Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘santa rosalia’

A Capaci si cunta u cuntu di Santa Rosalia

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 settembre 2019

Capaci (Trapani) Domani, 3 settembre, alle 21, in piazzetta Santa Rosalia, sotto lo sguardo benevolo della Santuzza andrà in scena lo spettacolo, aperto al pubblico. Il testo e la regia sono di Maria Ansaldi, i costumi di Francesco Davì. Le foto fatte ai piccoli teatranti sono di Ornella Mazzola. L’evento è promosso dal comune di Capaci con il sindaco Pietro Puccio e dall’associazione Conti Pilo e da I Teatantranti Instabili, associazione culturale e di teatro amatoriale. Gli attori sono proprio i “Piccoli Teatranti” giunti al quarto anno di laboratorio. A loro il compito difficile di rappresentare il male, la peste che affliggeva e affligge ancora oggi in altre forme la Sicilia. Alla santuzza il compito di individuarlo ed estirparlo oggi come allora. La Santuzza sarà interpretata da un’attrice emergente che fa parte del vivaio dei teatranti, Annagiulia Testaverde. Ad accompagnare e incorniciare la messainscena anche il ballo delle vergini affidato a Clara Lombardo. “Siamo orgogliosi del nostro gruppo di ragazzi – dice il presidente de I Teatranti Instabili Giuseppe Costanzo – che sempre più innamorato del teatro, continua a grandi passi il percorso di conoscenza intrapreso”. A Capaci il culto della santa è radicato da anni, la stessa regista, insieme alla sorella Francesca Ansaldi, ricorda la festività e l’impegno profuso nella realizzazione di questa. “Ricordiamo la discesa della santa dal santuario ubicato nella montagna, suggestivo scorcio carico di spiritualità che merita di essere visitato”, dicono Maria e Francesca Ansaldi. E ricordano anche il padre adoperarsi per realizzare la tradizionale volata degli angeli all’arrivo della santa. Uno spettacolo ricco di emozioni, “facevo l’angelo mi sedevo accanto a lei in processione. Era un esperienza bellissima: le tenevo la mano tutto il tempo sapevo che era una statua ma per me in quel momento era una ragazza in carne ed ossa e le tenevo la mano” dice Mariapia Greco, vicepresidente de I Teatranti Instabili. Ad animare la rappresentazione del cunto ci sarà il gruppo folk di Capaci I pupi ri zuccaru, formato da Arturo Di Natale alla chitarra, Pino Ferrara alla fisarmonica, Clara Rappa e Lisa Croce alla voce, special guest Antonio Rizzuto alle percussioni.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premiati i vincitori del Concorso fotografico sulla processione di Santa Rosalia

Posted by fidest press agency su domenica, 23 luglio 2017

Surdi GiovanniPalermo La foto di Giovanni Surdi che ha immortalato l’urna argentea con sullo sfondo la Cattedrale è risultata vincitrice del I° concorso fotografico, sulla processione di Santa Rosalia in occasione del Festino. Al secondo posto la foto prodotta da Alessandro Cricchio e al terzo quella di Giuseppe Costanzo. Al concorso ideato per raccontare, attraverso le immagini più significative la processione del 15 luglio e organizzato dalla Cattedrale, guidata da mons. Filippo Sarullo e dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Palermo, diretto da don Pino Grasso, hanno preso parte 27 concorrenti.
“Almeno la metà dei partecipanti meritavano di salire sul podio – dichiara il presidente della giuria mons. Filippo Sarullo – e tutte le altre erano meritevoli di citazione. Ripeteremo l’iniziativa anche negli anni a seguire”.
La premiazione si è svolta stamani, al termine della celebrazione Eucaristica svoltasi in Cattedrale.La Galleria fotografica è stata inserita sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/DiocesiPalermo/?ref=bookmarks

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Santa Rosalia è un viaggio nel tempo nella musica con The Hourglass

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2015

The HourglassThe Hourglass2Palermo 15 luglio alle 22 al Plaza lounge bar in piazza Unità d’Italia, per concludere Santa Rosalia con due dei migliori performer della città. Simona Lo Piccolo alla voce e Giorgio Pollicita alla chitarra costruiranno un concerto dai toni folk, che attraverserà la storia della musica dagli anni Sessanta ai giorni nostri. Potranno così essere ascoltate particolari versioni di brani noti, partendo dai Beatles e Cat Stevens e arrivando The Hourglass1ai Of monsters and men. Il duo non mancherà di cantare anche le proprie canzoni inedite. In scaletta anche “The best of you” dei Foo fighters, “Creep” dei Radiohead, “Don’t stop me now” dei Queen, “Torn” di Natalie Imbruglia.
Il Plaza continua così a portare Avanti una politica dell’intrattenimento aperto ai giovani gruppi che vogliono esibirsi in città. Un abbraccio artistico tra un locale che ha deciso di puntare sul nuovo intrattenimento, guardando anche alle nuove leve della musica. Ingresso a partire dalle 19 per l’aperitivo.
Le serate al Plaza continueranno: il 21 luglio con Sergio Munafò, il 23 luglio con gli Ottanta roba, il 24 luglio con Sonja Burgì, il 25 luglio con i Gravità zero. (foto: The Hourglass)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Messaggio Card. Paolo Romeo

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2011

Chapel of Saint Rosalia, Cathedral of Palermo,...

Image by travfotos via Flickr

Palermo. Giunge anche quest’anno il Festino in onore di Santa Rosalia, e la Città si ritrova ancora fiera di guardare alla Santuzza con un duplice atteggiamento: la memoria del passato, colma di devota gratitudine, e uno sguardo al futuro che vuole esprimere ancora speranza per questa Palermo e per coloro che ogni giorno la vivono e la costruiscono. Tradizione e devozione, calore del cuore e colore del popolo, fede e vita si intrecciano soprattutto nello spettacolo della Città che rivolge un grido che è già preghiera: “Viva Palermo e Santa Rosalia!”. Così Palermo si tiene stretta a sé la Santuzza, e mostra di non volerne abbandonare l’esempio, di non volerne cancellare l’eredità. La storia di Rosalia, vergine eremita, e ancor di più quella del miracoloso ritrovamento delle sue reliquie, racconta di una Palermo che si riappropria di una Santa, e che ricevendola per le sue strade, torna a ricevere nuovamente l’appello forte alla santità di vita, alla priorità assoluta di Dio e del suo Vangelo di salvezza nel quotidiano ferito. Nella memoria popolare e nella fede celebrata, Rosalia continua a passare in mezzo a noi. Ma a rivivere è, più propriamente, il passaggio del suo Sposo e Signore, che desidera incontrare la Città, e rientrare capillarmente nel suo tessuto sociale, nelle famiglie, fra i giovani, nelle amministrazioni, negli ambienti, nelle menti e nei cuori dei palermitani, proprio di tutti i palermitani. Rosalia manifesta un Dio che vuol farsi ancora presente, e che ha a cuore il bene di tutti, che ama tutti e ciascuno, al punto da “ritornare” sempre all’uomo, donandogli sempre nuove possibilità, occasioni di salvezza e di riscatto da ogni forma di peste che paralizza e contagia, che ammorba l’aria di egoismo e di rassegnazione, e genera veri e proprie aberrazioni sociali e culturali. Se la nostra Città, nella consueta ed intensa parentesi della sua estate, si mostra pronta a ricevere ancora una volta la Santuzza nelle sue strade, deve avere il coraggio di scavare più a fondo, per trovare il nobile desiderio di puntare in alto, e ricevere e accogliere Dio, quel Dio che di Rosalia e di Palermo è stato e vuole continuare ad essere Sposo e Signore. (Paolo Card. Romeo Arcivescovo di Palermo)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festino in onore di Santa Rosalia

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 luglio 2010

Palermo. giovedì, 15 luglio 2010 il programma è abbastanza ricco di celebrazioni. Si inizia alle ore 8 del mattino con l’Alborata da piazza Sett’Angeli e il suono festoso delle campane della Cattedrale e delle Chiese del Centro Storico di Palermo, alle ore 9 si svolgerà il giro delle bande musicali per corso Vittorio Emanuele, piazza Marina, corso Vittorio Emanuele, via Roma, via Bari, discesa dei Giovenchi, piazza Sant’Onofrio, via Panneria, piazza Monte di Pietà, via Judica, via Gioiamia, via Matteo Bonello e Cattedrale; alle ore 9 la celebrazione Eucaristica presieduta dal reggente del Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino, don Michele Zaccaro. Il clou del programma religioso alle ore 11 con il solenne Pontificale presieduto da S.E. mons. Paolo Romeo, Arcivescovo di Palermo; alle ore 17.30 la celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Giovanni Lanzafame e alle ore 19 la solenne processione dell’Urna argentea contenente le spoglie di Santa Rosalia dalla Chiesa Cattedrale. La processione avrà il seguente percorso: via Matteo Bonello, corso Vittorio Emanuele, piazza Marina dove l’Arcivescovo pronuncerà il discorso alla Città. Il ritorno in Cattedrale avrà quest’altro percorso: piazza Marina, corso Vittorio Emanuele, via Roma, via Bari, discesa dei Giovenchi, piazza Sant’Onofrio, via Panneria, piazza Monte di Pietà, via Judica, via Gioiamia, via Matteo Bonello. Al rientro in Cattedrale giochi pirotecnici in Piazza Sett’Angeli a cura della Ditta La Rosa Lorenzo.
“Nel giorno in cui commemoriamo l’anniversario del ritrovamento del corpo della Vergine Rosalia – ha detto l’Arcivescovo ieri – un corpo che dopo secoli ha salvato miracolosamente Palermo dalla peste, rendendo un servizio all’intera comunità cittadina, invochiamo da Dio il dono di essere noi tutti “più corpo”, cioè più uniti e solidali, più motivati nei confronti degli interessi della collettività, più convergenti nelle forze da porre in campo per la costruzione e il progresso di una autentica civiltà dell’amore”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »