Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Posts Tagged ‘santa croce’

“Genius Loci: alla scoperta di Santa Croce”

Posted by fidest press agency su sabato, 17 settembre 2022

Firenze martedì 20 settembre 2022 alle 21.15 Angelo Branduardi a Firenze in un esclusivo “Concerto per Santa Croce” Quattro notti e un’alba che vedranno il complesso monumentale di Santa Croce al centro dell’incontro con musicisti, performer e nomi della cultura internazionale. L’iniziativa è organizzata da Controradio Club, Opera di Santa Croce e Controradio in collaborazione con associazione culturale La Nottola Di Minerva, con il contributo del Comune di Firenze per Estate Fiorentina 2022 e di Città Metropolitana di Firenze. Molte delle musiche più celebri di Branduardi traggono ispirazione da brani di un passato antico e spesso dimenticato: una riscoperta del patrimonio musicale nazionale ed europeo confluita in progetti come “Futuro antico”, di cui sono stati pubblicati ad oggi VIII volumi. Nel caso de “L’infinitamente piccolo”, i materiali di partenza sono scritti ed episodi della vita di San Francesco tratti direttamente dalle fonti francescane, redatti dalla moglie del cantautore, Luisa Zappa, e tradotti in musica. “San Francesco era un grande poeta – dice Branduardi – amava cantare e lo faceva spesso, anche da solo. Per accompagnare il suo Cantico delle Creature aveva composto una musica che è andata perduta: io ho provato a ridare voce alle sue parole perché si possa di nuovo cantarle”. Santa Croce apre le porte alla contemporaneità, e i suoi spazi secolari possono essere scoperti o riscoperti alla luce dei linguaggi della musica, della cultura e dell’arte per un’opportunità unica di viverli in modo assolutamente nuovo e inusuale. “Genius Loci: alla scoperta di Santa Croce” continua fino al 24 settembre con un programma ricco negli scenari più affascinanti e significativi del complesso monumentale: dalle note ipnotiche di Wim Mertens, all’alba nel chiostro, al dialogo tra comunità religiose con Franco Cardini; dal progetto artistico di Linda Messerklinger con Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica a Markus Stockhausen live all’ombra dell’affresco di Taddeo Gaddi; dal reading di Alessandro Vanoli sullo scorrere delle stagioni nella letteratura e nell’arte al recital musicale di Petra Magoni al suono dell’arciliuto. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria sul sito http://www.santacroceopera.it. Giovedì 22 e venerdì 23 dalle 20.30 Controradio seguirà l’iniziativa da Santa Croce in diretta radiofonica (FM 93.6 – 98.9, App e DAB+).

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Santa Croce a Firenze: arte, cultura e musica incontrano lo “spirito del luogo”

Posted by fidest press agency su sabato, 13 agosto 2022

Firenze dal 20 al 24 settembre 2022 si svolgerà il “Genius Loci”, festival la cui quinta edizione. La manifestazione valorizza lo straordinario patrimonio culturale di cui è scrigno il complesso monumentale di Santa Croce e crea ancora una volta un ponte tra memoria e futuro attraverso i linguaggi della musica, della cultura e dell’arte declinati in un luogo dal fascino millenario. In una dimensione di stupore e scoperta, gli artisti coinvolti nel progetto accompagneranno pubblico e visitatori nella singolare esperienza di abitare e vivere in modo nuovo e originale il complesso monumentale. Tra i protagonisti della nuova edizione, Angelo Branduardi, Markus Stockhausen, Petra Magoni e Wim Mertens, protagonisti di produzioni in esclusiva italiana. L’iniziativa è organizzata da associazione culturale Controradio Club, Opera di Santa Croce e Controradio, in collaborazione con l’associazione culturale La Nottola Di Minerva. Il progetto rientra fra le quindici grandi rassegne e festival dell’Estate Fiorentina del Comune di Firenze ed ha il contributo della Città Metropolitana di Firenze. “Genius Loci, alla scoperta di Santa Croce” rappresenta un unicum nel panorama italiano, in cui la natura temporanea del festival si affianca ad una strategia culturale di lungo periodo che punta a valorizzare un patrimonio culturale eccezionale.Grandi nomi della musica e della cultura leggeranno e reinterpreteranno lo spirito del luogo attraverso performance, talk e concerti. Tra la Basilica, il Cenacolo e il Chiostro Grande si daranno appuntamento artisti, intellettuali e scrittori con eventi site specific, in un contesto dove trovano sintesi spiritualità e bellezza, memoria e storia, passato e futuro.Coerentemente con questo approccio per il 2022 è stato scelto come tema centrale “epifania/apparizione”, che richiama la volontà di tornare a vivere con meraviglia ed emozione il rapporto con l’arte e allo stesso tempo la prossima celebrazione (2023) degli Ottocento anni dal presepe vivente di Greccio voluto da Francesco d’Assisi per far comprendere a tutti il mistero del Cristianesimo.Ingresso libero fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il messaggio di Santa Croce: oltre il conflitto, per un nuovo umanesimo

Posted by fidest press agency su martedì, 19 aprile 2022

Firenze. Si parte mercoledì 20 con Cristina Acidini e il rinnovamento dell’arte. È questo un tempo che richiede impegno culturale e spirituale per andare oltre il conflitto e costruire un nuovo umanesimo. È il messaggio che arriva dalla Comunità francescana e dall’Opera di Santa Croce attraverso il ciclo di quattro incontri che porta come titolo generale Oltre il conflitto, per un nuovo umanesimo, al via dalla prossima settimana. Sono previsti gli interventi della storica dell’arte Cristina Acidini, presidente dell’Opera di Santa Croce, del filosofo Sergio Givone, del cardinale Mauro Gambetti, francescano, e dell’arcivescovo di Benevento, Felice Accrocca. “Lo scopo è quello di riflettere insieme e di individuare una risposta alternativa all’anti umanesimo e al post umanesimo che sta caratterizzando in modo tragico questo momento storico – sottolinea padre Giancarlo Corsini, rettore della basilica -lo faremo tornando a Francesco d’Assisi, uomo nuovo per il suo tempo e contemporaneo per noi oggi, come mettono in chiara evidenza le encicliche Laudato sii e Fratelli tutti”.Santa Croce si conferma così luogo di dialogo e di incontro tra valori spirituali e civili, tra fede e cultura. Sarà Cristina Acidini, mercoledì prossimo 20 aprile, ad aprire il ciclo di conferenze con una rivisitazione del pulpito quattrocentesco di Benedetto da Maiano con Storie francescane, mostrando come le vicende di San Francesco e dell’Ordine, codificate nell’iconografia trecentesca, vengono trasposte nel linguaggio artistico dell’Umanesimo e rese attuali, anche nella scelta dei soggetti rappresentati. La bellezza nella dimensione francescana come forma di servizio allo sviluppo umano è il tema su cui si concentrerà l’intervento di Segio Givone, in programma mercoledì 27 aprile.La visione francescana della vita per delineare un nuovo umanesimo è l’argomento con cui si confronterà il cardinale Mauro Gambetti, nel suo intervento di mercoledì 4 maggio.Sulla crisi dell’umanesimo e sul ruolo di Francesco, uomo nuovo, rifletterà l’arcivescovo Felice Accrocca, profondo conoscitore della spiritualità francescana, nell’ultimo incontro in programma mercoledì 18 maggio. Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 16.30, nel Cenacolo

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Santa Croce raddoppia le aperture: visite sei giorni su sette

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 luglio 2020

Firenze. L’Opera di Santa Croce, dopo il successo di partecipazione dei visitatori alla fase di ripartenza, annuncia il raddoppio delle aperture: il complesso monumentale, mettendo a disposizione formule quasi su misura – dal 27 luglio e per tutto il mese di agosto – accoglierà visitatori e turisti per sei giorni alla settimana.Nel nuovo corso viene offerta anche l’opportunità, mai sperimentata prima, di suggestive visite serali nei giorni di giovedì per il percorso Classico (50 minuti) e poi mercoledì e venerdì per il percorso Speciale (un’ora e mezza).“I risultati di questi due mesi ci hanno incoraggiato, abbiamo scelto di accelerare e di aumentare sensibilmente gli orari di apertura perché l’Opera vuole partecipare alla rinascita di Firenze insieme a tutte le istituzioni e agli operatori attivi nell’ambito del turismo culturale”, mette in evidenza Stefano Filipponi, segretario generale dell’Opera, sottolineando che tutte le scelte nascono da una condivisione ampia e costante con la Comunità dei Francescani: una sintonia che regala anche ai visitatori l’opportunità di incontrare un luogo unico dove spiritualità, storia e arte da secoli fanno sintesi.La volontà di collaborare con gli operatori culturali – attraverso un Protocollo per la sicurezza appena messo a punto dall’Opera con le Associazioni di rappresentanza delle guide turistiche – contribuirà ad arricchire l’offerta, riportando le visite guidateI visitatori di Santa Croce potranno dunque scegliere tra diverse formule di visita. A disposizione c’è il Percorso Classico che dal 27 luglio seguirà il seguente orario: lunedì e sabato dalle ore 11 alle 17, domenica dalle 13 alle 17, ma anche giovedì dalle 19 alle 22 con esordio dell’appuntamento serale. E poi il Percorso Speciale, per luglio si avrà accesso il mercoledì e il venerdì alle 15.30 o alle 16, mentre dal mese di agosto – negli stessi giorni – l’orario di accoglienza sarà alle 16, alle 19,15 e alle 19,45 per la visita serale. L’Opera di Santa Croce conferma dunque la scelta di mettere al primo posto la qualità dell’accoglienza e delle relazioni con i visitatori per costruire, dopo l’emergenza Covid, anche un tempo nuovo di incontro con il complesso monumentale. Negli ultimi tre week end di apertura sono stati circa 2500 i visitatori accolti per il percorso Classico, di 50 minuti, registrando il sold out degli accessi previsti. Tutto esaurito anche il percorso Speciale, di un’ora e mezza sul modello del Grand Tour ottocentesco, che rivela il complesso monumentale a piccoli gruppi con l’opportunità di visitare spazi che di solito non sono accessibili. A guidare i turisti, con entrambe le modalità, la APP ufficiale Santa Croce scaricabile gratuitamente su smartphone che è stata messa a punto per favorire la visita in sicurezza.I biglietti devono essere acquistati on line sul sito http://www.santacroceopera.it. I posti sono limitati. Per agevolare la visita nel rispetto delle norme anti Covid la prenotazione, gratuita, è fortemente consigliata per il percorso Classico e obbligatoria per il percorso Speciale.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“La santità laicale”, convegno alla Pontificia Università della Santa Croce

Posted by fidest press agency su sabato, 27 aprile 2019

ROMA Martedì prossimo 30 aprile (ore 16.00, Aula Magna “Giovanni Paolo II”) la Pontificia Università della Santa Croce ospiterà una giornata di riflessione sulla santità laicale nel contesto della imminente beatificazione di Guadalupe Ortiz de Landázuri (guadalupeortizadelandazuri.org). Il tema verrà trattato attraverso la presentazione di alcuni esempi recenti di santità: la Beata Chiara Luce Badano (1971-1990), il Venerabile Carlo Acutis di Milano (1991-2006), l’imprenditore argentino Enrique Shaw (1921-1962), la romana Chiara Corbella Petrillo (1984-2012), e le studentesse Marta Obregón (1969-1992) e Angelica Tiraboschi (1995-2015), rispettivamente spagnola e italiana. Dopo il saluto iniziale di Mons. Fernando Ocáriz, prelato dell’Opus Dei e Gran Cancelliere dell’Università, la professoressa cilena Pilar Rio offrirà una riflessione teologica sulle caratteristiche della santità laicale. Il programma completo dell’evento si può trovare qui. Come afferma Papa Francesco nella sua ultima esortazione apostolica, la vocazione laicale “è vivere in mezzo al mondo e alla società per evangelizzarne le sue diverse istanze, per far crescere la pace, la convivenza, la giustizia, i diritti umani, la misericordia, e così estendere il Regno di Dio nel mondo” (Christus Vivit, n. 168). Il comitato organizzatore della giornata vuole riflettere su questi e altri aspetti che sono evidenti nella vita di tanti testimoni recenti che hanno vissuto la loro fede, con eroica carità, nelle circostanze ordinarie della loro vita: a scuola o all’università, in un’azienda, su Internet, nella vita familiare, in ospedale, ecc.
Nella terza parte della Giornata sarà presentato l’evento della beatificazione di Guadalupe Ortiz de Landázuri, di professione chimico, che ha svolto un ampio apostolato in Messico e negli altri luoghi dove ha vissuto, e che ha risieduto a Roma dal 1956 al 1957. È la prima persona laica dell’Opus Dei ad essere beatificata. Carla Vassallo (del Comitato Internazionale della Beatificazione) introdurrà la sua figura e commenterà gli atti di beatificazione, in programma a Madrid il 18 maggio. Gema Bellido e Juan Narbona commenteranno il progetto digitale della beatificazione, mentre Rosalinda Corbi, coordinatrice internazionale dell’Ong Harambee Africa International, commenterà il progetto Guadalupe Ortiz de Landázuri attraverso il quale verranno concesse nei prossimi dieci anni un totale di cento borse di ricerca per ricercatori africani residenti in Africa, in memoria della nuova beata. Al termine dell’evento sarà inaugurata una mostra di pannelli informativi su Guadalupe.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

First Rome Conference on Forgiveness

Posted by fidest press agency su sabato, 13 gennaio 2018

università santa croceRoma, giovedì 18 gennaio 2018 (ore 14:00, Aula Magna “Giovanni Paolo II”) alla Pontificia Università della Santa Croce. Un risentimento può durare giorni o addirittura anni. Il perdono, come risposta ad una grave ingiustizia, può sanare divisioni profonde e rapporti tesi in ambito familiare, nella propria comunità o tra le nazioni.
L’iniziativa vedrà coinvolti intorno allo stesso tavolo esponenti di vari ambiti e provenienti da più paesi, che si confronteranno sul tema del perdono, in particolare su come aiutare i bambini e i ragazzi a perdonare, come il forgiveness è concepito nella cristianità, nel giudaismo e nell’Islam, o come attuarlo in caso di conflitti politici.
Tra i relatori, Robert Enright, pioniere dello studio sociale e scientifico sul perdono (University of Wisconsin-Madison, Stati Uniti); Annette Shannon, docente a Belfast, in Irlanda del Nord; Barbara Marchica, del Consiglio Pastorale di Milano; Omer Ahmed Kerim Berzinji, Ambasciatore dell’Iraq presso la Santa Sede; Peta Pellach, dell’Elijah Interfaith Institute di Gerusalemme; Gammenos Mastrojenni, del Ministero degli affari Esteri; Paola Binetti, deputata e senatrice del Parlamento Italiano; Alison Sutherland, direttore del Rotarian Action Group for Peace in Gran Bretagna; e mons. Mariano Fazio, Vicario Generale dell’Opus Dei e Vice Gran Cancelliere dell’Università della Santa Croce.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inaugurazione dell’Anno accademico 2016/2017

Posted by fidest press agency su sabato, 1 ottobre 2016

università santa croceRoma Lunedì 3 ottobre 2016 si terrà l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2016/2017 della Pontificia Università della Santa Croce, XXXII di attività.Dopo la Santa Messa nella Basilica di Sant’Apollinare (ore 9.30), presieduta dal Vescovo Prelato dell’Opus Dei, Javier Echevarría, Gran Cancelliere dell’Università, avrà luogo il solenne Atto accademico nell’Aula magna “Giovanni Paolo II” (ore 11.00).
La lezione inaugurale è affidata quest’anno al prof. Juan José Sanguineti, della Facoltà di Filosofia, sul tema “Volere e sentire”.
In concomitanza con il nuovo Anno Accademico, l’Ufficio Comunicazione ha anche lanciato la nuova pagina web dell’Università, raggiungibile al sito http://www.pusc.it, che si presenta molto più moderna e dinamica a livello grafico, fruibile da dispositivi mobili, e ottimizzata per rispondere in maniera immediata alle richieste degli utenti.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Lotta alla fame e conversione ecologica”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 ottobre 2015

ROMA Giovedì 29 ottobre 2015 (ore 11:00, Aula Álvaro del Portillo – Piazza di Sant’Apollinare, 49), in collaborazione con la Missione permanente della Santa Sede presso la FAO, il PAM e l’IFAD, la università santa croce organizza l’incontro “Lotta alla fame e conversione ecologica. L’appello dell’enciclica Laudato Si’ per un’agricoltura sostenibile”. La giornata vuole essere un momento di riflessione e di confronto sul problema della lotta alla fame, alla luce della Laudato Si’ di Papa Francesco. Per l’occasione si confronteranno esponenti di istituzioni internazionali, rappresentanti della Santa Sede, diplomatici e professori. Tra i partecipanti, la dott.ssa Erthain Cousin, direttrice esecutiva del PAM, Mons. Giovanni Pietro Dal Toso, Segretario del Pontificio Consiglio Cor Unum, l’ambasciatore Pierfrancesco Sacco, rappresentante permanente d’Italia presso la FAO, il PAM e l’IFAD, il prof. Arturo Bellocq, professore di dottrina sociale della Chiesa alla Santa Croce.Concluderà l’incontro Mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore permanente della Santa Sede presso la FAO, il PAM e l’IFAD.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inaugurazione anno accademico

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 ottobre 2015

università santa croceRoma Lunedì 5 ottobre 2015 (ore 11:00, Aula Magna “Giovanni Paolo II” – Piazza Sant’Apollinare, 49) si terrà l’Atto accademico di inaugurazione dell’Anno 2015/2016 della Pontificia Università della Santa Croce. A presiedere i lavori, il Vescovo Prelato dell’Opus Dei e Gran Cancelliere dell’Università, SER. Mons. Javier Echevarría. Dopo i saluti introduttivi del Rettore Mons. Luis Romera, il Rev. Prof. Martin Schlag, Professore Straordinario della Facoltà di Teologia, terrà la lezione inaugurale sul tema “La finanza e la tradizione del pensiero sociale cattolico”. L’atto si concluderà, come di consueto, con il saluto e agli auguri del Gran Cancelliere.
La Santa Messa votiva dello Spirito Santo, presieduta dallo stesso Prelato dell’Opus Dei e alla quale concelebreranno le autorità accademiche e i Decani delle quattro Facoltà, avrà luogo nella Basilica di Sant’Apollinare alle ore 9:30.
La Pontificia Università della Santa Croce nasce dal desiderio di San Josemaría Escrivá, Fondatore dell’Opus Dei, di promuovere a Roma un centro superiore di studi ecclesiastici al servizio di tutta la Chiesa. Il suo successore, il Beato Álvaro del Portillo, ottenendo le necessarie approvazioni della Santa Sede, lo tradusse in pratica a partire dall’anno accademico 1984/85.
È costituita dalle Facoltà di Teologia, Diritto Canonico, Filosofia e Comunicazione Sociale Istituzionale, complete dei tre cicli del curriculum universitario, e dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose all’Apollinare.
Nell’A. A. 2015/2016 gli iscritti sono stati 1433 provenienti da circa 70 paesi dei 5 continenti

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’Università della Santa Croce inaugura il suo 30º anno accademico

Posted by fidest press agency su domenica, 5 ottobre 2014

università santa croceROMA, Martedì 7 ottobre 2014 (ore 11:00, Aula Magna “Giovanni Paolo II” – Piazza Sant’Apollinare, 49) si terrà l’Atto accademico di inaugurazione dell’Anno 2014/2015 della Pontificia Università della Santa Croce, 30º della sua fondazione. A presiedere i lavori, il Vescovo Prelato dell’Opus Dei e Gran Cancelliere dell’Università, SER. Mons. Javier Echevarría. Dopo i saluti introduttivi del Rettore Mons. Luis Romera, il Rev. Prof. José María La Porte, Professore Straordinario della Facoltà di Comunicazione Istituzionale, terrà la lezione inaugurale sul tema “Comunicazione della fede e periferie esistenziali. Riflessioni sulla Evangelii gaudium nell’ambito della comunicazione”. L’atto si concluderà, come di consueto, con il saluto e agli auguri del Gran Cancelliere. La Santa Messa votiva dello Spirito Santo, presieduta dallo stesso Prelato dell’Opus Dei e alla quale concelebreranno le autorità accademiche e i Decani delle quattro Facoltà, avrà luogo nella Basilica di Sant’Apollinare alle ore 9:30.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Santa Croce effetto notte

Posted by fidest press agency su martedì, 5 luglio 2011

Roma dal 18 al 24 luglio 2011 in Santa Croce in Gerusalemme, a Roma. Sette notti di grande cinema, eventi teatrali e musicali, di apertura dei musei e delle aree archeologiche, dalle ore 20.30 alle 24.00. Una settimana durante la quale il pubblico potrà entrare nell’area di Santa Croce in Gerusalemme e usufruire delle varie proposte in modo del tutto gratuito. La rassegna cinematografica ripercorre – dal Risorgimento alla I° Guerra Mondiale, dalla resistenza al nazifascismo, sino all’attualità di Nassirya – fatti, personaggi e storie della nostra identità nazionale. Sono previsti, in occasione della proiezione delle rispettive pellicole, incontri con i registi Mario Martone ed Aureliano Amadei, e un omaggio al regista recentemente scomparso Mario Monicelli.
Il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale collabora con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali alla manifestazione per il 150° dell’Unità d’Italia “Santa Croce Effetto Notte” La manifestazione, vede anche il sostegno di Cinecittà Luce, del Ministero della Difesa e della Parrocchia di Santa Croce in Gerusalemme. I concerti e gli eventi teatrali:
• 18 luglio ore 2.30 Canti popolari del Risorgimento Italiano, concerto di musiche popolari italiane degli anni 1848-1882, voce Graziella Antonucci, chitarra Marco Quintiliani
• 19 luglio ore 20.30 Special su Ippolito Nievo e letture di documenti risorgimentali, regia di Vanni De Lucia
• 20 luglio ore 20.30 Spettacolo teatrale “Controinsurrezione” di Rita Di Donato, ispirato alle vicende della Repubblica Romana del 1849
• 21 luglio ore 21.00 Concerto della Banda dell’Esercito
• 22 luglio ore 21.00 Concerto della Banda dei Granatieri
• 23 luglio ore 21.00 Concerto della Banda dei Granatieri
• 24 luglio ore 21.00 Concerto dell’Insieme Harmonico corale folklorica
Rassegna cinematografica:
• 18 luglio 2011 ore 21.30 Noi credevamo (2010) Regia: Mario Martone Con: Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Toni Servillo, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Luca Zingaretti
• 19 luglio 1011 ore 21.30 In nome del popolo sovrano (1990) Regia: Luigi Magni Con: Alberto Sordi, Nino Manfredi, Elena Sofia Ricci, Jacques Perrin, Luca Barbareschi, Massimo Wertmuller.
• 20 luglio 2011 ore 21.00 Il Gattopardo (1963) Regia: Luchino Visconti Con: Burt Lancaster, Alain Delon, Claudia Cardinale, Paolo Stoppa, Rina Morelli, Serge Reggiani, Romolo Valli
• 21 luglio 2011 ore 21.30 La grande guerra (1959) Regia: Mario Monicelli Con: Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Silvana Mangano, Ferruccio Amendola, Romolo Valli, Bernard Blier
• 22 luglio 2011 ore 21.30 La ciociara (1960) Regia di Vittorio De Sica Con Sophia Loren, Raf Vallone, Pupella Maggio, Jean-Paul Belmondo, Andrea Checchi, Carlo Ninchi
• 23 luglio 2011 ore 21.30 Le quattro giornate di Napoli(1962) Regia di Nanni Loy Con Gian Maria Volonté, Lea Massari, Regina Bianchi, Pupella Maggio, Luigi De Filippo, Jean Sorel
• 24 luglio 2011 Ore 21.00 Roma città aperta (1945) Regia: Roberto Rossellini Con: Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Marcello Pagliero, Vito Annicchiarico
• Ore 22.30 20 sigarette (2010) Regia: Aureliano Amadei. Con Vinicio Marchioni, Carolina Crescentini, Giorgio Colangeli, Orsetta De Rossi, Alberto Basaluzzo.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pontificia Università della Santa Croce

Posted by fidest press agency su domenica, 1 novembre 2009

Mercoledì 4 novembre, a partire dalle ore 9.30, verrà ufficialmente inaugurato il venticinquesimo anno di attività della Pontificia Università della Santa Croce.  La giornata sarà introdotta da una Santa Messa presieduta dal Gran Cancelliere dell’Università e Prelato dell’Opus Dei, S.E.R. Mons. Javier Echevarría, nella Basilica di Sant’Apollinare (p.zza Sant’Apollinare, 49).  Seguirà, alle ore 11.00, il solenne atto accademico nell’Aula Magna Giovanni Paolo II con la lettura della relazione annuale del Rettore Magnifico, Rev. Prof. Luis Romera.  La prolusione magistrale sarà invece affidata al Rev. Prof. Antonio Miralles, Direttore dell’Istituto di Liturgia, su “Venticinque anni nell’Università: riflessioni rievocative”. L’atto si concluderà, come di consueto, con il saluto e agli auguri del Gran Cancelliere.  Per commemorare i venticinque anni di attività accademica, al primo piano del Palazzo dell’Apollinare sarà allestita una mostra storico-fotografica.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »