Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘seminari’

Dal 17 al 26 agosto ritornano i seminari e il festival Nuoro Jazz

Posted by fidest press agency su sabato, 3 luglio 2021

Nuoro Rinviati l’anno scorso a causa della pandemia, ritornano questa estate i Seminari Jazz di Nuoro, appuntamento tra i più apprezzati e consolidati nel panorama jazzistico nazionale, ma capace di richiamare tanti allievi anche dall’estero. Ideati e fondati nel 1989 da Paolo Fresu (che li ha diretti fino al 2013) insieme alla compianta Antonietta Chironi, l’allora presidente dell’Ente Musicale di Nuoro che organizza l’iniziativa, i Seminari giungeranno alla loro trentatreesima edizione dal 17 al 26 agosto con diverse novità.La prima è la sede che ospiterà i corsi: da via Mughina si torna, infatti, in via Tolmino, dove è stata ritrasferita la Scuola Civica di Musica dopo i lavori di ristrutturazione. Confermato il corpo docente delle recenti edizioni, con la direzione artistica affidata dall’anno scorso al contrabbassista Salvatore Maltana, l’altra novità importante riguarda l’articolazione delle attività didattiche: nel rispetto delle norme di sicurezza a seguito dell’emergenza Covid-19, per evitare affollamenti e assembramenti i corsi saranno infatti limitati a dieci allievi al massimo per ciascuna classe e si suddivideranno avvicendandosi in gruppi di quattro giornate ciascuno. Dal 17 al 20 agosto ecco dunque le lezioni di arpa tenute da Marcella Carboni, quelle di canto da Francesca Corrias, e di chitarra con Bebo Ferra come docente. Dal 20 al 23 sarà poi la volta del corso di armonica con Max De Aloe e di sassofono con Emanuele Cisi. Dal 23 al 26, infine, saliranno in cattedra Fulvio Sigurtà (per la classe di tromba), Dado Moroni (pianoforte), Paolino Dalla Porta (basso e contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria).Ad arricchire di stimoli e contenuti l’offerta formativa contribuiranno le lezioni di altre due presenze abituali di Nuoro Jazz da diverse edizioni a questa parte: la sound engineer Marti Jane Robertson e il compositore, musicista e musicologo Enrico Merlin.Al termine dei Seminari i docenti assegneranno, come d’abitudine, varie borse di studio: c’è quella che offre l’iscrizione gratuita alla prossima edizione di Nuoro Jazz al migliore allievo di ogni classe di strumento; due borse riguardano invece Siena Jazz: una per la frequenza dei seminari che si terranno l’anno prossimo nella città toscana, l’altra – la borsa “Billy Sechi” (in memoria del batterista sardo scomparso sedici anni fa) – per seguire i corsi di batteria; ai docenti spetterà anche il compito di scegliere un allievo da proporre come finalista all’annuale Premio internazionale “Massimo Urbani” di Camerino, il più importante concorso italiano per solisti jazz.Con la ripartenza dei corsi ritorna anche un “must” dei seminari nuoresi, la masterclass internazionale che sempre impreziosisce l’appuntamento di agosto: già annunciato e poi rimandato l’anno scorso per le note ragioni, dal 22 al 24 agosto terrà lezione Jeff Ballard, il batterista statunitense che in oltre trent’anni di carriera artistica ha associato il suo nome a musicisti del calibro di Ray Charles, Brad Mehldau, Joshua Redman, Chick Corea, Pat Metheny e Kurt Rosenwinkel.E Jeff Ballard sarà anche tra i nomi di spicco nel cartellone del Festival che, come nella migliore tradizione di Nuoro Jazz, si snoderà con i suoi concerti in parallelo con le dieci giornate dei seminari, dal 17 al 26 agosto. Attesi dunque, sul palco che sarà allestito nei Giardini della Biblioteca Satta, il sassofonista Elias Lapia, il trombettista Fabrizio Bosso e il contrabbassista Maurizio Congiu alla testa dei rispettivi quartetti; si presenteranno invece ognuno con il proprio trio la pianista Sade Mangiaracina e, smesse per una sera le vesti di docente ai Seminari, il chitarrista Bebo Ferra; dalle cattedre dei corsi saliranno sul palco anche il sassofonista Emanuele Cisi con il suo quartetto e l’armonicista Max De Aloe insieme a un’icona della fisarmonica jazz, Gianni Coscia (novant’anni compiuti a gennaio); un progetto originale che ricorderà i 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda, mentre a completare il cartellone è previsto il concerto dei musicisti in residenza a Nuoro nell’ambito delle attività della rete Medinea, il network fondato nel 2014 che sostiene l’inserimento professionale di giovani musicisti dell’area del Mediterraneo.L’iscrizione ai corsi strumentali dei seminari costa 150 euro; stesso prezzo per seguire la sola masterclass di Jeff Ballard, ma è possibile partecipare a entrambe le attività pagando una retta unica di 200 euro. Per iscriversi occorre compilare la scheda informativa che si può scaricare dal sito http://www.entemusicalenuoro.it, corredarla di una fotografia formato tessera

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminari di Europa 2021: Come si scrive la storia del mondo antico?

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 Maggio 2021

L’incontro, inserito nel ciclo Prime lezioni di storia antica, è in programma per martedì 11 maggio alle 17 sul canale Youtube dell’Università di Parma. Relatore sarà Luca Iori, docente di Storia della storiografia antica e Metodologie dell’indagine storiografica all’Università di Parma. La lezione illustrerà alcuni tratti caratteristici della storiografia antica in lingua greca e latina, nel lungo arco di tempo che va dalla nascita del pensiero storico nella Ionia di VI secolo a.C. alla fine del mondo antico (V secolo d.C.). L’obiettivo è duplice: da un lato, favorire un corretto approccio metodologico allo studio della storiografia greco-romana; dall’altro, riflettere sulle linee di continuità e frattura che uniscono e separano il nostro modo di fare storia da quello degli antichi.I Seminari di Europa, curati da Alessandro Pagliara, docente di Storia romana all’Università di Parma, sono promossi dall’Ateneo con il Comune di Parma, e sono realizzati con il patrocinio e il sostegno finanziario dell’Istituto Italiano per la Storia antica, della Giunta Centrale per gli Studi Storici e della Fondazione Cariparma.La partecipazione all’edizione 2020-21 dei Seminari di Europa – organizzati da soggetto qualificato MIUR – è valida per i docenti come aggiornamento professionale per sei ore complessive. Gli insegnanti potranno iscriversi gratuitamente attraverso la piattaforma S.O.F.I.A., selezionando l’iniziativa formativa 56976.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I “Seminari di Europa” dell’Università di Parma

Posted by fidest press agency su domenica, 25 aprile 2021

Parma martedì 27 aprile, alle 17, i “Seminari di Europa” dell’Università di Parma, dedicati alle “Prime lezioni di storia antica”. Alle 17 sul canale YouTube dell’Università con il docente Ugo Fantasia. Scrive al riguardo il prof Fantasia: “La guerra nella Grecia arcaica e classica ha conosciuto un indiscusso protagonista, l’oplite, il fante con armamento pesante inserito in una formazione serrata, la falange, che costituiva il nerbo degli eserciti di terra, non professionali, dei numerosi piccoli Stati in cui la Grecia era divisa. Ma la macchina da guerra più potente fu l’esercito macedone creato, verso la metà del IV secolo a.C., dal re Filippo II e guidato da suo figlio Alessandro il Grande alla conquista dell’impero persiano. Nel corso del V secolo a.C., tuttavia, l’Atene democratica esercitò per circa due generazioni un’egemonia politica e militare fondata non su un esercito di terra, ma sul possesso di una flotta di alcune centinaia di navi da guerra, le triremi, che i ben addestrati equipaggi ateniesi portarono a un altissimo livello di efficienza”.I Seminari di Europa, curati da Alessandro Pagliara, docente di Storia romana all’Università di Parma, sono promossi dall’Ateneo con il Comune di Parma, e sono realizzati con il patrocinio e il sostegno finanziario dell’Istituto Italiano per la Storia antica, della Giunta Centrale per gli Studi Storici e della Fondazione Cariparma. La partecipazione all’edizione 2020-21 dei Seminari di Europa – organizzati da soggetto qualificato MIUR – è valida per i docenti come aggiornamento professionale per sei ore complessive. Gli insegnanti potranno iscriversi gratuitamente attraverso la piattaforma S.O.F.I.A., selezionando l’iniziativa formativa 56976.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seminari L’Emergenza in Democrazia. La Democrazia in emergenza

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2021

Martedì 20 aprile, alle 9, si terrà il quinto appuntamento del ciclo di seminari L’Emergenza in Democrazia. La Democrazia in emergenza, organizzato dalla Cattedra di Diritto costituzionale dell’Università di Parma.Francesco Devanna, assegnista di ricerca in Filosofia del diritto all’Università di Modena e Reggio Emilia, parlerà del volume “Il diritto al viaggio. Abbecedario delle migrazioni” (Giappichelli ed., 2018) di cui è curatore insieme a Luca Barbari.Si discuterà, insieme al curatore (e coautore) del volume, di processi migratori e di politiche di accoglienza e integrazione, partendo da alcune parole chiave – quali ONG, solidarietà, confini eccetera – su cui è costruito l’intero volume e che orientano il dibattito in tema di migrazioni. Nel corso del ciclo di webinar, la presentazione di libri su temi di stretta attualità costituzionale, di recente pubblicazione, diventa l’occasione per discutere sulle trasformazioni delle democrazie contemporanee e riflettere su alcune questioni aperte: l’emergenza sanitaria, le nuove dinamiche economiche, i fenomeni migratori, il progresso tecnologico, le nuove forme di comunicazione, il populismo.Si tratta di temi che, singolarmente e ancor più complessivamente, incidono sulle categorie ‘classiche’ del diritto costituzionale; inducono a riflettere sul significato più profondo di convivenza democratica e influiscono sull’idea stessa di Istituzioni: che cosa sono, come agiscono e come vengono percepite.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Seminari di Europa”, organizzati dall’Università di Parma

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2021

S’intitola Prime lezioni di storia antica il terzo ciclo dei Seminari di Europa (www.seminari-di-europa.unipr.it), che riprendono dal 27 aprile in modalità on line. Sei nuovi appuntamenti ogni martedì, fino al 1° giugno, per la rassegna nata nel 2018 per riflettere sui temi dell’incontro tra culture e sul patrimonio culturale europeo come bene comune, sugli ideali, i principi e i valori che ne sono alla base.L’iniziativa, curata da Alessandro Pagliara, docente di Storia romana all’Università di Parma, è promossa dall’Ateneo con il Comune di Parma, ed è realizzata con il patrocinio e il sostegno finanziario dell’Istituto Italiano per la Storia antica, della Giunta Centrale per gli Studi Storici e della Fondazione Cariparma.Inserito nell’ambito delle celebrazioni per Parma Capitale Italiana della Cultura e parte dell’offerta didattica di orientamento in ingresso dell’Ateneo di Parma, il terzo ciclo dei Seminari di Europa si articolerà dunque nella forma di sei Prime lezioni di storia antica, tenute da docenti dell’Unità di Storia del Dipartimento di Discipline Umanistiche Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC dell’Università di Parma e ideate per gli alunni delle scuole del territorio e per il pubblico in generale. Le lezioni sono state registrate al Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Università, che ha curato riprese, montaggio e confezionamento dei contributi.L’appuntamento è ogni martedì, dal 27 aprile al 1° giugno, a partire dalle 17 sul canale YouTube dell’Università di Parma. Le lezioni saranno disponibili anche sul sito dei Seminari di Europa e sul sito dell’Istituto Italiano per la Storia antica di Roma nel corso della tarda primavera 2021. La partecipazione all’edizione 2020-21 dei Seminari di Europa – organizzati da soggetto qualificato MIUR – è valida per i docenti come aggiornamento professionale per sei ore complessive. Gli insegnanti potranno iscriversi gratuitamente attraverso la piattaforma S.O.F.I.A., selezionando l’iniziativa formativa 56976.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prosegue il ciclo di seminari “Per una scuola inclusiva”

Posted by fidest press agency su domenica, 28 febbraio 2021

Sono stati organizzati dal Corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità dell’Università di Parma. ll terzo appuntamento, “NOT just another brick in the wall”, si svolgerà online il 3 marzo alle 16 e tratterà il tema dei “laboratori”. L’introduzione “Learning by observing and pitching in anche a scuola e all’università” di Paolo Calidoni, docente di Didattica e ricerca educativa all’Università di Parma, sarà seguita dalla relazione “Tecnica e spontaneità per una scuola inclusiva” della docente dell’Università di Padova Marina Santi.Il seminario è un’iniziativa di formazione per gli insegnanti riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione nel portale SOFIA. Collegandosi al link https://elly2020.scuola.unipr.it/mod/page/view.php?id=2676 si possono trovare i codici per poter procedere con l’iscrizione entro il 28 febbraio e quindi ottenere l’attestato di partecipazione.

Posted in scuola/school, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo ciclo di seminari online Imagine Bioethics

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2021

Verona. Prende il via giovedì 18 febbraio il nuovo ciclo di seminari online Imagine Bioethics. Bioetica fra letteratura, arte e diritto. Dialoghi interdisciplinari, organizzato dal Centro Universitario di Bioetica dell’Università di Parma e volto a valorizzare il legame intercorrente fra bioetica e scienze umane. Gli incontri si caratterizzano per un taglio inedito, completamente interdisciplinare, allo scopo di promuovere il dialogo fra discipline diverse, su questioni di particolare attualità. Il diritto stesso può essere inteso come “una forma di letteratura”; a volte, invece, è un elemento all’interno di un racconto, mentre arte e letteratura possono anticipare/trattare temi e problemi con una libertà tale che la riflessione giuridica talvolta non può permettersi. L’utilità di un approccio narrativo per comprendere complesse questione di rilevanza (bio)etica è ormai messo in evidenza anche dal dibattito contemporaneo. La letteratura, infatti, consente un’ampia possibilità di indagine delle tematiche bioetiche e biogiuridiche; l’immaginazione si rivela anticipatrice di molti nodi problematici che spesso trovano poi spazio nella realtà concreta e, al contempo, risulta essere un contesto di utile riflessione. Immergersi in una storia permette di allargare la prospettiva di analisi, calarsi nei personaggi e comprenderne le azioni sviluppa nei loro confronti un meccanismo quasi empatico. In tal senso, nell’ambito di ciascun evento, la discussione si svilupperà attraverso la lettura/commento di un romanzo o di un altro testo di letteratura che abbia, in qualche modo, toccato alcuni temi di interesse bioetico. L’intento è quello di mettere in luce come la funzione ‘esplorativa’ – in questo caso – della narrazione (in generale, della letteratura e delle arti) consenta una maggiore libertà nella riflessione su tali questioni, considerando più scenari potenzialmente possibili. Gli altri appuntamenti del ciclo di incontri sono previsti per venerdì 12 marzo alle 14.30, con Francesca Minerva (Università di Milano) e Matteo Cerri (Università di Bologna), per interrogarsi sul tema dell’ibernazione umana attraverso l’immaginazione di Don DeLillo con Zero K; giovedì 29 aprile alle 17, con Carmela Salazar (Università Mediterranea di Reggio Calabria) e Monica Mordonini (Università di Parma), per ragionare sulle implicazioni scientifiche, etiche e giuridiche dell’intelligenza artificiale, con il romanzo di Ian McEwan Macchine come me; giovedì 13 maggio, con Nicolò Scaffai (Università di Siena), Antonio D’Aloia (Università di Parma) e Alessio Malcevschi (Università di Parma) per riflettere sul concetto di sostenibilità e di ecologia, a partire dalle immagini delineate, nel corso del tempo, dalla letteratura. Sempre a maggio sarà presentato il libro Il diritto visto da fuori. Scienziati, intellettuali si interrogano sul senso della giuridicità oggi, curato da Maria Zanichelli del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma, al quale parteciperanno il filosofo dell’Università della Calabria Daniele Cananzi e il giurista dell’Università di Firenze Orlando Roselli. Tutti gli incontri, aperti sia alla comunità accademica sia alla cittadinanza, si terranno su Zoom e saranno in diretta Facebook sulla pagina del Centro Universitario di Bioetica.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Informagiovani Roma Capitale, tornano i seminari Let’s Go!

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 novembre 2020

Il Servizio Informagiovani di Roma Capitale riprende a gran richiesta il ciclo di seminari ‘Let’s Go!’ dedicato alle esperienze di formazione e lavoro all’estero. La fruizione è in modalità online e sarà possibile partecipare attraverso il collegamento, ad accesso libero, su piattaforma dedicata con possibilità di interazione tra utenti per domande e confronto.Let’s Go! è il ciclo di seminari realizzati in collaborazione con le Ambasciate in Italia e gli Istituti di Cultura dei paesi stranieri e ha l’obiettivo di fornire informazioni chiare, pratiche e certificate presentando il sistema di istruzione universitario, le modalità di accesso e le possibilità di ottenere borse di studio, il tutto per poter affrontare in autonomia un’esperienza all’estero e sfruttare al meglio le proprie competenze. Oltre alla formazione vengono fornite informazioni utili anche su aspetti burocratici come le iscrizioni a servizi locali per il lavoro o le procedure per richiedere eventuali visti di ingresso. Sono presentati inoltre i programmi speciali dedicati ai giovani italiani frutto di accordi tra i diversi governi.Gli appuntamenti in programma di Let’s Go! · Let’s go Iceland! giovedì 19 novembre 2020 · Let’s go Switzerland! martedì 01 dicembre 2020 · Let’s go Sweden! giovedì 17 dicembre 2020 L’iniziativa è promossa dall’Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale e realizzato dal Servizio Informagiovani di Roma Capitale con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. I programmi dei successivi appuntamenti sono in via di definizione e saranno disponibili sul sito http://www.informagiovaniroma.it/ e sui canali social ufficiali.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Luca Serianni ai “Seminari di Europa”

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 marzo 2020

Parma lectio magistralis che Luca Serianni terrà martedì 10 marzo alle 17 al Palazzo del Governatore nell’ambito dei Seminari di Europa, ciclo d’incontri organizzati dall’Università di Parma con il Comune di Parma e numerosi partner istituzionali, con il contributo della Fondazione Cariparma. La lectio del prof Serianni sarà incentrata sulla novella del Decameron Melchisedech e il Saladino. La conferenza è la terza della serie di incontri che, nell’ambito del secondo ciclo dei Seminari di Europa, sono stati programmati per le celebrazioni di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.I saluti istituzionali saranno portati dal Vice Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC dell’Università di Parma Marco Mezzadri e dall’Assessore alla Cultura del Comune Michele Guerra. L’incontro sarà moderato da Alessandro Pagliara, docente di Storia romana all’Università di Parma e responsabile organizzativo dei “Seminari di Europa”.Linguista e filologo, Luca Serianni è stato professore incaricato di Storia della lingua italiana alle Università di Siena, L’Aquila e Messina, prima di diventare ordinario a Roma “Sapienza” (1980-2017). Socio dell’Accademia della Crusca e dell’Accademia Nazionale dei Lincei, nonché direttore delle riviste “Studi linguistici italiani” e “Studi di lessicografia italiana”, nel 2010 è stato nominato Vice Presidente della Società Dante Alighieri e nel 2017 consulente del MIUR per l’apprendimento della lingua italiana.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Seminari di Europa” giornata di studi sulla tolleranza

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 novembre 2019

Parma Martedì 12 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 presso l’Auditorium di Palazzo del Governatore (Piazza Garibaldi) ospiterà la giornata di studi sul tema della tolleranza, resa possibile dalla collaborazione tra Università di Parma, ISMEO – Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente (Progetto MIUR Studi e ricerche sulle culture dell’Asia e dell’Africa), IPOCAN – Istituto per l’Oriente Carlo Alfonso Nallino e GCSS – Giunta Centrale per gli Studi Storici.La giornata sarà aperta dai saluti del Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei, dall’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra, del Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC Diego Saglia e della Coordinatrice dell’Unità di Storia del Dipartimento DUSIC Elena Bonora. L’apertura dei lavori sarà affidata ad Alessandro Pagliara, docente di Storia romana all’Università di Parma e responsabile organizzativo dei Seminari di Europa.Il convegno, a cura di Alessandro Pagliara (Università di Parma) e Adriano Valerio Rossi (ISMEO), sarà articolato in due sessioni: quella mattutina sarà dedicata al tema della tolleranza nel mondo greco e romano tra antico e tardoantico (con uno sguardo alla ricezione di tematiche antiche in epoca moderna); la sessione pomeridiana sarà invece incentrata sull’Oriente, con relazioni che indagheranno le nozioni di tolleranza e intolleranza nel mondo islamico, nella Cina antica, in Georgia e Iran.La sessione mattutina, presieduta da Domenico Vera (Università di Parma), sarà caratterizzata dagli interventi di Maria Teresa Schettino (Universités de Haute-Alsace et de Strasbourg, UMR Archimède, “Carthago delenda est”: l’intolleranza estrema in guerra?), di Tommaso Gnoli (Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, L’intolleranza di un grande intellettuale: il pagano Libanio e il Cristianesimo), di Fabrizio Oppedisano (Scuola Normale Superiore, Pisa, Il laboratorio di un re visionario: Teoderico e l’Italia romano-ostrogota), di Luca Iori (Università di Parma, Democrazia e tolleranza: l’Epitafio di Pericle e i suoi interpreti ottocenteschi).Nella sessione pomeridiana, presieduta da Tommaso Gnoli (Alma Mater Studiorum, Università di Bologna), si succederanno le relazioni di Claudio Lo Jacono (IPOCAN – Istituto per l’Oriente Carlo Alfonso Nallino, Roma, Tolleranza e intolleranza islamica verso il Cristianesimo), di Maurizio Scarpari (Università Ca’ Foscari, Venezia, Intolleranza etnica e assimilazione nella Cina antica), di Gaga Shurgaia (L’Orientale, Università degli Studi di Napoli, I volti della tolleranza nel regno di Davit IV il Ricostruttore 1089-1125).Dopo la discussione generale, le conclusioni saranno affidate ad Adriano Valerio Rossi, docente di Filologia Iranica all’Orientale, Università degli Studi di Napoli e Presidente di ISMEO – Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente.I Seminari di Europa sono organizzati dall’Università di Parma (Dipartimento DUSIC – Unità di Storia e CUCI – Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale ) con il Comune di Parma (Assessorato alla Cultura), in collaborazione con la Giunta Centrale per gli Studi Storici di Roma, l’Ufficio Scolastico provinciale di Parma e Piacenza, la Fondazione Collegio Europeo, la Scuola per l’Europa, il Liceo Scientifico “Marconi” e il Polo Scolastico Agro-Industriale di Parma, e sono realizzati con il contributo della Fondazione Cariparma.
Il secondo ciclo dei “Seminari di Europa”, intitolato “Variazioni sul tema della Tolleranza”, è parte di Facciamo Conoscenza – L’Università per Parma 2020, la rassegna delle attività con cui l’Università di Parma contribuisce alle celebrazioni per Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Conferenza stampa di presentazione di “Seminari di Europa”

Posted by fidest press agency su martedì, 25 settembre 2018

Parma mercoledì 26 settembre alle 11.30 nella Sala del Consiglio della Sede Centrale dell’Ateneo (via Università 12).Interverranno il Rettore Paolo Andrei, un rappresentante del Comune di Parma, il Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Parma e Piacenza Maurizio Bocedi, il Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC Diego Saglia, la Direttrice del Centro Univer­sitario per la Cooperazione Internazionale – CUCI Nadia Monacelli e il coordinatore del progetto Alessandro Pagliara, docente del Dipartimento DUSIC e Vice Direttore del CUCI.L’iniziativa è organizzata dall’Università di Parma (Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC, Unità di Storia e di Lingue, e Centro Univer­sitario per la Cooperazione Internazionale – CUCI) con il Comune di Parma (Assessorato alla Cultura), ed è frutto della collaborazione con la Giunta Centrale per gli Studi Storici di Roma, l’Ufficio Scola­stico provinciale di Parma e Piacenza, la Fondazione Collegio Europeo, la Scuola per l’Europa, il Liceo scientifico “Marconi” e il Polo Scolastico Agro-Industriale di Parma.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iniziati i seminari gratuiti in Camera di Commercio

Posted by fidest press agency su domenica, 23 settembre 2018

Con il workshop dedicato al “La ricerca del cliente e la creazione di una rete commerciale all’estero” è iniziato in Camera di Commercio di Bari il ciclo di seminari formativi gratuiti a supporto delle PMI che desiderano iniziare a vendere all’estero o che vorrebbero rafforzare la propria presenza sui mercati internazionali. I seminari sono realizzati in collaborazione con Co.Mark Gruppo Tecnoinvestimenti.
“Abbiamo voluto dare a questi incontri un taglio pratico ed operativo” ha detto nei saluti introduttivi il segretario generale dell’ente camerale barese, Angela Patrizia Partipilo, “aiutando così le aziende che desiderano intraprendere un percorso di formazione sui processi di internazionalizzazione, analizzandone i diversi aspetti quali la ricerca del cliente, la creazione di una rete commerciale all’estero o il corretto utilizzo del web marketing per migliorare e accrescere le performance connesse all’attività di export”.
Maria Grazia Di Paolo, responsabile Istituzioni e Progetto Easy Export Co.Mark SpA, ha parlato di studio del mercato estero di riferimento da un punto di vista qualitativo e quantitativo, di come elaborare un business plan base considerando i tre elementi del marketing mix, di come individuare i paesi più appetibili e con quali strumenti, con simulazione in aula e altresì di come individuare i potenziali clienti e creare una rete commerciale, sempre con simulazione in aula.
I prossimi seminari si svolgeranno il 4 e 25 ottobre 2018, dalle 14,30 alle 18,30, presso la sala azzurra della Camera di Commercio di Bari. Si parlerà di “Metodo e strumenti per un’internazionalizzazione delle PMI efficace e vincente, Web marketing e inbound marketing per l’export” e di “La tecnica per un processo di internazionalizzazione vincente. Case histories di successo”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola: seminari per la sicurezza

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 agosto 2017

camera deputatiDopo che Udir ha organizzato diversi seminari sulla sicurezza, anche il Parlamento si accorge della seria problematica. Udir condivide la protesta dei dirigenti scolastici; a questo proposito ricorda che anche sulla sicurezza nelle scuole ha organizzato un convegno a Palermo già programmato per il 16 e il 17 settembre 2017. Si intitolerà ‘Il cammino della Dirigenza tra: sicurezza, rendicontazione, contrattazione e legislazione’.
Marcello Pacifico (Confedir-Udir): Bene l’interesse a distinguere le responsabilità del proprietario dell’immobile e del Dirigente Scolastico che ne ha la responsabilità gestionale ma non il potere di spesa. Finalmente, dopo le denunce alla stampa nazionale, viene accolta la proposta del nuovo giovane sindacato dei dirigenti scolastici di modificare il d.lgs. 81/08. Nei prossimi giorni presenteremo una precisa proposta emendativa ai testi (3830, 3963) all’esame della VII Commissione della Camera dei Deputati.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Corso internazionale per formatori di seminari organizzato dall’Istituto Sacerdos

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 giugno 2017

ateneo-regina-apostolorumRoma dal 30 giugno prossimo Corso per formatori di seminari dal respiro internazionale organizzato dall’Istituto Sacerdos dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (APRA) che si svolgerà nella sede del Pontificio Collegio Internazionale Maria Mater Ecclesiae a Roma e si concluderà il 30 luglio 2017.I destinatari principali di questo percorso formativo sono: i rettori, i direttori spirituali e altri formatori di seminario.Visto il carattere internazionale ed interculturale, le lezioni saranno disponibili grazie ad un servizio di traduzioni, nelle varie lingue: inglese, francese e spagnolo.
Questo corso nasce dalla volontà di aiutare i vescovi diocesani nella preparazione e formazione permanente di coloro che si dedicano alla formazione dei futuri sacerdoti. Si vuole offrire una visione integrale del processo di formazione e fornire ai sacerdoti provenienti da vari paesi, l’opportunità di leggere con gli occhi delle fede le sfide attuali, nonché un forum per lo scambio di idee e di esperienze. Inoltre, si approfondisce, nel corso monografico, sia nella teoria che nella pratica, il tema della pastorale familiare alla luce dell’esortazione apostolica “Amoris Laetitia”. La metodologia del corso prevede, oltre a conferenze e lezioni frontali, workshop, studi di casi concreti, contatto con esperti nel campo della formazione sacerdotale, psicologica e pedagogica, pellegrinaggi, visite culturali in un clima di preghiera personale e comunitaria. Le attività formative si svolgono intorno alla celebrazione eucaristica quotidiana, alla preghiera della liturgia delle ore e all’adorazione eucaristica.
Il corso è preceduto da cinque giorni di esercizi spirituali che preparano lo spirito per la formazione successiva. Alla fine del corso sarà rilasciato un diploma di partecipazione.Tra relatori di eccellenza nel corso di questa edizione saranno presenti: Mons. Jorge Carlos Patron Wong, segretario della congregazione per il clero; Mons. Raffaello Martinelli, vescovo di Frascati; Mons. Giovanni Vaccarotto; Mons. Juan Esquerda Bifet; P. Amedeo Cencini, FDCC; Don George Woodall; P. Michael Ryan L.C.; P. Alex Yeung L.C.; P. Edward McNamara L.C.; P. José Cardenas; P. Fernando Pascual L.C.; P. José Enrique Oyarzún, L.C.; Don Félix Del Valle; P. Gonzalo Miranda, L.C.; Prof.ssa Marta Rodríguez; Prof.ssa Laura Salvo; e Prof. Roberto Almada.La direzione del corso è affidata a P. Alex Yeung, L.C., Decano della Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Incontri di Diritto internazionale privato. Seminari di due docenti dell’Università di Murcia

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 Maggio 2017

Roma Lunedì 8 Maggio 2017, ore 10:00 / 9 Maggio 2017 Dipartimento di Giurisprudenza, Aula 4 Via Ostiense 139 Il professore Javier Carrascosa Gonzalez e l’avvocato Maria Asuncion Cebrian Salvat saranno ospiti del corso di Diritto internazionale privato tenuto dalla professoressa Antonietta Di Blase nei giorni dell’8 e 9 maggio, nel quadro degli scambi scientifici e culturali tra l’Università Roma Tre e l’Università di Murcia.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminari: L’emancipazione della dissonanza

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 aprile 2017

Duomo_e_Battistero_di_ParmaParma. A partire da giovedì 20 aprile si terrà nell’Aula A del Plesso Carissimi (borgo Carissimi 10) il ciclo di seminari “L’emancipazione della dissonanza. Futuro del linguaggio e società tra sensi contemporanei” organizzato dal CIRS – Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale dell’Università di Parma. Il programma della manifestazione prevede quattro incontri, che si concluderanno il 24 maggio.Ciascuno dei seminari approfondirà temi centrali per l’educazione, come quelli sui sensi di futuro tecnologico, di impegno e di rivoluzione digitale. Tra gli obiettivi dell’iniziativa quello di sviluppare formazione mediante lo sguardo della ricerca sociale e favorire confronto e progettualità condivisa tra docenti, studenti e professionisti del settore.
L’evento è rivolto a dirigenti scolastici, docenti, educatori e laureati che rivestono ruoli e compiti di responsabilità educativa e formativa. Per ognuno degli appuntamenti in programma verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini dell’accreditamento formativo.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nel 60° dei Trattati di Roma: riflettendo insieme sull’Europa. Ciclo di incontri e seminari

Posted by fidest press agency su martedì, 28 marzo 2017

Roma Giovedì 30 Marzo 2017, ore 15:00 / 11 Maggio 2017 Senato della Repubblica, Palazzo Giustiniani Sala Zuccari Camera dei Deputati Sala Aldo Moro: Formare i cittadini europei a sessant’anni dai Trattati di Roma riflettendo insieme sull’Europa. Questo Ciclo di incontri e seminari sono stati organizzati dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre, dal MIUR- Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e l’Istituto Italiano di Studi Germanici. Essi prevedono il seguente ciclo di incontri seminariali di alta formazione sulla cittadinanza europea:
Camera dei Deputati (Sala Aldo Moro), il 18 aprile, ore 15-19: Cittadinanza europea la costruzione sociale di un progetto di convivenza.
Il tema dell’Europa sarà affrontato anche in ulteriori incontri seminariali nell’ambito dei corsi di Storia contemporanea e di Storia sociale (Prof. Carlo Felice Casula) e di Formazione e politiche delle risorse umane (Prof. Antonio Cocozza). I tre incontri sono aperti al pubblico:
Polo Didattico di via Principe Amedeo, 13 aprile, ore 16-18: Storia dell’integrazione europea – parte prima
Polo Didattico di via Principe Amedeo, 8 maggio, ore 16-18: Politica sociale e dell’integrazione europea
Polo Didattico di via Principe Amedeo, 11 maggio, ore 16:18 Storia dell’integrazione europea – parte seconda
Gli atti delle cinque giornate di studio saranno pubblicati dalla casa editrice franco-tedesca Éditions Universitaires Européennes.
https://networks.h-net.org/node/73374/announcements/170462/forming-european-citizens-60-years-signing-treaties-rome

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminari Visiting Professor

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 marzo 2017

Roma Mercoledì 15 Marzo 2017, ore 13:30 / 7 Aprile 2017 Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere, Sala Ignazio Ambrogio Via del Valco di San Paolo. Martin Rueff (Université de Genève), Visiting Professor a Roma Tre presso il Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere, terrà un ciclo di lezioni su Traduire les poètes-traucteurs: une histoire (de) poétique nell’ambito del Dottorato di ricerca in Lingue, letterature e culture straniere e nell’ambito dei corsi di Laurea Magistrale I e II tenuti dalla prof.ssa Laura Santone.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ciclo di seminari di Fisica “Macedonio Melloni e la sua eredità OLTRE il visibile”

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 gennaio 2017

parma universitàParma 27 gennaio 2017, mercoledì 8 febbraio, martedì 21 febbraio e giovedì 9 marzo, alle ore 15 Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche dell’Ateneo (Campus Universitario di via Langhirano) si terranno gli incontri sul ciclo di seminari
sulla radiazione infrarossa e le sue più attuali applicazioni, intitolato “Macedonio Melloni e la sua eredità OLTRE il visibile”. L’iniziativa prende spunto dalla figura di Macedonio Melloni a cui era intitolato il Dipartimento di Fisica dell’Università di Parma fino al 31/12/2016.L’illustre fisico e patriota parmigiano (1798-1854) ha lasciato traccia di sé non solo in campo fisico ma anche sul piano dell’impegno civile. Con la sua attività di ricerca ha dato un importante contribuito nel percorso di indagine sulla natura della radiazione infrarossa.I seminari, pensati con intento divulgativo-formativo, propongono argomenti d’avanguardia e sono di sicuro interesse per docenti, studenti degli ultimi anni delle scuole superiori e studenti universitari.Ai partecipanti che ne faranno richiesta sarà rilasciato attestato di partecipazione. I seminari sono riconosciuti ai fini della formazione-aggiornamento degli insegnanti (due ore ad incontro). La partecipazione ai seminari è libera.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ciclo seminari per studenti scuole pubbliche

Posted by fidest press agency su domenica, 22 gennaio 2017

parma universitàParma 25 gennaio – 1 marzo 2017 Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università 12). Il ciclo di seminari si aprirà con un incontro tenuto dalla prof.ssa Stefania Mazza che riporterà testimonianze su detenzione e reinserimento sociale. Il secondo seminario sarà tenuto dal prof. Giacomo Degli Antoni e approfondirà la relazione tra reddito e felicità; l’incontro, che proporrà spunti teorici e dati empirici, prenderà avvio dal Paradosso di Easterlin, secondo cui alla crescita del reddito all’interno di un Paese non sempre corrisponde una crescita della felicità dei residenti. La terza giornata, prevista per l’8 febbraio, vedrà il prof. Luca Ghidoni illustrare il recente caso degli embrioni scambiati per approfondirne le delicate problematiche etiche e giuridiche. Nell’incontro del 17 febbraio il prof. Emanuele Castelli affronterà il tema della primavera araba, analizzando l’attuale situazione dei Paesi interessati dal fenomeno. Il 20 febbraio il prof. Stefano Putinati prenderà le mosse da un caso giudiziario concreto per mettere a fuoco i rischi e le ricadute giuridiche generati dall’uso dei ‘social network’. Il ciclo di seminari si chiuderà il 1° marzo con la relazione della prof.ssa Vincenza Pellegrino, che presenterà alcune storie di richiedenti asilo, descrivendone le principali rotte migratorie. Calendario degli incontri:
Mercoledì 25 gennaio 2017, Aula B, ore 14-16: Uno sguardo dentro al cercare: testimonianze sulla detenzione (prof.ssa Stefania Mazza)
Martedì 31 gennaio 2017, Aula Magna, ore 10-11: La relazione tra reddito e felicità: riflessioni a partire dal Paradosso di Easterlin (prof. Giacomo Degli Antoni)
Mercoledì 8 febbraio 2017, Aula Magna, ore 10-11: Medicina e diritto: il caso degli embrioni scambiati (prof. Luca Ghidoni)
Venerdì 17 febbraio 2017, Aula Filosofi, ore 10-11: La primavera araba, sei anni dopo (prof. Emanuele Castelli)
Lunedì 20 febbraio 2017, Aula Magna, ore 10-11: Tecnologia e diritto: dalle chat al carcere (prof. Stefano Putinati)
Mercoledì 1° marzo 2017, Aula Magna, ore 10-11: «Prima di arrivare al Mediterraneo ho camminato 1 anno nel deserto»: storie di richiedenti asilo e analisi delle rotte migratorie (prof.ssa Vincenza Pellegrino)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »