Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘strozzature’

Mostra: Quipus

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 novembre 2010

Rossano (CS) 13 – 20 novembre  2010 Palazzo San Bernardino Via Plebiscito, Opening: 13 novembre, 6.00 pm  Artisti in mostra Silvia Beccaria – Gloria Campriani – Filli Cusenza – Maria Barbara De Marco – Caterina Morelli – Nadia Magnabosco – Marco Querin – Valeria Scuteri – Maria Luisa Sponga – Rosa Spina – Natale Serraino  Che cos’è un nodo? Generalmente il termine “nodo” richiama metaforicamente le complicazioni insolubili, le  tensioni accumulate, gli arresti nel fluire degli eventi e delle esistenze oppure  le strozzature del linguaggio.
Gli artisti invitati, accomunati dalla scelta di utilizzare materiali tessili per la rappresentazione del proprio personale alfabeto visivo, partono da una visione transartigianale per proporre inediti livelli di interpretazione e di utilizzo della fibra, della corda o del tessuto.
D’altronde molte delle più antiche civiltà consideravano la tessitura, intesa nella sua valenza simbolica di ordito e trama degli eventi, come un atto sacrale e magico. Come dimenticare Clotho, Lachesis e Atropo, “madri della Vita/Morte/Vita”, abili filatrici nell’arte di intrecciare nodi tra gli accadimenti.  La mostra rimarrà  aperta fino al 20 Novembre 2010. (logo, testa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rete elettrica: le maggiori “strozzature”

Posted by fidest press agency su domenica, 7 giugno 2009

Fra Calabria e Sicilia e fra Campania e Puglia tali strozzature sono dovute ai mancati investimenti sulla rete elettrica. Una ricerca condotta dall’Istituto Ref. (Ricerche e consulenza per l’economia e la finanza) su incarico di Consumers’ Forum ha stimato i danni subiti dai consumatori per i mancati investimenti sulla rete, causa delle numerose strozzature esistenti. Fra le maggiori criticità sulla rete di trasmissione elettrica risultano i mancati investimenti  sulla connessione fra la Calabria e la Sicilia, tra la Campania e la Puglia, oltre ai collegamenti tra le regioni: Piemonte-Lombardia, Emilia Romagna-Toscana, e tra Slovenia e Friuli Venezia Giulia. Nella ricerca viene stimato che i mancati investimenti e quindi la strozzatura tra la Calabria e la Sicilia comporta da sola un costo annuo a carico degli utenti di circa 320 milioni di euro. Queste strozzature, definite in gergo, “congestione”, comportano maggiori perdite di rete, difficoltà a utilizzare al meglio l’energia prodotta dalle nuove centrali e quindi, di fatto, una minore concorrenza sul mercato. Investimenti che contribuirebbero ad alleviare il peso della bolletta elettrica che grava sui consumatori. Consumers’ Forum, organizzatore dell’evento, e Adiconsum, Acu, Lega Consumatori, Casa del Consumatore, Unione nazionale Consumatori, sollecitano il Governo, Terna e l’Autorità per l’energia,  ad intraprendere ciascuno le azioni di propria competenza al fine di realizzare senza altro indugio tutti gli investimenti necessari. Ancora una volta le associazioni consumatori si pongono nei confronti del Governo, delle istituzioni non con mere denunce, ma con analisi e proposte.

Posted in Confronti/Your opinions, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »