Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘specialità’

Farmacie Belluno: distribuzione diretta

Posted by fidest press agency su martedì, 12 luglio 2011

Ci sono persone che confondono la farmacia comunale con quella dell’ospedale, altre che si presentano con una ricetta bianca per ritirare un farmaco regolarmente rimborsato dal Ssn, altre ancora che riferiscono di pressioni da parte del loro medico curante per andare all’Asl a ritirare le specialità prescritte. Storie di ordinario disagio da distribuzione diretta, raccolte quasi quotidianamente dai farmacisti della provincia di Belluno. E’ il prezzo che i cittadini pagano per le politiche sostenute dalle due Aziende sanitarie della zona, Feltre e capoluogo, che mirano a promuovere pesantemente il secondo canale. Anche a costo di generare confusione e disorientamento. Lo provano le testimonianze raccolte in questi giorni con l’avvio della campagna di informazione lanciata da Federfarma Belluno con l’obiettivo di ricordare agli assistiti che nelle farmacie di comunità possono essere reperiti tutti i farmaci del Ssn. «Non siamo in guerra con l’Asl» ricorda il presidente provinciale del sindacato titolari, Roberto Grubissa «vogliamo solo dare voce al disagio della gente e contrastare la disinformazione in atto. Non contestiamo la distribuzione diretta, chiediamo soltanto che vengano rispettate le regole che la riguardano». Dai racconti dei bellunesi, invece, emerge netta l’impressione che le due Asl giochino ai limiti del “regolamento”. «Un cliente» narra per esempio Enrico Venturelli, titolare a Domegge «mi ha detto che il medico si era rifiutato di prescrivergli un farmaco del Pht su ricetta rossa». «Conosco decine di assistiti che sono stati invitati dal loro medico a rivolgersi ai dispensari dell’Asl» aggiunge Giorgio Chimenti, titolare a Cavarzano. «I casi di persone male informate sono quotidiani» conclude Alessandra Portunato, direttrice della farmacia comunale di Feltre «e in parecchi arrivano qui con la ricetta bianca dicendo che il medico non ha voluto usare il ricettario rosso». «Le farmacie sono vicine alla gente» prosegue Grubissa «particolarmente nei piccoli comuni. Viviamo il disagio delle persone per le politiche condotte dalle due Asl, che si traducono in un aggravio dei costi sociali a carico della collettività. C’è bisogno di una corretta informazione non solo nei riguardi dei cittadini ma anche degli stessi medici di famiglia».(fonte farmacista33)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’eccellenza siciliana ad Abu Dhabi

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 Maggio 2011

Ancora una volta il Mady in Sicily sbarca nella capitale degli Emirati Arabi. Dal 1 all’8 Giugno il Millennium Hotel, infatti, con la collaborazione degli chef palermitani Giusi Flauto e Davide Milazzo, darà vita ad una settimana di promozione del “Sicilian food”. “Siamo molto orgogliosi di questa opportunità lavorativa che arriva dopo oltre 15 anni di duro lavoro nel nostro locale BAR IN di via Principe di Scordia, a Palermo” afferma Giusi Flauto che ad Abu Dhabi porterà le sue specialità gastronomiche. “Non solo pasta con sarde – aggiunge -, involtini di melanzane e di pesce spada, ma tante curiosità sulla vera cucina casalinga siciliana, quella che mi ha tramandato mia nonna che è stata la mia musa ispiratrice” Non potrà mancare ovviamente la pasticceria siciliana, curata da Davide Milazzo che delizierà i palati di ospiti internazionali e corpo diplomatico locale con la cassata siciliana ed ancor di più con i cannoli realizzati con scorza preparata in loco. Un tripudio di colori e di sapori Mady in Sicily, dal 1 all’8 Giugno, ad Abu Dh

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Eccellenze in tour

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 Maggio 2011

Lubiana 12 maggio. Riparte dal vicino Est e precisamente da Lubiana, giovedì 12 maggio, il progetto “Eccellenze friulane in tour”, iniziativa portata avanti dalla Camera di Commercio di Udine con il sostegno della Fondazione Crup che ribadisce il suo successo garantito dal format: la capacità, cioè, di legare occasioni istituzionali e approfondimenti a degustazioni e momenti conviviali. Entrambi utili e necessari presentare a tuttotondo la specialità e le specialità del Friuli in località strategiche d’Italia ed Europa, da cui Udine e dintorni si raggiungano facilmente in poche ore d’auto. A Lubiana, e precisamente nelle splendide sale del Castello, si rinnoverà la formula coniata fin all’avvio di progetto, tre anni fa, in collaborazione con la Provincia: il pomeriggio sarà guidato dal presidente Cciaa Giovanni Da Pozzo e dall’ambasciatore d’Italia a Lubiana Alessandro Pietromarchi, con una delegazione friulana di aziende e istituzioni che permetteranno un’illustrazione davvero completa del sistema produttivo e dell’offerta culturale e turistica del nostro territorio. Per gli operatori, le aziende e i giornalisti sloveni dell’arredo si partirà alle 17.30 nella Palatium Hall, con il seminario “Distretto della Sedia, fra passato e futuro”, che divulgherà la conoscenza sul comparto d’eccellenza attraverso gli interventi di esperti quali Anna Lombardi, l’architetto sloveno Jurij Sadar e la giornalista Nada Vodušek, e visivamente attraverso installazioni d’impatto, per rappresentare il livello di distinzione raggiunto nel design e nella funzionalità dei complementi. Nella Estate Hall, alle 18 comincerà la conferenza stampa di presentazione delle attrattività del Friuli: tra economia, turismo, cultura (e qui si inseriranno le iniziative legate a “Udine, città del Tiepolo” e la presentazione dell’installazione, in una piazza centrale di Lubiana, della Mostra itinerante “Carnia, confine fra cielo e terra”, per la prima volta fuori dai confini nazionali) ed enogastronomia, agli operatori e alla stampa specializzata saranno illustrate tutte le proposte per la stagione entrante da parte dei diversi attori regionali, da Lignano alla Carnia, dal Tarvisiano alle proposte enoturistiche di Udine e dintorni. La Estate Hall sarà anche la sede in cui si svilupperà il momento del gusto: sarà allestito lì, infatti, il percorso enogastronomico che corona gli appuntamenti di “Eccellenze”. Dalle 19.30 comincerà il lavoro degli chef del Consorzio Fvg Via dei Sapori, che cucineranno dal vivo piatti prelibati in abbinamento ai migliori vini del nostro territorio, raggiungendo l’obiettivo di far assaggiare davvero il Friuli più buono ai partner commerciali, ai rappresentanti delle istituzioni e ai giornalisti sloveni. (eccellenze)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il parmigiano si prepara in piazza

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 aprile 2011

Torna a Cervia il 9 e 10 aprile la Proloco di Casteldelbosco Sopra che  animerà la caratteristica piazzetta Pisacane. La città  conosce già ed apprezza molto questa  attiva associazione, già presente in occasione della festa di San Valentino con gustose  proposte enogastronomiche del reggiano Il gruppo torna, e lo fa  questa volta in occasione di Cervia Gustosa  del 9 e il 10 aprile. Grandi protagoniste ovviamente le specialità tipiche del reggiano Dal mattino si potrà gustare  infatti  il gnocco fritto,  al naturale, ma anche farcito con salumeria oppure gnocco dolce farcito con marmellate e “frutti antichi”  Si potranno gustare inoltre  le chizze al Tosone, all’erbetta, al gorgonzola e alla  cipolla grigliata. . Non mancheranno naturalmente i classici panini con salsiccia  e il tipico Erbazzone, la famosa torta salata dai sapori decisi Si potranno inoltre acquistare formaggio parmigiano reggiano, striccone, tosone e ricotta del reggiano, nonché parmigiano”vacche rosse”, burro, latticini e una grande varietà di formaggi prelibati . Il parmigiano appare il protagonista indiscusso di questo fine settimana Domenica 10 aprile  infatti, dalle ore 15.30 si potrà assistere alla preparazione  “dal vivo “ del parmigiano reggiano. Un grande paiolo in rame infatti , collocato in piazza Pisacane  sarà alimentato dal fuoco delle fascine.  Complici di questa interessante iniziativa la proloco di Casteldelbosco  Sopra  e  la latteria  La Grande di Castelnuovo di Sotto. .La preparazione,  che prevede diverse fasi di bollitura e di miscelatura del latte,   crea uno spettacolo di  grande suggestione   che chiuderà in bellezza gli appuntamenti di Cervia Gustosa di questo periodo autunno-inverno-primavera. Nel  fine settimana infatti sarà ancora attivo il mercato delle peculiarità gastronomiche delle varie  regioni d’Italia al suo ultimo appuntamento prima del periodo estivo

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli Artigiani del Cioccolato a Milano Marittima

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 marzo 2010

Milano Marittima, dal 26 al 28 marzo, espositori provenienti da tutta Italia proporranno le loro specialità tipiche: cremini, praline, degrees, fiumi di cioccolato e tanto altro ancora. Un evento unico nel suo genere per la città del divertimento e delle estati indimenticabili, che aspetta con grande interesse la tre giorni che permetterà a tutti di gustare e acquistare il miglior cioccolato artigianale del nostro paese. Tutti i golosi e gli appassionati del genere potranno rendere omaggio al Re dei dolci; gli stand si snoderanno su viale Gramsci, nel tratto tra via Corsica e via Cadorna. Per Milano Marittima, una delle location più alla moda dell’intera riviera romagnola, un’occasione da non perdere. Oltre all’offerta dei consueti prodotti, a rendere ancora più invitante la proposta di Chocolat ci penseranno i mastri artigiani presenti, con le loro creazioni, vere e proprie opere d’arte, ovviamente di cioccolato, e con le Uova di Pasqua artigianali, ottima idea da regalare o da regalarsi in vista dell’imminente festività. La prima fiera del cioccolato della riviera romagnola è organizzata da Sgp Eventi, in collaborazione con l’associazione Pro Loco di Milano Marittima. Orari: venerdì 26 dalle 16 alle 20, sabato 27 dalle 10 alle 23, domenica 28 dalle 10 alle 20 (cioccolato)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Trofeo internazionale danza sportiva

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 marzo 2010

Lignano (Udine) dal 12 al 14 marzo 2010 Palazzetto dello sport. Sarà l’Europa dell’Est la grane protagonista della 28.a edizione del Trofeo internazionale di danza sportiva, il tradizionale evento dedicato a tutte le specialità della danza, che da venerdì a domenica si svolgerà a Lignano, portando un interessante anticipo di stagione, con circa quattromila ospiti tra gli atleti, ai quali si sommano gli accompagnatori. Saranno gli atleti di Russia e Bielorussia, oltre a quelli della Repubblica Ceca e della Slovacchia i più attesi, in quanto per la prima volta formazioni sportive da questi Paesi parteciperanno all’evento:  “Sono atleti ben preparati in tutte le specialità – spiegano gli organizzatori del club Sunshine di Palmanova – si sono iscritti perché l’onda lunga del passaparola sulla qualità del nostro evento li ha raggiunti, e noi li accoglieremo a braccia aperte, sapendo che possono eccellere in tutte le specialità, poiché il rigore e la tradizione della danza nell’Europa dell’Est è elevato”. Come nella tradizione, l’evento si compone di tre giorni di competizioni in tutti gli stili di danza, dai tradizionali ai moderni, dagli orientali alla danza classica, una graduatoria per specialit , e la possibilit  di qualificarsi per l’attesissimo e spettacolare Master Gala di domenica 14 marzo, uno spettacolo nello spettacolo, dal quale risulter  poi il vincitore del Trofeo internazionale. Una giuria indipendente, composta da istruttori di danza e ballerini di tutta Europa garantir  la correttezza della manifestazione lignanese, che si   sempre contraddistinta per la qualit  e la puntuale organizzazione. Agli atleti dell’Europa dell’Est si sommano gli atleti delle scuole di danza italiane, e continentali da Francia, Svizzera, Germania, Polonia, Austria, Slovenia, Croazia, Grecia e Serbia.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nefro-urologia pediatrica

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 dicembre 2009

Empoli 12 dicembre dalle 8.30 alle ore 17, nell’aula magna “Elisabetta Chiarugi” del Centro direzionale dell’Asl 11, in via dei Cappuccini n. 79 nona edizione del convegno di nefro-urologia pediatrica che avrà per tema il “Coordinamento di alta specialità nefro-urologica pediatrica”, si svolgerà dalle ore è organizzato dall’Asl 11 in collaborazione con la Regione Toscana, l’ospedale pediatrico Meyer e il Coordinamento nefrourologico pediatrico della Toscana.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Banchetti di vendita di specialità

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 novembre 2009

Un banchetto di vendita di specialità non alimentari in Piazza San Marco a Venezia costa solo 55,91 euro al mq annui a fronte dei 611,78 euro al mq annui di Piazza Santa Maria Novella a Firenze. Venezia dunque dieci volte meno cara di Firenze. Questo uno dei risultati emersi da uno studio del Cesdoc (Centro Studi dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Venezia) che confronta il canone/tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche in alcune fra le principali piazze italiane. Undici le città campione prese in esame: Venezia, Padova, Torino, Milano, Bologna, Siena, Firenze, Roma, Napoli, Palermo, Bari. La ricerca che ha elaborato dati degli uffici tributi e regolamenti comunali ha ipotizzato una tariffa annua per due differenti tipologie di occupazione. La prima riguardante un’occupazione di suolo pubblico con un banchetto di vendita di specialità tipiche non alimentari di dimensione pari a 2mq, il classico venditore di souvenir. La seconda, occupazione di suolo pubblico con tavolini e sedie all’aperto di un bar per un’area di 5mq.  Nel primo caso, la città più cara risulta Firenze (Piazza S. Maria Novella) con 1.223,56 euro annui (ovvero 611,78 euro al mq), seguita a debita distanza da Torino (Piazza San Carlo) con 689,12 euro, e Bologna (Piazza Maggiore) con 429,52 euro. Posizionate verso il basso Milano (Piazza Duomo) con 223,42 euro ed addirittura terz’ultima Venezia dove un banchetto di specialità non alimentari in quella che è considerata la Piazza più bella del Mondo costa 111,82 euro annui (soli 55,91euro al mq). Fanalino di coda Palermo (piazza Castelnuovo) con 87,80 euro.  Passando ai cosiddetti “plateatici” dei bar, la città lagunare diventa però la più cara con una tariffa annua di 437,21 euro al mq che per un ipotetico “plateatico” di 5mq in area marciana equivale a 2.186,06 euro, seguita da Firenze con 1.934,50 euro e Bologna con 1.073,80 euro. “Economica” Milano con 558,54 euro, seguita da Siena (Piazza del Campo) 272,43 euro, Bari (Piazza del Ferrarese) con 232,41 euro e Palermo (Piazza del Castelnuovo) con 219,50 euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agroalimentare friulano

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 ottobre 2009

Un comparto unico nel suo genere, «che vanta quattro prodotti Dop di punta (formaggio Montasio, olio d’oliva Tergeste, prosciutto di San Daniele e speck di Sauris), una produzione vitivinicola di qualità eccellente realizzata in un territorio contenuto (i vigneti friulani occupano il 2,4% dell’intera superficie coltivata italiana, per complessivi 9.694 ettari) e una miriade di specialità ortofrutticole e dolciarie che raccontano la storia della nostra regione». Lo ha affermato il giornalista ed esperto di enogastronomia, Walter Filiputti, illustrando a un nutrito gruppo di 28 buyers selezionati, importatori, ristoratori e giornalisti (ospiti della Cciaa di Udine e arrivati in Friuli da Stati Uniti, Danimarca, Finlandia, Svezia ed Europa Centrorientale), caratteristiche e peculiarità dell’agroalimentare “made in Fvg”.  «È il vino, in particolare – ha aggiunto Filiputti durante la presentazione, alla quale è intervenuto anche Michelangelo Boem dell’Agenzia Turismo Fvg – a ricoprire il ruolo di ambasciatore delle eccellenze regionali sui mercati esteri. Nel 2008, abbiamo prodotto 83.805 tonnellate d’uva, per il 60% di varietà bianca, e la produzione vinicola ha sfiorato i 590 mila ettolitri».

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Appennino Folk Festival 2009

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 agosto 2009

folk festivalVesimo (Piacenza)22 Agosto, ore 21,30 Appoggiando l’orecchio al petto dell’Appennino, un suono dolce sembra farsi largo tra le montagne e le distese verdi che lambiscono il cielo. Bisogna andare in profondità per trovare l’origine della musica e per capire che a produrla è il battito della Val Boreca, cuore pulsante e selvaggio delle Quattro Province, vera e propria culla della tradizione sonora di quest’area. E a Vesimo,  Regione Emilia Romagna e Provincia di Piacenza, in collaborazione con i comuni coinvolti, riportano idealmente la tradizione musicale nel proprio luogo natale: il 22 agosto, nell’ambito dell’Appennino Folk Festival, al suono del piffero e della fisarmonica della coppia formata da Franco Guglielmetti e Ettore Losini ‘Bani’, le specialità gastronomiche e i balli tradizionali delle Quattro Province riempiono, a partire dalle 21.30,  le strade del piccolo borgo.  E le storie del popolo, descritte dai passi di danza, riassunte negli antichi sapori e soffiate nel vento sotto forma di note, rivivono ancora una volta nelle stanze segrete dell’Appennino Piacentino.(folk festival)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

6ª edizione di Pesto e dintorni

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 luglio 2009

Lavagna (GE) Centro storico 9-11 ottobre 2009. Dopo il successo delle quinte edizioni precedenti, Regione Liguria, Unioncamere Liguria, Provincia di Genova, Camera di Commercio di Genova e Comune di Lavagna, in collaborazione con le Organizzazioni Professionali di settore (C.I.A., Coldiretti e Confagricoltura), organizzano la sesta edizione della Rassegna Pesto e dintorni che si terrà dal 9 al 11 ottobre  2009 nel cuore di  Lavagna, nel suo suggestivo centro storico.  Obiettivo della manifestazione è qualificare il pesto e sottolineare la versatilità della famosa salsa ligure; dopo aver ottenuto la D.O.P. dell’olio e quella del basilico genovese, la Regione Liguria intende promuovere con forza la qualificazione della specialità ligure conosciuta in tutto il mondo.La manifestazione vuole altresì promuovere tutti i prodotti agroalimentari liguri, compresi quelli ittici, partendo dal territorio, diventando un appuntamento da non perdere per un pubblico che condivide la filosofia di conoscenza del territorio attraverso i suoi prodotti di qualità.  Si tratta di una Rassegna dedicata al condimento ligure per eccellenza ed ai “magnifici sette”: basilico, aglio, olio, sale, pinoli, pecorino e formaggio grana, elementi necessari ed unici per creare l’autentico pesto. I produttori presenti garantiranno i seguenti requisiti: produrre pesto, attenendosi al disciplinare di produzione; produrre olio di oliva D.O.P. o olio di oliva extravergine; produrre basilico genovese con caratteristiche idonee per la D.O.P. Nei “dintorni” ci saranno, oltre ai prodotti che gravitano intorno al pesto, tutte quelle specialità della tradizione agroalimentare e ittica ligure: dalla pasta tradizionale, che meglio valorizza la degustazione del condimento, all’abbinamento con il vino fino ad arrivare a tutte quelle preparazioni tipiche che fanno parte della cultura gastronomica regionale. Per questo motivo all’interno di Pesto e dintorni sarà presente un’area dedicata a produzioni agroalimentari e ittiche di qualità che caratterizzano il territorio ligure.  Gli espositori sono oltre 100 e sono costituiti da produttori di produzioni tipiche esclusivamente liguri.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sposalizio del mare 2009

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 Maggio 2009

Cervia presso il ristorante La piazzetta in Piazza Pisacane  per le serate di venerdì 22 e sabato 23 maggio una cena Sveva per gustare gli armoniosi sapori della cucina tedesca. Sono  due menù che propongono antipasti, primi, secondi e dessert.  Fra le specialità i  famosi  Maultaschen, ovvero i tipici ravioli svevi con ripieno di carne e spinaci conditi con cipolla e speck e la guancia di maiale salmistrata accompagnata, dalla caratteristica pasta fresca di Svevia: gli Spätzle. Specialità della città di Aalen il  filetto di maiale ripieno di mandorle e prugne secche e speck ( Spitzärschle mit Schupfnudeln) il cui nome deriva da un gioco che si fa ad Aalen nel giorno di Pasqua con le uova( Aerschle è l’estremità rotonda dell’uovo, Spitz quella a punta) . La cena sveva poi si conclude con i dessert dal sapore unico con gli Ofenschlupfer, ovvero un pasticcio dolce di pane fatto con mele, uvetta e salsa di vaniglia proposto in alternativa alla mousse di Latticello con le fragole.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »