Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘spoleto arte’

Spoleto Arte 2017” a cura di Vittorio Sgarbi verrà rinnovata dal 30 luglio al 23 agosto

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 luglio 2017

sgarbiDopo aver riscontrato un grande successo da parte del pubblico e un ampio consenso da parte dei media, il comitato artistico ha deciso di rinnovare la mostra internazionale “Spoleto Arte 2017”, a cura di Vittorio Sgarbi.La chiusura della rassegna artistica verrà prorogata dal 28 luglio al 23 agosto. Il 30 luglio ci sarà il suo rinnovo con una conferenza assieme al noto critico d’arte Vittorio Sgarbi e tanti altri personaggi.
“Spoleto Arte 2017” è stata organizzata nel contesto della 60° edizione del “Festival dei Due Mondi” da Salvo Nugnes, manager della cultura e di noti personaggi.
Il vernissage dell’evento di fama mondiale si è svolto sabato 1° luglio presso Palazzo Leti Sansi a cui sgarbi1hanno partecipato numerosi vip e personalità di spicco, tra cui: Livia Pomodoro, presidente dell’accademia di Belle Arti di Brera, la scrittrice Sveva Casati Modignani, l’ex ministra Maria Elena Boschi, il presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, l’On. Lella Golfo, il volto noto di Canale 5 Alessandro Meluzzi, Paola Severini della Rai, la statistica Linda Laura Sabbadini, la produttrice e scrittrice Sonia Laura Tatò, Patrick Pugliese inviato di Striscia la Notizia e molti altri ancora.
“Spoleto Arte 2017” rimarrà quindi allestita nel palazzo seicentesco di Spoleto fino alla fine di agosto, dando la possibilità a numerosi artisti contemporanei italiani e internazionali di essere, come ha affermato Sgarbi, ≪riuniti insieme in un armonioso allestimento di generi espressivi diversi≫ e prendere parte ad una delle più importanti mostre internazionali. (Christian Flammia) (foto: sgarbi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Vittorio Sgarbi alla guida di “Spoleto Arte” 2017

Posted by fidest press agency su sabato, 10 giugno 2017

spoleto arteFervono i preparativi per l’edizione 2017 della mostra internazionale di “Spoleto Arte” a cura di Vittorio Sgarbi. L’ideatore è il manager della cultura Salvo Nugnes che da vari anni organizza l’evento a palazzo Leti Sansi, magnifica struttura seicentesca costruita sull’area un tempo occupata dal palazzo del podestà. L’esposizione, nel contesto del festival dei due mondi, troverà grandissima visibilità nelle stanze dell’edificio.
Il professor Sgarbi spiega: «Spoleto Arte vuole essere un osservatorio dell’arte contemporanea, nel quale fanno parte un selezionato gruppo di artisti, con caratteristiche distintive e stili diversi, riuniti insieme in esposizione in un armonioso allestimento di generi espressivi diversi. Ho accettato di sgarbi1guidare la mostra di Spoleto Arte, complementare al festival dei due mondi, con l’obiettivo di mettere in evidenza la libera creatività, talvolta soffocata, di artisti emergenti». L’inaugurazione è fissata per sabato 1° luglio con un evento di forte impatto mediatico che presenterà le opere di un ricco parterre di artisti contemporanei, italiani ed internazionali, accanto a quelle di Gino De Domincis, controverso protagonista dell’arte del xx secolo. Numerosi gli ospiti illustri che saranno presenti al vernissage, tra questi il presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, Alessandro Meluzzi direttamente dalle trasmissioni “Matrix” e “Quarto grado”, ed il direttore de “Il giornale” Alessandro Sallusti, personalità di riferimento che daranno anche il contributo al catalogo pubblicato da Editoriale Mondadori. (Christian Flammia) (foto: sgarbi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Spoleto Arte incontra Venezia”: grande successo per la mostra curata da Vittorio Sgarbi

Posted by fidest press agency su martedì, 11 ottobre 2016

vernissage-spoletoSi riconferma il successo per l’edizione 2016 della grande mostra di “Spoleto Arte incontra Venezia”, curata dall’autorevole critico Vittorio Sgarbi, con l’organizzazione del manager della cultura Salvo Nugnes. L’esposizione, è stata allestita all’interno del secolare palazzo Giustinian Faccanon, in zona Rialto, nel cuore di Venezia ed è conosciuto come la prima sede storica ufficiale del famoso giornale “il Gazzetino”, nonche’ come il luogo di nascita del famoso Casanova. Il vernissage inaugurale, che ha ottenuto forte risonanza, si è svolto in data sabato 8 Ottobre, in presenza importanti e di personalità e rappresentanze istituzionali tra cui Luigino Rossi, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, Alviero Martini noto stilista e designer creativo, Cesare Ragazzi dell’omonima azienda che si occupa di capelli e numerosi esponenti politici di spicco. La mostra resterà in loco fino al 7 Novembre 2016 ed è visitabile con ingresso libero.Sono presenti una serie di opere, appartenenti ad un selezionato gruppo di talentuosi artisti contemporanei, con stili e generi espressivi diversi, all’insegna della libera creatività e dell’ispirazione cosmopolita. La mostra di punta è dedicata a una serie di cimeli, che rientrano nella pregiata collezione privata di Ilario Tamassia, che da appassionato estimatore della Divina del Bel Canto è diventato il principale collezionista a livello mondiale. Questi cimeli, particolarmente apprezzati in Italia e all’Estero, vogliono rendere onore e mantenere viva la memoria di una donna artista davvero speciale e con una voce unica, inconfondibile, inimitabile. (Christian Flammia) (foto:vernissage spoleto)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Spoleto Arte incontra Venezia: si apre la grande mostra presentata da Vittorio Sgarbi

Posted by fidest press agency su martedì, 27 settembre 2016

sgarbi-nugnespalazzo_giustinian_faccanonVenezia sabato 8 ottobre 2016 alle ore 18.00, presso il secolare Palazzo Giustinian Faccanon a Venezia, nella Zona di Rialto, inaugurazione della grande mostra “Spoleto Arte incontra Venezia”.L’allestimento resterà in loco fino al 7 novembre 2016 ed è visitabile con ingresso libero.
Nello spiegare e commentare l’importante evento, l’organizzatore SALVO NUGNES dice: “Anche l’edizione 2016 di “Spoleto Arte incontra Venezia” vede l’autorevole presenza di Sgarbi, garantendo un valore aggiunto e dando lustro all’intera iniziativa, che ormai è diventata una tappa fissa, a cui teniamo con particolare premura. Venezia è un luogo speciale, che tutto il mondo ammira con stupore per la sua bellezza misteriosa e il fascino coinvolgente. È dunque, un contesto adattissimo per accogliere e ospitare questa mostra”. E continua, evidenziando: “Gli artisti, selezionati dal comitato per partecipare all’esposizione, sono esponenti qualificati e di talento del panorama attuale, scelti tra una rosa di candidati italiani e stranieri, per dare un’impronta internazionale e cosmopolita all’evento, che Sgarbi ama definire come “Osservatorio dell’arte contemporanea” dando libera opportunità di espressione e diffusione alla creatività di ciascuno e sempre con l’intento di promuovere un messaggio positivo a favore dell’arte e della cultura in generale, che rimangono pilastri fondamentali e imprescindibili nella nostra esistenza e dell’evoluzione sociale e collettiva”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra di “Sanremo incontra Spoleto Arte”

Posted by fidest press agency su sabato, 3 settembre 2016

salvo mugnesgiulietta calziniSanremo domenica 4 settembre alle ore 11.00 e durerà fino al 2 ottobre 2016 Mostra di “Sanremo incontra Spoleto Arte”. L’esposizione verrà allestita presso la sede ligure della Milano Art Gallery già conosciuta come “La bomboniere” situata proprio di fronte al casinò, nel cuore di san remo. Sarà un appuntamento importante per poter visitare un altro “laboratorio dell’arte contemporanea” come Sgarbi, è solito definire Spoleto Arte.
Il presidente di Spoleto Arte Salvo Nugnes, già noto come manager della cultura e agente di personaggi di spicco, tra cui Francesco Alberoni, Katia Ricciarelli, Amanda Lear e l’indimenticabile Margherita Hack, raggiunto telefonicamente ha spiegato “Sono davvero soddisfatto di poter portare nella magnifica città dei fiori una mostra degna di attenzione e di interesse a livello internazionale e anche con la -buona benedizione- del caro Sgarbi”.
E ancora prosegue “Abbiamo deciso appositamente di organizzare il vernissage alla domenica mattina, perché è stato invitato anche il vescovo a fare l’inaugurazione, con simbolica benedizione ben augurale. Gli artisti presenti sono tutti selezionati e le opere tracciano un significativo percorso eterogeneo nel mondo dell’arte, all’insegna della libera espressione creativa e della voglia di comunicare e condividere, attraverso l’arte, un linguaggio universale e accessibile a tutti”.
Tra i partecipanti: Franco Carletti, Roberto Giacco, Giuliana Giuliani, Caterina Loia, Grazia Massa, Giuseppe Oliva, Lucio Palumbo, Nicola Pica, Sigrid Plattner, Diego Rudellin, Mamic Stjepko e Alba Tortorici. (Christian Flammia) (foto: salvo mugnes, giulietta calzini)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Spoleto arte: De Andrè ospite di prestigio alla mostra curata da Sgarbi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 luglio 2016

spoletodeandrèCalorosa accoglienza riservata al noto cantautore musicista Cristiano De André, ospite speciale all’interno della grande mostra di “Spoleto Arte” curata da Vittorio Sgarbi, con l’organizzazione del manager della cultura Salvo Nugnes, allestita presso il secolare Palazzo Leti Sansi, nel cuore di Spoleto, fino al 22 agosto 2016. In data domenica 24 luglio, De André ha presentato il suo libro, scritto in chiave autobiografica, dal titolo “Cristiano De André la versione di C.” (Mondadori), affiancato da Salvo Nugnes, in qualità di relatore ed il presidente del Festival dei 2 mondi Fabrizio Cardarelli.
All’evento ha preso parte un nutrito pubblico, nonché autorità e rappresentanze istituzionali della zona.
La famiglia sta al centro della narrazione. La famiglia è tutto. E nel fondo di queste pagine, c’è la voglia di vedersi bambino negli occhi del padre, il desiderio di essere rassicurati da parte di chi ci ha dato la vita. Di essere amati. Scrive De André “Mi guardo allo specchio e ti rivedo ancora, nel riflesso prego che si aggiungano i volti dei miei figli, quasi che fossimo pronti a una foto di famiglia, con i sorrisi genuini e l’armonia pulsante. Hai presente? Come un tempo”.
Nella prefazione, Oliviero Malaspina dice “Questa storia, è un puzzle affascinante, dominato da due parole: bellezza e fragilità”. La bellezza sta nel talento musicale, che De André riesce a coltivare come una cosa tutta sua, sottratta all’eredità del genio paterno, Fabrizio. Quando compone musica e suona, ha un talento che alla fine anche il padre gli riconosce. Matura la passione per il violino, dopo aver osservato Lucio Fabbri suonare lo strumento con la PFM, racconta il piacere di stare sul palco come antidoto alla timidezza. E poi ci sono gli aneddoti curiosi. La notte, in cui il padre canta alla madre “verranno a chiederti del nostro amore”. Le visite degli amici di famiglia, come Paolo Villaggio o Ugo Tognazzi. Mamma che fa le carte a Francesco De Gregori e lui, che se ne esce con il verso “Chi mi ha fatto le carte, mi ha chiamato vincente”. Quelli dei New Trolls, che lo chiamano Fabrizietto, la madre che per ripicca, quando torna a casa gli spezza duemila dischi in vinile, fra cui la copia di “Sticky Fingers” con la cerniera vera, quella di Andy Warhol. (Christian Flammia) (foto: spoleto, deandrè)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Inaugurazione mostra Spoleto Arte 2016

Posted by fidest press agency su martedì, 28 giugno 2016

callas3callas2Si riconferma un appuntamento importante quello del vernissage inaugurale della grande mostra “Spoleto Arte”, curata dal noto critico Vittorio Sgarbi.Alla cerimonia di apertura hanno partecipato infatti autorità e cariche istituzionali, insieme a numerosi personaggi di spicco, del calibro di Katia Ricciarelli, Alviero Martini, Alessandro Meluzzi.
L’inaugurazione si è tenuta sabato 25 giugno presso lo storico Palazzo Leti Sansi, nel cuore di Spoleto, dove l’esposizione resterà visitabile al pubblico fino al 24 luglio 2016, con ingresso libero.L’organizzatore del prestigioso evento, il manager della cultura SALVO NUGNES, dice “Per noi la mostra “Spoleto Arte” è diventata ormai un punto di riferimento fondamentale, che ci permette di callasospitare un selezionato gruppo di artisti talentuosi, italiani callas1e stranieri, conferendo loro grande visibilità.
Sgarbi, in qualità di curatore, ha definito la mostra “un osservatorio dell’arte contemporanea”. Noi ci proponiamo di renderla davvero tale e, anno dopo anno, di incrementarne la risonanza, a livello nazionale e internazionale. Per quest’edizione 2016 abbiamo ottenuto anche il patrocinio dell’UNESCO, che è per noi motivo di grande orgoglio perché conferisce ancora più autorevolezza all’iniziativa”.“Come sempre -prosegue Nugnes – “Spoleto Arte” vuole essere un evento all’insegna della libera espressione artistica, per rendere l’arte accessibile a tutti e alla portata di tutti.È una mostra collettiva d’impronta cosmopolita, che si offre come ponte di collegamento e d’unione di artisti tra loro eterogenei.L’esposizione di punta per l’edizione 2016 è quella dedicata alla mitica soprano Maria Callas, con una serie di pregiati cimeli da collezione appartenenti all’archivio di Ilario Tamassia.
Si tratta di pezzi di notevole interesse, alcuni visibili per la prima volta al pubblico, che suscitano senz’altro forte emozione e rendono il meritato omaggio a ‘La Divina’ , della quale tutti noi serbiamo un ricordo indelebile”. (Christian Flammia) (foto: callas)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Spoleto Arte” edizione 2016

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 giugno 2016

callasvittorio sgarbiSpoleto dal 25 giugno al 24 luglio presso il secolare Palazzo Leti Sansi, nel cuore di Spoleto, tra Piazza del Mercato e via Arco di Druso si svolgerà “Spoleto Arte” nell’edizione 2016. Il vernissage inaugurale, è previsto per sabato 25 giugno e vedrà la partecipazione straordinaria della grande Katia Ricciarelli, emblema nazionale del canto lirico, oltre che di personaggi e nomi di spicco del panorama attuale, nonché di importanti autorità e rappresentanze istituzionali. La grande mostra è curata da Vittorio Sgarbi e organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes, vuole rendere omaggio alla divina del bel canto Maria Callas, accogliendo al suo interno un’esposizione di cimeli appartenenti al prestigioso archivio privato della cantante, per celebrare simbolicamente il ricordo indelebile della grande soprano, divenuta una vera icona della musica lirica a livello mondiale.
L’organizzatore Salvo Nugnes, spiega “Accanto all’esposizione di opere realizzate da talentuosi artisti contemporanei e nomi di fama, abbiamo deciso di inserire una parte molto pregevole e importante dell’archivio personale della Callas, in onore della memoria di una donna dall’innato carisma, che ha saputo incantare il mondo intero, con la sua voce inconfondibile e il suo appeal ammaliante. Con la Callas si è vissuto un capitolo artistico del mondo lirico, che ha regalato e regala ancora oggi forti ed irripetibili emozioni, è giusto mantenerne viva la memoria nel tempo, anche per coinvolgere le generazioni dei più giovani ad avvicinarsi all’affascinante mondo della lirica”. (Christian Flammia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Spoleto Arte incontra Napoli: inaugurata la prestigiosa mostra presentata da Vittorio Sgarbi

Posted by fidest press agency su martedì, 31 Mag 2016

spoleto arteInaugurazione di grande successo per la mostra di “Spoleto Arte incontra Napoli” svoltasi in data venerdì 27 maggio a cura dell’autorevole critico Vittorio Sgarbi. L’esposizione, organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes, è allestita presso il Museo Pan, in via dei Mille a Napoli e resterà in loco fino al 4 luglio 2016. Tra gli ospiti vip presenti, Marisa Laurito, Biagio Izzo, Vicenzo Salemme, Alviero Martini. Al riguardo, l’organizzatore Salvo Nugnes, ha spiegato “Organizzando la mostra di Spoleto Arte incontra Napoli, abbiamo voluto includere lo splendido capoluogo partenopeo insieme a Spoleto e Venezia, all’interno del circuito designato da Sgarbi -osservatorio dell’arte contemporanea-. Anche a Napoli artisti, italiani e stranieri, più o meno conosciuti, hanno l’opportunità di ricevere visibilità e presentare le proprie creazioni nella rinomata struttura del Museo Pan, che vanta un consolidato valore istituzionale. Accanto al selezionato gruppo delle loro opere si può visionare una serie di quadri realizzati dalla camaleontica e vulcanica Amanda Lear. Inoltre, abbiamo pensato di rendere omaggio allo stilista Alviero Martini, che festeggia i 50 anni di onorata carriera, con un’esposizione dedicata al suo lungo percorso nel campo della moda, della grafica e del design creativo”.E ha poi aggiunto “La scelta di Napoli non è stata assolutamente casuale, perché è una città che da sempre possiede una radicata identità culturale e artistica, che si ritrova nei suoi tanti musei, così come nei castelli, nelle chiese, nelle piazze, nelle strade, nei vicoli, nei resti archeologici conservati fino ai giorni nostri”.Il curatore Sgarbi, nel commentare l’iniziativa, ha dichiarato “L’allestimento all’interno del museo Pan della mostra degli artisti, offre l’opportunità di visionare diversi generi e stili espressivi eterogenei”. (Christian Flammia) (foto: spoleto arte)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »