Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘statua’

Proteggere la Statua di Colombo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 giugno 2020

Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo ( CTIM Nord America) in prima linea nel proteggere la Statua di Colombo a Chicago ed in altre localita` in America.Nelle notti tra Venerdi’ e Sabato sono continuate le ondate di atti vandalici con pitture sparse che hanno danneggiato e sfregiato le Statue in alcune citta’ degli States, tra cui Chicago, dove ci sono 3 monumenti dedicati al grande navigatore ed esploratore genovese Cristoforo Colombo.Un atmosfera sempre piu’ pesante quella che si respira negli Stati Uniti, con un aumento di tensione, creata da ignobili teppisti organizzati e coordinati politicamente da una sinistra estremista,che si dilettano in maniera deplorevole nel compiere atti incivili e di violenza nei confronti di monumenti storici che dovrebbero appartenere alla storia di questo grande Paese e all’intera societa’, e che in questo caso toccano l’orgoglio della nostra comunita’ italo americana. Per questo motivo a Philadelphia alcuni manifestanti hanno deciso di proteggere da potenziali ed ulteriori attacchi vandalici, facendo da guardia alla Statua di Colombo.
A Chicago il Ctim guidato da Carlo Vaniglia e Frank Di Piero, assieme a Michelangelo Giampaoli e a Joe Esposito della ( LICNA) little Italy Chicago Neighborhood Association, con circa una sessantina di partecipanti hanno deciso di pulire e fare qualche riparazione al monumento danneggiato, e poi di manifestare in maniera pacifica per esprimere al pubblico ed ai media televisivi come CBS news, il loro senso di appartenza alla cultura italiana e alla storia, nonche’ proprio a quei monumenti voluti e messi in piedi dalla Comunita’ Italiana di oltre 50 anni fa, presso l’Arrigo Park, tra Loomis e Polk Street nel cuore della vecchia Little Italy di Chicago. Il Delegato del CTIM a Chicago Carlo Vaniglia rispondendo alle domande dei giornalisti della CBS, ha voluto esprimere con fierezza l’attaccamento a Colombo, uno dei principali simboli italiani, che con il Columbus day rappresenta nel mese di Ottobre l’unica festivita` dedicata alla collettivita’ Italo Americana.
Nella stessa giornata e’ intervenuto telefonicamente il Presidente del CTIM nonche’ Rappresentante negli U.S.A per il CGIE Vincenzo Arcobelli, il quale dopo essersi complimentato per l’eccellente lavoro svolto dalla Delegazione di Chicago e degli Organizzatori partners, ha evidenziato di come sia importante un lavoro di squadra coordinato con le altre associazioni italo americane sia a livello locale che a livello nazionale per dare piu’ voce a questo tema, che interpellera’ il Consigliere della Citta’ di Chicago Jason Ervin ( Alderman 28th ward), anticipando l’intenzione di organizzare una petizione, con la raccolta di firme, per prevenire la decisione di rimuovere la Statua di Colombo da Arrigo Park, desiderio espresso attraverso i socials da gruppi estremisti e da nuovi residenti (che vorrebbero cambiare la storia) dell’area vicina al monumento.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Una statua benedetta dal Papa per S. Lucia patrona di Fonte Nuova

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 dicembre 2019

Roma 11 dicembre in Vaticano, nella sala Nervi, sarà esposta la statua, dedicata a Santa Lucia, che adornerà la grotta rupestre risalente a duemila anni fa, riscoperta durante lavori di sterramento sulla via Palombarese, nel comune di Fonte Nuova a pochi chilometri da Guidonia. La statua di 135 cm d’altezza, realizzata da Società Italiana Arte Sacra srl, sarà benedetta da Papa Francesco e successivamente verrà collocata nel sito, dinnanzi al quale è stato rinvenuto anche un tratto di pavimentazione del XVII secolo. Seguirà, il 13 dicembre alle 19.30, proprio nel giorno di Santa Lucia, e dopo la cerimonia religiosa nell’omonima chiesa a Fonte Nuova, prevista per le ore 18.00, da parte del Vescovo Ernesto Mandara della diocesi Sabina- Poggio Mirteto, l’inaugurazione della posa della statua e la benedizione dell’intero complesso ipogeo e la sorgente che vi si trova. “La creazione di questo spazio di preghiera e meditazione è stata fortemente voluta da un gruppo di cittadini, che hanno messo idee ed impegno per valorizzare un antica vestigia alle porte del paese e dedicarla alla santa patrona del luogo, ma l’intera iniziativa è stata realizzata grazie ad una fattiva sinergia tra l’Amministrazione Comunale e le realtà del territorio che l’hanno sostenuta. Per tutta la comunità di Fonte Nuova e dintorni, l’apertura della grotta di S. Lucia, sarà occasione di ritrovarsi nella condivisione di valori spirituali, tradizioni e memorie storiche, collettive e personali, in un momento di forte valenza identitaria.” Così ha reso noto, in un comunicato, il consigliere comunale di Fonte Nuova per la Lista Civica Per Fare Pierluca Evangelista.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Inaugurata a Pontedassio una statua votiva dedicata alla Madonna

Posted by fidest press agency su domenica, 14 maggio 2017

pontedassiopontedassio1Pontedassio. In Provincia di Imperia, sabato 13 Maggio la comunità Parrocchiale di Pontedassio ha ricordato il centenario delle apparizioni mariane di Fatina con l’inaugurazione di una statua votiva alla Madonna. Al termine della SS. Messa, il Parroco Don Matteo Boschetti con i Diaconi e numerosi fedeli, presso il giardino delle opere parrocchiali hanno scoperto la nuova immagine Mariana, proprio sul piazzale e tra i giochi, punto di ritrovo dei bambini e dei ragazzi del paese. L’effige della Madonna è stata acquistata grazie al contributo di tanti fedeli e dei bambini della 4′ elementare che con la vendita dei Parmurei da loro realizzati hanno voluto sostenere l’iniziativa. Il senso di aver posto la statua proprio li è chiaro; come Maria scelse a FATIMA tre bambini per affidare il suo messaggio così noi chiediamo alla Vergine di guardare i nostri ragazzi, di stare in mezzo. (Christian Flammia + foto)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La statua dedicata a Giovanni Paolo II

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 maggio 2011

Roma, Piazza Cinquecento. «E’ uno dei peggiori esempi di arte contemporanea innestati nel centro storico della Capitale, paragonabile per bruttura alla teca di Meier che oscura l’Ara Pacis e ai tanti e scellerati interventi urbanistici perpetrati ai danni del territorio. Sinceramente non comprendiamo le motivazioni che hanno portato alla scelta di un’opera di questo tipo, che non solo non raffigura degnamente il messaggio universale di Giovanni Paolo II, ma che dequalifica la sua figura ad un prodotto concettuale e autoreferenziale dell’artista. Papa Wojtyla e la città di Roma non meritano affatto un “omaggio” di questo genere». Lo dice in una nota il consigliere Pdl e membro della Commissione Urbanistica di Roma Capitale,Andrea De Priamo. «Sosteniamo per questo la proposta del collega presidente della Commissione Cultura, Federico Mollicone, di un concorso di artisti per una nuova stata dedicata a Papa Wojtyla, valutando una collocazione alternativa dell’opera ora presente davanti la Stazione Termini», ha aggiunto il consigliere De Priamo.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rubano da un Santuario la statua della Madonna

Posted by fidest press agency su domenica, 5 settembre 2010

Laino Borgo (CS) – Di furti, ormai, si parla frequentemente: un fenomeno che, pur nella sua gravità, non dovrebbe stupire più nessuno. Eppure, ve ne sono alcuni che possono lasciare addirittura a bocca aperta, come quello che in questi giorni vede, suo malgrado, protagonista la piccola cittadina calabrese di Laino Borgo, in provincia di Cosenza,  centro abitato di poco più di 1500 anime, ai confini con la Basilicata. Qui, nella notte tra il 31 agosto ed il 1 settembre, dal Santuario sito a pochi Km dal centro abitato nonché in prossimità dello svincolo autostradale di Laino Borgo sull’A3 SA-RC, è stata rubata niente poco di meno che la statua della Madonna delle Cappelle, anche detta dello Spasimo. Una statua veneratissima il cui trafugamento ha gettato nel pieno sconforto l’intera cittadinanza del piccolo centro che già si preparava a festeggiare la Vergine in occasione dell’omonima festa in programma ogni terza domenica di settembre. Non avendo la statua alcun valore economico (gli stessi ori che sono soliti cingerla nel corso delle processioni ufficiali, non erano presenti al momento del furto) se non profondamente mistico, si è già gridato al puro sacrilegio oltre al dileggio che il gesto suggerisce. Fiaccolate e appelli accorati dei fedeli così come del Parroco del piccolo abitato calabro, scandiscono, ora, le giornate nella speranza che la Madonna delle Cappelle venga rimessa al suo posto, a coronamento di un Santuario, risalente al 1557, riproduzione miniaturizzata dei Luoghi Sacri di Gerusalemme, già in lizza tra altre aspiranti perle del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.(madonna)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »