Insula dei Casti Amanti. Un particolare impianto di illuminazione dell’area consentirà passeggiate notturne . Casa nettuno, casa dei cervi)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Castello della Rancia: Restauri della “Sala rossa”

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 luglio 2010

Tolentino. Il Rotary di Tolentino ha centrato un altro importante obiettivo. Il presidente Andrea Passacantando, al Castello della Rancia, ha riconsegnato alla città due arredi, specchiera dorata e consolle dorata con piano dipinto a finto marmo, della “Sala rossa” dell’appartamento di palazzo Bezzi-Parisani dove nel 1797, il 19 febbraio, fu firmato il Trattato di pace di Tolentino tra Pio VI e Napoleone. I due arredi sono stati restaurati completamente dal Rotary di Tolentino. Alla cerimonia di consegna erano presenti Gabriele Barucca della Soprintendenza per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico delle Marche, l’assessore alla cultura Massimo Marco Seri, Laura Mariotti che ha curato i lavori. Grande soddisfazione è stata espressa da Barucca e Seri per l’importante restauro effettuato grazie al Rotary di Tolentino e al presidente Andrea Passacantando. Una bella iniziativa da parte del club tolentinate a coronamento dell’eccellente attività svolta durante l’anno rotariano. Con la riconsegna dei due arredi, ospitati l’altra sera nella cappellina del Castello della Rancia, si sono conclusi i restauri della “Sala rossa” avviati dal Rotary di Tolentino un anno fa. Lo scorso 26 settembre, alla presenza di numerose autorità, era stata inaugurata la “Sala rossa” dopo la prima parte dei restauri del Rotary che ha riguardato il recupero del letto a baldacchino ligneo e dei damaschi delle pareti. Nella “Sala rossa”, così denominata per il colore del damasco che riveste completamente le pareti, dormì il generale Napoleone durante il soggiorno a Tolentino per la firma del Trattato di pace, dal 16 al 19 febbraio 1797. I lavori sono stati realizzati dietro la supervisione della Soprintendenza delle Marche. L’iniziativa è stata patrocinata dal Ministero per i beni e le attività culturali. Al termine della serata al Castello della Rancia per la riconsegna dei due arredi è stata donata una litografia che riporta la “Sala rossa”, stampata dal Rotary di Tolentino in un numero limitato. Un traguardo importante quello raggiunto dal club tolentinate che si aggiunge ai tanti altri centrati nell’anno rotariano.  (Dott.ssa Carla Passacantando) (rotary)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il polittico di Boi: un caso esemplare

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Verona Lunedì 8 marzo, ore 15.30 in via Corte Dogana 2/4 Laboratorio di Restauro.  L’iniziativa è promossa dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza  Il programma è finalizzato all’illustrazione di restauri, esperienze tecniche e nuove scelte metodologiche distinte secondo criteri di affinità tipologica dei manufatti e in base alla peculiarità degli interventi. Relatori: Paola Marini, Dirigente Musei d’Arte e Monumenti del Comune di Verona, Francesca Rossi, Conservatore Museo di Castelvecchio,  Chiara Scardellato e Guglielmo Stangherlin, Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.  La proposta è rivolta principalmente a istituzioni culturali, a studiosi e ad operatori nel campo del restauro. Gli incontri si svolgeranno  con  cadenza mensile,  su invito e su prenotazione , in considerazione della limitata capienza dell’ambiente disponibile.  L’incontro dell’8 marzo cade il giorno della Festa della Donna, pertanto la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza intende offrire, in questa occasione speciale, la conferenza al pubblico femminile secondo le indicazioni del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, “La donna possiede un’innata bellezza che la pone in una posizione privilegiata rispetto all’interpretazione/lettura del linguaggio dell’arte. Avviene, pertanto, una partecipazione per essenza che diventa una vera e propria osmosi.” Da sempre la figura femminile è stata protagonista della storia. La donna come mito, ma anche come essenza di vita, compagna, modella, fonte di  inesauribile ispirazione artistica, soggetto  affidato al giudizio estetico dell’arte, rimane il più intrigante enigma che anche il mondo dell’arte

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Da Jacopo della Quercia a Donatello

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 febbraio 2010

Roma, mercoledì 17 febbraio 2010 alle ore 11.00, nella sala Mastai del Palazzo dell’Informazione (Piazza Mastai, 9) conferenza stampa di presentazione della mostra che si terrà a Siena, dal 26 marzo al 10 luglio 2010 al Complesso museale Santa Maria della Scala – Opera Metropolitana – Pinacoteca Nazionale Nell’occasione saranno presentati in anteprima alcuni degli importanti restauri che andranno ad arricchire la grande esposizione senese. Saranno presenti: Maurizio Cenni, Sindaco Comune di Siena Gabriello Mancini, Presidente Fondazione Monte dei Paschi di Siena Isabella Lapi Ballerini, Soprintendente Opificio delle Pietre Dure di Firenze Gabriele Borghini, Soprintendente Beni Artistici e Storici di Siena e Grosseto Max Seidel, Curatore della mostra Interverranno: Anna Maria Guiducci, Direttrice Pinacoteca Nazionale di Siena e Direttrice della mostra, che presenta i restauri   Cecilia Frosinini, Funzionario Opificio delle Pietre Dure di Firenze, che presenta il progetto di analisi e diagnostica Fiorenza Guerranti, Direttrice APT Siena, che presenta il progetto di promozione del territorio.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Progetto Abruzzo”

Posted by fidest press agency su sabato, 16 gennaio 2010

Roma 22 gennaio alle ore 12, alla sede di Radio Vaticana, in Sala Marconi (Città del Vaticano), conferenza stampa promossa dall’Ordine francescano secolare (Ofs), per la presentazione del Progetto Abruzzo. Questo progetto, voluto dall’Ordine Francescano Secolare d’Italia, è nato all’indomani del sisma che ha colpito la regione italiana lo scorso 6 aprile e prevede la realizzazione di un centro aggregativo giovanile nel territorio del comune di Poggio Picenze (AQ), a cinque chilometri da Onna. Il centro, che finché non verranno terminati i restauri alla Chiesa del paese fungerà anche da luogo di culto – consiste in un complesso per i giovani, attrezzato con strumenti culturali (biblioteca, ecc…) e con un’area verde (ca. 2000 mq) nella quale saranno allestiti percorsi di riflessione e «angoli di incontro» secondo lo spirito del «Cantico delle creature». Nel corso della conferenza stampa, alla quale saranno presenti Giuseppe Failla Ministro nazionale Ofs, Nicola Menna Sindaco di Poggio Picenze, Enzo Picciano Consigliere nazionale Ofs e progettista, Franco Frazzarin Consigliere internazionale Ofs, saranno illustrati i particolari del progetto e verranno simbolicamente consegnate le chiavi dell’opera al sindaco del piccolo paese vicino a Onna, anch’esso colpito dal sisma del 6 aprile. Il Progetto Abruzzo si inserisce nel programma di manifestazioni in preparazione al grande evento nazionale che si terrà a Padova dal 28 al 30 maggio 2010, dal titolo «Semplicemente fratelli». Questa «Tre giorni padovana» vedrà riuniti nella città del Santo oltre tremila francescane e francescani secolari provenienti da tutt’Italia e dall’estero, impegnati a riflettere sul senso della fraternità sia ad intra, cioè nel loro essere francescani riuniti in piccoli gruppi all’interno dei quali sono chiamati a vivere relazioni improntate a uno stile fraterno, sia ad extra, proponendo alla società civile e alle istituzioni iniziative che possano rendere la società italiana più giusta, fraterna e solidale.  All’appuntamento prenderanno parte alcuni «personaggi illustri», da Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose a Giuseppe De Rita, presidente del Censis. Sono previsti anche alcuni momenti di intrattenimento, a voler significare la dimensione ludica e gioiosa della fraternità.
L’Ordine Francescano Secolare è costituito da cristiani che, per una vocazione specifica, mediante una Professione solenne, si impegnano a vivere il Vangelo alla maniera di san Francesco, nel proprio stato secolare, osservando una Regola specifica approvata dalla Chiesa. In Italia questa realtà conta circa 68 mila francescani secolari organizzati in 2 200 fraternità locali. L’Ofs è una delle tre componenti fondamentali della grande Famiglia Francescana che è costituita dai tre Ordini fondati da san Francesco: il Primo Ordine (i frati), il Secondo Ordine (le religiose contemplative) e il Terzo ordine (i secolari e numerose forme di religiosi e religiose impegnati in attività apostoliche – TOR – che si sono formate dal filone principale dei secolari). Dopo otto secoli di cammini diversificati e con organismi autonomi delle quattro «obbedienze» assistite dalle diverse famiglie religiose del Primo Ordine e del TOR, nell’aprile del 2002 a Frascati è stato celebrato il primo capitolo nazionale unitario dell’Ofs Italiano.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

27° Torino Film Festival

Posted by fidest press agency su sabato, 14 novembre 2009

Torino 16 novembre 2009, ore 20.00 – Cinema Massimo (sala 2) Il Museo Nazionale del Cinema presenta al 27°Torino Film Festival il frutto di alcuni recenti restauri, editi in DVD da Minerva-Rarovideo Nella collana Minerva Classic – il meglio del cinema italiano d’autore degli anni ’50, ’60 e ’70 – esce finalmente in DVD l’attesissimo film di Francesco Rosi: Uomini contro, con Mark Frechette, Alain Cuny, Gian Maria Volontè. Appositamente per questa l’edizione il film è stato rimasterizzato e restaurato digitalmente dalla Minerva/RaroVideo con la supervisione del regista, partendo dalla pellicola restaurata nel 2008 dal Museo Nazionale del Cinema in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale. La pubblicazione, realizzata con la supervisione dell’autore stesso, è presentata in un’edizione arricchita di numerosi contenuti extra e accompagnata da un booklet bilingue a cura di Lorenzo Codelli. Sempre nella collana Minerva Classic, viene proposto il film di Elio Petri La classe operaia va in Paradiso. Un brano della lotta di classe, il primo film italiano entrato in fabbrica, un satirico ritratto della condizione operaia e della sua alienazione interpretato da Gian Maria Volonté e Mariangela Melato, con le musiche di Ennio Morricone. Il film è presentato in un’inedita versione rimasterizzata e restaurata digitalmente dalla Minerva/RaroVideo con la supervisione del direttore della fotografia Luigi Kuveiller, partendo dalla pellicola restaurata nel 2007 dal Museo Nazionale del Cinema in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale. Anche in questo caso, il DVD è arricchito da 50 minuti di extra e da un booklet bilingue a cura di Steve Della Casa. Nella collana RaroVideo – Arte Cinema Visioni esce invece la sonorizzazione del film La Signorina Else di Paul Czinner (1928), tratto dall’omonimo romanzo breve di Arthur Schnitzler. Presentata in prima assoluta a Torino il 13 aprile 2007, Marlene Kuntz vs La signorina Else è una delle prime incursioni tra cinema muto e musica rock prodotte dal Museo Nazionale del Cinema, un vero e proprio spettacolo-concerto che il gruppo dei Marlene Kuntz (con l’apporto di Gianni Maroccolo al basso e della voce di Ivana Gatti) ha portato poi in giro per l’Italia e non solo,ogni volta creando una nuova “colonna sonora” improvvisata dal vivo. Il film di Czinner – un capolavoro misconosciuto e magnificamente restaurato dalla Cineteca di Bologna – è un’opera visionaria ed esaltante che ben si addice alla contaminazione e alla sperimentazione, tra melodia e inquietudine, rappresentata dalla musica di uno dei gruppi all’avanguardia della scena rock italiana. Il risultato è in parte custodito in questo cofanetto: dvd e libro di antologia critica di 72 pagine a cura del Museo Nazionale del Cinema di Torino. Grazie a tre differenti versioni live tra cui lo spettatore può scegliere, è possibile rivivere l’emozione delle improvvisazioni dal vivo sulle immagini del capolavoro muto, la pubblicazione è completata da numerosi extra realizzati in occasione dell’inaugurazione del Trento Film Festival 2008.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maurizio Romani in “Istanze trascendenti”

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 ottobre 2009

Giulianova Museo d’Arte dello Splendore, 18 ottobre – 15 novembre 2009 il Teatro San Filippo de L’Aquila (dopo i costosi restauri già sostenuti in passato) è, infatti, inagibile così come i magazzini, gli uffici, le scenografie e i costumi. La sua attività, però, non si può e non si deve fermare. Così, “L’Uovo”, grazie al contributo della Presidenza della Regione Abruzzo, riparte dal Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova Alta dove domenica 18 ottobre 2009 inaugurerà “Istanze trascendenti”: personale di arte contemporanea del pittore Maurizio Romani (emiliano d’origine abruzzese) curata dalla dott.ssa Maria Cristina Ricciardi, che resterà aperta al pubblico fino al 15 novembre 2009 (10:00/13:00 – 16:00/19:00, feriali e festivi  – Lunedì chiuso). Già avviata nel suo iter organizzativo quando alle ore 3.32 il terremoto ha devastato L’Aquila, questa mostra dimostra la volontà de “L’Uovo” di guardare avanti non solo con progettualità nel campo della sperimentazione e del teatro, ma anche con l’entusiasmo e la lungimiranza che l’hanno sempre contraddistinto nel sostenere, oltre i suoi noti programmi teatrali, anche l’esperienza dell’arte contemporanea come strumento di comunicazione. Grazie a tale caparbietà, il Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova, sede di una prestigiosa collezione di arte sacra contemporanea, dimostrando grande sensibilità, aprirà i suoi spazi al maestro  Maurizio Romani, che presenta al pubblico un suggestivo insieme di grandi dipinti ad olio, eseguiti nel corso del 2009, incentrati sul tema del rapporto con il Sacro. Alla mostra si accompagna il 4° numero della Collana editoriale “Rosa mistica”, ideata e diretta da Maria Cristina Ricciardi, edita dalla casa editrice La Frentania,  dedicata alla riflessione sul Sacro attraverso il lavoro di artisti contemporanei, legati all’Abruzzo.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Recupero dei Beni artistici d’Abruzzo

Posted by fidest press agency su martedì, 28 aprile 2009

Una lista di 44 monumenti da restaurare è stata predisposta dal ministro per i Beni e le Attività culturali, Sandro Bondi. Al di là della predisposizione del piano di interventi urgenti previsti nel decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri che si è svolto a L’Aquila il 23 aprile scorso – che prevede anche il ripristino degli immobili pubblici, inclusi quelli di proprietà di enti ecclesiastici riconosciuti di interesse storico artistico – l’individuazione dei monumenti delineata dal Mibac offre l’opportunità di rilanciare l’idea del Presidente del Consiglio, che propone agli altri Paesi di adottare un monumento. Un’occasione sostenuta dalla prossima presenza, in terra d’Abruzzo, dei capi di Stato e di Governo partecipanti al G8 di luglio, che con ogni probabilità verrà spostato, per una serie di considerazioni, da La Maddalena a L ‘Aquila, come proposto dal Presidente Berlusconi. Nel frattempo, prosegue l’attività di recupero delle opere d’arte e di messa in sicurezza degli edifici nel capoluogo abruzzese e nel territorio circostante. Ad oggi sono 364 i luoghi di interesse culturale controllati e censiti. Il Ministro Bondi ha inoltre istituito, il 22 aprile scorso, un ufficio del Ministero per i beni e le attività culturali presso l’Accademia di Belle Arti de L ‘Aquila, dove opereranno tecnici dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, dell’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario e dell’Opificio delle Pietre Dure.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Apertura Palazzo Vertemate Franchi

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 marzo 2009

sala-cariatidiChiavenna. Riparte la stagione museale della Valchiavenna con l’apertura primaverile di Palazzo Vertemate Franchi: dopo la pausa dei mesi invernali, durante i quali sono stati svolti importanti lavori di ristrutturazione e manutenzione, il capolavoro rinascimentale riapre infatti i battenti al pubblico. L’apertura della dimora è prevista, in accordo con il Comune di Chiavenna, per il giorno sabato 28 marzo: turisti e valligiani potranno visitare e godere della bellezza dei giardini e delle sale di una delle più prestigiose dimore rinascimentali dell’area lombarda. La grande novità è la Sala della musica, mai aperta al pubblico, che si appresta ad essere inserita nel tour guidato al quale partecipano gli ospiti del palazzo. Nell’ultima tornata di restauri sono stati recuperati i dipinti murari in parte rinnovati nell’intervento svolto ai primi del Novecento. Sono emerse figure femminili ispirate alle quattro stagioni. Molto interessante anche la stufa in pietra ollàre collocata su un lato della stanza. L’occasione di ammirare quest’ultima sala aperta al pubblico merita di essere apprezzata anche da parte di coloro che negli anni hanno già visitato il palazzo.  Apertura dal 28 marzo al 1 novembre (foto sala cariatidi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »