Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 307

Posts Tagged ‘stati generali’

Anso agli Stati Generali del giornalismo in Lombardia

Posted by fidest press agency su venerdì, 21 aprile 2017

giovannelliMilano 22 e 23 aprile Palazzo delle Stelline (corso Magenta 61), sono convocati gli Stati Generali dell’informazione in Lombardia, due giornate di studio con “Tavoli tematici” per analizzare e approfondire mercato, scenari, opportunità e proposte sulla professione e sui nuovi giornalismi. L’obiettivo è interrogarsi sul cambiamento dei modelli di riferimento che caratterizzano la professione e il mestiere del giornalista promuovendo una riflessione comune che coinvolga gli organismi rappresentativi della categoria.Anche Anso sarà presente con Marco Giovannelli, presidente dell’Associazione Nazionale Stampa Online e direttore di VareseNews. «La nuova legge sull’editoria, per la prima volta, riconosce il quotidiano online come prodotto editoriale – dice Giovannelli -. È un primo passo verso la valorizzazione del lavoro di migliaia di persone che svolgono la propria attività professionale in molti progetti legati al mondo dell’editoria. Anso rappresenta questo mondo che nel corso degli anni è cresciuto ed è diventato punto di riferimento dell’informazione locale. Porteremo con piacere il nostro contributo agli Stati generali raccontando le esperienze, i valori, le difficoltà e i vantaggi di una crescita di un mondo in continua evoluzione». I lavori, organizzati dall’Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Lombardia, sono strutturati in tre momenti: sabato 22 aprile (dalle 9 alle 14) un corso di formazione con 7 crediti formativi per i giornalisti – “Mercato e tendenze dell’editoria e dell’informazione multimediale in Lombardia”; a seguire, nel pomeriggio, cinque tavoli tematici (dalle 15 alle 18); infine domenica 23 aprile (dalle 10 alle 12.30) la presentazione delle sintesi condivise dai gruppi di approfondimento. La partecipazione è aperta a tutti. (foto: giovannelli)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Luca Bergamo alla quinta edizione degli Stati generali della cultura de Il Sole 24 Ore

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 dicembre 2016

luca-bergamoRoma Luca Bergamo vice sindaco e assessore alla cultura del comune di Roma è intervenuto alla quinta edizione degli Stati Generali della Cultura organizzati a Roma da Il Sole 24 Ore a partire dal Manifesto per la Cultura promosso nel 2012 dal Direttore de Il Sole 24 Ore Roberto Napoletano. “Negli anni – ha precisato l’Assessore Bergamo – le istituzioni sono diventate attori importanti, ma ognuna separata dall’altra, visto che non hanno avuto un mandato per generare un impatto sulla città. Questo primo atto è di riordino e riorganizzazione che cambia un po’ anche il profilo delle istituzioni culturali a cui viene chiesto non solo di essere delle macchine di produzione economica, ma motori per lo sviluppo di competenza sul territorio”. E soggiunge: “La domanda che faccio io ai privati è: siete disponibili a discutere interventi che hanno un fortissimo valore sociale, che hanno meno immagine ma che sono un elemento di ricostruzione delle condizioni per lo sviluppo economico? Questo discorso va fatto e deve essere anche incorporato in forme di revisione dell’Art bonus, per capire come l’investimento in zone meno servite dalle iniziative culturali riceva dalla normativa stessa dei benefici particolari. Non abbiamo solo bisogno di stabilire un rapporto tra pubblico e privato, ma che questo vada a finire in un determinato posto”.
Sempre sul tema dell’Art bonus e del rapporto tra pubblico e privato, l’Assessore Bergamo ha aggiunto che “la capacità di orientare gli investimenti privati dipende dagli atti di indirizzo generale per cui il Comune ha alcune leve di micro fiscalità. Viceversa, lo Stato nazionale ha delle leve molto più importanti. A me – ha aggiunto Bergamo – piacerebbe molto discutere con il Governo nazionale se e in che misura si possono inserire delle politiche di promozione della partecipazione privata alla vita culturale, degli elementi che consentano e incentivino l’investimento privato nelle zone che ne hanno più bisogno dal punto di vista della coesione sociale”. Per quanto riguarda il comune di Roma l’assessore ha reso noto che spera di portare in giunta un primo provvedimento per trasformare le istituzioni partecipate culturali in un sistema. Si tratta di 12 realtà che assorbono il 93% del bilancio”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stati Generali della Cultura

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 dicembre 2016

auditorium-parco-della-musicaRoma 20 dicembre 2016 a partire dalle ore 9.00 si terrà a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia una nuova edizione degli Stati Generali della Cultura, “La nuova economia dell’arte e della musica”, evento in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Poste Italiane.Focus di questa quinta edizione sarà l’Art Bonus, introdotto nel 2014 per incentivare il mecenatismo e le donazioni a sostegno della cultura e dello spettacolo beneficiando di un credito d’imposta. L’Art Bonus nel 2015 è stato esteso a sostegno anche dei Teatri di Tradizione e delle Fondazioni Lirico Sinfoniche.Ed è proprio il settore musicale a cui è dedicata questa quinta edizione, in cui si prenderanno in considerazione le iniziative a sostegno delle fondazioni lirico sinfoniche e dei teatri di tradizione, e i nuovi modelli di gestione di queste realtà culturali. Protagonista quindi la cultura musicale, la sua valorizzazione e la sua divulgazione, soprattutto verso i più giovani. A questo proposito si parlerà di Bonus Cultura 18 anni e delle potenzialità insite in queste leve di incentivazione alla autoformazione culturale.
Sono previsti interventi dei più importanti esponenti della politica, dell’arte e dell’economia della cultura. Interverrà il ministro Dario Franceschini (Mibact), il presidente del Gruppo 24 ORE Giorgio Fossa e il direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano.
Armando Massarenti, Responsabile della Domenica Il Sole 24 Ore e Pierluigi Sacco, Professore di Economia della Cultura allo IULM, riepilogheranno i risultati raggiunti in cinque anni di Manifesto della Cultura e l’impatto che questa iniziativa ha avuto sul sistema culturale-economico italiano.Di Art bonus, buon mecenatismo e di una nuova economia della cultura basata sempre di più sul concorso pubblico-privato se ne parlerà con Paolo Astaldi presidente Astaldi, Luca Bergamo Assessore alla Crescita culturale del Comune di Roma, Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Tiziano Onesti, Presidente di Trenitalia.
Per il mondo dei teatri di tradizione e delle fondazioni lirico sinfoniche interverranno nella seconda parte della mattinata Cristiano Chiarot, Sovrintendente della Fondazione Teatro La Fenice e Presidente ANFOLS, Michele Dall’Ongaro, Presidente e Sovrintendente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Carlo Fuortes, Sovrintendente Fondazione Teatro dell’Opera di Roma e Commissario Straordinario della Fondazione Arena di Verona, Alexander Pereira, Sovrintendente della Fondazione Teatro alla Scala e Rosanna Purchia, Sovrintendente della Fondazione di San Carlo. Concluderà la giornata la sessione dedicata al Bonus Cultura 18 anni, con l’intervento di Guido Guerzoni, Docente Ricercatore del Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico dell’Università Bocconi e l’intervento di Severino Salvemini, Professore di Organizzazione aziendale all’Università Bocconi di Milano. La moderazione dei lavori sarà a cura di Sebastiano Barisoni, Vice Direttore di Radio 24. Il convegno sarà preceduto da una introduzione musicale a cura di JuniOrchestra Kids dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal Dir. Simone Genuini. (foto: auditorium parco della musica)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stati generali sul diabete

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 novembre 2016

diabete testRoma Si svolgerà lunedì 14 novembre, in coincidenza con la Giornata Mondiale del Diabete, a partire dalle ore 16:15, presso l’Auditorium “Cosimo Piccinno” del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa 1), l’evento istituzionale “Stati generali sul diabete 2016”. Promosso da Diabete Italia onlus, con il Patrocinio del Ministero della Salute e il grant incondizionato di Sanofi, l’incontro intende promuovere un dibattito volto a identificare strategie di promozione dell’equità nell’accesso alle cure per le persone con diabete, migliorando qualità ed efficacia dell’assistenza.La manifestazione, alla quale è stata invitata il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, e che vede tra i promotori l’Intergruppo Parlamentare “Qualità della Vita e Diabete”, prevede innanzitutto un’analisi del problema attraverso il punto di vista dei pazienti. GFK Eurisko presenterà infatti i risultati dell’indagine “I dati del Diabete in Italia: disease burden, soddisfazione per i servizi di cura e l’engagement”.“Partendo dai numeri della survey – commenta l’Ing. Giovanni Lamenza, Presidente di Diabete Italia – che mostreranno la frammentazione regionale dell’assistenza diabetologica nel nostro Paese, oltre al problema del coinvolgimento del paziente, che non deve essere lasciato solo nel percorso di cura, ci auguriamo di stimolare attivamente le Istituzioni, mantenendone viva l’attenzione su fronti che ancora necessitano uno sforzo congiunto da parte di tutti gli attori del sistema. Quest’evento per noi rappresenta infatti un ulteriore passo nella ‘lunga marcia tra le Istituzioni’ che stiamo portando avanti con risultati sinergici rispetto al lavoro delle Associazioni e delle Società scientifiche”.Altro focus prioritario dell’incontro sarà quello sulla cosiddetta “assistenza diabetologica 2.0”. “La gestione della patologia diabetica non può non confrontarsi oggi con il processo di progressiva digitalizzazione dei servizi e il grande capitolo della tecnoassistenza”, anticipa il Dott. Domenico Mannino, Vice-presidente dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), che terrà una relazione proprio su questo tema. “Occorre infatti una riflessione su quali pazienti coinvolgere nei percorsi di ‘Digital Health’, attraverso quali strumenti effettivamente disponibili e per raggiungere quali obiettivi”.
Nella tavola rotonda interverranno tra gli altri: il dirigente di Cittadinanza Attiva Dott. Antonio Gaudioso, il senatore Luigi d’Ambrosio Lettieri e l’onorevole Lorenzo Becattini, fra i protagonisti delle numerose iniziative parlamentari sollecitate da Diabete Italia.
Quanto mai opportuno nell’anno della prevenzione, il coinvolgimento delle Istituzioni in campo alimentare: i Presidenti della Confederazione Italiana Agricoltori e della Commissione Agricoltura parleranno del tema diabete e alimentazione, e in chiusura sarà presentata un’iniziativa concreta nata dalle Associazioni.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A settembre gli Stati generali del centrodestra di Governo

Posted by fidest press agency su domenica, 28 agosto 2016

renato-brunettaFaremo a settembre gli Stati generali del centrodestra di Governo, come stabilito dalle intese fra Berlusconi e Matteo Salvini. Una grande assemblea per definire tutto, anche le regole per la leadership”.Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Italia Oggi”. “Quella di Parisi è un’iniziativa di un privato cittadino, non è nel calendario del centrodestra. È un brain storming, di cui lo ringrazio, promosso da un consigliere comunale…”. Gli Stati generali del centrodestra di Governo “saranno l’occasione per una definizione di una identità di governo, di un proprio programma. Saranno assolutamente inclusivi, ci saranno dai neodemocristiani di Gianfranco Rotondi all’Udc di Lorenzo Cesa, dai Liberali e conservatori di Raffaele Fitto e Daniele Capezzone a Mario Mauro, dal movimento di Gaetano Quagliariello ai liberali di Stefano De Luca…”. Tutte anime del vecchio Pdl… “Infatti, c’erano anche i Fratelli d’Italia. Ma noi faremo la ricostruzione del centrodestra a partire da FI, Lega e Fdi, più tutte le anime che si riconscono nei valori”, sottolinea Brunetta.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stati Generali di Confindustria Assoconsult

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 giugno 2016

Roma giovedì 9 giugno, alle ore 9.00, Confindustria sala Pininfarina Roma Eur. Per il settimo anno consecutivo gli Stati Generali di Confindustria Assoconsult si annunciano come un appuntamento fondamentale per le aziende di Management Consulting e non solo. Infatti il Focus di questa edizione saranno le Imprese e i benefici che possono derivare dal loro incontro con la Consulenza di Management.Nel 2016 Consulenza e Impresa saranno insieme per una serie di iniziative sul territorio, in tour, che proprio il 9 giugno sarà presentato da Alberto Baban (Presidente Piccola Industria) e Carlo Maria Capé (Presidente Assoconsult Confindustria) Quest’anno inoltre siamo lieti di annunciare la presenza ai lavori degli Stati Generali del neo Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. Il suo passato in Piccola Industria e l’impegno e la sensibilità mai risparmiati per il mondo delle Imprese sono una garanzia per i tanti progetti futuri da affrontare insieme.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stati Generali della Gioventù. Storie di giovani eccellenze chiudono il meeting del Modavi

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 maggio 2016

modaviTivoli Terme (RM) Si è chiuso ieri lo Youth Meeting nazionale “ACT – Stati Generali della Gioventù”, una tre giorni dedicata al protagonismo giovanile organizzata dal Modavi Onlus a Tivoli Terme (RM), grazie al finanziamento dell’Agenzia Nazionale Giovani nell’ambito del Programma Erasmus Plus. L’ultima giornata è stata dedicata alle testimonianze di giovani eccellenze italiane.
A raccontare la loro storia, intervistati dal giornalista e Vicepresidente del Modavi Alessandro Sansoni, saranno: Sabrina Pignedoli, giornalista e scrittrice antimafia, autrice del libro “Operazione Aemilia – Come una cosca di ‘ndrangheta si è insediata al nord”; Ilaria Imbrosciano giovane architetto di Catagirone (CT) che progetta edifici per conto del modavi1Senato francese; Cristian Alicata, Community Manager della digital agency iM2factory; Gabriele Ferrieri, co-founder e Finance & Marketing Manager di iCarry.it, un’idea di imprenditoria giovanile che rappresenta la prima community di sharing economy di spedizione di pacchi, e collaboratore di Snap Italy, magazine dedicato alla valorizzazione del made in Italy; Antonio Mangione della “Comunità In Dialogo” presieduta da Padre Matteo Tagliaferri. «Per il Modavi, ACT è partecipazione, cittadinanza attiva, protagonismo giovanile – ha spiegato Maria Teresa Bellucci, Presidente Nazionale del Modavi – ma soprattutto è il coraggio di 180 ragazzi che sono venuti da tutta Italia per passare tre giorni insieme e, con quel coraggio, cercare di cambiare la loro vita ma soprattutto di migliorare le comunità in cui vivono».
La manifestazione si è conclusa con la proiezione di un video emozionale per celebrare i 20 anni del Modavi Onlus, costituito nel 1996. (foto: modavi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli Stati Generali del Giornalismo musicale il 24 settembre a Faenza

Posted by fidest press agency su sabato, 30 aprile 2016

GiornalistiIl NuovoMei2016, che si terra’ a Faenza dal 23 al 25 settembre, invita a parteciparvi tutti i giornalisti interessati a portare il loro contributo, parere, suggerimento e suggestione, da quelli delle grandi testate a quelli delle tantissime webzine e social, in un grande forum aperto a ogni finale e conclusione. Un evento mai realizzato in Italia, che si avvale del coordinamento di Enrico Deregibus. Un incontro che prenderà forma anche in base agli stimoli dei giornalisti stessi, che potranno offrire idee e spunti da qui a settembre. Con questa giornata il Mei intende rovesciare le abitudini tradizionali, mettendo al centro i giornalisti, il loro nuovo ruolo, le loro diverse prospettive, il loro punto di vista per costruire, per primi, da un osservatorio privilegiato, un’idea del futuro della musica del nostro paese. Un modo diverso di vedere, tutti insieme, la musica. Magari di prevedere, chissa’, quella del futuro.
MEI (the Independent Labels Meeting) is the most important event dedicated to the new Italian indie music scene. It is a two-day-long series of concerts, musical and literary shows, meetings and exhibits, as well as a display area for the professional workers of the music industry.The aim of the event is to support, promote and foster the growth and distribution of an indie and emerging music culture, in order to fight the process of depersonalisation which is currently going on in the music industry. We do it by offering an intense experience during the two days, which means: around three hundred showcases and concerts and hundreds of debates, meetings and book launches. Throughout the event, music is in the spotlight.In seventeen years, MEI followed the music industry and its progressive transformation, supported independent artists and contributed to the promotion from their debut to their success. MEI collaborates with little and big Italian indie music labels that are daily looking for new opportunities and fosters new talents that take part in the event, each with its display area, live shows, records and downloads, in order to represent a universe in which the authentic Italian music grows and spreads.MEI has been able to confirm its success by gaining credibility among public institutions and citizens all over the territory. Throughout the years it has also benefited the sponsorship of big commercial partners, both in terms of funds and merchandising, as it happens with important magazines and music websites. An excellent collaboration has also been strengthened with the local public institutions, such as the Comune di Faenza (district of Faenza), Provincia di Ravenna (the province of Ravenna), the Emilia Romagna region, the Chamber of Commerce and Anci (the National Associaton of Italian Districts), as far as some annual projects are concerned.During 2011 and 2012 editions the show has further developed itself by creating the Supersound contest. MEI has also been able to reinvent itself thanks to the crossing of various needs, first of all those coming from the radical changes of the music market, which called for the renewal and transformation of our offer. This brought us back to the young generations and the new talents, in order to turn Faenza into the Italian milestone of the emerging and self-financed music in a market that is heading more and more towards niches and self-productions. We also gave the opportunity to little and average producers and musicians to take part in the event at a moderate cost.This led to the choice of a new location, the Faenza historic centre, and to the reschedule of the event (which now takes place in the last weekend of September). The historic centre, its buildings and squares have become breeding ground for the new Italian emerging music scene, which fills the streets with people for two days long. Hundreds of festivals, contests and awards are involved, as well as promoters, concert organizers and many more networks working in the emerging live music industry.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stati gernerali dell’esecuzione penale

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 ottobre 2015

chiostro insubriaComo Lunedì 2 novembre, a partire dalle 9.30 Chiostro di S. Abbondio, il Centro studi sulla Giustizia riparativa e la Mediazione dell’Università degli Studi dell’Insubria ospita, nell’ambito dei lavori del Tavolo 13 istituito presso gli Stati generali dell’esecuzione penale, le audizioni del Dott. Michael Kilchling, senior researcher presso il Max-Planck-Institut, Feiburg i. Br. e Direttore dello European Forum for Restorative Justice, del Dott. Giovanni Ghibaudi, coordinatore dell’Ufficio di Mediazione del Comune di Torino e della Prof.ssa Claudia Mazzucato, docente di Diritto Penale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Le audizioni inizieranno alle 9.30 e si terranno nella Sala Riunioni del Chiostro di S. Abbondio a Como. In particolare, Michael Kilchling e Giovanni Ghibaudi interverranno in mattinata, dalle 9.30 alle 13.00, mentre l’intervento di Claudia Mazzucato si terrà alle 14.45.
Il Tavolo n. 13, dedicato a “Giustizia riparativa, mediazione e tutela delle vittime del reato” e coordinato dalla Prof.ssa Grazia Mannozzi, è uno dei 18 Tavoli tematici voluti dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando: si occupa dei programmi di Giustizia riparativa, ossia quei percorsi che consentono alla vittima di recuperare una posizione di centralità nel procedimento penale e al reo di accettare la responsabilità delle proprie azioni, sanando così la lesione al tessuto sociale che la commissione del reato di fatto ha determinato.
Gli Stati generali dell’esecuzione penale sono iniziati a maggio e termineranno a novembre: sei mesi di ampio e approfondito confronto che porterà a definire un nuovo modello di esecuzione penale. Il lavoro conclusivo prodotto dagli Stati generali si tradurrà concretamente, sia a livello normativo che organizzativo, nelle nuove regole con cui si riformerà il sistema italiano dell’esecuzione penale. Ingresso libero previa iscrizione (foto: chiostro insubria)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Stati Generali del Volontariato Nazionale”

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 aprile 2012

Roma. università Roma Tre. Dal 13 al 15 aprile il CER Protezione Civile di Rieti, parteciperà, su invito della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai lavori degli “Stati Generali del Volontariato Nazionale”, e che saranno in programma a Roma il prossimo fine settimana, ospitati nell’Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi Roma Tre, alla presenza del Presidente della Repubblica, delle più alte cariche dello Stato e dei vertici delle componenti e strutture operative. Gli Stati Generali del Volontariato di protezione civile, previsti in sessione plenaria, la cui organizzazione è curata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e che ha ricevuto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica, rappresenta una tappa importante del cammino intrapreso congiuntamente da volontariato e Istituzioni per discutere, in un contesto ampio, i grandi temi che oggi interrogano chi si dedica alla Protezione Civile. Saranno duecentocinquanta i delegati provenienti da tutta Italia, scelti tra i maggiori esperti di Protezione Civile, che si confronteranno su quattro argomenti – valori, rappresentanza, ruolo e risorse – per individuare le potenzialità dell’attuale sistema, analizzarne le criticità e tracciare la linea delle strategie future della Protezione Civile italiana.
I delegati del CER di Rieti, forniranno il proprio contributo di esperienza alla discussione confrontandosi, nei tre giorni previsti di studio, con i massimi esperti italiani nel campo della gestione delle emergenze, e collaborando alla stesura del documento finale, che traccerà le linee programmatiche su cui si muoverà la Protezione Civile del futuro.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stati generali creatività urbana

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 luglio 2011

Roma 21/7/2011 alle 10 nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Via Santa Maria in Via 37) si apriranno i lavori su gli Stati Generali della Creatività Urbana organizzati dal Ministro della Gioventù. La giornata si aprirà con i saluti del vice capo di Gabinetto del Dipartimento della Gioventù Giuseppe Carlino e del consigliere del CNEL Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro Paolo Galimberti, i quali sanciranno la nascita del primo Tavolo tecnico sulla creatività urbana. Seguiranno le proposte operative per il futuro, da parte dei presidenti delle ACU Associazioni per la Creatività Urbana, e i resoconti dei ricercatori universitari che animano il primo Centro Studi sul tema.
Alle 15 e 30 il Ministro Giorgia Meloni presenterà i risultati di due anni di lavoro del Ministero della Gioventù sulla creatività urbana. Seguirà poi la tavola rotonda “Privato, pubblico e terzo settore per la creatività urbana” a cui prenderanno parte, tra gli altri, il responsabile politiche giovanili ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani Roberto Pella che nel corso dell’evento lancerà il portale nazionale Italian Graffiti, il vicepresidente nazionale e presidente della Piccola Industria di Confindustria Vincenzo Boccia,il presidente Fondazione Vodafone Italia Antonio Bernardi ed ilpresidente di Smemoranda Nico Colonna.
Una discussione che incalza da quarant’anni e che ha trovato nel “modello italiano” la versione più innovativa e positiva di trattamento e di comunicazione del fenomeno, con la partecipazione di centinaia di realtà variegate su tutto il territorio italiano, il principio di una fortissima sinergia nazionale e una particolare attenzione collaborativa dall’estero. L’idea è che gli Stati Generali lavorino, di qui ad un anno, al primo mese nazionale della creatività urbana, dal 21 giugno al 21 luglio 2012, che avrà la forma di un evento diffuso in tutta Italia.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stati generali sulla giustizia familiare

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 maggio 2011

Roma 27 maggio alle ore 12.00 a, presso il gazebo di raccolta firme in largo di Torre Argentina, è convocata una conferenza stampa delle associazioni e dei cittadini che hanno organizzato gli Stati Generali sulla Giustizia Familiare per l’inizio della campagna di raccolta firme affinchè sia accelerato l’iter parlamentare per l’introduzione della responsabilita’ civile dei magistrati e del divorzio breve e, piu’ in generale, per la riforma della giustizia e del diritto di famiglia. ”L’attuale Governo, – afferma Diego Sabatinelli, segretario Lega Italiana per il divorzio breve – nonostante i numerosi proclami e almeno 2 anni di maggioranza schiacciante alla Camera ed al Senato, non e’ riuscito ad introdurre quella responsabilita’ civile dei magistrati che gia’ gli italiani votarono con il referendum del ’87, mentre la discussione sul divorzio breve e’ bloccata in commissione da settembre 2010. Ci sembra doveroso, a questo punto, – conclude – scendere in campo e far sentire la nostra voce, perche’ e’ vero che c’e’ un popolo che lo vuole, ma nessuno nel Governo, soprattutto chi ne cita la presenza a sproposito, ne vuol sentir parlare”. (Mauro Alcamisi)

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stati generali giustizia familiare

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 marzo 2011

Roma i prossimi 5,6 e 7 Maggio (Convegno nazionale ANFI – Campidoglio) ospiterà la prima edizione degli Stati Generali sulla Giustizia Familiare, evento di matrice popolare, organizzato da Radicali Italiani, ADIANTUM, Genitori Italiani (sigla del movimento vicino al giornalista Tiberio Timperi), FENBI (Federazione Nazionale per la Bigenitorialità), Lega Italiana Divorzio Breve e ANFI – Associazione Familiaristi Italiani. Gli Stati Generali Sulla Giustizia Familiare prendono vita ‘dal basso’, nascendo dall’iniziativa di numerosi cittadini che si sono riuniti in organizzazioni stabili e non hanno alcun colore politico. Chi opera nell’ambito del diritto di famiglia sa che la vita dei genitori che hanno frequentato le aule di un tribunale e’ stata profondamente segnata da prassi arcaiche e distanti mille miglia dalle loro aspettative di Giustizia Familiare.La manifestazione vede come protagonista la Societa’ Civile,  chiamata a partecipare ad una tre giorni di analisi e critica costruttive, durante la quale ci si potra’ confrontare con la Politica, la Magistratura e le professioni che operano in questo ambito delicatissimo e che saranno, a loro volta, disponibili al dialogo e al confronto. La mancata applicazione della L. 54/2006, la negazione del diritto alla Bigenitorialita’, l’operato dei tribunali minorili e dei servizi sociali, la responsabilita’ civile dei magistrati, gli allontanamenti immotivati in case – famiglia e le ‘adozioni facili’, sono soltanto alcuni tra i temi che verranno affrontati.La giornata del 5 e la mattina del 6 Maggio 2011 saranno dedicate alle professioni, mentre nel pomeriggio del 6 e nell’intera giornata del 7 Maggio saranno chiamati ad intervenire i rappresentanti delle associazioni, i cittadini, gli appartenenti al mondo della Politica, della Magistratura e della Cultura. http://www.giustiziafamiliare.it .

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La tubercolosi nel mondo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 marzo 2011

Roma durante la giornata del 23 marzo ci saranno gli “Stati generali sulla TB”, seguiti da una conferenza stampa in Senato; a Milano, con il patrocinio dell’Assessorato alla Salute del Comune, sarà organizzato un concerto di 12 ore, dalle 11 alle 23 in Loggia dei Mercanti, con gruppi musicali che hanno dato il loro supporto alla causa. La tubercolosi (TB) uccide circa due milioni di persone ogni anno – 5000 persone al giorno. Quasi un terzo della popolazione mondiale è colpita dalla tubercolosi: questo significa che molte persone vivono con un’infezione latente, che potrebbe svilupparsi diventando una malattia attiva nei prossimi anni. Circa nove milioni di nuovi casi sono stimati ogni anno. Nonostante ciò che si pensa comunemente, anche in Italia la tubercolosi è ancora un problema. Nella maggior parte dei paesi poveri, rappresenta ancora uno dei maggiori problemi per la salute della popolazione e, pertanto, ha un impatto molto forte sullo sviluppo economico e sociale della popolazione. Stop TB Italia nas ce nel 2004 come ONLUS, organizzazione senza fini di lucro, come membro della Stop TB Partnership, movimento mondiale che ha sede a Ginevra presso l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Scopo dell’Associazione è quello di promuovere progetti di ricerca da parte di centri e istituzioni accreditate, dare sostegno economico e sociale ai soggetti colpiti da questa malattia in Italia e all’estero, sensibilizzare autorità, istituzioni e opinione pubblica nei confronti di questa emergenza sanitaria, mai rimossa, che potrebbe portare nuove minacce nell’immediato  futuro. In Sud Africa Stop TB Italia in collaborazione con la Lilly MDR-TB Partnership supporta la comunità affetta da TBC di Gugulethu (baraccopoli a 15 km da Città del Capo) e la clinica locale al fine di interrompere la trasmissione dell’infezione nella comunità. Quest’anno in occasione della Giornata Mondiale per la lotta alla Tubercolosi, il 24 marzo, Stop TB Italia continua la campagna di informazione “Le Suoniamo alla Tubercolosi”, iniziata lo scorso anno e che ha avuto un grande successo. L’iniziativa comprende una serie di eventi in tutta Italia con il duplice scopo di sensibilizzare la popolazione su questa malattia in ogni suo aspetto, dalla prevenzione alla cura, passando per la non discriminazione del malato, e di raccogliere fondi per il Progetto Gugulethu.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 22 febbraio 2011

Roma 22/2/2011 Ore 9.15: Rai Uno Il sindaco, Gianni ALEMANNO, interviene in diretta a Uno Mattina.Ore 9.30: Stati Generali della Città – 22 e 23 febbraio Ore 11.30: Palazzo dei Congressi dell’Eur, piazzale J. F. Kennedy 1 Il sindaco, Gianni ALEMANNO, interviene agli Stati Generali sul tema “Costruiamo insieme la nuova Capitale”.Ore 14: Punto stampa, primo piano Palazzo dei Congressi. Il sindaco, Gianni ALEMANNO, incontra i giornalisti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Stati Generali

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma, Martedì 22 e mercoledì 23 febbraio 2011 Palazzo dei Congressi – EUR si svolgono gli Stati Generali della Città di Roma, in programma al Palazzo dei Congressi dell’Eur, piazzale J.F. Kennedy 1, durante i quali verrà presentato il Piano Strategico di Sviluppo per il futuro della Capitale da qui al 2020.Martedì 22 febbraio Alle ore 9.30 viene inaugurata la Mostra dei progetti strategici di Roma Capitale. I lavori proseguono con una serie di interventi e relazioni sui quattro obiettivi strategici di Roma Capitale: Roma città della sostenibilità ambientale, Roma nella competizione globale, Roma città policentrica e solidale, Roma città della cultura e dell’entertainment.Alle 11.30 è previsto l’intervento di apertura del sindaco Gianni Alemanno sul tema “Costruiamo insieme la nuova Capitale”. Segue la Tavola rotonda, moderata da Bruno Vespa, dal titolo “Roma Capitale come motore di sviluppo” alla quale partecipano, fra gli altri, il ministro degli Esteri Franco Frattini e il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli. Nel pomeriggio, saranno presentati i temi progettuali e i progetti pilota di Roma Capitale.Mercoledì 23 febbraio I lavori si aprono alle ore 9.30 con l’intervento di Diego Della Valle sul tema “L’impegno degli imprenditori per il patrimonio culturale di Roma”. Focus di questa seconda giornata è la candidatura di Roma ai Giochi Olimpici del 2020 e la presentazione del Comitato di Candidatura Olimpica. Intervengono, fra gli altri, Gianni Petrucci, presidente del Coni, Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria, Gianni Letta, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, e Giulio Tremonti, ministro dell’Economia e Finanze. Conclude, Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio dei Ministri.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contro gli stati generali di Alemanno

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma 19 febbraio corteo Piazza Vittorio/Campidoglio – partenza ore 15.00 “Dopo tre anni di governo della Giunta Alemanno le condizioni di invivibilità dei lavoratori e dei cittadini romani appaiono evidenti e sono destinate a peggiorare attraverso  tagli, dismissioni e  privatizzazioni dei più importanti servizi pubblici della città: l’ennesima svendita dei beni comuni a carico della cittadinanza”, dichiara Maria Teresa Pascucci della USB Roma e Lazio. “Come il Governo Nazionale – continua Pascucci – anche le istituzioni locali hanno deciso di far pagare la crisi economica ai lavoratori e ai cittadini, favorendo gli interessi finanziari ed imprenditoriali, privatizzando i servizi e affidandone la gestione ai privati, che se per i lavoratori delle aziende significa rischio occupazionale e peggioramento delle condizioni di lavoro, queste a loro volta si traducono in aumento delle tariffe, riduzione del servizio, rischio ambientale per tutta la cittadinanza. Allo stesso modo i tagli pesanti già annunciati alla cultura, alla scuola, alle politiche sociali mettono a rischio il destino di precari e lavoratori dei settori interessati, ma riguardano anche le risorse destinate ai nidi e alle scuole dell’infanzia, all’assistenza sociale e socio-sanitaria, agli spazi e alle iniziative culturali.“Per questo – sottolinea Pascucci – l’USB insieme ai Movimenti uniti contro la crisi prosegue la mobilitazione già iniziata lo scorso 25 novembre alla Regione Lazio, e sarà in piazza contro le politiche della Giunta Alemanno con i/le lavoratori/trici dell’ATAC, dell’AMA, dell’ACEA, dell’ITALGAS, i/le lavoratori/trici e i/le precari/rie dei nidi, delle scuole dell’infanzia, del Comune di Roma, del Teatro dell’Opera, delle cooperative sociali, i cassaintegrati, i disoccupati, insieme ai movimenti per il diritto all’abitare, per la difesa dei beni comuni, ai migranti, agli studenti, per porre le fondamenta della Roma che serve e che vogliamo, contro la passerella mediatica degli Stati Generali di Alemanno, verso lo sciopero generale del prossimo 11 marzo”, conclude la dirigente USB.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lazio: Stati generali del lavoro»

Posted by fidest press agency su domenica, 12 settembre 2010

Roma «Trovo ottima l’idea degli Stati Generali del lavoro annunciata dal presidente della Regione Lazio, Renata Polverini. Sono convinto che la Regione debba tornare ad essere il volano della nostra economia e l’elemento trainante per la ripresa economica e dei livelli occupazionali». Lo afferma il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stati generali Pdl Campania

Posted by fidest press agency su sabato, 11 settembre 2010

“Gli esiti dell’incontro avuto dal coordinatore regionale Nicola Cosentino e dal vice Mario Landolfi – dice l’On. Vincenzo D’Anna, membro della XII Commissione Affari Sociali e Sanità – hanno posto decisamente le basi per il rilancio e la realizzazione del programma elettorale concordato con gli elettori nella Regione Campania, riaffermando la centralità del Consiglio regionale e della collegialità interna. E’ necessario, tuttavia – prosegue D’Anna – per una piena e spedita realizzazione delle linee guida indicate, convocare con urgenza gli Stati Generali degli eletti della Regione Campania, parlamentari, sindaci e consiglieri provinciali e comunali PDL, affinché siano chiariti il quadro generale e la piena sintonia operativa fra tutte le articolazioni del partito presenti sul territorio regionale, come espressione del Popolo della Libertà, che è e deve restare monolitico.   E’ necessario – conclude D’Anna – scongiurare il riemergere surrettizio delle passate appartenenze ai partiti politici disciolti, del frazionismo e delle anguste logiche personali, la cui affermazione snaturerebbe sia il partito che la sua identità politica e violerebbe il Patto sancito con gli elettori”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nascono “Gli stati generali del Sud”

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 agosto 2010

Palermo nei giorni 11,12 e 13 novembre tre movimenti: partito del Sud, Sicilia Federale e Movimento Sud dei Diritti danno vita agli Gli stati generali del Sud. Ne è coordinatore federale Francesco Strafalaci. Il fine dei promotori è quello di promuovere una democrazia Vera e Partecipata dal basso! Il programma politico è visibile al sito http://www.sudfederale.it

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 4 Comments »