Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘segretario’

Il nuovo segretario del Pd riparte dalla Scuola

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 marzo 2019

Per il nuovo leader del Partito Democratico la formazione dei giovani è fondamentale e bisogna creare “luoghi dove si chiede alle persone non dopo i fatti, ma prima”. Marcello Pacifico (Anief): Voltare pagina significa cancellare allora tutti quei provvedimenti voluti dallo stesso Pd contro il volere del 99% degli italiani. Ma anche farsi carico di assumere i precari abilitati e i non abilitati con 36 mesi di supplenze, senza passare per i concorsi. Significa pagare il personale con stipendi adeguati, almeno pari all’inflazione, mandare in pensione il personale, sottoposto a forme di stress non indifferente e quindi di patologie, attraverso i parametri dell’Ape Social. Significa non fermarsi agli attuali investimenti, quasi un punto sotto la media Ue. Rimettere la scuola, principale arma di lotta alle disuguaglianze, al centro dell’agenda di chi governa il Paese: è uno dei passaggi centrali di Nicola Zingaretti, governatore del Lazio e neo-segretario del Partito Democratico, eletto lo scorso 4 marzo con una netta maggioranza di due terzi dei votanti. L’impegno è stato preso da Zingaretti, ricorda Tuttoscuola, già nel corso della breve campagna di presentazione del suo programma in vista delle ‘primarie’ che ha poi vinto a mani basse.
Nel Pd tira aria di rinnovamento: sempre il nuovo segretario ha dichiarato di avere “avuto il coraggio di dire ora voltiamo pagina, ora le parole chiave sono cambiare e unità: il popolo è stanco delle divisioni, dei litigi e di vivere in un eterno presente o peggio nel passato”. Zingaretti ha detto quindi di volere “sbaraccare il Nazareno e ricostruire, aprire una nuova e bella sede con una libreria al piano terra”. È giunto il tempo di aprire “porte e finestre per costruire un partito totalmente diverso. Costruiremo forum tematici anche per chi non è iscritto al Pd”. L’obiettivo del nuovo leader del Pd è creare “luoghi dove si chiede alle persone non dopo i fatti, ma prima”. Anief accoglie con favore le parole di rinnovamento espresse da Nicola Zingaretti. Perché l’errore capitale del Partito Democratico, durante il suo mandato al governo, è stato proprio quello di non avere ascoltato i cittadini. Le vicende che hanno contrassegnato la scuola, con la riforma Renzi-Giannini imposta nel 2015, attraverso la legge 107, è l’emblema di un partito guidato dal suo egocentrismo e privo di qualsiasi confronto con chi vive la scuola ogni giorno: essere riusciti nell’impresa di convincere quasi un milione di persone, tra docenti, personale, genitori e studenti, a scendere contemporaneamente in piazza per dire no alle riforme, per poi tirare dritto e approvarle una ad una, ha rappresentato la condanna del Pd. La scuola è per definizione luogo di confronto, di dialettica, di scambio: non può essere un concentrato di regole da imporre e da eseguire.

Posted in Politica/Politics, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gilbert Sinoue: Averroe o il segretario del diavolo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 gennaio 2019

Marrakesh, dicembre 1198. La Città rossa dorme ammantata dall’oscurità della notte mentre un uomo, chino su un manoscritto, affida alla pagina il racconto della propria vita, consapevole della deriva che sta trascinando il mondo verso l’intolleranza, deriva che rende le sue parole ancora più urgenti. Nato a Cordova nel 1126, tra i contrafforti della Sierra Morena e le ricche pianure di Campiña, l’uomo ha avuto molti nomi: i latini lo chiamano Averroè. Gli ebrei, Ben Roshd.
Per gli arabi è Abu al-Walid Mohammad Ibn Ahmad Ibn Roshd. Figlio di Abu al-Qasim Ahmad, cadì di Cordova, Averroè cresce in un’epoca di grande scienza, ma anche di grandi tumulti. Un’epoca in cui ebrei e cristiani sono autorizzati a praticare liberamente il proprio culto, a commerciare e a esercitare il mestiere che preferiscono, con l’unica condizione di versare un’imposta alle autorità musulmane.
Deciso a seguire le orme di Avicenna, Galeno e Ippocrate, a ventitré anni Averroè sceglie di affiancare agli studi di giurisprudenza, intrapresi per volontà del padre, quelli di medicina. Il suo apprendistato si compie a Granada, presso la dimora di Abubacer, medico, filosofo e sapiente astronomo. Grazie ad Abubacer, Averroè ha la possibilità non solo di arricchire il proprio sapere, ma anche di imbattersi nella donna che muterà il suo destino. Affascinante proprietaria di una delle più belle biblioteche di Cordova, quarantenne di grande erudizione e seducenti occhi da gazzella, Lobna accoglierà Averroè, gli aprirà le porte della propria casa e del proprio sapere e lo aiuterà a diventare uno dei più illustri e controversi filosofi del pensiero islamico, i cui scritti, spesso considerati blasfemi, gli varranno la nomea di «segretario del diavolo».
Attraverso i grandi personaggi che, nel corso dei secoli, hanno guardato al lavoro di Averroè per nutrirsene o condannarlo, tra cui Tommaso d’Aquino, Federico II, Etienne Tempier, Dante e Petrarca, Gilbert Sinoué ci offre il ritratto di un filosofo che incarna indiscutibilmente un Islam illuminato, segnato dalla volontà di conciliare fede e ragione, filosofia e rivelazione, Aristotele e Maometto. Calunniato da alcuni, esaltato da altri, ma in verità raramente compreso, Averroè figura, in queste pagine, come l’ultimo grande pensatore dell’Islam dei Lumi.Traduzione dal francese di Giuliano Corà Euro 17,00 297 pagine. Neri Pozza Editore S.p.a.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Andrea Casu nuovo segretario PD di Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 1 luglio 2017

“Sono davvero soddisfatta del risultato che ha ottenuto la lista “Eccoci” in tutta Roma. Ci tengo a ringraziare chi si è candidato e chi ha dato il proprio sostegno a questo grande progetto, ma soprattutto vorrei ringraziare i quasi 1500 iscritti che hanno scelto la lista “Eccoci”. Lo scrive su facebook la consigliera comunale del PD, Giulia Tempesta.
“Un congresso intenso e molto partecipato: 6000 votanti in questo periodo dell’anno testimoniano un partito romano in salute, che ha davvero voglia di rimettersi in gioco per le sfide future che lo attendono. La lista “Eccoci” ha eletto più di 60 delegati, è prima lista in sei municipi ed è stata determinante per l’elezione di Andrea Casu a segretario di Roma. Siamo partiti con un documento politico corposo, che pensavamo potesse essere un utile contributo di analisi per il nuovo Partito Democratico di Roma. Senza alcun rimpianto per il Partito degli anni precedenti, valorizzando il lavoro svolto durante il periodo di commissariamento, abbiamo girato circoli e partecipato a tante iniziative. Molte delle nostre proposte sono state inserite nella mozione che ha vinto il congresso. Andrea Casu oggi è il nuovo segretario! A lui e a tutti noi il compito di rimettere in cammino il PD a Roma. Buon lavoro Andrea, noi ci saremo e daremo il nostro contributo.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Domenico Pianese è il nuovo Segretario Generale del COISP

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 maggio 2017

domenico pianeseIl Coisp è il Sindacato Indipendente di Polizia. E’ stato eletto per acclamazione al termine del Congresso Nazionale tenuto a Roma, al quale sono intervenuti, tra gli altri, il ministro dell’Interno Marco Minniti, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il Capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli, oltre a numerosi esponenti politici, rappresentanti della magistratura, della stampa, dell’associazionismo. Nel corso dei lavori congressuali sono stati affrontati temi di particolare attualità, dall’emergenza terrorismo, al governo del fenomeno immigratorio, anche sotto il profilo sanitario, al dibattito sul reato di tortura, fino alle questioni legate al riordino delle carriere, alla attuazione e alle proposte di riforma della legge 121 sulla pubblica sicurezza.
Pianese, fino ad oggi Segretario Generale Aggiunto, raccoglie il testimone dell’uscente Franco Maccari, che ha lasciato la Segreteria ed è stato eletto Presidente del Sindacato. Nel suo intervento Pianese ha ripercorso gli ultimi 12 anni di storia del COISP, un percorso entusiasmante di continua crescita dell’organizzazione nel segno della difesa dei Poliziotti e del bisogno di sicurezza dei cittadini. “Declinare la parola sicurezza nel modo più completo – ha detto Pianese nel suo intervento – significa coinvolgere tante componenti. Un’unica squadra che si chiama Stato deve servire a far sì che il sistema sicurezza sia sempre più funzionale ed efficace. In questo noi dobbiamo essere i principali attori. Abbiamo il compito di garantire la sicurezza dei cittadini, ma abbiamo soprattutto la responsabilità di essere un elemento sostanziale della democrazia di questo Paese”.Il Congresso, al quale hanno preso parte circa 350 delegati provenienti da tutta Italia, ha eletto anche la Segreteria, composta dal Segretario Generale Aggiunto Marcello La Bella, e dai Segretari Nazionali Mario Vattone, Sergio Bognanno e Giuseppe Brugnano. Accanto al Presidente Maccari sono stati eletti i Vice Presidenti Umberto De Angelis e Fulvio Coslovi. (foto: domenico pianese)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Marcello Pacifico confermato per acclamazione alla guida dell’Anief: guiderà il sindacato fino al 2020

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 dicembre 2016

pacifico-marcelloIl sindacalista palermitano eletto all’unanimità: l’elezione è scaturita dalla volontà di oltre 400 delegati giunti a Roma per il secondo Congresso nazionale Anief, durante il quale sono state individuate le linee politiche sindacali da intraprendere. All’atto dell’acclamazione, la platea di delegati si è alzata in piedi riconoscendo al presidente Pacifico, con una standing ovation, piena conferma per la sua politica sindacale e per il suo modo di spendersi per la tutela dei diritti dei lavoratori della scuola. Durante il Congresso, sono state approvate diverse mozioni, che rappresentano gli obiettivi prioritari del prossimo quadriennio: dalla nuova contrattazione, con il recupero totale dell’indennità di vacanza contrattuale, all’incremento degli organici, dalla lotta al precariato a una nuova gestione delle supplenze, dalla necessità di bandire diversi nuovi concorsi all’abolizione del Tfr nel pubblico impiego fino alla nuova rappresentatività, alla nuove regole sui trasferimenti del personale, il ripristino di 200mila posti tagliati a partire dal 2008 e il recupero del “tempo-scuola” cancellato.Marcello Pacifico: è arrivato davvero il momento di diventare rappresentativi, di sederci ai tavoli contrattuali, per ridare dignità ai docenti e al personale Ata. Il Governo Renzi ha sbagliato tutto, imponendo una Buona Scuola che ora va modificata in tantissime parti: se ci sono 600mila persone che scendono in piazza, non si può far finta di niente. È, dunque, giunto il momento di valorizzare la scuola, tornando a dare voce a chi la vive, per il rispetto dei nostri giovani e della scuola del domani e, inoltre, per la cultura della giustizia e della legalità. Non è casuale che Anief sia diventata opinion leader a livello di mass media: continueremo la nostra azione incessante, sia per promuovere norme sia per far valere i diritti nelle aule di giustizia.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“L’avvocato e il Segretario Francesco Sansovino” di Piero Calamandrei

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 ottobre 2016

Piero_Calamandrei_2Vicenza Mercoledì 19 ottobre, alle ore 18, La Scala Studio Legale e la sua Toogood Society, con Ronzani Editore, presenteranno nella Sala degli Specchi di Palazzo Trissino a Vicenza, il volume “L’Avvocato e il Segretario di Francesco Sansovino” di Piero Calamandrei. Due brevi trattati che il celebre giurista italiano riunì e ripubblicò nel 1942 dopo oltre quattro secoli dalle loro edizioni cinquecentesche, contribuendo a dare vita a un saggio esemplare sull’avvocatura e sulla responsabilità morale degli intellettuali.
Alla presentazione del volume del celebre giurista – edito da Ronzani Editore – parteciperanno la Presidente della Biblioteca Archivio Piero Calamandrei di Montepulciano e autrice della postfazione del testo Silvia Calamandrei, il Professor Paolo Carta, lo scrittore Francesco Maino, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Vicenza Fabio Mantovani e il Senior Partner di La Scala Studio Legale, Giuseppe La Scala. L’evento sarà moderato dall’Avvocato Stefano Messuri. “Il nostro Studio ha un legame speciale con Piero Calamandrei e il suo insegnamento è ancora attualissimo. Abbiamo infatti intitolato al grande giurista e intellettuale fiorentino il nostro Auditorium milanese e – con questo – saranno ben 5 i testi di Calamandrei dei quali abbiamo sponsorizzato la ripubblicazione negli ultimi tre anni” ha dichiarato Giuseppe La Scala, Senior Partner dello Studio. L’evento è aperto al pubblico.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Giovanni Caruso è il nuovo segretario regionale della Fim Cisl

Posted by fidest press agency su martedì, 28 febbraio 2012

Reggio Emilia Giovanni Caruso è il nuovo segretario regionale della Fim Cisl Emilia Romagna, eletto stamane dal Consiglio regionale della categoria. Reggiano, originario della Campania è già stato segretario della Fim Cisl di Reggio Emilia da marzo 2004 a febbraio 2012, la categoria fondata nel 1950 per la tutela dei lavoratori metalmeccanici. A decretarlo l’esecutivo dei segretari di categoria riuniti oggi a Bologna. Giovanni Caruso è nato a Napoli il 24 maggio 1967, diplomato al liceo scientifico “Arturo Labriola”, ha iniziato a lavorare come operaio specializzato alla Capolo di Montecchio Emilia, nel 1990. Iscritto da subito alla Fim Cisl ne è divenuto delegato dal 1991 al 1999 quando ha iniziato l’attività a tempo pieno in veste di operatore sindacale nella zona della Val d’Enza. Sposato, due figlie, vive a Fogliano (Reggio Emilia).“La nomina di Caruso alla Fim Cisl Emilia Romagna – commenta Margherita Salvioli Mariani, segretaria della Cisl di Reggio Emilia – è un riconoscimento del lavoro svolto dalla Fim in questi anni difficili, per altro in una delle province dove è più forte la rappresentanza sindacale di altro tipo e dove, invece, sono stati considerevoli i risultati conseguiti dalla categoria in fatto di tutela del lavoro, in particolare per l’aspetto contrattualistico. Ricordo alcune importanti trattative condotte a termine come ad esempio alla Lombardini Motori e alla Comet spa. A Giovanni il nostro più grande in bocca al lupo con un solo auspicio: proseguire sulla strada intrapresa”

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gasbarra segretario regionale del PD?

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 settembre 2011

L’indicazione di Zingaretti ci trova pienamente d’accordo e conferma quanto sia necessario in questo momento poter contare su una guida che sia espressione del territorio, che abbia acquisito un’ampia esperienza istituzionale e, soprattutto, che abbia un rapporto storico e privilegiato con quelle sacche di elettorato per troppi anni narcotizzate dal berlusconismo. Il riferimento è ovviamente ai cattolici che, di fronte allo stato di confusione in cui versa il governo centrale, la Regione Lazio e il Comune di Roma e del clima del tutti contro tutti, necessitano di un progetto serio ed efficace in grado di rispondere alle esigenze dei cittadini. Un progetto che sicuramente Gasbarra sarà in grado di garantire in virtù della sua esperienza e delle indubbie capacità. Sia all’esterno, che all’interno del partito. (On. Gianfranco Zambelli, On. Mirko Coratti, On. Maurizio Policastro)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alfano nuovo segretario ma non premier

Posted by fidest press agency su sabato, 2 luglio 2011

“Sono certo che Alfano abbia il potenziale per prendere il posto di Berlusconi: ha l’età giusta e l’esperienza per ricoprire un ruolo delicato. Ma ovviamente bisogna capire che il Pdl è un un partito costruito intorno alla figura di Berlusconi, cosi’ come in passato lo era stato Forza Italia. Bisogna quindi vedere se Berlusconi favorira’ questo passaggio e se il nuovo segretario si assumera’ questa responsabilita’. Il Pdl è un partito personale e c’è la necessità di garantire una fase di passaggio, di transizione lì dove l’elemento delicato e’, in questo momento, la conservazione di un elettorato che ha un rapporto speciale con Berlusconi. Penso non sia facile sostituirlo, perche’ e’ parte di quegli stessi elettori”. L’ha detto il sondaggista Nando Pagnoncelli in un’intervista rilasciata al giornale online Clandestinoweb.com.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Idv Firenze: riconferma segretario

Posted by fidest press agency su domenica, 11 luglio 2010

Alessandro Cresci è stato ieri rieletto segretario provinciale fiorentino di Italia dei Valori. La sua mozione ha prevalso su quella di Isabella Borghetti, l’altra candidata alla carica espressione dell’area panchopardiana, con quasi il 70% dei voti. Il Congresso provinciale fiorentino ha dunque riconfermato nella carica Cresci per altri due anni: “Intanto ringrazio tutti per la fiducia dimostratami con una così alta percentuale di preferenze. La mia rielezione – ha commentato Cresci – con una così alta percentuale è la conferma dell’ottimo lavoro svolto finora. E che la base del partito vuole contare, qui come altrove, nelle decisioni e nelle espressioni dei suoi rappresentanti eletti nelle istituzioni, in misura maggiore di quanto fatto finora. Finchè il partito contava su numeri ancora non particolarmente rilevanti e non poteva esprimere ancora un suo organigramma di partito preparato alla politica, per ovvi motivi di gioventù, era forse anche giusto puntare sui nomi, adesso serve un cambio di passo dove i candidati si formano e nascono al nostro interno. I prossimi due anni saranno il proseguimento delle linee tracciate fino ad ora in direzione di una radicamento del partito sul territorio, ed è per questo che nel direttivo saranno presenti rappresentanti di tutte le zone della Provincia, anche quelle dove siamo meno presenti rispetto ad altre”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Consiglio nazionale Dc-Terzo polo centro

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 ottobre 2009

Roma 24 ottobre 2009, con inizio alle ore 10.00 Hotel Portamaggiore, in Piazza di Pormaggiore n. 25, Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana – Terzo Polo di Centro. Tra i vari punti all’ordine del giorno – oltre al saluto introduttivo del Presidente nazionale Silvio Fregonese e la relazione del Segretario politico nazionale Angelo Sandri – vi sarà l’intervento del Vice-Segretario nazionale Vicario Giuseppe Del Giudice che illustrerà il programma del partito in questi ultimi mesi dell’anno per rilanciare la Democrazia Cristiana sul piano politico ed organizzativo. Sono stati programmati anche gli interventi del Segretario organizzativo nazionale Dora Cirulli e del Segretario amministrativo nazionale Palmiro Scalabrin per i settori di loro specifica competenza.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Soldà su discorso Franceschini

Posted by fidest press agency su sabato, 18 luglio 2009

Il  vicepresidente dell’Italia dei Diritti: “Fermo rimanendo il rispetto delle dinamiche congressuali, spiace notare come spesso l’accento sia posto più sulle divergenze interne che su un rilancio di un’alternativa di governo” ” Ho ascoltato con attenzione  il discorso di Franceschini e ho seguito i recenti sviluppo della dialettica pre-congressuale, ma non posso non notare quanto troppo spesso in casa Pd ci si scontri più che ci si incontri”. Così Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, ha commentato la prolusione del segretario Franceschini per il rilancio della sua candidatura alla guida del Nazareno. Tra i temi affrontati, bipolarismo, primarie e alleanze su base programmatica.” Non intendo in alcun modo espormi o appoggiare pubblicamente l’uno o l’altro candidato – ha poi aggiunto il vicepresidente del movimento guidato da Antonello De Pierro – anche perché non sono un tesserato né intendo diventarlo. Gradirei però che il principale partito di opposizione abbandonasse quelle tentazioni di autosufficienza che nulla di buono hanno portato, né a loro stessi e né tantomeno al popolo italiano. La strada da percorrere è quella di un nuovo corso, una ricostruzione di un patto di coalizione che raccolga la maggioranza dei voti e spedisca definitivamente a casa i signori che ci governano”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Termoli: nuovo segretario dc

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 giugno 2009

Francesco Fiorilli, di Termoli (provincia di Campobasso) è stato nominato Segretario provinciale della Democrazia Cristiana – Terzo Polo di Centro della provincia di Campobasso. La nomina gli è stata conferita con i poteri (ex Statuto della Democrazia Cristiana) dal Segretario regionale della D.C. del Molise prof. Antonio D’Ardiè.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »