Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘roadshow’

Al via il Roadshow Estivo 2019

Posted by fidest press agency su venerdì, 31 Mag 2019

Padova 4 giugno con la prima tappa a Padova prenderà il via il Roadshow Estivo 2019. Gli appuntamenti, rivolti agli operatori professionali, avranno inizio alle ore 11:00 (con registrazione dalle ore 10:30) e saranno seguiti da un light lunch. La partecipazione è gratuita ma, per ragioni organizzative, a numero limitato: è dunque necessario iscriversi online attraverso il sito web Pictet. (Di seguito il dettaglio degli appuntamenti:
Giugno: Padova – 04 giugno; Bologna – 11 giugno; Torino – 12 giugno; Milano – 14 giugno; Roma – 18 giugno). Nel ciclo di conferenze estive, quest’anno, saranno presentate le 10 innovative strategie tematiche sottostanti al comparto azionario più distribuito in Italia, il Pictet-Global Megatrend Selection, che ha recentemente festeggiato dieci anni dalla nascita.
Non poteva non trovare spazio, inoltre, una delle ultime novità di Pictet AM, il Pictet-SmartCity, opportunità di investimento legata alle sfide delle città del futuro e della loro capacità di trovare soluzioni intelligenti ed efficienti alle sfide poste dal megatrend dell’urbanizzazione. Il programma di conferenze vedrà, inoltre, la presentazione della view della casa su economia e mercati e indicazioni di asset allocation per affrontare i prossimi mesi, oltre che aggiornamenti sulle novità della gamma prodotti.La strategia di investimento di Pictet Asset Management, oggi, non può prescindere da due concetti fondamentali: innovazione – la parola chiave dell’approccio tematico di cui Pictet AM è pioniere e leader di mercato con oltre 44 Miliardi di USD in gestione su strategie tematiche, e la sostenibilità – a cui dover inevitabilmente far fronte, oggi, proponendo soluzioni di investimento.Per scoprire come affrontare le sfide del futuro, accanto agli esperti di Pictet AM, interverranno importanti ospiti del mondo dell’imprenditoria che, con la loro vision, hanno saputo raggiungere il successo grazie alle proprie idee innovative e coraggiose. La novità di quest’anno è anche la sempre maggiore interattività con i partecipanti: un quiz sui megatrend farà da divertente corollario agli incontri, i più preparati avranno la possibilità di partecipare a un percorso formativo fatto di incontri con gestori e analisti di numerosi team di gestione, per formare dei veri esperti specialisti di investimenti tematici.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Getting Started with RISC-V” Roadshow in China

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 aprile 2019

Monday, May 6; Wednesday, May 8; Monday, May 13; Tuesday, May 14; and Thursday, May 16 The Crowne Plaza Landmark in Shenzhen; the Sheraton Chengdu Lido Hotel in Chengdu; the Hyatt on the Bund; Alibaba in Hangzhou; the Bellagio in Shanghai; the Crowne Plaza Zhongguancun in Beijing.The RISC-V Foundation, a non-profit corporation controlled by 235 member companies to drive a new era of processor innovation via the adoption and implementation of the free and open RISC-V ISA, announces the agenda for its “Getting Started with RISC-V” events across China. As part of this program, RISC-V members will host presentations and live demonstrations showcasing the ecosystem’s overall explosive growth and discuss the Foundation’s increasing footprint particularly within China and the greater APAC region. This event also offers an opportunity for attendees to speak with RISC-V experts and other local RISC-V enthusiasts about the increased commercial adoption and growing number of implementations.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Roadshow autunnale 2018 con focus su Pictet-SmartCity

Posted by fidest press agency su martedì, 25 settembre 2018

Prenderà il via il 2 ottobre con la prima tappa di Tirrenia e toccherà ben 20 città italiane nei mesi di ottobre e novembre. Quest’anno gli esperti di Pictet Asset Management affronteranno il tema delle “città intelligenti” con la presentazione del nuovo comparto Pictet-SmartCity, che si prefigge di ottenere una crescita del capitale a lungo termine investendo nelle aziende che stanno già contribuendo allo sviluppo delle città del domani.Il megatrend dell’urbanizzazione è una realtà ben visibile a livello mondiale, con città che sono diventate delle vere e proprie superpotenze economiche, ospitando più della metà della popolazione mondiale, destinata a salire fino al 70% entro il 2050, e contribuendo dunque a circa l’80% del PIL mondiale. Le città del futuro saranno in grado di raccogliere, aggregare e analizzare dati al fine di risolvere le nuove sfide generate dall’urbanizzazione e di trovare soluzioni intelligenti per migliorare il benessere dei loro cittadini, mettendo al centro del proprio sviluppo innovazione, tecnologia, crescita economica e impronta ambientale.Il programma delle conferenze vedrà anche il consueto aggiornamento di economie e mercati con le indicazioni di asset allocation a cura del team di Advisory e le Best Ideas per concludere al meglio il 2018.Gli appuntamenti, rivolti agli operatori professionali, avranno inizio alle ore 10:30 (con registrazione dalle ore 10:00) e saranno seguiti da un lunch buffet. Per la sola tappa di Genova, la conferenza avrà inizio alle ore 15, (con registrazione dalle ore 14.30), a cui seguirà un aperitivo.La partecipazione è gratuita ma, per ragioni organizzative, a numero limitato: è dunque necessario iscriversi online attraverso il sito web Pictet, entro le date specificate nel programma.Manuel Noia, Country Head di Pictet Asset Management, ha commentato: «Per i consulenti finanziari italiani, il Roadshow Pictet è ormai diventato un appuntamento fisso, occasione di confronto e condivisione su temi di economie e di mercato. Quest’anno presentiamo il Pictet-SmartCity, una nuova soluzione molto innovativa che arricchisce la nostra gamma di fondi tematici in cui siamo precursori. Crediamo fortemente che il Pictet-SmartCity possa offrire un’interessante opportunità d’investimento, sostenuta da importanti trend di lungo termine quali il cambiamento demografico, la crescita economica, la sostenibilità e il progresso tecnologico connesso al processo di urbanizzazione. Le ‘nuove città’ infatti saranno pensate sempre di più per migliorare la qualità della vita dei cittadini del futuro attraverso l’uso efficiente di tecnologie e risorse».

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Grande esposizione archeologica di Reggio Emilia

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 aprile 2018

Reggio Emilia il 27 e 28 aprile, Roadshow promosso in occasione dei 90 anni di Anas e realizzato dalla stessa Azienda. Fa tappa a Reggio Emilia dove Anas propone la mostra fotografica a Palazzo dei musei con: “Mi ricordo la strada  a cura di Emilia Giorgi e Antonio Ottomanelli – con una sezione dedicata alla Via Emilia dell’Italia del Boom economico del secondo dopoguerra”. La proposta di Anas si associa perciò a On the road, di cui l’Azienda ha reso possibile anche la Guida alla visita, quale arricchimento attraverso una dimensione definibile in maniera non più di tanto paradossale di archeologia del contemporaneo.
La mostra On the road. Via Emilia 187 a.C., articolata in 400 reperti, diversi dei quali di assoluta importanza storico-archeologica, offre al pubblico un racconto su due livelli: il sotto, ovvero la storia antica di questa colossale opera viaria, e il sopra, ovvero l’attualità della Via Emilia. Le immagini storiche che Anas propone a corredo della grande esposizione giungono a completare quel progetto culturale e allestitivo, contribuendo in maniera significativa alla sua declinazione nel Contemporaneo.
In realtà le immagini fotografiche che Anas propone appartengono anch’esse al registro del ricordo, ma ad un ricordo che permane ancora nella memoria di molti. Offrono un intenso amarcord sulla Via Emilia nel secondo dopoguerra, tra gli anni 50 e 60 del Novecento. Ci riportano ad una Via Emilia calcata da biciclette e cavalli, rade auto e motociclette per arrivare fino alla Fiat 600 del boom economico che solca un’Emilia fiancheggiata da cartelloni pubblicitari che fotografano consumo e benessere. Nel racconto è tutto il territorio che si specchia in una strada operosa che diviene essa stessa paesaggio e sfondo, luogo di passaggio e costruzione, che ritrae operai al lavoro, uomini in completo affacciati sull’uscio delle porte, chiese che sorgono ai bordi della strada, case cantoniere come benevole vedette di un’Italia in perenne corsa e trasformazione. Quell’Italia che arriva fino a noi, con le varianti alla statale pensate per alleggerire il traffico dai centri abitati e il nuovo ponte sul fiume Po. Immagini in bianco e nero di un altro ieri che ha creato l’oggi.
Un’occasione preziosa per celebrare affermano Ennio Cascetta e Gianni Vittorio Armani, presidente e amministratore delegato di Anas – il ruolo fondamentale che Anas ha avuto nella modernizzazione del Paese, influenzandone lo sviluppo economico e culturale, dalla data di fondazione dell’AASS nel maggio del 1928 fino all’ingresso nel Gruppo FS Italiane a gennaio del 2018, solo l’’ultimo dei passi compiuti nel processo di continua trasformazione di un’Azienda che non si è fermata mai”.
Con questa importante nuova sezione, On the rod. Via Emilia 187 a.C. approfondisce ulteriormente  sottolinea Elisabetta Farioli, direttore dei Musei Civici di Reggio Emilia – la storia ma anche l’attualità della strada consolare voluta d Marco Emilio Lepido e che da lui assume il nome. Allora rappresentava la strada utilizzata dall’esercito per difendere ed espandere i confini dell’’Impero ma anche uno dei primi esperimenti urbanistici dell’antichità. I nuclei urbani che si trovavano sull’itinerario erano edificati ad una distanza media l’uno dall’altro di circa 25 chilometri, corrispondenti ad una giornata di marcia dell’esercito. La Via Emilia fa parte di quella fitta e razionale rete di strade consolari dell’Impero romano di cui la rete Anas attuale è l’erede diretto e naturale, con tracciati che a volte riprendono gli itinerari dell’antichità.
La Strada Emilia taglia in due la regione come una spada. Da Rimini a Piacenza divide e unisce l’Emilia-Romagna per arrivare sino a San Donato Milanese in Lombardia, collegando un territorio caratterizzato da paesaggi ampi e mille paesi che appaiono come una città continua.
Per tutto il corso dell’Ottocento e del Novecento, fino ad oggi, il territorio è rimasto profondamente influenzato da quest’arteria che attraversa e fiancheggia, quasi accompagnandoli, i principali capoluoghi della regione, ad eccezione di Ravenna e Ferrara, mantenendo il ruolo di direttrice tra il nord e il centro della penisola italiana. Ad allargare gli orizzonti e i collegamenti con il resto d’Italia ci pensò anche la ferrovia che arrivò a Bologna nel 1859 via Milano-Piacenza e, nel 1864, il primo attraversamento dell’’Appennino verso Firenze. In un’Italia che iniziava ad unirsi, erano le infrastrutture ad agire da collante tra i territori. Perché da 22 secoli la Via Emilia è più una dimensione che un puro itinerario stradale.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alzheon Launches Roadshow for Initial Public Offering

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 aprile 2018

Alzheon, Inc. (“Alzheon”) announced today that it has launched the roadshow for the initial public offering of its common stock. Alzheon is offering 5,000,000 shares of its common stock at an initial public offering price between $13.00 and $15.00 per share. Alzheon expects to grant the underwriters a 30-day option to purchase up to an additional 750,000 shares of common stock at the initial public offering price, less the underwriting discounts and commissions, to cover over-allotments. The shares are expected to trade on The Nasdaq Global Market under the ticker symbol “ALZH.” Citigroup Global Markets Inc. and Piper Jaffray & Co. are acting as joint book-running managers for the offering. Canaccord Genuity LLC and JMP Securities LLC are acting as co-managers for the offering.The offering is being made only by means of a prospectus. A copy of the preliminary prospectus related to the offering may be obtained from Citigroup Global Markets Inc., c/o Broadridge Financial Solutions, 1155 Long Island Avenue, Edgewood, NY 11717, by telephone at (800) 831-9146; or Piper Jaffray & Co., 800 Nicollet Mall, J12S03, Minneapolis, MN 55402, Attention: Prospectus Department, by telephone at (800) 747-3924 or by email at prospectus@pjc.com.A registration statement relating to these securities has been filed with the Securities and Exchange Commission but has not yet become effective. These securities may not be sold nor may offers to buy these securities be accepted prior to the time that the registration statement becomes effective. This press release shall not constitute an offer to sell or the solicitation of an offer to buy, nor shall there be any sale of these securities in any state or jurisdiction in which such offer, solicitation or sale would be unlawful prior to registration or qualification under the securities laws of any such state or jurisdiction.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Diritto alla cura del dolore

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 novembre 2016

dolore-e-curaCrotone. Presso la sala Raimondi di Crotone si è tenuta la seconda tappa di “NienteMale Roadshow”, percorso itinerante di incontri rivolti all’opinione pubblica che ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul loro diritto ad accedere alla terapia del dolore, come stabilito dalla Legge 38 del 15 marzo 2010 “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore” e di informarli dell’esistenza di una rete di assistenza a cui si possono rivolgere per avere soluzioni contro il dolore.L’iniziativa è realizzata con il contributo educazionale di Angelini e con il patrocinio del Ministero della Salute.Il format scelto, il dibattito in teatro, moderato da Rosanna Lambertucci, ha tenuta alta l’attenzione della platea e ha favorito il coinvolgimento del pubblico. Hanno preso parte all’evento esponenti del mondo scientifico, sociale e delle istituzioni. Il dibattito si è aperto con il saluto di benvenuto di S.E. Mons. Domenico Graziani Arcivescovo di Crotone e dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Crotone Alessia Romano ed è poi proseguito con l’intervento del commissario straordinario ASP Crotone (Azienda Sanitaria Provinciale) Sergio Arena che si è soffermato su quanto è stato già implementato a beneficio della terapia del dolore e su cosa è previsto nel prossimo futuro.Molto sentita la testimonianza di don Rino Le Pera, direttore dell’ufficio Caritas Diocesana di Crotone, che ha ribadito la vicinanza della Chiesa a coloro che sanno alleviare la sofferenza umana dal punto di vista terapeutico, ma anche morale e psicologico.Hanno inoltre partecipato il presidente III commissione consiliare sanità e politiche socio-sanitarie del Comune DI Crotone Vincenzo De Franco; il direttore sanitario del Presidio Ospedaliero di Crotone Angelo Carcea; la responsabile del centro terapia del dolore dell’Ospedale San Giovanni di Dio Marisa Piccirillo; il presidente di Federfarma Crotone Levino Rajani; il responsabile dell’unico Centro Hub Dolore della Regione Calabria Francesco Amato; il direttore sanitario aziendale ASP Agostino Talerico; il presidente dell’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di dolore-e-cura1Crotone Enrico Ciliberto; il medico sociale della prima squadra del Crotone Calcio Antonio Marullo; il professore ordinario di anestesia, rianimazione e terapia del dolore dell’Università degli Studi di Parma Guido Fanelli; il sociologo e psichiatra Paolo Crepet che si è focalizzato sull’impatto sociologico del dolore. Numerose le associazioni locali coinvolte, come la Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori (Lilt), impegnata in iniziative di educazione e prevenzione contro il cancro; l’associazione Cittadinanza Attiva, che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti e il sostegno alle persone in condizioni di debolezza; l’associazione Vivere Sorridendo, dedita ad aiutare i malati affetti da tumore; il Crotone Calcio che ha voluto promuovere e supportare l’iniziativa NienteMale. “Negli ultimi anni si è fortemente rafforzato il messaggio e la pratica della terapia del dolore. Anche in Calabria, sia pur con i vincoli del piano di rientro, è stata attivata la rete degli hospice, che naturalmente è ancora da completare.” – Ha affermato Michele Pacenza, delegato alla salute del presidente della Regione Calabria. – “Il fatto poi che la terapia del dolore faccia parte della valutazione sui livelli essenziali di assistenza (LEA), testimonia la scelta strategica di considerare tale terapia un obiettivo di civiltà.” Durante l’evento sono stati distribuiti questionari sull’autopercezione del dolore cronico e sulla conoscenza della Legge 38/2010. L’indagine, facoltativa, costituirà una fonte preziosa di dati da condividere con il Ministero della Salute alla conclusione del percorso di eventi, previsto a Roma il prossimo ottobre 2017. NienteMale Roadshow prevede una serie di incontri in città di provincia; il prossimo evento si terrà nella città di Brindisi a febbraio 2017. (foto: dolore e cura)

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio Gaetano Marzotto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 giugno 2011

Bari, 9 giugno alle 18,30 fa tappa alla Camera di Commercio unica città del Sud Italia, il roadshow nazionale di presentazione del Premio Gaetano Marzotto. Introduce: Alessandro Ambrosi – Presidente della Camera di Commercio di Bari Intervengono: Matteo Marzotto –Presidente di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo Cosimo Palmisano – CEO e fondatore di ECCE, start-up in ambito Social CRM Cristiano Seganfreddo – Direttore Generale Associazione Progetto Marzotto Modera: Luca Scandale – Docente di Economia della Cultura, Università LUM Jean Monet di Bari
Il Premio Gaetano Marzotto è un premio all’intraprendere nella nuova Italia, nell’anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità. Un premio ai nuovi imprenditori, che siano in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio. Quattrocentomila mila euro, per i prossimi dieci anni, agli imprenditori del futuro. Il Premio Gaetano Marzotto si inserisce nelle attività di Progetto Marzotto, voluto da Giannino Marzotto e dalla famiglia. È ispirato alla figura del padre Gaetano Marzotto, imprenditore di riferimento del ‘900, che ha saputo coniugare capacità imprenditoriale e visione sociale. Progetto Marzotto nasce per creare un nuovo tessuto sociale. L’obiettivo del Premio è di individuare e sostenere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali che siano in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e allo stesso tempo di generare benefici rilevanti e misurabili per il territorio italiano, in primis occupazionali. Una giuria internazionale selezionerà le migliori proposte che, oltre al premio in denaro, avranno a disposizione partner e network per sviluppare al meglio la loro idea. Il premio, che avrà una durata decennale, vuole contribuire a creare una piattaforma dell’innovazione in Italia.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roadshow dedicato all’Argentina

Posted by fidest press agency su sabato, 28 Mag 2011

Napoli. “Il prossimo anno saremo ancora in Italia per incontrare altre agenzie del centro sud”. Così ha risposto Gabriel Dario Perrone, Direttore Mercato Italia e Coordinatore per l’area Europa 2 di Inprotur (Istituto Nazionale di Promozione Turistica dell’Argentina) a chi gli chiedeva un bilancio del BMT Roadshow dedicato all’Argentina, concluso la scorsa settimana. Un’affermazione, quindi, che esprime tutta la soddisfazione degli operatori sudamericani per le tre tappe del tour, che ha coinvolto gli agenti di viaggio diPalermo, Napoli e Bari. “Il Roadshow ha rappresentato – ha continuato Perrone – un importante momento di incontro e di formazione. Un’ottima occasione per promuovere il territorio argentino in ogni sua sfumatura e presentare itinerari ancora poco conosciuti”. A confrontarsi con gli operatori della domanda nostrana ed a rispondere in tempo reale a tutte le loro richieste sono stati i responsabili di:Cruceros Australis, Amichi Viajes, Eurotur, Gador Viajes, Helling’s Travel, Petrabax Argentina, Quarum Travel, Quimbaya Tours, Rotativo Express, Alto Calafate, Esquina Carlos Gardel, Sabor a Tango, Aerolineas Argentinas. Durante le singole tappe gli operatori sudamericani hanno illustrato il nuovo volto di una terra che non smette mai di affascinare, ed hanno esposto le nuove iniziative legate allo slogan “l’Argentina palpita con te”. Oltre ad elogiare la formula organizzativa dei singoli incontri operativi, che hanno visto un’alta affluenza di agenti di viaggi ed una proficua turnazione, i tour operator argentini hanno molto apprezzato anche le visite guidate a cura di Progecta. Tra una tappa e l’altra, hanno potuto infatti visitare le bellezze culturali, architettoniche e naturalistiche di Campania, Sicilia e Puglia. Un successo organizzativo e commerciale, quindi, che conferma il BMT Roadshow come lo strumento ideale per promuovere territori e stringere accordi operativi.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

MT Roadshow: Argentina protagonista a Napoli

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 Mag 2011

Napoli, 19 maggio, incontro tra operatori argentini e agenti di viaggio napoletani in programma all’Hotel Royal Continental di Napoli con inizio alle ore 18.00. Il Roadshow BMT, organizzato dalla Progecta, rinnova il gemellaggio Napoli – Argentina. Due popoli uniti da un legame indissolubile, che neanche le acque dell’oceano sono riuscite mai a subissare. Lo stesso tifo per il campione Diego Armando Maradona, il medesimo amore per il ritmo del tango, ma soprattutto un sentimento senza fine trasmesso di generazione in generazione, scritto nei geni di chi ha lasciato la patria campana negli anni tra la fine dell’800 e il secondo dopoguerra del secolo scorso, e che ancora oggi spinge molti di loro a programmare almeno una vacanza durante l’anno nella terra sudamericana per riabbracciare amici e parenti. E proprio di viaggi e nuove mete si parlerà domani Il Roadshow, in collaborazione con INPROTUR (Istituto Nazionale di Promozione Turistica dell’Argentina), sarà interamente dedicato alla scoperta delle bellezze del Paese Sudamericano: enormi distese di mare e terra che lasciano nei turisti un’emozione senza pari. Durante l’incontro gli agenti di viaggio di Napoli e provincia, potranno confrontarsi direttamente con i tour operator, compagnie aeree e di navigazione argentine per aggiornarsi sugli itinerari da proporre ai loro clienti. A rispondere alle loro domande ci saranno i responsabili di: Cruceros Australis, Amichi Viajes, Eurotur, Gador Viajes, Helling’s Travel, Petrabax Argentina, Quarum Travel, Quimbaya Tours, Rotativo Express, Alto Calafate, Esquina Carlos Gardel, Sabor a Tango, Aerolineas Argentinas. Il Roadshow sarà anche l’occasione per presentare il nuovo marchio “l’Argentina Palpita con te”. Napoli è la seconda tappa del tour. Dopo il successo di ieri che ha visto coinvolte le adv di Palermo, la terza ed ultima tappa vedrà protagonisti gli agenti pugliesi che si ritroveranno venerdì 20 maggio al Palace Hotel di Bari. http://www.progecta.org

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Top Cruises: Roadshow invernale

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 aprile 2011

Top Cruises si prepara ad una nuova stagione dedicata alle adv italiane, che da aprile saranno invitate a bordo delle navi di punta della programmazione estiva del cruise operator lungo le tappe del Seashow 2011.  Si parte il 19 aprile da Civitavecchia con appuntamento a bordo della protagonista del Mediterraneo firmato Top Cruises, la Sovereign della flotta spagnola Pullmantur Cruises, l’unica a navigare nel Mare Nostrum per tutta l’estate con crociere in formula All Inclusive per un prodotto senza rivali in termini di servizi e di contenimento dei costi. Il Seashow proseguirà poi con altre visite nave a Civitavecchia e presso i porti di Genova, Venezia, Livorno e Napoli, che consentiranno alle adv di ammirare i gioielli della flotta Norwegian Cruise Line in navigazione lungo le rotte delle nuove crociere nel Mediterraneo firmate da Top Cruises in sinergia con NCL: la splendida Norwegian Epic, che salperà da Civitavecchia per itinerari di 7 notti “Colori della Spagna” (Civitavecchia, Napoli, Palma di Maiorca, Barcellona, Livorno) e la Norwegian Jade, con le nuove partenze da Venezia per 7 notti tra Croazia, Isole greche e Turchia.  Tutte le date del Seashow saranno a breve disponibili sul sito http://www.topcruises.it.  Top Cruises, operatore genovese specialista in Italia nel settore delle crociere, dal 2002 rappresenta sul mercato italiano compagnie di navigazione che operano nei mari e nei corsi d’acqua di tutto il mondo. (Sovereign in navigazione.jpg)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »