Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Posts Tagged ‘satellitare’

L’UE fornisce una mappatura satellitare per l’uragano Harvey alle autorità statunitensi

Posted by fidest press agency su sabato, 2 settembre 2017

emergencyemergency1Recentemente il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze della Commissione europea, attivo tutti i giorni 24 ore su 24, ha mantenuto contatti regolari con l’Agenzia federale statunitense per la gestione delle emergenze (FEMA) in merito all’uragano Harvey e al sostegno che l’UE potrebbe offrire per aiutare le autorità del paese. Su richiesta della FEMA, è stato attivato il servizio di gestione delle emergenze Copernicus dell’UE, che sta fornendo mappe di valutazione dei danni per alcune zone colpite del Texas. L’Alta rappresentante/Vicepresidente Federica Mogherini ha dichiarato: “L’Unione europea sa molto bene quanto devastanti possano essere le catastrofi naturali e il nostro pensiero e la nostra solidarietà vanno a tutti gli americani colpiti da quest’uragano letale. Gli USA possono contare sul sostegno incondizionato dell’Unione europea, che è un loro alleato forte e storico.”
Il Commissario per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi, Christos Stylianides, ha dichiarato: “Il centro d’emergenza dell’UE sta dando una mano ai nostri amici americani che lavorano senza sosta per far fronte alla devastazione provocata dall’uragano Harvey. Il servizio di mappatura d’emergenza dell’UE è stato attivato e siamo pronti a contribuire ulteriormente in tutti i modi possibili.” (foto: emergency)

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tv decoder dtt

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 giugno 2010

Dalla Corte di Giustizia Europea arriva la conferma che gli incentivi forniti ai decoder negli anni 2004 e 2007 non erano rispettosi della neutralità tecnologica e hanno favorito solo il digitale terrestre e le emittenti che trasmettono su questa piattaforma. Adiconsum – dichiara Pietro Giordano, Segretario nazionale – ha sempre denunciato la mancanza di neutralità tecnologica che ha penalizzato tutti quei  consumatori che volevano utilizzare la tv digitale trasmessa da satellite e che invece hanno dovuto acquistare decoder satellitari senza alcuno sconto. Da quando i consumatori – continua Giordano – sono entrati nel comitato nazionale tv digitale le cose sono cambiate ei principi di neutralità tecnologica sono entrati di diritto nel passaggio alla tv digitale offrendo incentivi, se pur limitati, per i decoder di tutte le piattaforme. Anche la nascita di Tivù Sat ha contribuito a dare pari dignità a tutte le piattaforme trasmissive, garantendo al consumatore la libertà di scelta. Chi si è avvantaggiato dei contributi deve ora restituirli allo Stato che, secondo Adiconsum, deve immetterli nuovamente in circolo per favorire l’assistenza alle fasce deboli che ancora devono passare alla tv digitale. È utile precisare che i decoder di SKY non potevano e non possono usufruire di nessun incentivo perché proprietari e non aperti alla ricezione di tutti i canali a pagamento e in chiaro, trasmessi sulla piattaforma satellitare

Posted in Diritti/Human rights, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »