Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 221

Posts Tagged ‘stella’

La stella che non brilla La Shoah narrata ai bambini

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 gennaio 2022

Di Guia Risari con le illustrazioni di Gioia Marchegiani. In occasione del Giorno della Memoria il prossimo 27 gennaio Il Sole 24 Ore presenta in edicola per un mese da sabato 22 gennaio. L’importanza di rendere consapevoli anche i lettori più giovani delle conseguenze a cui può giungere la discriminazione razziale è significativa per promuovere l’uguaglianza dei diritti e imparare a riconoscere quando un atteggiamento può diventare diffamatorio o discriminatorio. In occasione della Giornata della Memoria che cade il prossimo 27 gennaio, Il Sole 24 Ore porta in edicola per un mese il libro “La stella che non brilla. La Shoah narrata ai bambini” di Guia Rasari, con le intense illustrazioni di Gioia Marchegiani, una storia che, con delicatezza e linguaggio adatto ad un pubblico giovane, dai 9 anni in su, getta una luce su uno dei capitoli più bui della storia recente. Il volume è impreziosito da un’appendice con informazioni storiche su fascismo, nazismo, Seconda guerra mondiale e Olocausto.Una bambina, Eva, trova in soffitta una scatola di latta contenente una stella di stoffa che una volta doveva essere gialla, ma il colore è ormai sbiadito. Quando interroga il padre sulla sua provenienza, questi impallidisce e le promette che sarà il nonno a raccontarle la storia di quella stellina. I genitori di Eva, infatti, si sentono in dovere di farle sapere come stanno realmente le cose, ma non hanno il coraggio di affrontare il discorso. Pensano che il nonno possa essere la persona più indicata per parlargliene, visto il suo coinvolgimento diretto e i suoi ricordi personali. Quel pomeriggio stesso il nonno arriva a casa proprio per lei e per la storia che aspetta. Non è una storia allegra, anzi è tristissima, e farà piangere la bambina ma, come le dice il nonno, la cosa più importante è sapere e non dimenticare. Una storia delicata e al tempo stesso potente per raccontare ai bambini la tragedia della Shoah attraverso parole di speranza. «Ricordare. Devi solo ricordare perché niente del genere possa mai ripetersi». La storia della Shoah passa attraverso le emozioni, la memoria, le relazioni, trasformando gli orrori del passato in un seme di pace e di speranza. Guia Risari è nata nel 1971 a Milano, dove ha compiuto studi classici e si è laureata in Filosofia Morale all’Università Statale, lavorando come educatrice e giornalista per “L’Unità”. Si è specializzata in Modern Jewish Studies alla Leeds University con ricerche su Saadia, Maimonide, Mendelsohn, Rosenzweig, Lévinas, Jabès, Rawicz, Bauman, Rose e una tesi di M.A. sull’antisemitismo italiano. Titolo:LA STELLA CHE NON BRILLA Sottotitolo: La Shoah narrata ai bambini Autrice: Guia Risari Illustratrice:Gioia Marchegiani Editore: Il Sole 24 ORE Libro cartaceo Formato 19×27 cm Pagine: 48 Prezzo: 9,90€ Uscita: 22 gennaio 2022 in edicola

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

I primi ETP al mondo sulle criptovalute Stella

Posted by fidest press agency su martedì, 27 aprile 2021

Zurigo. 21Shares, società con sede a Zurigo leader negli ETP sulle criptovalute, lancia oggi i primi ETP al mondo sulle criptovalute Stellar XLM (AXLM) e Cardano ADA (AADA), listati sul mercato regolamentato della borsa svizzera (SIX Exchange), consolidando ulteriormente la sua posizione di principale emittente di ETP sulle criptovalute.A seguito dell’ultima ricalibrazione, Stellar è stato inserito nel nostro 21Shares HODL basket ETP in qualità di quarta criptovaluta sottostante, dopo che il Bitcoin Cash (BCH) e l’XRP sono stati rimossi. Questo ha fatto sì che venisse a crearsi il momento perfetto per aggiungere degli ETP con un singolo asset sottostante, rispettivamente per Stellar e Cardano, all’attuale range di prodotti offerti da 21Shares.Cardano (ADA) è una piattaforma di smart contract basata sulla tecnologia blockchain, che permette agli sviluppatori di creare applicazioni decentralizzate. A differenza di altre piattaforme di smart contract come Ethereum, Cardano attualmente ricorre a un algoritmo Proof-of-Stake chiamato Ouroboros per regolamentare le transazioni e per produrre nuovi blocchi da aggiungere alla blockchain. La sua prima versione è stata lanciata nel 2017 da Input-Output (IOHK), una società a scopo di lucro, fondata nel 2015 dal suo CEO Charles Hoskinson, co-fondatore di Ethereum.Stellar è una blockchain creata con lo scopo di abilitare il trasferimento di ogni tipo di asset o valuta – come Bitcoin, dollari ed euro – e per permettere agli sviluppatori di offrire servizi finanziari a basso costo sulla piattaforma. Lumen (XLM), la criptovaluta nativa di Stellar è usata per pagare le commissioni sulla piattaforma. Stellar è stata fondata nel 2014 da Jeb McCaleb, co-fondatore di Ripple, e da allora il network ha processato oltre 450 milioni di operazioni, compiute da oltre 4 milioni di utenti. Ulteriori approfondimenti e analisi su Stellar e Cardano possono essere travati in due nuove ricerche appena pubblicate dal team di ricerca di 21Shares. Il lancio aveva l’obiettivo di rispondere al recente aumento dell’interesse verso questi asset; in generale, la domanda per gli ETP di 21Shares sulle criptovalute è triplicata dal primo trimestre del 2021, come indicano i nuovi flussi monetari attratti dalla nostra gamma. La domanda è stata guidata dagli investitori istituzionali, che hanno scelto i nostri prodotti open-ended e institutionl-grade.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Stelle di Natale AIL

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 dicembre 2020

Quest’anno giunge alla sua 32° edizione, in programma nei giorni 5, 6, 7 e 8 e per il mese di dicembre 2020. L’iniziativa, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica è promossa dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma per raccogliere fondi a favore della lotta contro i tumori del sangue.Quest’anno a causa della pandemia, l’Associazione non potrà garantire lo svolgimento della manifestazione secondo le consuete modalità, AIL però non si ferma e raddoppia il suo impegno. I cittadini oltre alla tradizionale pianta natalizia, in molte sezioni AIL, potranno ricevere anche una dolce Stella di cioccolato finissimo (al latte e fondente con nocciole IGP Piemonte) denominata “Sogni di cioccolato”. Il contributo minimo associativo per ricevere la Stella di Natale AIL o i Sogni di Cioccolato è di 12 euro. Da oltre 50 anni AIL promuove e sostiene la ricerca scientifica nel campo delle leucemie, mette in atto l’assistenza sanitaria necessaria a migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari, e sensibilizza l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche. Attualmente l’Associazione si articola in 82 sezioni provinciali distribuite su tutto il territorio nazionale.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nasce il “Blog di Stella”

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 dicembre 2018

Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, rinnova la sua presenza sulla rete e lancia un nuovo spazio digitale. Un luogo aperto, di incontro e confronto con le persone, con le mamme, con i giovani.Un luogo extraparlamentare, fuori dal Palazzo, per dialogare con il Paese, per raccogliere idee, consigli, proposte, per avere un filo diretto con i cittadini su tanti temi che spesso la politica dimentica o che tratta con troppa superficialità.“Prima che una politica sono una madre – sottolinea la Gelmini – e voglio fare qualcosa per aiutare i giovani e per dare un aiuto concreto ai meno fortunati. Nel blog voglio occuparmi di tante tematiche: il disagio giovanile; la scuola, che deve confermare il suo ruolo strategico di alleato della famiglia; la nuova educazione civica, da proporre con mezzi innovativi ai nostri ragazzi; la cittadinanza digitale, per affrontare in modo intelligente e responsabile l’invadenza dei social network.In questi giorni ho lanciato anche la ‘Carta dei diritti e dei doveri dell’adolescente digitale’. Un punto di partenza e non di arrivo, per aiutare i giovani e le loro famiglie. Una idea, quest’ultima, da costruire tramite il dibattito nel blog e che vedrà la luce, dopo una fase di studio e ascolto, nei prossimi mesi. La prima campagna? #SìAlFondoDisabili. Nei giorni scorsi si è chiusa alla Camera la prima lettura della legge di bilancio, adesso al Senato. Ecco, in questo primo passaggio il governo gialloverde ha completamente ignorato il tema della disabilità. Noi non ci stiamo e faremo di tutto per avere misure concrete a favore di chi è meno fortunato di noi. Perché un Paese civile – conclude Mariastella Gelmini – non può e non deve lasciare indietro nessuno”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nayara Caldas: una stella del firmamento musicale

Posted by fidest press agency su sabato, 30 ottobre 2010

Sebbene giovanissima, è ormai non più una promessa musicale ma già una piacevole certezza del nuovo sound brasiliano. Nayara Caldas si sta facendo largo nel difficile panorama musicale europeo grazie a delle suggestive sonorità afro-jazz da lei ottenute miscelando con sapienza i ritmi della samba bahiana con le melodie della tradizione rock e pop del vecchio continente. Il risultato è quello di una vera e propria magia musicale prodotta dalla contaminazione di diversi stili e resa particolarmente accattivante dalla incantevole voce di questa bellissima “cantora” di Salvador Bahia.
Con alle spalle già un’Estate Romana al Festival Jazz di Villa Celimontana (nel 2008), innumerevoli   “Festa Junina”   e   “Carneval de Salvador” (considerato, quest’ultimo, la maggiore manifestazione popolare del mondo, con oltre 2.700.000 partecipanti)  e con all’attivo una lunga serie di concerti europei, da Napoli a Londra, fino a Roma e ai numerosi tour del nord Italia, Nayara Caldas può insomma essere già annoverata tra le più apprezzate artiste di nuova generazione. Non a caso ogni sua performance musicale fa puntualmente registrare il tutto esaurito e lo stesso si prevede avverrà martedì 2 novembre con il concerto che terrà al “The Place” (ore 22,30).  Sul palco dello storico locale capitolino, già calcato da artisti del calibro di Michael Bublé, Pino Daniele, Enrico Ruggeri e Fabio Concato, Nayara eseguirà un repertorio di jazz e bossa nova, pensato proprio per Roma, con brani inediti ed altri più noti di particolare intensità emotiva, come “Chega de saudade”, “Dança da solidão” “Wave” e “Perceber”. Alla sua musica “fusion” fatta di differenti accenti metrici e di “percussão” non si può rimanere indifferenti e le sue “invenzioni” musicali, alcune delle quali applicate a nuove composizioni da lei stessa create, lasciano una traccia indelebile nel cuore di chi le ascolta.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Notte rosa a Cervia

Posted by fidest press agency su sabato, 3 luglio 2010

Gli stabilimenti balneari e la morbida spiaggia di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata resteranno aperti aperti la sera, ma il divertimento potrà anche seguire la rotta di una visita a tappe “club-to-club” tra tutti i locali storici della zona. Le feste più “in” dell’estate si affiancano a un programma itinerante ricco di sorprese che coinvolge ogni attività turistica per una grande festa. Gli stabilimenti balneari si sfidano a colpi di DJ set, concerti di musica dal vivo e degustazioni. La seducente voce di Rokia Traoré a Cervia su un palcoscenico d’eccezione.  Allestito sotto le stelle negli spazi della Darsena tra gli antichi Magazzini del Sale a ridosso dello splendido porto canale di Cervia, il concerto dell’artista africana porta a Cervia la voce potente e armoniosa di quella che oggi è considerata la stella del panorama musicale africano. L’artista, insieme alla sua band composta da: Mamah Diabaté ngoni, Eric Lohrer chitarra, Naba Traoré voce, Christophe Minck basso e Emiliano Turi batteria, incarnerà la poetica espressione della tradizione musicale africana da cui questa cantautrice proviene, integrandola con ritmi rock, jazz e blues.  Ancora musica per “Amarcord” della “Dolce Vita”. Questo il titolo dello spettacolo che il Comune di Cervia propone, dalle 21.30 in Piazza Garibaldi, per la Notte Rosa 2010. Assieme ad ospiti e testimoni la serata condotta da Mario Cobellini, racconta storie, aneddoti e personaggi dell’epoca della “dolce vita” romagnola accompagnata dalle note di una “colonna sonora” eseguita dall’Italian Swing Quintet e dal quintetto femminile “Le Cornimuse”.
Ingresso gratuito per tutte le donne alle iniziative organizzate per scoprire le bellezze naturalistiche del territorio. Mille tonalità di rosa per il tramonto in salina e per l’iniziativa organizzata alla Casa delle farfalle.
Alle 18.00, la “Casa” più curiosa di Milano Marittima presenta Farfalle in rosa, una visita guidata alla serra delle farfalle tropicali e un “aperitivo in rosa” nel parco del centro.
Alle 19.30 si può assistere all’imperdibile spettacolo naturale reso dal Tramonto in salina, appuntamento al Centro Visite per una passeggiata immersi nella natura fra artemie, salicornie e fenicotteri rosa che hanno scelto Cervia per le “vacanze” estive. Infine, il Parco Cerviaavventura, in occasione della Notte Rosa, resterà aperto di sera, solo su prenotazione, per accogliere il pubblico alla scoperta della natura (minimo 10 persone).  http://www.turismo.comunecervia.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »