Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘saggista’

Nuovo libro dell’economista e saggista biblico Luigino Bruni: “Profezia”

Posted by fidest press agency su sabato, 9 aprile 2022

Il nuovo libro è storia e una serie di proposte per il periodo pasquale sono i preparativi di EDB verso il 60° anniversario, con iniziative lanciate a partire dal prossimo Salone internazionale del libro, a Torino dal 19 al 23 maggio: il marchio del Centro Editoriale Dehoniano intende rilanciare il progetto editoriale e sventare l’annunciato fallimento dell’autunno scorso, che non ha interrotto l’attività grazie all’azione del curatore Riccardo Roveroni nominato dal Tribunale di Bologna per assicurare, con consulenze a livello nazionale, una nuova prospettiva alla storica sigla, ancora tra i leader del mercato librario religioso italiano. In occasione del 60° è tra l’altro prevista una collana denominata “Gold” che ripropone nuove edizioni di successi EDB, dalla Bibbia di Gerusalemme in edizione illustrata al celebre commento di Gianfranco Ravasi del Cantico dei cantici, dall’interpretazione dei primi cinque libri della Bibbia di Jean-Louis Ska o della Lettera ai Romani di Romano Penna fino alla Storia della letteratura cristiana antica di Manlio Simonetti ed Emanuela Prinzivalli. Nel catalogo anche autori come Enzo Bianchi, Marc Augé, Zygmunt Bauman, Luigi Ciotti, Franco Ferrarotti, Primo Mazzolari, Nando Pagnoncelli, André Wénin. Tra le riviste edite, con oltre diecimila abbonati, si possono ricordare “Parola Spirito e Vita”, “Testimoni”, “Messa e preghiera quotidiana”. “Rivista biblica” e “Orientamenti pastorali”, tra le altre.Le Edizioni Dehoniane Bologna sono nate come sviluppo dell’attività di un gruppo di padri dehoniani e di laici che si raccoglieva attorno alla rivista “Il Regno” e il primo libro fu pubblicato nell’autunno 1962 in concomitanza con l’apertura del Concilio Vaticano II, evento percepito fin dall’inizio come una «fucina» di idee, centro propulsore e fonte ispirante per un ripensamento profondo di tutti i settori della teologia, della Bibbia e della pratica ecclesiale. Nel corso dei decenni il catalogo EDB si è progressivamente arricchito di nuovi temi e ambiti di ricerca, dai problemi sociali a quelli etici, dalla catechesi alla strumentazione dei sussidi e ai testi di religione per la scuola, fino ad arrivare alle collane dedicate ai bambini e ragazzi e all’editoria elettronica. In ambito scolastico, ad esempio, le EDB sono state il primo editore di testi per l’IRC (Insegnamento della Religione Cattolica), a fine anni ’80, ad allegare al testo cartaceo un supporto digitale: un’idea che subito altri editori della scolastica hanno seguito, ritenendola una scelta innovativa e vincente, al passo con i tempi. La casa editrice e le varie testate di riviste e periodici pubblicati dal Centro Editoriale Dehoniano continuano anche oggi, a distanza ormai di sessant’anni, a qualificarsi per l’attenzione biblico-teologica e pastorale a livello specialistico e divulgativo. L’obiettivo è produrre ricerca e contemporaneamente renderla fruibile al grande pubblico. EDB ha consolidato la posizione di mercato grazie a un long seller come La Bibbia di Gerusalemme e con collaborazioni e partnership a varie livelli, in qualità di casa editrice associata ad AIE-Associazione Italiana Editori e all’Unione Editori e Librai Cattolici Italiani (UELCI), con distribuzione gestita da Messaggerie Libri e service editoriale affidato a Edimill. Nell’ottobre scorso è stato annunciato del Centro Editoriale Dehoniano, proprietario anche della casa editrice Marietti 1820, il fallimento per carenze nella gestione, ma il Tribunale di Bologna ha acconsentito alla continuazione dell’attività in esercizio provvisorio per conservarne il valore e molto presto aprirà un bando per la ricerca di nuovi investitori e la vendita dell’azienda. L’appuntamento per i lettori resta sempre sul sito https://www.dehoniane.it e, in presenza, al prossimo Salone del Libro al Lingotto di Torino.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Laurea honoris causa ad Amos Oz dalla Statale di Milano

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2015

università studi milanoL’Università Statale di Milano ha approvato oggi la proposta di conferimento della laurea magistrale honoris causa in Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale allo scrittore israeliano Amos Oz. Nato a Gerusalemme nel 1939, Amos Oz è uno dei massimi romanzieri contemporanei. La sua opera si caratterizza non solo per la grande qualità estetica, ma anche per il profondo impegno politico-morale, volto a favorire l’integrazione fra popoli e culture. Saggista, giornalista, docente di letteratura all’Università Ben Gurion del Negev, sin dal 1967 Oz si è battuto per una soluzione pacifica del conflitto israelo-palestinese, sostenendo la necessità di far convivere due Stati sullo stesso territorio. Testimone fedele e imparziale delle ferite e delle contraddizioni del suo paese, Oz è divenuto un prestigioso punto di riferimento per l’opinione pubblica più aperta e tollerante.Il conferimento della laurea honoris causa ad Amos Oz avverrà il 29 gennaio 2016 nel corso della cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico della Statale di Milano.

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La scena a venire

Posted by fidest press agency su lunedì, 25 ottobre 2010

Bologna  28 ottobre 2010, ore 15 Palazzo Marescotti Via Barberia 4 convegno Il teatro di Luigi Gozzi. Ingresso libero, fino ad esaurimento posti  Il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna dedica un ricordo all’opera di Luigi Gozzi: docente “storico” del Dams fin dagli anni della fondazione del Corso di Laurea in Discipline dello spettacolo, ma anche drammaturgo, regista, impresario teatrale, saggista  raffinato e insigne, qualche volta anche attore nei suoi spettacoli, fondatore nel 1973 con Marinella Manicardi del Teatro delle Moline.
Scrive il coordinatore della giornata, Giuseppe Liotta: “Luigi Gozzi verrà ricordato attraverso il contributo critico di colleghi, compagni lavoro, amici che hanno seguito da vicino il suo viaggio teatrale, che sembrava coincidere straordinariamente con la sua vita di tutti i giorni, con curiosità  e passione  ammirandone il rigore intellettuale e civile, l’ironia costante, la tenace etica professionale.”   Nel corso dell’incontro, verrà presentato il numero doppio della rivista semestrale Studi di Estetica (edizioni Clueb), interamente dedicato a Luigi Gozzi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

V Forum Giovani Imprenditori Confindustria

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 settembre 2010

Pesaro  24 settembre 2010 Hotel Excelsior – Cambiare oggi, per competere domani. Il Forum è organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria di Lazio, Marche ed Umbria grazie al sostegno di Ubi – Banca Popolare di Ancona, Unicredit Corporate Banking, Hotel Excelsior e Coca Cola Hbc Italia.   In occasione del Forum, sarà presentato per la prima volta ed in anteprima assoluta in Italia, il Global Competitiveness Report 2010-2011 del World Economic Forum con Irene Mia, direttore del Global Competitiveness Report.  Altra voce autorevole sarà quella di Roger Abravanel, advisor e saggista, autore del libro “Meritocrazia”, che si soffermerà sull’importanza delle regole per lo sviluppo del Paese. Atteso, inoltre, il contributo del ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, che interverrà in videoconferenza.
La giornata sarà  divisa in due parti. Nella mattinata si svolgeranno due workshop: il primo incentrato sui temi del Global Competitiveness Report 2010-2011 illustrati da Irene Mia, il secondo sarà un incontro – dibattito con Roger Abravanel. Il pomeriggio, a partire dalle 14.30, sarà dedicato al Forum: dopo i saluti di Fiorella Paolini, presidente dei Giovani Imprenditori di Pesaro Urbino, e di Paolo Andreani, presidente di Confindustria Marche, riprenderà la parola Irene Mia per illustrare in anteprima nazionale i dati salienti del Global Competitiveness Report 2010-2011, a cui seguirà l’intervento di Roger Abravanel.
Seguiranno due tavole rotonde che vedranno protagoniste imprese leader. Tali testimonianze saranno di stimolo e fonte di emulazione per le tante PMI ancora ferme e a volte inconsapevoli di quanto il mondo stia mutando. Alla prima tavola rotonda interveranno Davide Canavesio, amministratore delegato Saet SpA; Nerio Capanna, vicepresidente Saipem SpA; Federico Montesi, amministratore A&I e Piergiorgio Peluso, amministratore delegato di Unicredit Corporate Banking spa. Alla seconda tavola rotonda prenderanno parte Innocenzo Cipolletta, presidente Università di Trento; Stefano Commini, amministratore delegato Energent Spa, Giancarlo Gabrielli, presidente Magazzini Gabrielli Spa e Luciano Goffi, direttore generale UBI Banca popolare di Ancona. La chiusura dei lavori sarà affidata a Federica Guidi, presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria.  http://www.gicentro.it (confind1)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Palazzo dei principi di Masserano

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 giugno 2009

Torino 19 giugno 2009, alle ore 18,15 presso la Sala Principe Eugenio della Sede di “Immagine per il Piemonte”  in via Legnano 2/b, a. conferenza:  Il tesoro ritrovato. Incontro con la storica dell’arte Claudia Ghiraldello (Biella)Introduce: Vittorio G. CARDINALI, storico e saggista  Relatrice: Claudia GHIRALDELLO, scrittrice e storica dell’arte (Biella) Proiezione di immagini inedite del Palazzo, a cura di Roberto Favero Una carrellata di immagini che facciano parlare il palazzo nei suoi arredi, nei suoi dipinti su muro e nelle opere che in esso sono state portate dalla chiesa di San Teonesto per essere meglio conservate. Si tratta di lavori importanti, spesso arricchiti da preziose dorature, che raccontano di un’epoca, quella secentesca, tormentata eppure capace di saggi notevolissimi di genio e di arte. Tra le varie opere verrranno illustrate vere e proprie scoperte attribuite per la prima volta a pittori di fama. A seguire una visita alle soffitte e al torrione, che custodisce parimenti preziose testimonianze storico-artistiche. Da ultimo, una presentazione dettagliata della scoperta nell’ala del palazzo attualmente adibita a caserma dei Carabinieri di ben quattro saloni completamente affrescati nella parte alta delle pareti, creduti irrimediabilmente perduti nel corso dei rifacimenti del palazzo medesimo. Le immagini proposte parleranno ovviamente anche della casata che in detta dimora ebbe a vivere e a segnare tanto crudelmente il proprio popolo da indurlo addirittura ad una sommossa nel 1624; in quella triste occasione l’edificio venne danneggiato e il figlio del terribile Filiberto Ferrero Fieschi fu addirittura ucciso con un colpo di archibugio, pagando così anche le tante colpe del padre il quale si era macchiato di omicidi, violenze e rapine di ogni genere.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »