Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘roberto formigoni’

Regione Lombardia: Respinta mozione richiesta danni a Formigoni

Posted by fidest press agency su sabato, 9 marzo 2019

Milano Il Consiglio regionale ha respinto la richiesta di trattazione urgente per la mozione a firma del Consigliere regionale del M5S Luigi Piccirillo che chiede che Regione Lombardia avanzi una richiesta autonoma di risarcimento danni in sede civile ex articolo 2043 all’ex Presidente della Lombardia Roberto Formigoni.
Luigi Piccirillo dichiara: “La nostra richiesta di urgenza è limpida quanto le responsabilità di Formigoni che è in carcere condannato in via definitiva per corruzione.
Rieccoci con la casta di centro destra e PD: per loro non c’è nessuna urgenza e volontà di chiedere danni in sede civile all’ex Presidente. È ovvio che hanno apprezzato il lavoro del Celeste ai danni dei lombardi e della sanità pubblica.
Che vergogna: questa regione è stata usata e calpestata da un politico e il suo ricordo tra queste quattro mura deve rimanere immacolato a tutti i costi. Ovviamente riproporremo la nostra richiesta: Formigoni ha trascinato la sanità lombarda nei tribunali, è un corrotto e deve risarcire i lombardi fino all’ultimo centesimo”. (Stefano Bolognini)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

M5S Lombardia: “Modello Formigoni è stato fallimentare, ora tornare al pubblico”

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 febbraio 2019

“Si chiude un periodo buio per la Lombardia: Formigoni è stato condannato in via definitiva. Aveva il dovere di garantire una sanità d’alto livello ai lombardi, non di trascinarla negli scandali e corrompere.
Chi governa oggi la Lombardia prenda atto che il modello Formigoni è stato fallimentare e ha generato un sistema corruttivo. Ora dobbiamo tornare a investire sulla sanità pubblica, è l’unica strada per garantire servizi eccellenti. Questa sentenza faccia da lezione per chi amministra la Lombardia e si inverta la rotta: è ora di dire basta a governi regionali fotocopia a quello di Formigoni.
L’applicazione della Spazzacorrotti è un primo risultato della nostra azione di governo in barba a chi dice che non stiamo facendo nulla. Noi difendiamo chi lavora onestamente e i cittadini che sono i primi danneggiati da Formigoni”, così Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia, sulla condanna di Roberto Formigoni.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Europa 2020

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 ottobre 2010

Milano, 18 ottobre 2010, ore 17.00 Presso la sede dell’ISPI, in via Clerici 5,  Europa 2020 Stati e Regioni per l’innovazione e la crescita si svolgerà la conferenza sulla nuova strategia della Commissione europea per il rilancio dell’economia nel prossimo decennio. All’evento parteciperanno, tra gli altri: Dario Di Vico, Editorialista del Corriere della Sera; Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia; Alberto Meomartini, Presidente di Assolombarda; Mario Monti, Presidente dell’Universita’ Bocconi; Renata Polverini, Presidente della Regione Lazio; Andrea Ronchi, Ministro  per le Politiche europee; Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione europea.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lombardia

Posted by fidest press agency su martedì, 30 marzo 2010

Il candidato di centrodestra Roberto Formigoni è euforico. Ha battuto il candidato di centrosinistra Filippo Penati con oltre il 56% dei voti. Una vittoria subito riconosciuta da Penati che si è complimentato con lo sfidante.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lombardia: esclusione Roberto Formigoni

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 marzo 2010

Milano 1/3/2010. Oggi alle ore 15.45 all’ingresso del Tribunale di Milano (in Corso di Porta Vittoria) Marco Cappato e Lorenzo Lipparini hanno tenuto una conferenza stampa sull’accoglimento da parte dell’Ufficio centrale Regionale presso la Corte d’Appello di Milano del ricorso della Lista Bonino-Pannella in Lombardia per l’esclusione della lista di Roberto Formigoni dalla elezioni regionali.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lombardia: Cappato contro Formigoni

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 marzo 2010

L’ufficio regionale centrale presso la Corte d’Appello di Milano presieduto dal Dott. Domenico Bonaretti ha così deliberato sul ricorso presentato da Marco Cappato contro la candidatura di Roberto Formigoni alla carica di Presidente della Lombardia: “(…) Ritenuto che le attività demandate a questo ufficio non possono che essere quelle – e soltanto quelle – espressamente indicate dagli articoli di legge sopra ricordati e che tra esse non può farsi rientrare anche il complesso giudizio in ordine a cause di ineleggibilità (o anche di incandidabilità) ulteriori e diverse come quelle evidenziate dagli esponenti, specie quando la stessa legge evocata a sostegno, con disposizione fornita di un grado di compiutezza forse anche maggiore, attribuisce proprio ai consigli regionali la “competenza a decidere sulle cause di ineleggibilità dei propri componenti e del Presidente della Giunta eletto a suffragio universale diretto, fatta salva la competenza dell’autorità giudiziaria a decidere sui relativi ricorsi”, competenza quest’ultima, evidentemente autonoma, di natura giurisdizionale e circoscritta al contenzioso elettorale successivo ai risultati della consultazione popolare e che si aggiunge ai rimedi di natura politica già previsti dalla Costituzione;  per questi motivi dichiara l’incompetenza dell’ufficio a provvedere sulla sollevata questione di ineleggibilità

Posted in Diritti/Human rights, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lombardia: regione e università per la ricerca

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 ottobre 2009

Sessantuno milioni di euro per sostenere l’attività dei giovani ricercatori, sponsorizzare la loro permanenza all’estero per periodi di studio e formazione e promuovere progetti con le imprese per tradurre le idee innovative sviluppate negli atenei in realizzazioni concrete. E’ questa la cifra che la Regione e le 12 Università lombarde (più lo IUSS di Pavia) hanno deciso di investire insieme attraverso un “Accordo per lo sviluppo del capitale umano”, firmato dal presidente Roberto Formigoni e dal vicepresidente e assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Gianni Rossoni, con i rettori degli atenei.  Questo nuovo patto con gli atenei lombardi, che fa seguito all’Accordo quadro sulla ricerca sottoscritto lo scorso 1 luglio, punta sul sostegno all’attività dei ricercatori, utilizzando lo strumento della “Dote”. Nei giorni immediatamente successivi alla firma dell’Accordo, la Regione trasmetterà alle Università l’invito a presentare programmi di intervento relativi sia alla Dote ricercatori sia alla Dote ricerca applicata con la descrizione degli obiettivi, dei risultati attesi, delle procedure di evidenza pubblica per la selezione dei destinatari, ecc. I progetti presentati dalle Università verranno poi valutati e approvati da un Nucleo di valutazione regionale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano contro l’Islam

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 ottobre 2009

Dopo l’attentato terroristico alla Santa Barbara di Milano, ieri il Ministro dell’Interno Roberto Maroni, insieme con il capo della polizia Manganelli,  ha presieduto il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza al fine di studiare nuove regole che consentano di contrastare il fenomeno dell’integralismo islamico. L’episodio, pur essendo stato identificato come “isolato” a un attentatore e due complici persino dal presidente della regione Roberto Formigoni, ha fornito il pretesto per elaborare misure che avranno ripercussioni politiche e amministrative piuttosto estese. Si parla di allontanamenti dell’Imam condannato e dell’ipotesi di chiudere l’Istituto di viale Jenner, oltre ad altri centri. “E’ ovvio che chi ha commesso questo atto terroristico va condannato – ha commentato il vicepresidente dell’Italia dei Diritti Roberto Soldà -, ma non può essere strumentalizzato un fatto episodico attribuendolo a un’intera comunità. Vorrei ricordare a Maroni e al sindaco Moratti che una fase importante del tanto decantato processo di integrazione è proprio quello di cercare di condividere un percorso culturale e sociale con tutto il popolo islamico. Queste esternazioni non favoriscono certo l’integrazione – conclude il rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro -, anzi forniscono pretesti pericolosi a coloro che hanno intenzioni facinorose”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »