Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘suffragio’

Sturzo: messa suffragio

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 ottobre 2011

Luigi Sturzo

Image via Wikipedia

Roma, 5 ottobre 2011, alle ore 18,30, presso la Chiesa di Sant’Agostino i avrà luogo la celebrazione di una Santa Messa in suffragio di don Luigi Sturzo. Presiederà la Santa Messa S.E. Mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI.
“Don Luigi Sturzo nacque a Caltagirone il 26 novembre 1871 da Felice e Caterina Boscarelli: il padre faceva parte della nobile famiglia dei Baroni d’Altobrando e la madre faceva parte di una famiglia borghese calatina. Nel 1919 fondò il Partito Popolare Italiano (del quale divenne segretario politico fino al 1923) e il 18 gennaio 1919 si compie ciò che a molti è apparso l’evento politico più significativo dall’unità d’Italia: dall’albergo Santa Chiara di Roma, don Sturzo lancia “l’Appello ai Liberi e Forti”, carta istitutiva del Partito Popolare Italiano”. E’ morto a Roma l’8 agosto 1959. (fonte wikipedia)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Per un governo forte dell’Ue

Posted by fidest press agency su martedì, 22 febbraio 2011

Roma 3, 4 e 5 marzo. XIV Congresso dell’Associazione Piazza di Trevi 86 sul tema “Il sistema dei Poteri locali e regionali può costituire la base del cambiamento nella cornice dell’Europa Unita e Federale”. Perché  il cambiamento sia sostanziale è necessario − secondo i dirigenti dell’AICCRE − un “Governo sopranazionale, federale, dell’Unione europea che risponda ad un Parlamento eletto a suffragio universale e diretto ed a un Senato degli Stati anche rappresentativo dei Poteri locali e regionali”. In secondo luogo

“occorre una Costituzione dell’Unione europea che fissi in maniera inequivocabile i principi e i valori della nostra tradizione culturale a partire dal rispetto della persona umana”. Per Menna e Verrengia il Congresso sarà “non solo, dunque, un momento di riflessione per l’Associazione ma un luogo che andrà oltre l’autoreferenzialità e si porrà come soggetto attivo nel dibattito politico intorno all’Europa e agli Enti locali”. L’AICCRE inoltre conferma l’esigenza di uno stretto rapporto con le Organizzazioni federaliste, MFE, CIME, AEDE, CIFE, necessario per rendere più efficace e sinergica l’azione per la costruzione di una Unione europea su basi federali che ciascuno di questi soggetti esercita nel proprio ambito.L’Aiccre è la Sezione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (Ccre), Associazione che raggruppa gli amministratori di oltre 100.000 enti territoriali in 26 paesi dell’Unione europea, dell’Europa centrale e orientale e di Israele. Il Ccre si è costituito a Ginevra nel gennaio 1951 ed è dal 5 maggio 2004 la Sezione europea della CGLU (Città e governi locali uniti)

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In suffragio di don Genovese

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

Roma 18 febbraio alle ore 10,30 nella Basilica di Santa Maria degli Angeli avranno luogo, nel rispetto della  tradizione, le solenni onoranze funebri in onore e suffragio di Don Alberto Genovese, Duca di San Pietro. Il padre, Don Bernardino Antonio Genovese, patrizio sardo, il 10 luglio 1744, organizzò in Cagliari a sue spese il Reggimento  di Sardegna per garantire la sicurezza dei coloni appena approdati sull’isola di San Pietro. Nel 1776, suo figlio  donò al Reggimento 120.000 lire vecchie di Piemonte fissando l’uso della loro rendita in apposita scritta “testamentaria” per la costituzione e la successiva manutenzione della musica reggimentale, nonché per aiutare le vedove dei soldati Caduti. Inoltre dispose che venisse celebrato: “perpetuamente… anniversario in suffragio ed in memoria di esso, Sig. Duca Alberto, nel giorno anniversario della di Lui morte”. Da quella data, i Reggimenti “Granatieri di Sardegna” in armi hanno sempre onorato il proprio obbligo di fedeltà, facendo celebrare una Santa Messa in suffragio il 18 febbraio di ogni anno, alla presenza dei propri Reparti in armi, anche in periodo di guerra. In questa ricorrenza, la Brigata “Granatieri di Sardegna” commemora, oltre al generoso Duca, anche il sacrificio di tutti coloro che, in oltre tre secoli e mezzo di storia, sono caduti nell’adempimento del loro dovere, fregiandosi dei “Bianchi Alamari”. Gli uomini e le donne della Brigata “più antica” d’Italia sono, in questo periodo, impiegati quotidianamente sia sul territorio nazionale (Operazione “Strade Sicure 3”) che in quello internazionale, e continuano ad assicurare lo svolgimento dei servizi di Alta rappresentanza presso tutti i Palazzi Istituzionali della Capitale, trasmettendo i “valori” e la “storia” della nazione  nel 150° anniversario dell’unità d’Italia.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »