Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘rossocinabro’

Mostra: This is Now

Posted by fidest press agency su sabato, 13 luglio 2019

Roma 16 luglio dalle 17 alle 19 (16 – 31 luglio 2019) Via Raffaele Cadorna 28, presso Rossocinabro saranno visibili le opere di 35 artisti da tutto il mondo che hanno un grande impatto sul linguaggio visivo di oggi. La mostra, a cura di Cristina Madini, dal titolo “This is Now” per indicare la rilevanza che rappresentano nel nostro tempo attuale. Tutti sono esperti nei loro rispettivi campi creativi e questi artisti hanno messo in rilievo con le loro opere le direzioni e le tendenze future. La mostra comprende pittura e fotografia. È invitato a partecipare qualsiasi appassionato di arte che ami le opere che stimolano la riflessione.
In mostra: Marco Azario, Brian Avadka Colez, Carol Carpenter, Claracarat, Woon Hyoung Choi, Wendy Cohen, Benny De Grove, Cees Dert, Robert Doesburg, Jochen Dreckmann, Onno Dröge, Judith Filipich, Juliet James, Danny Johananoff, Marta Kisiliczyk, Kinga Lapot- Dzierwa, Rosana Largo Rodríguez, Candelaria Magliano, Gerlinde Marktl, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Simone Monney, Makotu Nakagawa, Ana Nobre, Mehdi Oveisi, Irena Procházková, Fábio Salun, Sandra Schawalder, SirK, Sroka, Annette Elizabeth Sykes, Petra Tiemann, Vanessa Elaine, Irina Volova, Anna Wode Sul rossocinabro.com troverete gli approfondimenti su ogni singolo artista.
THIS IS NOW exhibition 16th July at Rossocinabro, Rome. Rossocinabro has invited 35 of the world’s artists that have a great impact on today’s visual language. The exhibition is named “THIS IS NOW” to indicate the relevance they represent in our current time. All 35 are experts in their respective creative fields and these artists have staked out the future directions and trends.
The exhibition includes painting and photography. Any art lover who enjoys thought-provoking artworks and meeting talented and interesting artists is encouraged to attend.
Admission is free and the show can be visited Mon_Fri 11am – 6pm
For full details see website rossocinabro.com. Featured Artists: Marco Azario, Brian Avadka Colez, Carol Carpenter, Claracarat, Woon Hyoung Choi, Wendy Cohen, Benny De Grove, Cees Dert, Robert Doesburg, Jochen Dreckmann, Onno Dröge, Judith Filipich, Juliet James, Danny Johananoff, Marta Kisiliczyk, Kinga Lapot-Dzierwa, Rosana Largo Rodríguez, Candelaria Magliano, Gerlinde Marktl, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Simone Monney, Makotu Nakagawa, Ana Nobre, Mehdi Oveisi, Irena Procházková, Fábio Salun, Sandra Schawalder, SirK, Sroka, Annette Elizabeth Sykes, Petra Tiemann, Vanessa Elaine, Irina Volova, Anna Wode Curated by Cristina Madini.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Be Different una mostra collettiva con opere di 24 artisti

Posted by fidest press agency su domenica, 9 giugno 2019

Roma Via Raffaele Cadorna 28, Opening: 13 giugno dalle 14 alle 18 13 – 30 giugno 4 2019 Rossocinabro è lieta di presentare Be Different una mostra collettiva con opere di 24 artisti. Roma è una città tra le più impegnate nell’arte contemporanea. L’interesse in questo settore è cresciuto negli ultimi anni soprattutto nella Capitale. Pubblico, privato, musei, spazi espositivi di ogni genere, antico e moderno, stratificazioni, ogni formula è sperimentata per creare interesse e porre l’attenzione ai nuovi linguaggi del contemporaneo. Nell’esposizione è evidente questa versatilità, stili e linguaggi diversi, che passano per le categorie della pittura, mixed media, fotografia, design e installazioni. L’attenzione ai diversi linguaggi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano modalità concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi. Aspirare ad avviare e a promuovere, passo dopo passo, la ricerca di una ragione comune, può infatti rendere conto di nuove possibilità di confronto e di crescita culturale. A cura di Cristina Madini.
Questa mostra riunisce artisti provenienti da Europa, Stati Uniti, Canada, Giappone, Corea del Sud, Australia e Russia, i cui scopi e pratiche artistiche, sebbene piuttosto diverse, condividono ampi interessi.
In mostra: Marco Azario, Claracarat, Juan Emilio Checa Quevedo, Woon Hyoung Choi, Wendy Cohen, Benny De Grove, Cees Dert, Robert Doesburg, Onno Dröge, Juliet James, Danny Johananoff, Marta Kisiliczyk, Erich Kovar, Kinga Lapot-Dzierwa, Rosana Largo Rodríguez, Noreen Larinde, Menno Vos, Elvio Miressi, Simone Monney, Makotu Nakagawa, Irena Procházková, Irina Volova, Anna Wode, Geek Zwetsloot Img guida: ‘Stolen’ acrilico e olio su tela 90 x 60 cm 2018 – Woon Hyoung Choi
Rossocinabro is pleased to present Be-Different, a group exhibition featuring the works of 24 artists. Rome is one of the busiest cities in Contemporary Art. The interest in this sector has grown in recent years, especially in the Capital. Public, private, museums, exhibition spaces of all kinds, ancient and modern, stratifications, each formula is experimented to create interest and focus attention on the new languages of the Contemporary. The versatility, different styles and languages that go through the categories of painting, mixed media, and photography are many evident in the exhibition. The attention to different languages, the knowledge and the exchange with others find concrete ways and privileged channels to realization precisely in artistic and expressive languages. Aspiring to start and to promote step by step the search for a common reason, can, sure enough, give new possibilities for comparison and cultural growth
This exhibit brings together artists from the Europe, USA, Canada, Japan, South Korea, Australia and Russia whose artistic aims and practices, although quite diverse, share some very broad concerns.
Artists: Marco Azario, Claracarat, Juan Emilio Checa Quevedo, Woon Hyoung Choi, Wendy Cohen, Benny De Grove, Cees Dert, Robert Doesburg, Onno Dröge, Juliet James, Danny Johananoff, Marta Kisiliczyk, Erich Kovar, Kinga Lapot-Dzierwa, Rosana Largo Rodríguez, Noreen Larinde, Menno Vos, Elvio Miressi, Simone Monney, Makotu Nakagawa, Irena Procházková, Irina Volova, Anna Wode, Geek Zwetsloot Curated by Cristina Madini

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

What’s Next?

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 aprile 2019

Roma Rossocinabro Via Raffaele Cadorna, 28 Opening: venerdì 5 aprile dalle 17 alle 19  Visitabile da lun a ven 11-19 (5 – 30 aprile 2019) Rossocinabro è orgoglioso di rappresentare artisti di talento provenienti da tutto il mondo. I diversi media, stili e temi delle opere d’arte, combinati con i diversi background degli artisti stessi, assicurano che ogni mostra sia stimolante ed eccitante.
Le opere presentate spaziano dalla pittura, alla fotografia, alla scultura e alla tecnica mista.Molte sono opere inedite, presentate per la prima volta al pubblico romano in occasione di questa mostra collettiva. Siamo pienamente convinti che l’arte e la cultura migliorino le nostre vite, abbiano la capacità di dare un senso alla nostra esperienza ed entrino in empatia con gli altri. Perché l’arte non è solo per quelli che la fanno!
Visita la mostra e per maggiori informazioni sugli artisti presenti ti rimandiamo al sito rossocinabro.com
Rossocinabro is proud to represent talented artists from around the globe. The diverse media, styles and themes of the artworks, combined with the varied backgrounds of the artists themselves, ensures each exhibition is inspirational and exciting.
Artworks on view will range from painting, photography, to sculpture and mixed media. Many of the works are unpublished, presented for the first time to the Roman public on the occasion of this collective exhibition. We are fully convinced that art and culture improve our lives, have the ability to make sense of our experience and empathize with others. Because art is not just for those who make it!
Visit the exhibition and for more information on the artists present we refer you to rossocinabro.com.
In mostra: Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, Maria Rosa Barut Costantini, Annamaria Biagini, Carol Carpenter, Andrew Curtis, Benny De Grove, Shelby Dillon, Onno Dröge, Judy Filipich, Anna Freudenthaler, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Danny Johananoff, Angela Keller, Oleg Kirnos, Marta Kisiliczyk, Erich Kovar, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Susanna Malinowsky, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Simone Monney, Flavio Pellegrini, Doina Popescu, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Fabio Salun, Sandra Schawalder, Alice Scholte, Danguole Serstinskaja, Leuthard Seylech, Jacqueline van der Grijn, Vanessa Elaine Curatore: Cristina Madini.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Be-Longing: mostra collettiva

Posted by fidest press agency su domenica, 13 gennaio 2019

Roma Via Raffaele Cadorna 28,18 gennaio – 5 febbraio 2019 Opening: 18 gennaio dalle 16 alle 18.Rossocinabro è lieta di presentare Be-longing, una mostra collettiva che presenta le opere di 30 artisti internazionali. Nell’epoca delle immagini inondate e di informazioni eccessive, questi artisti indagano i ruoli impigliati della percezione visiva e psicologica e dell’ambiente attraverso il loro meticoloso e lento processo di creazione artistica. Utilizzando sia pratiche manuali che la tecnologia come mezzi e canali per narrare storie intriganti ed esperienze personali, questi artisti riescono a creare immagini caricate emotivamente che comunicano attivamente con gli spettatori.
La mostra invernale di Rossocinabro presenta una selezione di opere che fanno il loro debutto nello spazio di Roma. Scelti da una serie di mostre e progetti dello scorso anno, includono punti salienti che mostrano una varietà di media e forme, nonché una varietà di pratiche, che vengono utilizzate dagli artisti della galleria.
Questa mostra riunisce artisti provenienti da Stati Uniti, Canada, Giappone, Cina, Europa, Messico e Russia, i cui scopi e pratiche artistiche, sebbene piuttosto diverse, condividono ampi interessi.
In mostra: Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, David Dai, Marie-Eléonore Desproges, Onno Dröge, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Andreina Guerrieri, Sua Rose Kim, Pia Kintrup, Marta Kisiliczyk, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Federico Pacitti, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Caroline Rexborg, Angelo Rossi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Sergey Teplyakov, Ildikó Terebesi, Jacqueline van der Grijn, Vorden, Silvia Withöft-Foremny. A cura di Cristina Madini.
Rossocinabro is pleased to present Be-longing, a group exhibition featuring the works of 30 artists. In the age of the inundated images and excessive information, these artists investigate the entangled roles of visual and psychological perception and environment through their meticulous, slow process of art making. Utilizing their own handwork and technology as a medium and a conduit for narrating intriguing stories and personal experiences, these artists succeed in creating emotionally charged imageries that actively communicate with the viewers.
Rossocinabro’s winter exhibition features a selection of works that make their debut in the Rome space. Chosen from a range of exhibitions and projects from this past year, they include highlights that showcase a variety of media and forms, as well as a diversity of practices, that are utilized by the gallery’s artists.
This exhibit brings together artists from the United States, Canada, Japan, China, Europe, Mexico and Russia whose artistic aims and practices, although quite diverse, share some very broad concerns.
Artists: Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, David Dai, Marie-Eléonore Desproges, Onno Dröge, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Andreina Guerrieri, Sua Rose Kim, Pia Kintrup, Marta Kisiliczyk, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Federico Pacitti, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Caroline Rexborg, Angelo Rossi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Sergey Teplyakov, Ildikó Terebesi, Jacqueline van der Grijn, Vorden, Silvia Withöft-Foremny. Curated by Cristina Madini.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra: Nessun tema ovvio unificante

Posted by fidest press agency su martedì, 9 ottobre 2018

Roma Rossocinabro Via Raffaele Cadorna, 28 Apertura straordinaria sabato 13 Ottobre dalle 18 alle 20 Visitabile da lun a ven 11-19 (durata apertura: 13 – 19 ottobre 2018). In occasione della XIV Giornata del Contemporaneo AMACI, Rossocinabro presenta una selezione di circa 40 opere di artisti contemporanei internazionali in permanenza nella Galleria: pittura, scultura e tecnica mista, con particolare attenzione al mestiere di fare arte.
Il titolo ‘Nessun tema ovvio unificante’ si riferisce allo stato degli artisti nel mondo dell’arte mainstream – mentre il gruppo è in gran parte sconosciuto, le loro rispettive pratiche sono molto ammirate dai loro pari, le opere trattano una miriade di temi che riguardano le condizioni visive della vita contemporanea, come il flusso esponenziale delle immagini, la rappresentazione del corpo nell’era di Internet e l’etica della visione rispetto al voyeurismo.Questi artisti non hanno paura di esplorare nuovi media in modi stimolanti, e ognuno persegue una pratica altamente individualizzata. Sono un gruppo apparentemente disparato, ma insieme riflettono la diversità e l’ampiezza dell’arte contemporanea in un’era globalizzata e sempre più digitale. Mentre la mostra non offre un ovvio tema unificante o un punto di vista ideologico, presenta al pubblico un gruppo di artisti degni di una più ampia considerazione. Artisti:
Janice Alamanou, Jonathan Alfaro, Maria De Vido, Jari Di Giampietro, Onno Dröge, Eivor Ewalds, Ana Paola González, Linda Grool, Gul Durmayaz Guducu, Andreina Guerrieri, Sabine Heetebrij, Gary Hopkins, Osamu Jinguji, Stefanie Kamrath, Aleksandra Kosoń, Ioanna Konstantinou, Judy Lange, Lisa J Levasseur, LiV, Stjepko Mamic, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Mikesch, Elvio Miressi, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Gladys Sica, Nabeel Siddiqui, Ildikó Terebesi, Anthony Vella, Yalim Yildirim
La mostra è curata da Cristina Madini.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: On life

Posted by fidest press agency su martedì, 7 febbraio 2017

rosso-cinabroRoma Rosso Cinabro Via Raffaele Cadorna 28 dal 10 al 28 febbraio apertura no stop dalle 11 alle 19. L’Agenzia G. Art Agency di New York in collaborazione con la Galleria RossoCinabro presenta una selezione di lavori provenienti dall’Europa, Stati Uniti, Canada, Brasile, Cina e Australia. La mostra dal titolo ‘On Life’ è un’occasione per investire in arte internazionale. I visitatori potranno trovare dipinti, fotografie, arte urbana e sculture in differenti stili.
In mostra: Davorka Azinović, Annamaria Biagini, Marco Brusco, Chijia, Basilio Dipani, Flavia Fernandes, Laura Gioso, Astrid Jacobs, Lynn Jaanz, Anne Lise Kaaby, Angelika Kahl, Sophokles Koutris, Lisa J Levasseur, Lokke, Stjepko Mamic, Stefano Mariotti, Elvio Miressi, Päivyt Niemeläinen, Hilkka Nykyri, Aneta Nowicka, Anja Stella Ólafsdóttir, Daniela Rebecchi, Eva Rossi-Kivimaki, Peter Schudde, Antonella Sigismondi, Rosana Soriano, Christina Steinwendtner, Barbara Steitz, Meneer Stilfanti, Serena Vestene a cura di Joe Hansen e Cristina Madini
Rome Rosso Cinabro Via Raffaele Cadorna 28 opening 10 february free entry from 11am to 7 pm. The New York based G. Art Agency, Llc. presents ‘On Life’ a selected works of artists from Europe, United States of America, Canada, Brazil, China and Australia at RossoCinabro Gallery in Rome.This exhibition gives a great opportunity to invest into international art, and is a showcase of the well-established artist as well as young talent. Visitors can expect a variety of paintings, drawings, photography art, urban art and sculptures in different styles. Artists: Davorka Azinović, Annamaria Biagini, Marco Brusco, Chijia, Basilio Dipani, Flavia Fernandes, Laura Gioso, Astrid Jacobs, Lynn Jaanz, Anne Lise Kaaby, Angelika Kahl, Sophokles Koutris, Lisa J Levasseur, Lokke, Stjepko Mamic, Stefano Mariotti, Elvio Miressi, Päivyt Niemeläinen, Hilkka Nykyri, Aneta Nowicka, Anja Stella Ólafsdóttir, Daniela Rebecchi, Eva Rossi-Kivimaki, Peter Schudde, Antonella Sigismondi, Rosana Soriano, Christina Steinwendtner, Barbara Steitz, Meneer Stilfanti, Serena Vestene. Curated by Joe Hansen and Cristina Madini.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Degrees of Abstraction

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 marzo 2016

llarena_vanishedRome (Italy) RossoCinabro, Via Raffaele Cadorna 28, from 21 March to 8 April 2016 Opening from Monday to Friday 11am. The exhibition presented a group of some works in the RossoCinabro’s permanent collection, representing a spectrum of abstract art. Artists make abstract artworks by abstracting the subject matter in their work. That is, they simplify or distort the people, places, or things they are showing in their work. Some artists abstract their subject matter just a little. Others make their work so abstract the subject matter is difficult to identify. Abstraction may characterize a period or movement as well but at the same time, it is a more individualized process, such that the degree and type of abstraction often serves as a clue to the artist’s individual style.
Abstract, idealized, and stylized are sometimes used to mean the same thing: a process of simplifying or standardizing a real object in some way, such that the representation no longer looks naturalistic. Sometimes stylization results from the materials used in the art work, because some textures or qualities of materials lend themselves to certain forms more easily than to others. Many of these artists have ignored traditional distinctions between abstraction and representation, choosing to create works that are uniquely personal.
Recognizing the degree of abstraction and the reasons for abstraction is probably the key to understanding the artist’s goals and meaning.
Artists: Tove Andresen, Roberta Barbieri, Raffaella Capannolo, Antonio Cellinese, Chiara P, Beatrice Cofield, Alistair Cooke, Sigita Dackevičiūtė, Patricia Del Monaco, Andrés Escriva, Giovanna Fabretti, Paolo Gheri, Hannes Hofstetter, Anne Lise Kaaby, Mariela Lechin C, Cris Llarena, Stefano Mariotti, Bruno Mertens, Deanna Miesch, Elvio Miressi, Barbara Palka Winek, Nicola Pica, Daniela Rebecchi, Eva Rossi Kivimaki, Alfio Sacco, Rumen Sazdov, Ingvill Solberg, Georgeta Stefanescu, Ana Taveras, Tiril, Traversi Guerra (Curated by Cristina Madini) (photo:llarena_vanished )

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

RossoCinabro: Mostra collettiva

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 luglio 2011

Roma 18 luglio – 31 agosto 2011 RossoCinabro Via Raffaele Cadorna 28 Con questa collettiva, si mettono in evidenza opere di un gruppo di artisti che operano autonomamente dal punto di vista espressivo e contenutistico e che rivelano una stessa finalità d’intenti, quella cioè di mostrare un elevato impegno, fiduciosi nel confronto dialettico, pur conservando l’istinto che li spinge costantemente verso una ricerca personalissima e quindi ben distinta.
Sarah Arensi rappresenta con una tecnica mista su tele quadrate spirali di energia e luce, per rappresentare l’energia della vita e i suoi aspetti spirituali. Nelle sue opere si materializzano vortici spiraliformi di colori vitali che generalmente sovrastano tessiture statiche che si espandono a cercare respiro uscendo da un centro catalizzatore origine e scopo di queste pennellate vorticose.
Ivana Bomben pittrice astratta, ha trovato nella connotazione informale una profondità spaziale che sbalza in avanti e pone su un medesimo primo piano quelle forme inoggettive vibranti nei colori che assecondano una naturalità espressiva che dà corpo, prima ancora che a un concetto, a un’emozione.
Graziella Capraro riproduce liberamente e fedelmente quelle forme e strutture che la sua sensibilità di fotografa mette a fuoco in un dialogo costante di contemplazione della natura. Fotografa naturalistica annota visivamente come simbolo espressivo di un contesto ampio e dilatato l’acqua nella sua continua mutevolezza.
Nicola Giampietro pittore lirico-concettuale. Le sue opere nascono d’incanto, prendendo forma immediata, qualunque sia il soggetto o l’oggetto d’ispirazione, si adornano dell’essenziale entro linee sicure. Ne fiorisce l’immagine viva di persona o cosa resa con mano esperta di pennello o di carboncino. Giampietro coglie l’immediatezza nell’ermetica espressività, la profonda e viva intuizione, la vitalità ineffabile dell’arte. Prof. Alfredo Rossi.
Piero Romagnoli pittore, offre al visitatore il piacere di riscoprire in un viaggio attraverso immagini dipinte sulle tele così come il tempo le ha impresse nella nostra memoria. Episodi della quotidianità che si ricompongono e prendono forma in un crescendo di colori, dando vita a personaggi, fatti, luoghi ed allegorie che pur senza parlare riescono a raccontare la loro storia e a far sentire chi li osserva, parte integrante di questo “amarcord”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Thoughts of crossing

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 gennaio 2011

Roma 10-22 gennaio 2011  RossoCinabro Via Raffaele Cadorna, 28 la Galleria RossoCinabro presenta ‘Thoughts of crossing’  Parliamo di pensieri veloci in un mondo che accelera, lasciati sulla tela o su un foglio, impressioni finite, immediate, gettate con tratti veloci e sicuri, e di tutti quei lavori su temi poi abbandonati che hanno avuto però un’importanza fondamentale nello sviluppo successivo della vostra ricerca artistica. Gli artisti nelle opere esposte hanno lasciato domande, spunti, riflessioni attorno a  temi che non sempre sono riusciti ad approfondire, ma che hanno lasciato  comunque un segno, tracciato un solco,  la via e sono diventati  elementi indispensabili per ognuno di loro nella ricerca che hanno intrapreso.  Opere di: Federica Allen Scott, Annamaria Biagini, Mario Leonardi, Cristina Madini, Claudio Sireci.
Federica Allen Scott (Londra 1961) Nasce a Londra da padre inglese e madre italiana, qui si diploma al Chelsea College of Art and Design. Negli ultimi lavori, l’indagine sulla città, su cui Federica posa lo sguardo veloce, prendendone le energie lasciate come segno del passaggio umano, diventa nella scomposizione e frammentazione della realtà, lo spazio evocativo di sentimenti e memorie, vero  e proprio ‘ritratto dinamico’ di Roma. Vive e lavora a Roma.
Annamaria Biagini (Livorno 1960) Autrice fantastica  fino al midollo, intensamente conscia dei propri strumenti espressivi   Annamaria Biagini con  ‘Babudrus’  rappresenta  in modo geniale un mondo impossibile, un’architettura irreale, fantastica  che  incanta  e sconcerta  l’uomo affascinato dal surreale e, al tempo stesso, ne soddisfa il bisogno di ordine e di equilibrio.
Mario Leonardi (Palermo 1965) Si laurea in architettura a Palermo nel 1991 ed esercita la professione nell’ambito della progettazione architettonica, urbanistica e design d’arredi; nel 2001 consegue l’abilitazione all’insegnamento di storia dell’arte e disegno.
Cristina Madini (Roma 1961) Dopo la laurea in Architettura si è occupata principalmente di pittura. Madini pittrice si nota in occasione di una mostra che inaugurava alla Biblioteca Ostiense nel giugno del 2003. Vive e lavora a Roma.
Claudio Sireci (Viterbo 1962) Pittore autodidatta ha la fortuna di incontrare il maestro Enzo Maria Mattioli. Frequenta il suo studio “Il Paradosso” come ragazzo di bottega. Qui studia, impara, ricerca. Nasce ed evolve un dialogo concreto tra loro che Claudio assorbirà nel tempo e del quale farà tesoro per la sua arte futura. Vive e lavora a Viterbo.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Galleria Rossocinabro: anniversari

Posted by fidest press agency su domenica, 31 ottobre 2010

Roma Via Raffaele Cadorna, 28 RossoCinabro. Sono trascorsi due anni dall’apertura a Palombara Sabina della prima Galleria RossoCinabro e il 12 novembre la Galleria di Roma compie un anno. Sono già moltissime le opere esposte nelle nostre sale, dalle collettive di artisti italiani ed europei, alle ultime mostre personali di  pittori  che hanno ricevuto ampi consensi, alla caratterizzazione per l’importanza dei contenuti delle singole mostre finora proposte,  oltre cinquanta.   Per festeggiare il primo anno compleanno della Galleria abbiamo proponiamo una collettiva dal titolo BE che oltre a segnare l’inizio del secondo anno di attività continua la sperimentazione di fusione e combinazione di differenti identità artistiche oltre che culturali. In mostra opere di: Barbara Bertoncelli, Adriana Di Dario, Jacqueline Domin, Paolo Dongu, Andrea Ferrando, Dario Ferrante, Giohà, Eugenia Liaci, Lunia Marchetti, Luciana Mayer, Eva Pianfetti, Gianluca Poli, Giuseppe Ribechi,  Shiribia, Gianfranco Zazzeroni. Dal catalogo della mostra collettiva  “Be_RossoCinabro” a cura di Cristina Madini, RossoCinabro Gallery, Roma novembre 2010. (ribechi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »