Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘spaccato’

L’eterno fascino del paesaggio

Posted by fidest press agency su domenica, 4 aprile 2010

Piacenza fino al 15/4/2010 via Giordano Bruno Vicolo del Pavone Inaugurazione presso Viocolo del Pavone a cura di Luciano Carini. La rassegna  che presenta dodici artisti provenienti da varie località italiane, vuole offrire uno spaccato della pittura di paesaggio cosi’ come si presenta ai nostri giorni e porre all’attenzione degli appassionati e del pubblico alcune riflessioni su questo genere di espressione che, nel corso dei secoli, ha conosciuto momenti di grande intensità con nomi di rilevanza nazionale e internazionale. Basti pensare, a questo riguardo, ai grandi vedutisti veneti del 700 e a nomi come Guardi e Canaletto ma anche nell’800, dopo la grande lezione dell’Impressionismo, la pittura di paesaggio italiana ha continuato ad avere momenti felici e significativi. Ricordiamo la grande tradizione toscana con i pittori Macchiaioli e tra questi Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Giovanni Fattori e altri ancora. Non da meno e’ stata in questo periodo la tradizione regionale e in particolare quella Napoletana, Lombarda e Piemontese. Anche la scuola piacentina ha avuto i suoi grandi paesaggisti e tra questi Stefano Bruzzi ormai nome di fama nazionale e poi Luciano Ricchetti, Ernesto Giacobbi, Egidio Marulli, Alessandro Marenghi. Artisti che, con le loro opere, hanno descritto luoghi e stagioni, umori e atmosfere del nostro paesaggio e delle nostre vallate unendo alla fedele rappresentazione e all’identità dei luoghi, tanta sensibilità e partecipazione. La rassegna proseguirà in contemporanea presso la galleria d’arte -Studio C- di via Giovanni Campesio 39 tracciando cosi’ un vero e proprio percorso artistico all’interno della città. Questo l’elenco degli artisti invitati dal curatore: Dario Ballini (VR), Daniele Bianco (CN), Roberto Bordin (TV), Andrea Canu (PC), Gisella Farinini (GE), Max Loy (PT), Massimiliano Luschi (LI), Giacomo Mazzari(PC), Gabriella Pagliarini(BG), Giuseppe Rizzuti (RM), Cilla Scocco (RA), Roby Sperber (PV). (Immagine: Roberto Bordin)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Europee 2009

Posted by fidest press agency su sabato, 13 giugno 2009

Una nuova indagine SWG ci dice come hanno votato operai, giovani, pensionati e casalinghe. Secondo questa indagine le europee, sul piano elettorale, hanno impresso una svolta significativa riguardo l’orientamento degli elettori. Si afferma, infatti, che: “Gli operai hanno preso armi e bagagli e hanno scelto la coalizione di centro-destra. In particolare, al Nord, hanno deciso di salire sul Carroccio. Le casalinghe si sentono deluse da Berlusconi e il 6% di loro ha abbandonato il voto al centro-destra. I pensionati restano lo zoccolo duro del centro-sinistra (50%), mentre i giovani, dopo aver premiato Berlusconi nelle politiche del 2008, sono tornati a preferire i partiti di centro-sinistra.  Infine, l’universo femminile è spaccato nettamente in due. Il voto delle donne di centro-sinistra ha punito il Pd, transitando in parte su Italia dei valori, Sinistra e Radicali”. Tutto questo rimescolamento di carte a nostro avviso denota che l’elettorato è ancora confuso, non si fida e il voto è chiaramente “conservatore” puntando più sulle certezze e che, in pratica, possono venire più da un partito come il Pdl che non dal Pd anche se possono avere poco da spartire con lo stesso Pdl. Un elettorato, quindi, ancora esitante ma che se ha l’opportunità di constatare un cambiamento della linea politica del Pd potrebbe ritornare nel suo alveo naturale. (varie schede)voto lavoratorivoto lavoratori 4voto lavoratori2voto lavoratori1

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »