Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘serenità’

Nuova mappa del parto in Italia

Posted by fidest press agency su domenica, 10 ottobre 2010

Roma 12 ottobre alle 11.30 a Roma presso la sede di “Think Link” (via della Colonna Antonina, 35)  conferenza stampa, alla presenza delle Istituzioni (saranno presenti, fra gli altri, l’On. Leoluca Orlando, l’On. Ignazio Marino, l’On. Giuseppe Palumbo, il Sen. Cesare Cursi, l’On. Benedetto Francesco Fucci e l’On. Lucio Barani), per annunciare la loro ricetta. Sono stati invitati il Ministro della Salute Ferruccio Fazio e il Sottosegretario Eugenia Roccella. Interverranno il Prof. Giorgio Vittori, il Prof. Giovanni Monni, il Prof. Giovanni Scambia ed il Dott. Carmine Gigli.
La rete materno-infantile in Italia è di eccellenza, con un tasso di mortalità neonatale del 2,35 per 1.000, fra i più bassi al mondo. Dopo 30 anni dalla sua definizione ha però naturalmente bisogno di una manutenzione e il ricorso eccessivo alla pratica del taglio cesareo ne è il sintomo più evidente. Una misura necessaria anche per riportare la serenità fra la popolazione, allarmata da alcuni recenti fatti di cronaca. I ginecologi italiani, insieme, intendono fare chiarezza e presentano la loro proposta operativa per ridisegnare la mappa di dove e come si nasce nel nostro Paese, chiedendo ai rappresentanti delle Istituzioni di fare la loro parte.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: elezioni regionali

Posted by fidest press agency su domenica, 10 gennaio 2010

Dichiarazione di Gianfranco Morgando Segretario Regionale PD Piemonte “Le dichiarazioni con cui il Segretario piemontese del Pdl Enzo Ghigo ha commentato il bilancio di fine mandato della Giunta regionale denotano un nervosismo eccessivo, segno evidente di una mancanza di serenità che contraddistingue la coalizione a sostegno di Roberto Cota. E quando si è nervosi, nonché a corto di argomenti, allora capita di lasciarsi prendere la mano dalla facile demagogia, che poi è il vero collante di questa destra che vorrebbe far suo il Piemonte.  I risultati ottenuti dalla Giunta Bresso sono stati importanti, dalle misure adottate per far fronte alla crisi e sostenere imprese e famiglia, ai grandi investimenti nella ricerca e nell’innovazione, alla gestione della sanità che ci era stata consegnata da Ghigo in situazione disastrosa.  Il tutto nella ristrettezza di risorse in cui la Regione si è trovata in questi anni ad operare, soprattutto a causa dei tagli effettuati dal Governo di centrodestra.  Se è legittimo criticare, bisognerebbe almeno non perdere il senso della misura, come fa Ghigo quando accusa il PD di imbarazzo ed incertezza sulla TAV e parla di intervento miracolistico del Governo”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La regina delle nevi

Posted by fidest press agency su martedì, 15 dicembre 2009

Roma Teatro Valle dal 15 dicembre al 6 gennaio La regina delle nevi, di Teresa Ludovico, tratto dalla fiaba di Hans Christian Andersen. Due bambini lottano contro una regina malvagia, nel loro percorso iniziatico dall’infanzia all’adolescenza. Recite in promozione:  22 dicembre ore 19.00, 27 dicembre ore 16.45. Si tratta di una  fiaba senza età per un Natale in famiglia. Lo spettacolo è un canto alla vita, alla serenità, ai sogni che ci allontanano da quelle miserie che inaridiscono gli animi.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La giustizia una misura che non esiste

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 settembre 2009

La Società civile ha dettato diverse norme di tutela, per garantire un rapporto di convivenza, che non spinga gli uni contro gli altri in una lotta continua di sopraffazioni e violenze. E’ un giusto criterio di equità che è affidato ad una serie di norme che noi definiamo leggi e le lasciamo legiferare, per crearne di nuove o per modificare le esistenti, ad una assemblea di rappresentanti del popolo che chiamiamo Parlamento. Dobbiamo, presumere, a questo punto  di trovarci al cospetto di una società perfetta o in continuo stato di perfezionamento, ma non è così, purtroppo. Non esiste, in pratica, alcuna garanzia per l’essere umano che dentro una società costituita da tante e varie regole di comportamento civile e democratico si possa vivere in pace e in serenità. Pensiamo, ad esempio, a quei campioni di Paese che, per definizione, si possono classificare “democratici” come negli Usa e nella stessa Gran Bretagna, Da essi vi sono tanti, probabilmente, troppi segnali non confortanti. Eppure dentro le loro impalcature si regge un maldestro sistema fatto di poche o nulle garanzie per i non abbienti, con un welfare ai limiti della sopravvivenza e con aree consistenti di povertà e di emarginazione. La giustizia, non dimentichiamo, si regge su piedi che hanno i loro punti appoggio non solo nelle aule dei tribunali ma anche nel sociale, nel rispetto dei diritti civili, nel garantire la salute e il lavoro a tutti. Sono tutte premesse che evitano di ricacciare l’essere umano nel vortice delle sopraffazioni private e pubbliche e che generano propositi di rivolta e di disobbedienza civile o di sfiducia nelle istituzioni. (A.R.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »