Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘seggiolini’

Codici: caos seggiolini antiabbandono

Posted by fidest press agency su domenica, 10 novembre 2019

È entrato in vigore oggi l’obbligo di montare sulle auto i dispositivi antiabbandono per i seggiolini. Si tratta degli ormai famosi sistemi di allarme, previsti per bambini fino a 4 anni e studiati per evitare di dimenticarseli in auto, come purtroppo accaduto in alcuni casi finiti sulle cronache nazionali per il tragico epilogo. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 23 ottobre, il regolamento è entrato in vigore dopo 15 giorni. Un periodo troppo limitato secondo l’Associazione Codici, che lancia un invito alla tolleranza nei confronti dei consumatori.“Molti cittadini sono stati colti di sorpresa – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – fino a pochi giorni fa sui giornali si leggevano notizie contrastanti, c’era chi parlava di un’entrata in vigore del regolamento a marzo 2020. Inoltre non è ancora chiaro come accedere all’incentivo di 30 euro per l’acquisto del dispositivo e nemmeno quali modelli rispettano i requisiti previsti. Non parliamo di dettagli. I prezzi superano i 50 euro e, come purtroppo spesso accade in questi casi, sono anche lievitati per approfittare della situazione. Una spesa non indifferente, anche perché magari alcune famiglie avranno bisogno di due dispositivi, per installarne uno su una seconda auto. Salato è anche il prezzo delle multe, che vanno da 81 a 326 euro, con la decurtazione di 5 punti dalla patente. Alla luce di questa situazione caotica – conclude il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – chiediamo di sospendere le sanzioni fino a quando non sarà fatta piena chiarezza, informando adeguatamente i consumatori sulla nuova normativa, sui modelli omologati e sulle modalità per accedere all’incentivo”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seggiolini per bambini Mamas & Papas, richiamati per problemi di sicurezza in auto

Posted by fidest press agency su martedì, 3 maggio 2016

La sicurezza dei più piccoli in auto non è mai da sottovalutare e, come avviene per le cinture, i bambini devono essere sempre assicurati correttamente nei seggiolini idonei, anche in caso di brevissimi spostamenti. D’altronde le statistiche rivelano che gli incidenti d’auto sono fra le prime cause di morte per i bambini e la maggior parte di questi si verificano su strade urbane. 6 bambini su 10 non viaggiano in auto sul seggiolino giusto o su dispositivi adeguati al loro peso. L’uso del seggiolino idoneo riduce invece il rischio di lesioni gravi in caso di incidente fino al 90% e quello di morte dal 70% al 50% in base all’età. Per tali evidenti ragioni Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione da sempre impegnata sul tema della sicurezza stradale, ha ritenuto rilanciare anche in Italia l’allerta implementata sul proprio sito web dalla catena inglese di supermercati Argos che ha avviato una campagna di richiamo dei seggiolini auto per bambini Mamas & Papas per problemi di sicurezza in auto. La Catena di High Street, ha spiegato che alcuni modelli potrebbero essere difettosi e a non riuscire a proteggere i bambini: il guscio del seggiolino, ‘può rompersi’ in caso di collisione, esponendo i bambini a bordo a grossissimi rischi relativi alla loro incolumità. I genitori sono stati invitati a smettere di usare alcuni seggiolini auto per bambini Mamas and Papas, dopo che i test pilota hanno rivelato che potrebbero rompersi in un incidente. Per questo Argos, sul sito internet, alla pagina richiamo prodotti, ha emesso un avviso urgente di ritiro di diversi seggiolini auto per bambini, dopo aver confermato di aver individuato ‘un potenziale problema di sicurezza’. La catena High Street ha inoltre spiegato che i modelli Mamas & Papas Mercury Group 1 Nero, Mamas & Papas Mercury Group 1 Grigio, Mamas & Papas Mercury Group 1-2-3 Nero, Mamas & Papas Mercury Group 1, 2, 3 grigio, Mamas & Papas Mercury Group 2-3 nero e grigio, possono essere difettosi e non riuscire a proteggere i bambini in caso di collisione. Pertanto,Argos ha emesso un richiamo urgente per cinque seggiolini per bambini realizzati da Mamas and Papas. Il problema è stato scoperto durante un test interno da parte dell’azienda. Anche se Argos non ha sino ad oggi registrato incidenti a causa di questo problema, il rischio di rottura del guscio è latente. Pertanto emerge la necessità di maggiore attenzione da parte dei genitori e di coloro ai quali sono affidati i nostri piccoli, poichè l’utilizzo dei seggiolini non sicuri, può portare a conseguenze dannose che possono essere evitate.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »