Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘scatti fotografici’

Prima Collettiva a Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 8 febbraio 2011

Roma 8 febbraio 2011 ore 19.30 Caffè Letterario viale Ostiense 95,  con il Patrocinio della Regione Lazio in collaborazione con il  CSF ADAMS – Centro Sperimentale di Fotografia, la Galleria Gallerati di Roma e la partecipazione di Vircillo e Succurro immagine e comunicazione, presentano la prima edizione di CAMERA OSCURA, progetto finalizzato alla promozione di giovani talenti che, a ritmo di scatti fotografici, avranno la possibilità di poter avviare o consolidare la propria carriera artistica. Tre contest, nove finalisti, una giuria tecnica e un solo vincitore al quale verrà data la possibilità di accedere gratuitamente ad uno dei corsi promossi e finanziati dal Centro Sperimentale di Fotografia, oltre alla permanenza in mostra dell’opera vincitrice presso gli spazi della Galleria Gallerati di Roma. Il contest, a cura di Alessandra Fina e Claudia Pettinari, propone al pubblico e agli addetti ai lavori, una selezione di nuove proposte fotografiche, originali ed interessanti, in cui trovano espressione fantasia e realtà, emozione e ragione, valori e ideali. Una rassegna realizzata per dare spazio a tutti gli appassionati di fotografia e non solo, un progetto destinato a creare un nuovo sistema di esposizione che, a cadenza periodica, possa offrire uno sguardo contemporaneo al panorama dell’arte fotografica e della sua evoluzione.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Venezia Jazz Festival

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Venezia dal 17 luglio al 1 agosto 2010 Il Gran Caffè Quadri di Piazza San Marco ospita la mostra fotografica dedicata a Ugo Pratt.  “Omaggio a Hugo Pratt. Sulle strade dell’avventura”, ideata e curata da Pino Ninfa nell’ambito del Venezia Jazz Festival.
Le eleganti sale del Quadri e una parte del plateatico, che da quasi due secoli fanno da sfondo alle vicende della Serenissima, si tingeranno di avventura grazie alle immagini realizzate da Pino Ninfa in onore del celebre scrittore e autore di fumetti, che proprio a Venezia ha dedicato molte delle sue strisce e dove ha ambientato molte delle storie del suo celebre alter ego, Corto Maltese. Il progetto espositivo è incentrato sul tema dell’avventura, e racconta attraverso gli scatti di Ninfa, viaggi che si ispirano ai luoghi prattiani, insieme a una serie di ritratti fatti a Pratt nella sua casa studio in Svizzera. Le splendide immagini realizzare da Ninfa in luoghi come l’Argentina, l’Etiopia, la Cornovaglia, Cuba, gli Stati Uniti e naturalmente Venezia – città tanto amata dall’autore – richiamano così alla mente alcune delle avventure dei più celebri personaggi di Pratt, da Corto Maltese agli Scorpioni del deserto.
L’ingresso alla mostra – che sarà inaugurata ufficialmente sabato 17 luglio con un vernissage rigorosamente su invito – sarà libero durante gli orari di apertura del locale e sarà inoltre possibile acquistare il catalogo della mostra, realizzato a cura di Pino Ninfa e pubblicato da Casadei libri.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le star del cinema fuori dalle scene

Posted by fidest press agency su martedì, 13 ottobre 2009

bergmanfelliniquinnSpoleto, Festival dei Due Mondi di Spoleto e Festival Internazionale del Film di Roma (dal 15 al 23 ottobre).  Il connubio tra questi due eventi artistici è rappresentato da alcuni scatti fotografici inediti di Lionello Fabbri, fotografo e testimone diretto dal 1966 al 1992 del Festival dei Due Mondi. Immagini che sono parte di una monumentale opera dal valore inestimabile raccolta nel Fondo Fabbri di cui Monini ha curato il processo di digitalizzazione degli archivi, sposando ancora una volta la sua missione di sostegno della tradizione artistica italiana. Perché Fabbri, spinto dalla sua passione e armato di una semplice Laika, è riuscito a immortalare da “paparazzo non ufficiale” un trentennio di volti della storia del cinema italiano e mondiale passati da Spoleto. Era alto, infatti, il rischio che tutto questo andasse perduto.  Ora le più celebri fotografie di Fabbri sono restituite al pubblico che potrà ammirarle nel Foyer Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica in occasione del Festival e nel pieno della loro suggestiva bellezza. Infatti, dal lavoro di Lionello Fabbri traspare la vera essenza del fotografo, quella di cogliere non solo il singolo attimo di espressione artistica di attori, registi e compositori come Ingrid Bergman, Federico Fellini, Luchino Visconti, Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli, Ennio Morricone e Nino Rota, ma anche di catturare nelle sue immagini in bianco e nero anche l’atmosfera di un’epoca, gli anni Sessanta, che sono l’apice del cinema Italiano.  I suoi scatti fotografano alcuni momenti inediti, tra una scena in teatro e una passeggiata per la città, delle star. Tra le tante, ecco una giovanissima Stefania Sandrelli in un affettuoso gesto di mamma mentre stringe la figlia Amanda di 3 anni, sul prato davanti al teatro. Passato e presente si fondono con la Sandrelli che al Festival di Roma presenterà in concorso “Christine”, il suo primo film in veste di regista dirigendo proprio la figlia.   Occasione unica, quindi, per avere una visione di un’epoca e richiamare i ricordi, durante la rassegna “Risonanze del Festival” che accoglie la mostra di Lionello Fabbri. (bergman, fellini, Quinn)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »