Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘stile’

Presentazione di Giffoni2019

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 luglio 2019

Paestum Lunedì 8 luglio, alle ore 11:00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum (Via Magna Graecia 917/919) si terrà la presentazione di Giffoni2019. Una scelta innovativa e suggestiva: in pieno stile Giffoni, infatti, non sarà una tradizionale conferenza stampa, bensì un racconto, itinerante e condiviso negli ambienti del museo. Il percorso affronterà tappa per tappa il programma della 49esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 19 al 27 luglio, attraverso una narrazione atipica e coinvolgente: dalla riproduzione della statua di Hera al dipinto de “Il Tuffatore”, per poi concludersi nell’auditorium.
“Cari amici, #Giffoni2019 si avvicina – dichiara il direttore di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi – Siamo pronti per presentarvi i vari programmi di un progetto che, quest’anno, giunge al 49esimo anno di vita. Ho scelto un luogo di particolare suggestione: il Museo Archeologico Nazionale di Paestum. In pieno stile Giffoni, non si tratterà di una tradizionale conferenza stampa ma di un racconto, itinerante e condiviso, negli ambienti del museo: il percorso ci condurrà fino al dipinto de “Il Tuffatore” per poi concludersi nella sala cella. Avremo il quadro completo di tutte le attività, alcune annunciate e che in parte conoscete. Ci siamo, tuttavia, riservati per l’occasione alcune particolari novità molto importanti. Attraverso di voi parliamo ai cittadini e alla società: vi è ben noto che non li abbiamo mai delusi. Vi aspetto con il piacere di sempre e con il desiderio di potervi comunicare la gioia di una nuova grande avventura”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La spensieratezza glamour della stile di attilio.carota design

Posted by fidest press agency su domenica, 9 giugno 2019

attiliocarotadesign005.jpgattiliocarotadesign009.jpgPop and Shine: sono queste le parole chiave che definiscono lo stile ricercato e di tendenzaproposto dal brand attilio.carota design per la nuova Capsule Collection SS19. La ricercatezza sartoriale del Made in Italy incontra questa volta il glamour scintillante delle IT Girls della Upper Class per creare starlook dai tratti iconici; i gioielli fluo, lepochette ricamate, i foulard stampati e lo scintillio delle paillettes sono solo alcuni deglielementi che pervadono di allure l’intera collezione. Un’estate all’insegna del pop rivisitato in chiave couture, spaziando dalla freschezza del dailywear fino allo sparkling style dei party più elitari: la street attitude del denim cede inesorabilmente al fascino di uno stile più sofisticato grazie a tubini stretch e long dress che osano con spacchi e schiene scoperte. Ogni capo è pensato per trasformare in una spensierata socialitè ogni ragazza che ama giocare con i propri outfit attraverso uno studiatomix&match di tessuti e accessori.I mini dress in pailettes si confermano anche per questa stagione i must-have della Spring/Summer Collection, proposti nelle nuove nuances metalliche del magenta, dell’indaco e del light gold. Elemento di tendenza diventano anche le handbag e i visor hats, accessori di design che impreziosiscono di unicità ogni abito, creando così uno stile ben definito che racchiude tutti gli elementi dell’eleganza sartoriale italiana ma strizza l’occhio, con ironia, ad uno streetstyle dal mood totalmente chic. (foto e copyright attiliocarotadesign)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Grotta dei desideri: innovazione, arte, cultura e stile

Posted by fidest press agency su sabato, 29 luglio 2017

giorgia surinagiulia petrungaroCampora San Giovanni (Cs) 1 agosto a partire dalle ore 21 in piazza San Francesco grazie al supporto dell’associazione “Aics No Limits” mentre la “Fashion Dinner” è pianificata per il 2 agosto, sempre alle ore 21, presso l’Hotel La Principessa di Campora San Giovanni. A sua volta l’evento “Dalla parte delle donne” è programmato per il 3 agosto alle 21 a San Pietro in Amantea (Cs). La “Serata di Gala”, come di consueto, si terrà il 4 agosto nell’incanto e nella suggestione del Parco della Grotta di Amantea (Cs) alle 21. La “Cerimonia di consegna delle borse di studio” si svolgerà invece il 24 settembre presso il Municipio di Cariati (Cs), in un abbraccio ideale tra Tirreno e Ionio. Gran finale nella Capitale, presso la “Rome University of Fine Arts”, per la premiazione degli stagisti dei corsi di fotografia e cinematografia e per la presentazione del bando di partecipazione della quattordicesima edizione. Senza dimenticare il “closing party” della Grotta dei desideri che avrà luogo all’interno del Twiga di Falerna (Cz) nel segno della raffinatezza. Sullo sfondo i vini firmati iGreco: dal bianco al rosso, senza dimenticare il pluripremiato rosato che omaggeranno gli ospiti trasmettendo loro il senso della Calabria.
Lunghissimo l’elenco dei personaggi che prenderanno parte alla kermesse: da Giorgia Surina, tra radio, fiction e televisione, a Giovanni Scifoni che alterna le sue performance tra teatro e piccolo schermo e che nell’immaginario collettivo rimane il vice questore Davide Tempofosco di “Squadra Antimafia”. E ancora: il tuffatore azzurro Giovanni Tocci, fresco di medaglia ai mondiali, l’attrice Milena Miconi, la creatrice di gioielli Daniela Moretti, i protagonisti della fiction televisiva “L’onore e il rispetto”, Milena MiconiGraziano AmadoriValerio Morigi e Giulia Petrungaro, la conduttrice della Domenica Sportiva Giorgia Cardinaletti, il prefetto ed il vice prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao ed Emanuela Greco.
Confermata la giuria tecnica di professionisti e volti noti del mondo della moda: Graziano Amadori, stilista delle dive e presidente della commissione di valutazione che eleggerà i designer vincenti, Michela Zio (giornalista tra le più accreditate del settore), Rosanna Trinchese (art director della Camera della moda del Principato di Monaco) e Stefania Arnaldi (direttore della rivista “La mia boutique”).
Allo stilista primo classificato andrà un assegno di 2 mila euro finanziato da Banca Mediolanum, mentre per chi raggiungerà la piazza d’onore la borsa di studio è di 700 euro, messa a disposizione dal progetto Calabria’s. A queste cifre già rilevanti si aggiungono altre due borse di studio da 300 euro cadauna destinate al vincitore del premio della Stampa e della Fashion Dinner. Quest’ultimo è supportato dalle lavorazioni dolciarie dei Fratelli Marano, mentre il premio della Stampa è sostenuto dal dottor Federico Lorelli che, oltre a svolgere la professione di dentista nel suo studio di Vibo Valentia dove ha introdotto l’uso costante dell’immagine fotografica, omaggerà il vincitore del volume “Genti di Calabria” di Pino Bertelli, un viaggio antropologico tra i volti che popolano la regione. Per gli stagisti due assegni da 250 euro. Per essere sempre informati basta cliccare sul sito http://www.grottadeidesideri.com o consultare la pagina Facebook ufficiale. (foto: giorgia surina, giulia petrungaro, milena miconi, Graziano Amadori)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La lingua, lo stile, il paese: L’Italiano che piace

Posted by fidest press agency su sabato, 10 giugno 2017

firenzeFirenze. “Nessun dubbio sulla vitalità della lingua italiana – commenta Simone Rossi, direttore generale di Gate-away.com – e sebbene l’inglese sia la lingua franca parlata in quasi tutto il globo, siamo felici di appurare che il sondaggio confermi l’amore per l’apprendimento dell’italiano. La nostra lingua si attesta al quarto posto fra quelle più studiate al mondo, secondo i dati diffusi ad ottobre scorso anche dal Ministero degli esteri in occasione dell’incontro di Firenze: la notizia ha suscitato in generale meraviglia e compiacimento. A chi quotidianamente ha relazioni con persone straniere, come accade a noi che ci rivolgiamo solo ad acquirenti esteri, capita spesso di ricevere apprezzamenti per il Paese e per la lingua italiana. La soddisfazione per noi è continua”.Soddisfatti sembrano anche gli utenti esteri che esprimono commenti di inequivocabile stima. Un piccolo assaggio: “Amo tutto dell’Italia, i paesaggi spettacolari delle campagne, la gente, il cibo, la musica il modo di vivere e il ritmo. Mi piacerebbe tanto vivere in Italia una volta andata in pensione”. E un altro utente si esprime così: “Il mio sogno è quello di vivere in qualche parte in Italia e iniziare la una seconda vita. Mancano due anni al momento del pensionamento e non vedo l’ora di iniziare a cercare la mia casa ideale”.L’amore per l’Italia è contagioso, come l’amore per il suo idioma. Il campione intervistato di oltre 700 utenti stranieri registrati su Gate-away.com ama davvero l’italiano e il 98% degli intervistati è interessato a imparare la lingua online, soprattutto on-demand e con materiale da scaricare, probabilmente per gestire al meglio l’agenda quotidiana. Il 58% dei partecipanti non ha mai frequentato un corso di italiano e la maggioranza sceglie un livello base di apprendimento (73%), anche se una buona fetta (25%) è interessata al livello intermedio, segno di un percorso di studio già intrapreso. La preferenza relativa alla tipologia di corsi cade su lezioni individuali tenute in lingua italiana, o al massimo in inglese, con una disponibilità ad impegnare fino a 3 ore settimanali, soprattutto dal lunedì al venerdì, da dedicare al corso online di lingua.La passione per l’italiano ha origini antiche e non ha mai subito battute d’arresto nei secoli, fino al giorno d’oggi. Lo dimostra anche la recente uscita di un libro relativa all’educazione della regina inglese Elisabetta I, figlia di Enrico VIII, che aveva imparato benissimo l’italiano, tanto da venir sottolineato il suo uso fluente della lingua, ricco di motti arguti e metafore brillanti. Un apprendimento dettato non solo dalla moda dell’epoca relativa alla formazione personale ma anche da ragioni legate all’arte della diplomazia e del potere. Due leve strategiche sempre attuali.“Noi italiani siamo noti per l’espressività – commenta Simone Rossi – e la capacità di comunicare: un elemento distintivo che ci contraddistingue e su cui abbiamo voluto puntare creando un gruppo su Facebook. Un luogo speciale di incontro e di aggregazione tra chi condivide il ‘sogno italiano’. La community Gate-away.com: Italian Destination ha riscosso successo immediato e in poche ore ha registrato oltre mille iscritti”.Lo spirito che la anima è quello di far amare l’Italia ancora di più, grazie alle esperienze e le testimonianze di chi in Italia ora vive, per un po’ di mesi all’anno o con un trasferimento definitivo, magari dopo la pensione o per motivi di lavoro. “L’energia dei nostri utenti e amici virtuali ci ha travolto – conclude il direttore generale di Gate-away.com – assieme alla voglia di condividere un’esperienza elettrizzante come quella di comprare una seconda casa in Italia. I membri del gruppo postano commenti ricchi di entusiasmo e sono desiderosi di dare suggerimenti concreti a coloro che sono in procinto di acquistare una proprietà in Italia o a coloro che magari stanno decidendo quale parte del bel paese eleggere come seconda casa”. Mentre un membro della community esprime il suo entusiasmo (“Far parte di questo gruppo è fantastico condividendo la stessa passione per l’Italia. Potrà servire per utili consigli per trovare e comprare con soddisfazione la case ideale in Italia”), un’altra racconta che conosce già il nostro Paese (“Sono stata in Italia dieci anni fa con mio marito e le mie due figlie. Abbiamo noleggiato un’auto e abbiamo viaggiato da Venezia a Firenze, da Roma a Sorrento, dalla Calabria alla Sicilia. Tutto è stato perfetto. Vogliamo comprare una casa sulla costiera”). Davvero singolare l’esperienza di un altro membro del gruppo che racconta di essersi innamorato dell’Italia dopo aver visto un film: adora tutto del nostro paese, cultura e arte, le automobili da sogno, il cibo fantastico e l’opera senza tralasciare apprezzamenti per la natura e per gli italiani, concludendo il post con un sonante “Viva l’Italia”.“Il sentimento di appartenenza che emerge dalla community – chiude Simone Rossi – ci ha toccato, regalandoci tanta soddisfazione. Se il buongiorno si vede dal mattino, non faccio fatica a pensare che questa comunità virtuale nel tempo possa estendersi alla vita reale”.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giochi per Natale

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 dicembre 2011

E' arrivato Babbo Natale

Image by 'Brizio via Flickr

Quest’anno gli italiani giocheranno anche on-line iscrivendosi a siti come NetBetCasino.it che nelle prime due settimane di dicembre ha già registrato un incremento del 20% del numero dei giocatori. A livello nazionale i giocatori dimostreranno una particolare predilezione per la Roulette che si colloca al primo posto con il 30% delle preferenze, per il Poker al secondo posto con il 29% e per il Black Jack che si attesta al 24%. «Proprio per Natale e per i giorni immediatamente successivi si prevede il più elevato picco di giocatori in rete di quest’anno» commenta Kenny Ibgui, amministratore delegato di BPG, società proprietaria della piattaforma http://www.NetBetCasino.it, leader nel settore dei giochi da casinò su Internet per l’Italia. Con il Natale il settore dei giochi su Internet si appresta a vivere la fase centrale del nuovo corso e si prevede che tutti gli operatori registrino un boom di iscrizioni. Le feste natalizie sono il periodo ideale per giocare e divertirsi, approfittando anche delle numerose promozioni, come quelle proposte da NetBetCasino.it che ha lanciato proprio per il periodo di Natale promozioni e bonus per festeggiare in grande stile.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mondo cattolico, terzo settore e comunità

Posted by fidest press agency su martedì, 14 giugno 2011

Roma 14 giugno (SGM Conference Center Roma, via Portuense 741, ore 9,30-13,30) “Mondo cattolico, terzo settore e comunità: il rapporto con il mercato in tempi di crisi”. E’ questo il titolo del convegno che si svolge martedì con la partecipazione di S.E. Cardinale Giovanni Battista Re, che in apertura dei lavori celebrerà una S. Messa, e dell’on. Mario Baccini. Saranno presentati i primi risultati di una ricerca e il progetto- ‘SEVICOL Il port@le al servizio delle comunità’ (www.sevicol.it)- dedicato a creare un miglior dialogo fra mondo cattolico, terzo settore e mercato, con l’obiettivo di aiutare chi gestisce le comunità a ottimizzare i processi d’acquisto recuperando tempo e risorse da dedicare alla propria missione etica e spirituale. Il terzo settore e il mondo cattolico contribuiscono al PIL italiano per il 5% e occupano in forma retribuita almeno 750.000 persone, con un giro d’affari di oltre 60 miliardi di euro (Fonte: Fondazione Astrid), una realtà che oggi richiede interventi e supporti innovativi a beneficio di tutti gli attori in gioco, anche dell’economia italiana. Il portale SEVICOL, che avrà fini solidali, vede tra l’altro la partnership di ecoArea sviluppando servizi e informazione per indirizzare ed aiutare gli acquisti del mondo religioso verso il nuovo “stile” di responsabilità ambientale indicato il 9 giugno da Benedetto XVI.
Il portale si avvale della collaborazione di don Paolo Padrini, tra i più noti comunicatori web e collaboratore del Vaticano per le comunicazioni sociali. Sua l’applicazione iBreviary, che porta la preghiera cattolica del Breviario per la prima volta al mondo ed in cinque lingue. SEVICOL è l’azienda che da cinquant’anni organizza ‘La Settimana della Vita Collettiva’, l’unica fiera specialistica per le comunità, mentre la consociata Editoriale Italiana 2000, pubblica tra gli altri la ‘mitica’ Navicella, l’’Annuario cattolico d’Italia’, la rivista ‘Insieme’ e la guida annuale al turismo religioso ‘Itinerari’.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Amministrative Milanesi: la Moratti può farcela

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 maggio 2011

“L’errore è a monte. La Moratti era in testa e quando si è in testa si deve evitare di attaccare il proprio avversario. Il primo errore è stato porre le dieci domande a Pisapia, perche’ non è nel nostro stile, non siamo abituati ad attaccare i nostri avversari”. Lo ha detto il deputato Pdl Giorgio Stracquadanio in un’intervista esclusiva rilasciata al giornale online Clandestinoweb.com
L’onorevole ha poi aggiunto: “L’altro sbaglio è che questo ha portato come conseguenza un confronto elettorale che andava rifiutato: quando un sindaco uscente ha tanti contendenti non ha bisogno di confrontarsi con loro. E infine, se si voleva ricordare il passato politico di Pisapia, non doveva usare l’arma giudiziaria, ma dimostrare che Pisapia nascondeva alla città la sua vera identità. L’attacco della Moratti è stato fatto con atti giudiziari e non politici, e questo è apparso come uno snaturamento delle nostre abitudini. Non si deve mai dare così tanta evidenza all’antagonista perchè si rischia di farlo diventare una vittima. Ed è possibile che questi errori li abbiamo pagati all’apertura delle urne”.

Posted in Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo numero di “Sorridiamo”

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 novembre 2010

Da oggi è disponibile nelle sale d’aspetto degli studi dentistici italiani il nuovo numero di Sorridiamo. Anche in questo numero tanti argomenti interessanti e interviste speciali: – il dossier dedicato al diabete, con approfondimenti su cure tradizionali, innovazione tecnologica e consigli su stile di vita e alimentazione; – tra eros e agape: un viaggio nella vita sessuale delle donne italiane con un divertente test per scoprire “Cosa cerchi nella coppia?”; – l’intervista a Marisa Laurito, una vera testimonial del sorriso; – lo speciale dedicato alla cefalea, per imparare a conoscerla meglio e trovarne rimedio. E ancora: l’incontro con Cristina Merlino, direttrice di Starbene, i suggerimenti di Diego Dalla Palma per affrontare l’autunno in bellezza e un servizio dedicato alla micropigmentazione come nuova frontiera del make up. Sorridiamo è distribuito in 70.000 copie, principalmente attraverso il dentista di famiglia e online su http://www.sorridiamo.info. Nato per ricreare, migliorare e consolidare il rapporto tra medico e paziente, ogni uscita si avvale della collaborazione di esperti in diversi ambiti: dall’odontoiatria, alla psicologia, dalla medicina all’estetica. Un mezzo di comunicazione innovativo, autorevole e familiare al tempo stesso, ricco di informazioni utili e novità, con un linguaggio semplice e comprensibile per il grande pubblico, pur mantenendo un profilo medico-scientifico nei contenuti. (sorridiamo)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Timothy Greenfiled-Sanders

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 novembre 2010

Torino fino al 15/12/2010 via Carlo Alberto, 49/51, Novalis Fine Arts Gallery La guerra dentro: artisti attori musicisti politici porno star soldati feriti a cura di Demetrio Paparoni  Timothy Greenfield-Sanders e’ uno tra i piu’ rappresentativi ritrattisti dell’era postmoderna, di cui incarna una punta estrema sia per l’eleganza delle foto sia per la spregiudicata capacità di attingere a tradizioni diverse e contrastanti. Come spiega il curatore della mostra Demetrio Paparoni “Greenfield-Sanders ha dato vita a un proprio stile che non mira a essere considerato nuovo e tuttavia lo e’. Nei suoi ritratti riecheggiano la tecnica e la determinazione di Nadar nel catalogare volti che caratterizzano un’epoca di grandi invenzioni, quale fu la grande metà dell’Ottocento, ma emerge anche, forte, la lezione di Andy Warhol. Come Fe’lix Nadar, Greenfield-Sanders si e’ votato al progetto di un pantheon delle glorie contemporanee, come Warhol e’ attratto dal carisma dell’uomo di successo o di potere. Guarda alla storia con l’occhio di colui che valuta, cataloga e classifica. (Timothy)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nina Garcia, Ruben Toledo The one hundred

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 agosto 2010

Quali sono i capi e gli accessori che non devono mai mancare nell’armadio di una donna? Nina Garcia, una delle più famose fashion editor del mondo, ha deciso di condividere la sua esperienza scrivendo una vera e propria guida allo stile. Tra i cento “must” ci sono gli oggetti più disparati: dalle camicie maschili agli abiti più classici e femminili, come il tubino nero reso celebre da Coco Chanel, dalle It bag più costose alle sneakers più col. Il tutto accompagnato dalle splendide citazioni prese a prestito dai più grandi personaggi della moda e dello spettacolo. Cento spunti e idee per creare, inventare, abbinare abiti, tessuti, e accessori in modo sempre personale. The one hundred è di un formato particolare con splendide illustrazioni ed è un’ottima idea regalo per le amiche fashion. Euro: 20,00 Pagine: 192 Ean: 9788841862773 In libreria il 16 settembre
Nina Garcia ha lavorato in varie case di moda, collaborando con professionisti del calibro di Mark Jacobs e in riviste quali Elle e Marie Claire. Originaria della Colombia, attualmente vive a New York. Ruben Toledo è pittore, scultore, illustratore. I suoi lavori sono apparsi, tra l’altro, su Harper’s Bazaar, L’uomo Vogue, The New York Times.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vocazione agricola e “stile” di vita

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 agosto 2010

Perché ci chiediamo nella regione Trentino Alto Adige e nello specifico nella provincia di Bolzano molti giovani tra i 14 ed i 29 anni si dedicano all’agricoltura? Lo fanno forse perché siamo in presenza di un ambiente agricolo tra i più progrediti in Italia? Eppure i giovani, si accontentano di un fatturato aziendale più modesto rispetto a quello dei loro coetanei impegnati nell’industria (diciamo di quasi la metà). Il restare in agricoltura per i giovani alto atesini significa in qualche modo difendere la loro cultura. Ul Deutschum. Il loro salario bipartisce, parte in e denaro e parte in consolazioni patriottiche nella consapevolezza di fare il proprio dovere sociale. Lo stesso accade in Sardegna dove il giovane pastore, da perfetto macho, sa che il minor guadagno è compensato dai favori del pubblico femminile cui piace. E ciò, evidentemente, lo appaga dalle minori retribuzioni percette, rispetto ad altri settori produttivi della regione. Forse è troppo poco per immaginare una vita giovanile che sappia monetizzare l’immagine che altri traggono del proprio lavoro nei campi e restarne appagati sino al punto dal sacrificare altre possibili opportunità meglio remunerate. Eppure una riflessione in tal senso va fatta e vorremmo che gli esperti del settore ci fornissero altri dati sulla presenza giovanile nella vita dei campi nelle altre regioni italiane aggiungendo al dato statistico anche un sondaggio d’opinione. Probabilmente tutto ciò lo dobbiamo alla possibilità che il restare lontani dai centri urbani non ci impedisce di avvalerci delle comodità offerte dalle attuali tecnologie: radio, cellulare, televisione satellitare ecc.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Chitarre sul lago d’Orta e oltre…

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 agosto 2010

Lago d’Orta da Nord a Sud. Sabato 21 a Casale Corte Cerro, nel Cortile delle Scuole si esibirà Paolo Giordano, “storico” campione del chitarrismo Italiano, mentre Domenica 22 la carovana di Un paese a sei corde si sposterà a Gozzano, nel Cortile del Municipio per offrire la scena a Bob Bonastre, dallo stile coinvolgente ed assolutamente personale. I concerti, come sempre sono a ingresso gratuito e avranno inizio alle ore 21,00.
22 agosto Gozzano cortile Municipio Bob Bonastre: Se il jazz, il rock e la musica contemporanea appartengono alla sua cultura, il suo lavoro sulla chitarra con corde di nylon gli ha aperto una nuova direzione, nella quale il sound è¨ importante tanto quanto la nota. Bob Bonastre, chitarrista eclettico di origine Franco Spagnola, vive a Parigi.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Interclub fashion night

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 luglio 2010

Palermo 23 luglio alle 21.45 sul prato del Tennis Club Palermo 2. Ecostyle, la moda ecosostenibile. Nel corso della serata una giuria qualificata scegliera’ la modella più promettente che vincera’ una fotogallery sul portale di Rcs Leiweb   Ma non sarà  una sfilata come tutte le altre. Il momento più atteso arrivera’ solo alla fine. Una giuria qualificata, infatti, sceglierà la modella che si farà notare per professionalità, classe, stile ed eleganza e che diventerà protagonista di una gallery su Leiweb, il portale al femminile di RCS, che fa riferimento a riviste come A, Amica, Io Donna. La migliore avrà, inoltre, la possibilità di diventare il volto del nuovo magazine tv Club in onda dal prossimo autunno su circuito regionale e satellitare. A scegliere la modella sara’ una giuria di esperti, composta da giornalisti di moda e costume, come Isabella Napoli (La Repubblica), Sveva Alagna (I love Sicilia), Alessandra Galioto (La Sicilia), Donatella Spadaro (Cult), Paola Pizzo (Giornale di Sicilia) e da professionisti del settore, quali un rappresentante di Sephora, Paola Di Gesù (Accademia del lusso), la stilista Fabiola Fernandes, Massimo Safina (Amm. Delegato Loose joint industry), Marika Messina (Gaudì) e il fotografo Dario D’India. Ecco le modelle che parteciperanno avendo superato le selezioni: Concetta Ventimiglia, Anna Jennifer  Casa, Alessia  Di Praia, Marcella Ruvolo,  Cardoso Da Costa Figo Gabrieli, Correro Luana, Luana Arico’, Margherita Piastra, Federica Peri. Sara’ possibile assistere all’evento in platea fino ad esaurimento posti, oppure sorseggiando un cocktail seduti comodamente, gia’ dalle 20, nei nuovissimi salotti all’aperto che arredano il prato del club. Prenotazione salotti al 3346784805.    L’ingresso e’ gratuito.
La serata è ideata e realizzata dall’organizzazione dell’Interclub: l’agenzia di comunicazione ed eventi Temporeale di Marcello Cavalli e Sergio Capraro e da Roberto Rizzo, dirigente del Tc Palermo 2, insieme all’Accademia del Lusso (coordinata da Paola di Gesu’). Coinvolta anche l’azienda leader mondiale della bellezza Sephora.(img)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuevo Ballet Español

Posted by fidest press agency su domenica, 18 luglio 2010

Parma 23 luglio 2010, ore 21.30 Parco Ducale In Cambio de Tercio tutta la magia e l’intensità del flamenconelle creazioni di Rojas e Rodriguez. È un viaggio dentro la tradizione, ma anche un itinerario attraverso il costante rinnovamento di uno stile applaudito nei cinque continenti, lo spettacolo proposto dalla compagnia del Nuevo Ballet Espanol, in scena venerdì 23 luglio alle ore 21.30 al Parco Ducale per la rassegna Sotto il Cielo di Parma. Cambio de Tercio è la nuova produzione dei coreografi-danzatori della grande compagnia iberica Rojas e Rodriguez che, attraverso dieci quadri coreografici in cui i ballerini si trasformano in ogni danza, mostrano al pubblico una varietà di movimenti, di abiti e di “palos flamenco” che donano una grande forza visiva alla coreografia,  rivelando tutta la purezza, l’intensità e la magia del flamenco.
Sotto il cielo di Parma è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, in collaborazione con Teatro Regio di Parma, Arci/Caos Organizzazione Spettacoli e Fondazione Arturo Toscanini e con il sostegno di Ascom Parma Confcommercio. Partner Enìa, Parma Motors, Berenato&Garro. Main Sponsor Cariparma Crédit Agricole. http://www.teatroregioparma.org

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marchionne caduta di stile

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 giugno 2010

di Claudio Fava Per commentare le reazioni della Fiat al voto di Pomigliano non occorre scomodare la lotta di classe: basta attingere ai principi della buona educazione. Che manca, vistosamente, nelle parole dell’amministratore delegato Marchionne. Alla buona creanza, che è anzitutto il rispetto dovuto alle ragioni degli altri (soprattutto se quelle ragioni rappresentano il sentimento di quattro operai su dieci…), Marchionne ha sostituito la pretesa prima (e poi la delusione) per un plebiscito: avrebbe voluto che l’accordo imposto dalla Fiat fosse ratificato da tutti gli operai.In questo, ci perdoni Marchionne, riproponendo stile e concetti da razza padrona. Anche nella sua stizza mal controllata: ma come, io vi ho promesso l’investimento e voi, invece di ringraziarmi, mi votate contro? È un’idea originale del rapporto tra impresa e sindacati. Riepiloghiamo: c’è un referendum per chiedere agli operai cosa pensano di un accordo che si applicherà sulle loro carni vive, ma di quel referendum l’azienda è disposta ad accettare solo il voto di chi è d’accordo: gli altri, s’arrangino. (fonte news sinistra democratica)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A tavola si misura un “Sano stile di vita”

Posted by fidest press agency su domenica, 16 maggio 2010

Un’alimentazione non equilibrata e la troppa sedentarietà costringe l’84% degli italiani, come dimostrato da recenti ricerche, a comportamenti contrari ad uno stile di vita funzionale. Per questa ragione FederSalus, la Federazione Nazionale Produttori di Prodotti Salutistici, ha deciso di lanciare una campagna per promuovere il “Sano Stile di Vita”. Non uno slogan o una proposta inevasa, ma una prospettiva di qualità della nostra vita per favorire lo sviluppo di una consapevolezza e l’assunzione, da parte di tutti gli italiani, di una responsabilità personale nei confronti della propria salute. Dichiara il Professor Andrea Strata, Docente di Nutrizione Clinica presso l’Università di Parma: “Relativamente ad un sano stile di vita, limitandoci agli aspetti nutrizionali, possiamo innanzitutto suggerire una regolarità nella assunzione dei pasti. Molte persone infatti saltano o riducono al minimo i pasti o limitano la prima colazione ad un solo caffè, o consumano a pranzo uno snack veloce,  un panino, concentrando l’apporto nutritivo nel pasto serale. Certamente il pranzo non può più essere contemplato molto abbondante come era anni fa, perché nel pomeriggio vi è necessità di attenzione, vigilanza e lucidità, per cui il suggerimento è per un pasto “leggero” e facilmente digeribile (bresaola, prosciutto, pesce, uovo, o un po’ di formaggio, accompagnati da un po’ di pane, verdure e un frutto). Nel pasto serale largo spazio sempre agli ortaggi, molto importanti per l’apporto di vitamine, fibra, minerali, e per l’effetto volumetrico saziante. Essi contengono inoltre principi attivi ad effetto antiossidante e “protettivo” dello stato di salute (licopene, polifenoli, bioflavonoidi, ecc.). Ovviamente la razione alimentare deve prevedere spazio anche per la pasta ma senza esagerare, ed alternando a minestroni di verdura con poca pasta, riso, considerando il dilagare anche nel nostro paese del sovrappeso e dell’obesità. Infine giusto spazio, in alternanza, a carni, e soprattutto pesci  limitando i grassi saturi e privilegiando l’ olio d’oliva, completando inoltre la cena, dove non vi siano controindicazioni, con un buon bicchiere di vino.”.   La promozione di una cultura della salute è, uno degli aspetti più importanti ed è per questo che FederSalus ha dato forma reale a questa esigenza di informazione proponendo un programma e creando un sito internet dedicato: http://www.sanostiledivita.it. Sono già reperibili sul sito, le linee guida dettate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha definito addirittura “allarmanti” le conseguenze per la salute dovute a stili di vita inadeguati. A breve sarà redatto un decalogo sulle corrette abitudini salutistiche, verranno realizzate campagne di informazione presso le scuole collateralmente alla realizzazione di una newsletter informativa. Iniziative utili per sviluppare una coscienza personale nei confronti della salute.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra antologica: Franco Fontana

Posted by fidest press agency su domenica, 25 aprile 2010

Brescia 04 Maggio 2010   ore 19,00  –  via Trieste 32/a inaugurazione mostra antologica di Franco Fontana dove saranno esposte più di cento immagini che ripercorrono la carriera dell’autore dagli anni 70′ – 80′ ad oggi.  Il lavoro di Franco Fontana è apprezzato e conosciuto in tutto il mondo fin dagli anni 70’ – 80’, quando iniziò a far conoscere il suo lavoro a colori e il suo modo personalissimo di vedere il paesaggio e il paesaggio urbano che, già allora,  fu subito una scoperta. A distanza di anni, Franco Fontana, pur cimentandosi in diversi campi della fotografia, dal paesaggio al nudo, dalle rappresentazioni urbane ai ritratti,  ha saputo mantenere il suo preciso stile.
Franco Fontana nasce a Modena il 9 dicembre 1933. Comincia a fotografare nel 1961 – frequentatore dei “Fotoclub”, si dedica prevalentemente a un’attività amatoriale, anche se svolge ricerche estetiche su diversi temi. Nel 1963 espone alla Terza Biennale Internazionale del Colore a Vienna; l’anno dopo, “Popular Photography” gli pubblica, per la prima volta, un portfolio con testo di Piero Racanicchi. Tiene le prime esposizioni personali nel 1965 a Torino (Società Fotografica Subalpina) e nel 1968 a Modena (Galleria della Sala di Cultura). L’esposizione nella città natale segna una svolta nella sua ricerca. La sua complessa attività e il rilievo internazionale della sua produzione possono essere compendiati in alcune cifre. Gli sono stati dedicati oltre 40 libri, pubblicati da editori italiani, francesi, tedeschi, svizzeri, spagnoli, americani e giapponesi; ha esposto in musei pubblici e gallerie private di tutto il mondo – oltre 400 sono le mostre personali e di gruppo che ha finora tenuto. ha collaborato con il Centre Georges Pompidou, e con i Ministeri della Cultura di Francia e del Giappone. È direttore artistico del Toscana FotoFestival. (franco fontana)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torna “Stile Artigiano Made in Liguria”

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 aprile 2010

Savona  23 aprile alla Vecchia Darsena di Savona sarà inaugurata la sesta edizione di Stile Artigiano – Made in Liguria, manifestazione dedicata all’artigianato d’eccellenza della Liguria.  L’evento è organizzato dall’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Savona, con il contributo e il patrocinio di Regione Liguria, di Provincia di Savona, del Comune di Savona, della Camera di Commercio di Savona e con la collaborazione di Confartigianato Liguria.   Per tre giorni –dal 23 al 25 aprile- la manifestazione offrirà al pubblico la possibilità di vedere dal vivo i maestri artigiani – Laboratori Open Air – al lavoro attraverso le dimostrazioni, i laboratori di degustazione – presso l’Arena Eventi del Mare – ed i laboratori per bambini – presso lo spazio Il Piccolo Artigiano.   Tra le chicche: il pubblico potrà vedere all’opera gli artigiani nei loro laboratori di ceramica, del vetro, sui nodi marinari, sui monili, sugli orologi, su vignette&sport; inoltre, laboratori sulla focaccia ligure, sui prodotti enogastronomici liguri, laboratori sul pesto per i più piccoli e molto altro. La parte espositiva vedrà  la presenza di oltre 50 imprese provenienti da tutta la Liguria – da levante a ponente – che proporranno prodotti artigianali di elevato livello qualitativo. Il pubblico potrà  trovare svariate produzioni suddivise in due categorie :  eno-gastronomia ed artigianato artistico.  Nel settore food saranno presenti : vino, pasta, birra, dolci, confetture, gelatine, liquori e distillati, funghi e conserve, olio, caffè, pesto e salse liguri, formaggi, panissa, focaccia savonese, chinotto ed altro. Nel settore design saranno presenti : ceramica, raku, monili, candele, fotografie, sete e velluti di Zoagli, pittura, restauro, arredo per la nautica, macramè, filigrana, pellicceria, elementi d’arredo, maglieria, sedia di Chiavari, oggettistica in legno, vetro soffiato, abbigliamento ed accessori.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

6a edizione di Stile Artigiano

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Savona 20 aprile presso la Sala Giunta del Comune alle ore 12.00 si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma 2010 della VI edizione di Stile Artigiano – Made In Liguria che si svolgerà dal 23 al 25 aprile p.v. a Savona, Vecchia Darsena.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

ElectroSaturday al ‘Salotto del Mobile’

Posted by fidest press agency su sabato, 10 aprile 2010

Milano 10 aprile 2010 dalle 22.30 Via Donatello, 2 ElectroSaturday al ‘Salotto del Mobile’ Sottomarino Giallo. La serata più rivoluzionaria di Milano diventa il punto d’incontro, per una sera, tra musica e design. In anticipo di qualche giorno rispetto alla famosa kermesse del design di Milano, Galleria del Vento di Monza- uno spazio, inaugurato lo scorso Dicembre, dedicato a design, arte e lifestyle, dove contaminazioni di arte contemporanea si mescolano alla tradizione dell’alto antiquariato – interpreta il proprio concetto di arredamento allestendo uno degli storici locali di Milano, il Sottomarino Giallo, con originali e innovativi complementi tipici dello stile proposto dalla GDV.  La Jazzroom al primo piano si trasformerà così in un ambiente inusuale, decontestualizzando e fondendo due realtà molto differenti tra loro, club e living room. A fare da sottofondo, la musica di http://www.radiopellenera.it – web radio dedicata a chi ama il jazz, funk, soul, latin, brazilian beat, reggae, con radio show realizzati da selezionatori e dj di tutto il mondo – con il live della band jazz-funky Tram Trio e il dj-set funky di Domenico Marafioti direttamente dal BluesCafè di Novara… perché in ogni salotto che si rispetti c’è sempre della buona musica. Nella Hardancefloor al piano sotterraneo, a movimentare la serata ci penseranno i DRuff, dj emergenti di Milano, insieme al dj e produttore Gaty Lopez, che proporranno i migliori pezzi electrojazz ed electrohouse.  La promozione dell’evento è a cura del team milanese DRuff.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »