Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘stefano esposito’

Tav: Chiamparino ed Esposito

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 luglio 2011

“Nessuno mette in discussione la legittimità del dissenso, nella società, nelle istituzioni e nei partiti. Ci mancherebbe altro! Il tema, infatti non è il dissenso, bensì la necessità in un Paese democratico di realizzare decisioni prese, discusse, cambiate di nuovo e ridiscusse per quasi vent’anni. La democrazia non può essere eterna discussione fino a quando ci si adegua al volere delle minoranze. Allo stesso modo, non è in discussione la legittimità del dissenso nella coalizione di centrosinistra, ma si tratta di riconoscere la Tav come uno degli assi strategici della nostra proposta di governo ed avere comportamenti coerenti. Andrea Buquicchio solleva dei dubbi sulla necessità dell’opera, ma ci chiediamo perché non ha espresso dubbi in Consiglio regionale durante il Governo Bresso quando era in maggioranza, né davanti alla Confindustria Piemonte quando ha firmato, nella veste di segretario dell’IDV, il documento sulla TAV del Comitato Transpadana. Un problema di coerenza che non può essere sacrificata perché si vuole rincorrere i Grillini e mettere il cappello sulle proteste. L’intervento di Della Seta, poi, è incomprensibile. Della Seta fa parte del PD, seppur in minoranza, e non dovrebbe sentirsi chiamato in causa da una lettera che poneva il problema del programma di governo da costruire con gli alleati. Che il dissenso all’interno del PD sia ampiamente consentito lo dimostra lo stesso Della Seta, a cui nessuno impedisce di esprimere le proprie opinioni, anche se in contrasto con le posizioni prevalenti del partito stesso. Una democrazia questa, che non si trova nei partiti di destra, e, talvolta, neppure a sinistra come Vendola ben sa avendo a lungo frequentato Ferrero e soci”. Lo hanno dichiarato Sergio Chiamparino e l’On. Stefano Esposito.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salvare gli impianti di montagna

Posted by fidest press agency su martedì, 10 Maggio 2011

Una Mozione parlamentare per mettere a disposizione degli impianti olimpici di montagna i soldi necessari a scongiurare il loro progressivo abbandono: questo quanto annunciato dai Parlamentari del PD On. Stefano ESPOSITO e On. Giorgio MERLO. “Bisogna destinare immediatamente ai siti postolimpici i 40 milioni avanzati dalle Olimpiadi invernali del 2006 che giacciono inutilizzati su un conto corrente e che rischiano di venire dirottati altrove, ovvero alla candidatura olimpica di Roma. E’ un rischio molto concreto. Questi soldi devono essere dati alla Regione affinché li metta a disposizione dei Comuni con l’obiettivo di sfruttare al meglio l’eredità olimpica ed evitare la chiusura degli impianti di montagna. La Regione aveva presentato il progetto della ‘Coverciano della neve’, dopodiché è sceso il completo silenzio e dal Presidente Cota non abbiamo sentito più una sola parola. Le responsabilità della Regione sono evidenti. La mancanza di una iniziativa politica per ottenere fondi e stanziamenti rischia di gettare nell’abbandono le strutture olimpiche e di impoverire la stessa offerta turistica. Per questo auspichiamo che la Mozione venga sottoscritta dai parlamentari di tutti gli schieramenti. Purtroppo si sta facendo davvero tutto il possibile per destrutturare il sistema postolimpico e far fuggire i soci americani. E ogni giorno assistiamo a una nuova indagine giudiziaria…” Secondo il Sindaco di Pragelato Giovanni Arolfo la “situazione è drammatica e constatiamo da tempo una incapacità totale di governo del postolimpico. Gli impianti sono abbandonati al degrado. Quello di Pragelato, per esempio, necessiterebbe di una rete di protezione per impedire lo scivolamento del manto nevoso, ma tutte le richieste in tal senso sono cadute nel vuoto”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elezioni Torino

Posted by fidest press agency su martedì, 12 aprile 2011

L’On. Stefano Esposito  Deputato PD Piemonte dichiara: Ora basta. Il PD non è un partito di pagliacci. Il fatto che Silvio Viale risulti essere candidato anche alle amministrative del capoluogo lombardo nella lista “Legalizziamo Milano” rende inaccettabile la sua candidatura nella lista del PD per il Comune di Torino. Viale in queste settimane ha supplicato di essere inserito nella lista democratica, dimenticandosi di informare i diretti interessati della sua ‘doppia candidatura’. Un atteggiamento che altro non è che una presa in giro sia nei confronti del candidato Sindaco Piero Fassino, che ha condotto un’opera di rispettoso convincimento dei dirigenti locali del PD, sia degli iscritti e militanti del PD che hanno difeso la ragioni della candidatura di Viale nonostante che l’esponente radicale abbia più volte dato prova di non portare rispetto per le regole che disciplinano il nostro partito e abbia utilizzato in modo disinvolto la sua ‘doppia iscrizione’.  Ma, come è noto, a tutto c’è un limite, superato il quale viene meno la credibilità e la serietà stessa del partito. Chi utilizza il PD come una porta girevole e irride la sue regole e i suoi organi dirigenti non può essere accettato come candidato: pertanto chiedo l’immediata esclusione di Silvio Viale dalla lista del PD.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Codice delle autonomie

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 novembre 2009

Torino 4 dicembre 2009, dalle ore 9.00 alle ore 13.30, presso l’Auditorium della Provincia di Torino (Corso Inghilterra, 7), la Delegazione piemontese dei Parlamentari del PD ed il Gruppo consiliare PD della Provincia di Torino organizzano un seminario pubblico sul “Codice delle autonomie: adeguamento dell’ordinamento degli enti locali alla riforma del Titolo V della Costituzione”. Al seminario, moderato dall’On. Stefano ESPOSITO, interverranno Claudio LUBATTI (Capogruppo PD Provincia di Torino), Andrea GIORGIS (Presidente Assemblea regionale PD e Capogruppo PD Comune di Torino), Enrico BORGHI (Presidente Nazionale UNCEM), Umberto D’OTTAVIO (Presidente Lega Autonomie Locali), Lido RIBA (Presidente UNCEM Piemonte), Amalia NEIROTTI (Presidente ANCI Piemonte), Antonio SAITTA (Presidente Provincia di Torino), Sergio DEORSOLA (Assessore regionale Enti Locali), Sergio CHIAMPARINO (Presidente ANCI Nazionale e Sindaco di Torino), On. Oriano GIOVANELLI (Presidente Nazionale Lega Autonomie).  Delegazione Parlamentari PD Piemonte: Esposito, Boccuzzi, Bobba, Fiorio, Lovelli, Lucà, Merlo, Portas, Rampi, Rossomando, Bindelli, Leddi, Marcenaro, Marino, Negri.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »