Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 137

Posts Tagged ‘rilievo’

Frost & Sullivan: “Vision 2020” analizza la crescita massiccia del car sharing a Londra

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 dicembre 2014

car2goUn recente studio di Frost & Sullivan, commissionato da Zipcar UK, analizza fino a che punto i modelli di business per il car sharing, nuovi ed esistenti, possono crescere a Londra e il risultante impatto sulla città. Il car sharing a Londra porta già una serie di benefici per gli utenti, l’ambiente, l’economia e la società, promuovendo un uso più efficiente dell’infrastruttura stradale e dei trasporti cittadini. Nel corso dell’ultimo decennio, Londra ha ottenuto una posizione di rilievo in questo mercato, con oltre 140.000 londinesi iscritti a servizi di car sharing tradizionale (“round-trip”). La recente ricerca condotta da Frost & Sullivan mostra come, entro il 2020, Londra potrebbe raggiungere una riduzione delle emissioni di gas serra dalle automobili fino al 6%, togliendo dalla strada circa 120.000 veicoli. Questa analisi indica che il trend di crescita del car sharing round-trip, combinato con i nuovi modelli di business per il car sharing one-way e con il supporto di iniziative normative mirate, potrebbe portare a quota 800.000 gli utenti del programma di car sharing londinese nel 2020. Di questi 800.000, il 74% proverrebbe dalle zone più centrali di Londra. Ciò, quasi sicuramente, renderebbe Londra il più grande mercato del car sharing al mondo. Riuscire a concretizzare questa visione potrebbe portare un guadagno significativo per la città. Il sondaggio annuale tra gli utenti del programma di car sharing Carplus mostra che gli utenti esistenti dei servizi di car sharing round-trip a Londra guidano il 57% in meno rispetto alla media londinese e utilizzano una flotta di veicoli in car sharing il 33% meno inquinanti della media. Inoltre, attualmente un veicolo in car sharing round-trip si traduce in 17 auto private in meno sulle strade di Londra. “I benefici del car sharing possono giocare un ruolo sempre più importante nella mobilità urbana, considerando che le città globali si trovano ad affrontare sfide sempre maggiori, a seguito della crescita della popolazione, del traffico e, in particolare, delle questioni ambientali e relative alla qualità dell’aria, – afferma Martyn Briggs, Industry Principal di Frost & Sullivan. – “Il traffico da solo ha un impatto sull’economia di Londra di circa 4 miliardi di sterline all’anno, secondo Transport for London. La nostra recente analisi ‘Vision 2020’ vuole dimostrare il potenziale del car sharing di mitigare alcune delle sfide chiave collegate alla rete stradale di Londra.”
L’analisi di Frost & Sullivan ha quantificato un potenziale risparmio sui costi di 359,6 milioni di sterline scegliendo i servizi di car sharing rispetto all’auto di proprietà, di cui 238,3 milioni di sterline per i servizi tradizionali e 121,3 milioni di sterline per il car sharing one-way. Inoltre, con 120.000 automobili in meno sulle strade di Londra nel 2020, questa riduzione del 4,2% delle auto londinesi si tradurrebbe in un chilometraggio sensibilmente ridotto, il 5,6% in meno di emissioni di CO2 e una riduzione dello stress da parcheggio sulle strade di Londra. “Una modellazione granulare dei dati demografici relativi agli utenti di Zipcar a Londra ha mostrato che la forte crescita del car sharing è più probabile nelle aree caratterizzate da elevata densità di popolazione, elevata accessibilità ai servizi di trasporto pubblico, bassa percentuale di proprietari di automobili, elevata percentuale di popolazione compresa tra i 30 e i 44 anni, livelli di istruzione e fascia di reddito più elevati”, afferma Briggs. La ricerca evidenzia che gli sforzi effettuati sia a livello di marketing sia a livello politico sono essenziali per aumentare la consapevolezza del pubblico riguardo al settore del car sharing, e mostra chiare opportunità per diversi modelli di business come ad esempio il car sharing one-way a tratta fissa o a percorso libero, in cui le prenotazioni possono restare circoscritte entro un’area ben definita. Alcuni degli spunti suggeriti sono l’integrazione del car sharing con i sistemi di trasporto pubblico, fornendo parcheggi facilmente accessibili per gli utenti, e un programma di rottamazione delle auto che incentiva ad iscriversi ad un servizio di car sharing piuttosto che acquistare una nuova auto. Tuttavia, mentre è probabile che l’impatto netto dei servizi di car sharing sulle strade di Londra sia positivo nel ridurre l’uso delle auto private, si raccomanda un’ulteriore approfondimento per determinare l’impatto del car-sharing one-way a Londra, poiché mancano serie di dati dettagliate già disponibili per le analisi, e alcune indagini iniziali in altre città hanno prodotto risultati contrastanti. Si consiglia inoltre di valutare ulteriormente la concessione di permessi di parcheggio in un mercato del car-sharing che si prevede diventerà cinque volte più grande di oggi, e la conseguente funzione di controllo necessaria per amministrare questi spazi, oltre al mercato in generale.
Per concludere, Briggs riassume: “Questo studio mostra che il mercato del car sharing a Londra ha il potenziale per una forte crescita, soggetta all’implementazione di un sostegno normativo mirato e di un quadro per l’ingresso graduale di nuovi modelli di business per il car sharing nella nostra città.” Mark Walker, General Manager di Zipcar UK, aggiunge, “Zipcar è presente sul mercato del car sharing round-trip a Londra da dieci anni e conferma l’impegno ad ottenere il massimo beneficio possibile per la città. Implementare le policy raccomandate in questo rapporto renderebbe il car sharing a Londra una scelta estremamente popolare. Se si dimostrassero i benefici per Londra di un servizio pilota di car sharing one-way, questa possibilità presenterebbe un’altra opportunità entusiasmante per gli operatori di car sharing e, soprattutto, per la città.”

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Notti dell’Utopia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 luglio 2011

Bassiano (LT) dal 9 luglio al 15 agosto, arrivano Le Notti dell’Utopia, 11 appuntamenti all’insegna della solidarietà e della grande musica con protagonisti del calibro di: Ambrogio Sparagna, Niccolò Fabi, Lillo & Greg ed Edoardo Bennato.
Si parte il 9 luglio con la “Notte bianca del borgo solidale”: oltre venti performances nei vicoli e nelle piazze del centro storico che culmineranno con il concerto di Ambrogio Sparagna, primo di una lista di ospiti di gran rilievo. Si continua infatti fino al 15 agosto con convegni, in apertura di serata, e poi ancora spettacoli e i grandi concerti presso il Parco comunale Achille Salvagni (Peschiera).
Nomi del calibro di Niccolò Fabi (16 luglio alle 21.00), La fame di Camilla (17 luglio, ore 22.30), Lillo & Greg (22 luglio, ore 22.00), e poi ancora i salentini U’Papadia (23 luglio, 22.30) e il gran finale del 13 agosto con Edoardo Bennato.
Il gruppo di lavoro che cura l’organizzazione, l’allestimento e la gestione di tutte le fasi, è infatti, formato proprio da utenti della Comunità alloggio per minori di Bassiano gestita da Utopia 2000. “Le Notti dell’Utopia” spiega Massimiliano Porcelli, presidente della Cooperativa “dimostrano che l’espressione “Terzo settore” può assumere una pluralità di significati, non limitato alla solita elencazione dei requisiti giuridici per entrarne a far parte, ma esteso anche a quei principi organizzativi, a quei presupposti etici e solidali che ne costituiscono il potenziale attrattivo”.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rapporto scuola cattolica

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 novembre 2010

Roma 18 novembre, presso il Clarhotel (Largo Lorenzo Mossa 4)  si svolgeranno due  distinti appuntamenti di grande rilievo: la “Terza giornata pedagogica della Scuola Cattolica”  dedicata al tema “Fare cultura in un contesto di fede” e la presentazione del XII Rapporto sulla Scuola Cattolica ( Editrice.La Scuola) a dieci anni dalla legge sulla parità.  Il primo appuntamento è previsto per la mattinata a partire dalle 9,30, con una riflessione di  approfondimento del rapporto tra i contenuti culturali insegnati e la fede che anima la comunità educativa: dopo l’introduzione ai lavori di Guglielmo Malizia, direttore del Centro Studi Scuola Cattolica , la relazione: “Allargare la ragione. Per un nuovo dialogo tra fede e cultura nell’educazione e nella scuola cattolica” di  Carlo M. Fedeli, cui seguiranno  workshop paralleli per la scuola dell’infanzia (Aldo Basso; Delio Vicentini), e del primo (Grazia Tagliavini;.Carmela Prencipe) e secondo ciclo (Dario Nicoli; Rosetta Caputi). Il secondo appuntamento –per la presentazione del XII Rapporto sulla Scuola Cattolica- inizierà nel pomeriggio alle 15,30 con l’intento di presentare, attraverso  una ricostruzione storico -giuridica , una fotografia aggiornata della situazione delle scuole paritarie in Italia a dieci anni dalla legge. Moderati dal direttore di “Avvenire” Marco Tarquinio, i lavori saranno introdotti da mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, cui seguiranno i due interventi di Guglielmo Malizia “A dieci anni dalla legge sulla parità: un bilancio”  e del Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini “Quali prospettive per la parità”. Dopo il dibattito con interventi annunciati dei presidenti delle federazioni e associazioni coinvolte (Agesc, Agidae, Confai, Fidae, Fism….), le conclusioni, affidate a monsignor Gianni Ambrosio, il vescovo presidente della Commissione Educazione, Scuola e Università della Cei. Sarà l’occasione  per un’analisi sulla parità scolastica in Italia, ripercorrendo tappe sin qui compiute e tratti di percorso ancora da fare, proprio il tema al quale è interamente dedicato il “XII Rapporto sulla Scuola Cattolica” , pubblicato dall’Editrice La Scuola con l’intento di promuovere quella cultura della parità che fatica ancora ad affermarsi nel nostro Paese, nonostante le promesse e gli impegni assunti a suo tempo. La cultura della parità, dunque, vista come risposta al principio della libertà di scelta educativa quale fattore costitutivo di un’educazione fondata sulla corresponsabilità di tutti i suoi attori. E a partire da coloro che ne detengono il diritto primario: da un lato gli educandi e dall’altro i genitori.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

New York: giornate formative operatori

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 ottobre 2010

In occasione del suo 35° anniversario l’Ital-Uil Stati Uniti ha organizzato a New York quattro giornate formative per i propri operatori, da anni impegnati per la tutela della comunità italiana in America. L’inizio dei lavori è fissato per il prossimo 12 ottobre e durante il corso Funzionari di Patronato affronteranno tematiche previdenziali.  “Puntualmente ogni due anni organizziamo a New York corsi di aggiornamento per gli operatori Ital degli Stati Uniti – dichiara il Vice Presidente Ital-Uil Mario Castellengo. Quest’anno – continua Castellengo – il corso assume particolare rilievo in vista dei cambiamenti normativi che hanno interessato i Patronati”. “Il 14 ottobre l’Ital-Uil Stati Uniti festeggerà il suo 35^ anno di vita” – prosegue il Vice Presidente – “la Presidenza gli augura buon compleanno esortandolo a proseguire il lavoro con la stessa passione dimostrata in tutti questi anni a fianco della comunità italiana negli Stati Uniti”.

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ezio Farinelli: Antologica

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 settembre 2010

Venosa (Pz) fino al 6/11/2010 Piazza Orazio n. 25, Galleria 25La “Galleria 25” di Venosa si appresta ad ospitare un’interessante esposizione di opere del maestro Ezio Farinelli, esponente di rilievo nel panorama artistico contemporaneo, rappresentativo della “nuova figurazione” italiana.
Nato a Rieti nel 1937, Ezio Farinelli vive ed opera a Roma dal 1960. Sin da giovanissimo ha manifestato una sensibilità pittorica non comune. Oggi Farinelli padroneggia uno stile intenso e personale e possiede una straordinaria maestria nel gestire gli impasti cromatici. Colorista irruente e luminoso, e’ portato ad affrontare difficili esperimenti in bilico tra figura e astrazione, tra naturalismo e metafisica. È il colore il protagonista dominante delle tele di Farinelli, nei vari gradienti dell’azzurro, del verde, dell’arancio, per arrivare al rosso assoluto. Colore che diviene paesaggio, paesaggio che si fonde nel colore.  La mostra allestita presso la “Galleria 25” e’ un’occasione imperdibile per ammirare le donne sensuali e affascinanti ritratte da Farinelli e potrà essere visitata fino al prossimo 6 novembre, negli orari di apertura dalle 17.30 alle 21.00, tutti i giorni escluso il lunedi’. (ezio farinelli)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Comuni fioriti

Posted by fidest press agency su martedì, 20 luglio 2010

Borgomanero (Novara), i Comuni Fioriti hanno festeggiato il il raggiungimento dei 140 iscritti per l’edizione 2010: tanta gente, dunque, per la grande festa di sabato sera, con il presidente di Asproflor Renzo Marconi che, insieme allo chef Giancarlo Rebuscini, ha presentato il “Gelato ufficiale di Comuni Fioriti” che ha concluso una serata iniziata alla grande, con oltre 120 commensali e la partecipazione della Palzola, industria casearia di Cavallirio, sempre in provincia di Novara, che ha proposto in degustazione il proprio Gorgonzola, premiato lo scorso anno con prestigiosi riconoscimenti di rilievo nazionale.
A Borgomanero anche la vettura ufficiale di Comuni Fioriti 2010, una Fiat Panda “vestita” con i loghi e i colori della manifestazione: molte persone hanno aderito all’iniziativa, mostrando interesse e curiosità per il Circuito dei Comuni Fioriti d’Italia che, come detto, conclude ufficialmente le iscrizioni per quest’anno e dà il via libera alle commissioni di giuria per la difficile valutazione dei candidati: “Difficile perché il numero delle iscrizioni accettate quest’anno è stato alto – sottolinea Marconi – e il lavoro va fatto minuziosamente: nei prossimi giorni passerà una prima commissione in incognito, alla quale farà seguito, in agosto, la visita ufficiale delle giurie nazionali.  A settembre si conosceranno i nomi dei vincitori, che verranno premiati a Cervia il 26 settembre. (marconi e rebuscini)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’artista dei vip è a Kiev

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 luglio 2010

Con Natali Grunska si può davvero dire che l’arte fa il giro del mondo: reduce da un’esperienza di successo a Saronno, l’artista italo-ucraina che vive e lavora a Origgio torna ad esporre nella sua città natale. La sua ultima kermesse è riuscita ad affascinare anche la critica internazionale, tanto che la “Central House of Artists” di Kiev ha deciso di ospitare l’artista dall’8 al 20 luglio. Il titolo dell’esposizione è “Astro, le radici della conoscenza”, proprio come l’iniziativa organizzata presso lo “Starhotels Grand Milan” di Saronno tra aprile e giugno. “Tornare in patria è sempre un emozione grandissima – racconta Natali – inoltre la Casa degli Artisti è una cornice culturale di rilievo internazionale. Sono onorata di esporre le mie opere in un contesto istituzionale così esclusivo e al tempo stesso rinomato”. Le sue opere fanno parte di importanti collezioni private. Eletta testimonial d’eccellenza dal lago d’Orta in Piemonte, Natali è conosciuta per la partecipazione artistica ad eventi nazionali prestigiosi, come il concorso di bellezza Miss Italia, dove si è esibita nella body-art presentando inoltre i suoi ultimi lavori.  Ora Natali propone una nuova serie di opere dedicata a uno dei grandi temi dell’umanità, quello della conoscenza. La mostra tornerà presto in Italia per toccare altre città del nord tra cui Milano e Novara in autunno, e per poi spostarsi a New York, presso Agorà Gallery, nel mese di dicembre. Insomma un vero e proprio tour di portata mondiale, per un’artista che ha fatto dell’Italia la sua nuova patria senza dimenticare però le sue origini semplici e il suo Paese. Il vernissage è previsto per domani alle ore 18, la mostra è a ingresso libero.(body, nataly)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 Maggio 2010

Si svolge in tutta Italia, fino al 16 maggio 2010, la tradizionale “Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione”. Una manifestazione giunta alla 9a edizione, nata dall’impulso degli stessi Consorzi di bonifica operanti sul territorio, alla luce della necessità di avviare una “comunicazione informale” con le comunità locali e l’opinione pubblica. Di anno in anno la Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione ha assunto crescente rilievo, grazie alle centinaia di iniziative via via proposte al fine di sensibilizzare sul programma di interventi lanciato dall’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (A.N.B.I.), che vuole abbinare finalità ambientali e prevenzione idrogeologica.  Il tema di quest’anno è “Manutenzione del territorio: valore  da riscoprire. Il contributo dei Consorzi di bonifica”. Il senso del messaggio che l’A.N.B.I. (in piena sinergia con le Unioni Regionali Bonifiche) vuole lanciare è riassunto dal logo scelto per la locandina della manifestazione: il triangolo di un cartello stradale, indicante “attenzione!”
In tutta la Penisola anche nel 2010 le iniziative coinvolgeranno il mondo della scuola, tramite concorsi educativi, visite didattiche, lezioni “all’aria aperta”, mostre e via dicendo. Come sempre saranno numerose le occasioni aperte a tutta la cittadinanza: dalle ciclopasseggiate agli spettacoli in impianti idraulici, dalle simulazioni di emergenze a feste popolari, ad incontri e convegni. Il clou delle iniziative sarà concentrato nei due fine settimana, quando decine di “cattedrali dell’acqua”, vale a dire le grandi centrali idrauliche che garantiscono sicurezza dalle acque al territorio, saranno aperte al pubblico per visite guidate: un successo, che si ripete ogni anno.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Edifici biocompatibili?

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 marzo 2010

Il nostro Paese è pronto per queste nuove costruzioni? Risparmiare energia, abbattere la produzione di CO2 nell’atmosfera, vivere in ambienti confortevoli ed accoglienti, ma soprattutto risparmiare sulle bollette sono preoccupazioni reali per un numero sempre più grande di cittadini. Partendo da queste necessità, lo Studio Archingegno ha voluto dare avvio ad un nuovo modo di concepire l’architettura. Il primo passo in questa direzione è stata la presentazione del progetto dell’Uovo di Struzzo con gli Occhi di Mosca, un edificio bioclimatico che, per la prima volta in Italia, osserva la Natura utilizzando al meglio le risorse che offre. Concepito per essere costruito con materiali naturali come il sughero, il legno lamellare e la fibra di cellulosa, grazie a pannelli fotovoltaici, una pala eolica, un impianto geotermico e a vetrate basso emissive, elimina quasi completamente le emissioni di CO2 nell’aria e la dipendenza da carburanti di origine fossile. Eppure, in Italia questo progetto non ha ancora trovato la luce. Secondo l’architetto Giuseppe Magistretti, ciò è dovuto al fatto che “dopo il periodo post-bellico, con l’industrializzazione edilizia s’è creata una cultura delle costruzioni economiche a vantaggio del produttore dei manufatti e, conseguentemente, dei costruttori, a scapito del fruitore finale. Col passare degli anni, questo tipo di mentalità non è cambiata, è migliorata solo la tecnologia del costruire.La ragione per cui il progetto non ha trovato un giusto riscontro, sta nel fatto che ad oggi le persone non sono del tutto consapevoli dei vantaggi che l’architettura organica procura. Occorre cambiare la nostra cultura, seguire nuove strade, dove la centralità dell’uomo acquisterà il giusto rilievo”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ugl Sanità Roma sul Santa Lucia

Posted by fidest press agency su domenica, 24 gennaio 2010

Sembra che ci siano risvolti positivi sul fronte Santa Lucia, con l’impegno del Commissario Guzzanti di emanare un nuovo Decreto che rivedrà quelli firmati dall’allora Piero Marrazzo in qualità di commissario ad Acta n.41/09 e n. 56/09 oltre a rivedere una parte del Decreto n. 88.  Lo dichiarano in una nota il Dirigente Regionale Ugl Sanità Lazio Pietro Bardoscia e il Segretario Provinciale Ugl sanità di Roma Antonio Cuozzo.  La posizione della Ugl Sanità è nota a tutti, come dimostra il nostro duro comunicato del 12 Gennaio 2010 in cui chiedevamo a gran voce il riconoscimento dello status e la natura di Ospedale di rilievo nazionale di Alta specializzazione per la riabilitazione neuro-motoria e di IRCSS della Fondazione. Ora si mantengano gli impegni sul Santa Lucia, ricordando quelli non rispettati dal Vicepresidente Esterino Montino nel Settembre/Ottobre 2009. Critichiamo inoltre l’ipotesi prevista nel Decreto 95, anche se è ancora una prosposta allo studio avanzata alle Regioni in difetto, in cui si propone di far pagare il 30% della riabilitazione a carico del cittadino; pertanto la Ugl Sanità invita il commissario Guzzanti a non adottare provvedimenti che potrebbero causare gravi disagi a molti cittadini. (Pietro Bardoscia Dirigente Regionale Ugl Sanità Lazio e Antonio Cuozzo)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pianta organica personale comune Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

«L’intera manovra sulla nuova Pianta organica approvata in Giunta comunale riguarda ben 6.059 unità di personale tra nuove assunzioni, progressioni, riqualificazioni e pensionamenti». Lo dichiara in una nota l’assessore alle Risorse umane Enrico Cavallari a margine della presentazione della nuova Pianta organica 2010-2012 e dell’apertura della stagione dei concorsi pubblici. «In un momento tanto delicato per il sistema economico e per le famiglie, il Comune di Roma dà il via a concorsi pubblici per ben 2070 posti di lavoro a tempo indeterminato: l’amministrazione dimostra così di essere a tutti gli effetti attore principale del mondo del lavoro» aggiunge Cavallari. «Nello stesso tempo – continua l’assessore – è stato dato grande rilievo alle risorse umane interne, sia attraverso le progressioni verticali che le riqualificazioni: l’obiettivo è quello di mettere a disposizione della città dipendenti e funzionari qualificati e motivati per incrementare al massimo l’efficienza dei servizi resi al cittadino».«Dopo la riforma della Macrostruttura, la nuova Pianta organica e il Piano assunzionale 2010-2012, tutto il settore delle Risorse umane è completamente riformato e riorganizzato in base alle esigenze della società in evoluzione: la macchina capitolina è pronta per diventare una struttura strategica per il futuro di Roma» conclude Cavallari.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premiazione del Lavoro e del Progresso economico

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2009

Udine 9 novembre, alle 17, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con le Premiazione del Lavoro e del Progresso economico, evento di rilievo nel calendario della manifestazioni organizzate dalla Cciaa di Udine che si svolgerà lunedì 9 novembre, alle 17, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Momento clou della cerimonia che verrà presentata dall’attrice Daniela Poggi, la consegna dei riconoscimenti a imprese e lavoratori che hanno fatto grande il Friuli. Quarantanove gli attestati assegnati e, di questi, 27 andranno ad aziende operanti nei diversi settori produttivi e distribuite uniformemente su tutto il territorio friulano che si sono contraddistinte per l’intraprendenza commerciale, l’innovazione e la qualità della produzione; 10 i premi per i lavoratori, 9 quelli per gli  imprenditori. Due riconoscimenti verranno riservati a studenti, iscritti al 4° o al 5° anno di istituti secondari superiori della provincia, che si sono distinti per eccezionale merito negli studi conseguendo risultati significativi nelle materie scientifiche o tecnico-aziendali. Verrà premiata anche una tesi universitaria dedicata all’approfondimento di aspetti e tematiche collegate all’economia locale. E poi il momento più atteso: la proclamazione delle targhe dell’eccellenza, riservate a personaggi di rilievo del mondo dell’economia, della cultura e del costume che, quest’anno, sono state assegnate a Antonio Zanardi Landi (per le relazioni internazionali), Sergio Balbinot (per la finanza), Carlo Ciussi (per l’arte), Umberto Midolini (per l’economia) e Rodolfo Castiglione (per la cultura). La regia della cerimonia che alternerà la consegna dei riconoscimenti a una serie di intermezzi musicali live, è affidata al Css.  Alla cerimonia interverranno il sindaco di Udine, Furio Honsell, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini e il presidente della Regione Fvg Renzo Tondo. E’ prevista anche la partecipazione di Enrico Cisnetto, editorialista economico e opinion leader che da anni studia e descrive i processi di cambiamento del capitalismo italiano e internazionale, soprattutto in relazione alle dinamiche politiche.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival dell’Aria

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 settembre 2009

festival ariaDal 25 al 27 settembre al Lido di Venezia, si svolgerà  presso l’aeroporto Nicelli il Festival dell’Aria. La manifestazione ha attirato l’interesse di molti piloti e aziende, che proveranno l’emozione di atterrare tra terra e acqua, in un palcoscenico internazionale come Venezia.  Un evento inedito nel panorama nazionale, che affianca alle aree espositive un articolato programma di incontri, convegni ed esibizioni aeree. Capo progetto è il Col. Alberto Moretti già comandante delle Frecce Tricolori. Hanno confermato la loro presenza Produttori e Importatori sia di ULM che di Aviazione Generale, aziende di servizi, operatori di settore. Di particolare rilievo la presenza delle aziende del Gruppo Finmeccanica, con uno stand si Selex Galileo e il contributo a convegni tecnici di Superjet International e AgustaWestland. Un ambito a cui sarà dato crescente rilievo anche nelle prossime edizioni è quello del trasporto di servizio e soccorso. Tra gli espositori vi sarà JetLife della svizzera AMA – BP Aircraft Management, che presenta i propri servizi in ambito di emergenza sanitaria. Il Salone del Volo-Festival dell’Aria darà spazio anche alle emozioni, con una spettacolare gara di acrobazia aerea per solisti e pattuglie. La manifestazione, ad ingresso libero e gratuito, è dedicata a tutti i visitatori del Salone del Volo- Festival dell’Aria. Si terrà il 26 e il 27 settembre dalle 14.00 alle 17.00 nell’ambito del programma del Salone. L’Aeroclub di Milano – Bresso in collaborazione con Prima Aviation organizzerà, all’interno della manifestazione aerea, la gara di acrobazia freestyle “Trofeo Città di Milano, premio Roberto Manzaroli” valevole per il Campionato Italiano di Acrobazia aerea, categoria 4′ (libero integrale). In occasione dell’airshow sarà assegnato il premio “Roberto Manzaroli”, dedicato all’indimenticato presidente dell’Aeroclub di Milano e Team Manager della Nazionale di volo acrobatico, scomparso nel 2006.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XXI Congresso Nazionale ATI

Posted by fidest press agency su domenica, 30 agosto 2009

Corato – Andria-Castel del Monte  7-11 settembre 2009 Castel Del Monte Park Hotel
sp 234 km Teologia dalla scrittura
Attestazione e interpretazioni. A distanza di quasi cinquant’anni dal Concilio, è sempre di nuovo pertinente e attuale interrogarsi sul rilievo e la posizione accordati al testo biblico nella pratica della teologia alla luce della ricca evocazione suggerita da Dei Verbum 24, ove diverse immagini convergono nel segnalare l’intrinseco legame che intercorre fra rivelazione, Bibbia e teologia: a) la parola di Dio scritta costituisce il fondamento perenne per la teologia; 
b) quest’ultima riceve dalla prima vigore e ringiovanimento; c) lo studio della Scrittura ha da essere l’anima della teologia. Il titolo del XXI Congresso dell’Associazione intende proporre la prospettiva e la direzione del percorso (fare teologia a partire dalla Scrittura), nonché i due fuochi della ricerca: la testimonianza ecclesiale dell’evento rivelatore (attestazione) e l’esercizio di intelligenza del testo in ottica credente (interpretazioni). 
In chiave di teologia fondamentale, sorge anzitutto l’esigenza di mostrare in qual senso il momento biblico dell’esercizio teologico nelle sue molteplici forme possa e debba integralmente aderire alla struttura originaria della parola di Dio per il suo aprirsi nello spazio di fede della Chiesa. Alla teologia sistematica spetta il compito d’interrogarsi sul modo in cui occorre esprimere un’ermeneutica in grazia della quale l’accostamento alla Scrittura non costituisca soltanto il primo capitolo della storia dei dogmi, ma attivi un processo d’intelligenza della fede nel quale il principio sistematico si legittimi e si produca in conformità alla struttura veritativa della rivelazione attestata dalla Scrittura e trasmessa nello Spirito dalla comunità credente.
L’ascolto della lezione della storia della teologia suggerisce di sostare su alcuni momenti della traditio, per discernere come l’approdo a nuovi paradigmi di lettura della Scrittura abbia comportato una riformulazione dei compiti del teologare e nuove forme di trasmissione della fede ecclesiale. Sul piano della teologia biblica, si tratta di ovviare alla separazione fra “testo” e “testimonianza”, in quanto il senso della Scrittura è perfettamente raggiunto allorché la fede riconosce analiticamente di sapere la cosa stessa attestata dalle Scritture. Sul piano della metodologia teologica, infine, bisogna mostrare in qual senso la teologia sappia di non poter disporre del suo oggetto (la rivelazione) fuori della Scrittura, e insieme riconosca che è nella Chiesa, dunque nell’esperienza del vissuto credente declinato nelle sue molteplici e convergenti istanze di competenza, che la Scrittura ha da essere letta e interpretata. Il Congresso, assieme alle relazioni fondamentali e a comunicazioni più settoriali, offrirà ai partecipanti l’occasione per lavori di gruppo su più di un “caso esemplare” del rapporto Scrittura-teologia. 
www.casteldelmonteparkhotel.it

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Diminuisce il caldo

Posted by fidest press agency su sabato, 29 agosto 2009

Roma. “Dopo 14 giorni consecutivi di massima allerta per le ondate di calore di livello 3, il Sistema di Sorveglianza del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile prevede nei prossimi giorni una discesa delle condizioni di rischio per la salute al primo livello di attenzione” – dichiara Aldo Aldi, direttore della Protezione Civile del Comune di Roma. “L’interruzione del fenomeno, che i meteorologi hanno collocato al settimo posto nella casistica delle ondate di calore verificatesi negli ultimi 10 anni, è dovuta all’attività di una perturbazione attiva nel centro Italia che tuttavia non avrà effetti di grande rilievo sulla città di Roma.  A causa dell’elevato grado di umidità, infatti, le temperature percepite continueranno ad essere elevate ma la sensazione di afa, che rappresenta uno dei maggiori rischi per la popolazione più esposta  (anziani, neonati , cardiopatici, soggetti affetti da malattie respiratorie), secondo le previsioni sarà meno opprimente almeno in alcune ore della giornata di domani. In coincidenza con l’abbassarsi dei livelli di rischio per la salute pubblica – conclude Aldo Aldi – sospenderemo a partire da domani la distribuzione di acqua fresca nelle metropolitane della linea B, che comunque riprenderà se dovessero risalire i livelli di allerta.”

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Notte Rosa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 luglio 2009

Villa-Leri.Anche il Lago di Monte Colombo aderisce alla Notte Rosa, il capodanno dell’estate che coinvolge tutta la riviera della Provincia di Rimini.  E come la riviera anche il Lago di Monte Colombo è  luogo di accoglienza, ospitalità e gentilezza come nella migliore tradizione romagnola. E’ anche spazio per incontri tra persone, valorizzazione dei sentimenti e della solidarietà. In virtù di questi valori che sottintendono alla iniziativa promossa dalla Provincia di Rimini e che pone anche particolare attenzione alla famiglie, il Lago di Monte Colombo aderisce alla Notte Rosa con una serie di proposte. Il teatro Amici proporrà alle ore 21.30,  il musical “Lo S…varietà è donna”  per un excursus del ruolo femminile nella storia, dalla preistoria sino ai giorni nostri, sottolineando il grande rilievo sociale della donna, le sue doti, le virtù e le eccellenze raggiunte senza tralasciarne però debolezze ed eccessi. Ne esce fuori un insieme appassionato, amorevole, con punte di vero e proprio romanticismo e di grande comicità. Da sottolineare i quadri dedicati alla donna preistorica e alla compagna di Zorro.  Per tutte le donne biglietto di ingresso a prezzo ridotto. Ed ancora passeggiata sul lungolago adornato di rose, giochi per i bambini, piadineria nella Casina nel bosco, e tante altre curiosità…in rosa. E per chi volesse soggiornare all’hotel Villa Leri questa l’offerta per il weekend della Notte Rosa:  2 pernottamenti – 4/5 luglio, cena rosa del sabato sera al Ristorante Leonardo, ingresso a teatro per “Lo s…Varietà è donna”. pacchetto a  euro 142,00 a persona. (villa leri)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Anziani fragili

Posted by fidest press agency su martedì, 30 giugno 2009

(Centro Maderna) Il progetto e-Care anziani fragili sviluppato nelle province di Bologna e Ferrara è una realtà emergente pensata per gli anziani e un’opportunità per le Politiche socio-sanitarie locali per affrontare l’invecchiamento della popolazione, valorizzando la casa e il mondo vitale della persona, prevenendo accadimenti bruschi e inaspettati e intercettando una domanda latente che ha logiche estranee al tradizionale sistema di cura e assistenza. La traduzione operativa del concetto di fragilità e il rilievo dei punti di forza e critici riscontrati sono frutto di un articolato processo metodologico di ricerca valutazione che avvalora il percorso intrapreso da CUP 2000 e connota la stesura del presente volume con un ampio bilancio della sua fase sperimentale. Il capitale sociale che la rete e-Care sa coinvolgere sostiene in una nuova ottica Home Care il cittadino e il contesto di cui fa parte e si adopera coerentemente per l’integrazione operativa alle linee guida del Fondo Regionale per la Non autosufficienza, riducendo l’impatto umano ed economico a carico del sistema socio-sanitario. Il senso proprio della ricerca è ovviamente quello di contribuire allo sviluppo in maniera sempre più fruttuosa di un progetto di politica socio-sanitaria che di fatto non ammette molte subordinate o qualsivoglia scansamento. (Da: http://www.francoangeli.it) Cipolla Costantino, Guarino Francesca (a cura di), “E – care e anziani fragili. Una sperimentazione tra Bologna e Ferrara”, Franco Angeli, Milano, 2009, pp. 304, € 27,00.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lazio al primo posto per illeciti fluviali

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 giugno 2009

“Un tempo si veneravano fiumi come divinità, noi che siamo romani sappiamo bene che importanza abbia avuto il ‘sacro Tevere’ nella nascita della nostra città e lo stesso facemmo tra le varie buffonate caratterizzanti il regime che aveva dato un rilievo importante al già biondo fiumiciattolo”. Questo il sarcastico commento del responsabile per il Lazio dell’Italia dei Diritti Vittorio Marinelli alla notizia del primato negativo della regione, al primo posto in Italia per illeciti fluviali come inquinamento, prelievi illegali e altro. Incalza l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Oggi invece, nel deicidio generale, anche i fiumi non sfuggono al massacro e il Lazio, alla ricerca forsennata del peggio, raggiunge quest’altro primato del quale avremmo fatto volentieri a meno. E’ necessario quindi ripensare complessivamente l’importanza degli ecosistemi e invece sembra che le continue catastrofi niente insegnino a questa banda di scriteriati che dovrebbe amministrare la cosa pubblica. Occorre – conclude Marinelli – una politica ambientale rigida o, in altre parole, serve più semplicemente che l’Italia si ricordi di essere in Europa perché l’Africa e il Sahara sono ogni giorno più vicini”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »