Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘summer school’

“Summer School 2018: Governare il cambiamento”

Posted by fidest press agency su domenica, 23 settembre 2018

Asiago-Gallio. È stata l’autonomia il tema centrale della Summer School, organizzata a Gallio, da Motore Sanità. Ad aprire il confronto tra i politici il ministro degli Affari Regionali Erika Stefani: “Governare il cambiamento implica scelte coraggiose. Penso al percorso dell’Autonomia che è a un passo dal compimento. La mia proposta sarà sul tavolo del consiglio dei ministri entro Ottobre e sarà una svolta per il Paese. Istituzionalizzeremo un nuovo sistema virtuoso di gestione della cosa pubblica – ha sottolineato il ministro Stefani – Alle Regioni che ne hanno fatto richiesta spetterà il compito di gestire in proprio le competenze alle quali corrisponderanno le relative risorse e quindi la responsabilità diretta degli amministratori di offrire ai cittadini servizi efficienti e senza sprechi. In questa evoluzione la sanità sarà chiaramente uno dei settori cruciali”. Fabiola Bologna, componente XII Commissione (Affari Sociali), Camera dei Deputati ha dichiarato: “Ci sono regioni che hanno una sanità a livello europeo, che sanno organizzarsi meglio e che hanno una illegalità meno diffusa, e ci sono regioni con sistemi sanitari poveri perché mal gestiti e addirittura saccheggiati che costringono i loro cittadini a spostarsi per pagare o ricevere cure adeguate. Ci sono regioni che hanno avanzato richieste di Autonomia da quella legislativa, amministrativa a quella organizzativa. Sull’argomento ha rafforzato l’assessore alla Sanità e Programmazione Socio-Sanitaria, Regione del
Veneto Luca Coletto “Il nostro è un sistema universalistico, considerato tra i migliori del mondo perché costa meno degli altri e dà tutto a tutti e abbiamo l’obbligo di difenderlo e sostenerlo. L’Autonomia è la strada giusta e va perseguita con tenacia”. Il presidente del Consiglio Regionale del Veneto Roberto Ciambetti ha chiesto per la sanità “Autonomia assoluta”. “La strada è quella dell’Autonomia e se siamo convinti che la chiave verso il futuro sia il glocalismo, l’agire localmente pensando globalmente, vedremo come, almeno in Italia, le Regioni costituiscano il bacino ideale di azione: il Veneto ha quasi cinque milioni di abitanti, poco meno della Norvegia e più della Croazia e più del doppio della Slovenia per capirci, da sole le due provincie di Vicenza e Treviso nel 2017 hanno segnato un export di circa 30 miliardi contro i 28,5 dell’intera Grecia, ma ha una dimensione storica, culturale e territoriale tale da consentire il governo della modernità nella competizione internazionale” – ha detto il presidente Ciambetti. Il Capo questore del Senato della Repubblica Antonio De Poli ha sostenuto quanto l’Autonomia sia una partita indispensabile. “Il Veneto potrà ancor di più il proprio sistema sanitario partendo da un potenziamento della medicina territoriale per rispondere ai cittadini, rafforzare la prevenzione e investire in risorse”. Giovanni Endrizzi, componente 1° Commissione Permanente (Affari Costituzionali) Senato della Repubblica ha sostenuto che “La politica più vicina ai cittadini può garantire servizi di qualità e più efficace nell’impiego di risorse, a patto che proprio ad ai cittadini sia restituito potere di indirizzo
nelle scelte e di controllo sulle azioni. Devono essere informati e ascoltati nelle scelte sulla rete ospedaliera e dei servizi – ha continuato il Senatore – Poter verificare neutralità e massima trasparenza sulle nomine della dirigenza, sulla spesa sanitaria, sugli appalti; avere accesso ai sistemi di monitoraggio e gestione ambientale, e poter verificare la qualità, puntualità, universalità di servizi e prestazioni. Così meriti e demeriti emergono; le Regioni virtuose dovranno avere maggiore autonomia, mentre per quelle inadempienti lo Stato dovrà esercitare un potere sostitutivo”. Per l’onorevole Dario Bond “è giusto che il Veneto meriti l’Autonomia. Ma deve essere un’autonomia che ci consente di trattenere i tributi. Noi chiediamo che a fronte di una materia così importante, come è quella della sanità, ci teniamo i nove decimi dei tributi. Sonia Viale, Vice Presidente Regione Liguria, Assessore Sanità Politiche Sociali, Immigrazione, Sicurezza ed Emigrazione: “In Regione Liguria abbiamo affrontato questa sfida con una profonda riforma della sanità, trasformando profondamente la governance con la creazione di un’azienda ligure sanitaria, Alisa, con compiti di coordinamento delle altre Asl. Abbiamo promosso un piano di efficientamento della spesa con l’azzeramento progressivo del disavanzo per poter reinvestire in sanità le risorse frutto dell’azzeramento del disavanzo. In questo modo abbiamo predisposto un piano di rinnovamento tecnologico, premi al personale impegnato nei pronto soccorso e via via individueremo altri filoni aggiuntivi rispetto alla spesa storica – ha sostenuto la Vice Presidente –
Stiamo lavorando per promuovere come Regione Liguria un percorso di autonomia, in particolare nella materia sanitaria, perchè crediamo di poter cogliere questa sfida e di poter quindi avere maggiori spazi di scelta e decisione. C’è un problema forte di carenza di medici che anche noi scontiamo, soprattutto professionisti legati all’emergenza: grazie al percorso virtuoso di riduzione del disavanzo abbiamo potuto finanziare borse di studio ma certamente il Governo e il ministero dovranno affrontare questo tema con un piano di investimenti sul personale per colmare questo imbuto formativo che rischia di determinare una fortissima crisi del sistema sanitario pubblico che tutti insieme dobbiamo difendere.

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

5th CEC Summer School on Human Rights

Posted by fidest press agency su sabato, 12 maggio 2018

Focusing on freedom of religion or belief and populism, the CEC’s 5th Summer School on Human Rights will take place from 8 to 12 of July in Malaga, Spain.The objective of the course is to help participants improve their skills, attitudes, personal and professional development when advocating for human rights especially related to freedom of religion or belief in the public sphere, and with international organisations like UN, Council of Europe, OSCE and EU.The program is designed to offer innovative perspectives to combat populist ideas in the public sphere and create solidarity among churches and religious communities in Europe.The participants will come from the CEC Member Churches, including pastors, priests, young theologians from churches, as well as representatives from other religious communities The Summer School is held in partnership with the Spanish Protestant Federation (FEREDE), the Spanish Evangelical Church and the Ecumenical Centre Los Rubios.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Summer School “Impresa e diritti Umani”

Posted by fidest press agency su sabato, 5 agosto 2017

Università per Stranieri di PerugiaPerugia – La I edizione della Summer School “Impresa e diritti Umani” è un importante percorso formativo ideato e proposto dall’Università per Stranieri di Perugia insieme all’Unione Forense per la tutela dei diritti umani (UFTDU) e all’Osservatorio internazionale sui diritti umani nei Paesi del Mediterraneo (ODIMED), in collaborazione con il Comitato interministeriale per i diritti umani (CIDU), che pone i riflettori su una problematica di grande attualità offrendo una settimana di corso intensivo focalizzato sull’ Impresa e diritti Umani. La Summer school è un’opportunità unica per approfondire il ruolo crescente della globalizzazione dei mercati e le nuove dimensioni della responsabilità sociale che impongono di declinare la tutela dei diritti in una stretta connessione con la qualità del Made in Italy, non solo limitata al prodotto, ma al sistema di relazioni che intessono i contesti produttivi e di mercato. Il corso, della durata di 5 giorni, si svolgerà a Palazzo Gallenga dell’Università per Stranieri di Perugia, da lunedì 18 settembre fino a venerdì 22 settembre, con un impegno complessivo di 28 ore ed è aperto ad un massimo di 40 partecipanti. Due i percorsi formativi proposti: il primo, a carattere multidisciplinare, valuta la tutela dei diritti umani in aree scientifiche e culturali diverse; il secondo approfondisce questioni relative alla responsabilità sociale d’impresa nella prospettiva della internazionalizzazione dei processi produttivi. Il Corso è accreditato dal Consiglio Nazionale Forense con il riconoscimento di 20 Crediti Formativi. Saranno rilasciati 3 CFU – SSD IUS/13. Il comitato scientifico della Summer School è composto dal prof. Guido Alpa, Prof. Ugo Ruffolo, prof. Salvatore Andò, prof. Anton Giulio Lana, prof. Giovanni Paciullo. Il direttore scientifico del corso è Laura Coppini, e Alessio Sangiorgi è il coordinatore.
L’offerta formativa è rivolta a pubblici ufficiali e funzionari della Pubblica Amministrazione, ad avvocati, dottorandi e operatori del diritto, nonché a rappresentanti delle ONG specializzate nel settore e a tutti coloro che intendano conseguire una specializzazione nella materia per l’esercizio della professione, la partecipazione a concorsi o l’accesso a organizzazioni internazionali operanti nell’ambito della tutela dei diritti umani. Per maggiori informazioni e per scaricare il bando seguite tutte le istruzioni presenti nella home page dell’Università per Stranieri di Perugia all’indirizzo http://www.unistrapg.it. Scadenza per la domanda d’iscrizione: 3 settembre 2017.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“La Campania sarà protagonista del rilancio di Alternativa Popolare”

Posted by fidest press agency su martedì, 25 luglio 2017

taorminaTaormina. A dirlo, a margine della Summer School di Giardini Naxos, il sottosegretario alla Difesa e coordinatore regionale di Ap in Campania, Gioacchino Alfano, che ha elogiato l’intervento del leader Angelino Alfano. “Ha tracciato la rotta e dobbiamo tutti seguirla. Non ci faremo impressionare da chi ci ha abbandonato per tornare col cappello in mano da Berlusconi perché le richieste di adesione, sui territori, sono davvero tante”, ha proseguito il sottosegretario, che a proposito della Campania ha aggiunto: “Abbiamo già aperto le nostre porte a soggetti civici e a organizzazioni di partito, continueremo a farlo nei prossimi giorni, consapevoli che siamo l’unica ancora di speranza per i moderati”. Il sottosegretario ha guidato alla scuola di formazione di Giardini Naxos una nutrita delegazione campana e tra questi anche il componente della Direzione nazionale di Ap Luigi Barone e il sindaco di Limatola Domenico Parisi che nel corso del dibattito ha portato il saluto della Campania.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Museums & new marketing strategies: incontro con Laura Miller, Solomon R. Guggenheim NY

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 giugno 2016

teatrino di palazzo grassiVenezia Mercoledì 29 giugno 2016, ore 18.00 teatrino di Palazzo Grassi Conferenza in lingua inglese. Ingresso libero. La conferenza si concentrerà sulla gestione del cambiamento all’interno delle istituzioni culturali, in particolare del marketing come strumento di strategie per incrementare i diversi target di pubblico.La conferenza è il secondo appuntamento organizzato al Teatrino in collaborazione con Innovation Foundries – azienda italiana che promuove l’innovazione integrando educazione, ricerca e project management – e fa seguito all’incontro dedicato al ruolo delle tecnologie digitali nel mondo dei musei che a luglio 2015 ha visto protagonista Sree Sreenivasan, Chief Digital Officer del Metropolitan Museum of Art. L’incontro con Laura Miller si inserisce nel programma della Summer School Italia Innovation Program, organizzata da Innovation Foundries e volta a far interessare giovani menti imprenditoriali e innovative al futuro del Made in Italy. Palazzo Grassi, che anche quest’anno rappresenterà il settore Arts and Culture, accanto ad altri 9 partner di eccellenza appartenenti al Food and Wine, Fashion, High-End Manufacturing e Design, sfiderà i partecipanti provenienti dalle migliori università del mondo nella risoluzione di un progetto innovativo, accompagnati da lezioni e sessioni di mentorship tenute da docenti ed esperti di business internazionali.Un gruppo di studenti della Summer School avrà l’opportunità di sviluppare un progetto legato al marketing museale in collaborazione con lo staff di Palazzo Grassi della durata di un mese. All’interno di questo percorso, l’incontro con Laura Miller del 29 giugno sarà un momento di approfondimento e un’occasione per aprire il confronto sul marketing museale al pubblico.
Dopo una brillante carriera all’interno di American Express, Laura Miller è entrata a far parte nel 1995 dell’organico del Solomon R. Guggenheim Museum. Una professionalità proveniente dal mondo dei servizi finanziari – apparentemente molto distante dal quello culturale – capace però di portare in dote al museo la sua profonda conoscenza dei differenti target di pubblico.
Laura Miller, inoltre, insegna alla New York University nel Department of Arts dal 2004. Il suo corso più recente è High Impact Marketing and Media Relations for New Museum Ventures. (foto: teatrino di palazzo grassi)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Summer School on Human Rights: Human dignity doesn’t have gender or age

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 giugno 2016

europeThe Conference of European Churches, in partnership with the Theological School of Aristotle University, organised the 3rd Annual Summer School on Human Rights “Stand up for Women’s and Children’s Rights!” last days in Thessaloniki. More than 90 people, from different countries and representing a number of denominations, participated in the opening of the Summer School. Speakers included experts from Council of Europe, NATO, European universities and many CEC Member Churches and Organisations in Partnership. The situation of women and children was highlighted and discussed from legal, theological, and practical angles. In many situations, women and children are discriminated or denied their fundamental rights, such as the right to food, shelter, education, access to health care, participation in society and so on. In some European countries one of three women are victim or a potential victim of different forms of violence, including sexual violence and harassment. Children often face various types of violence and abuse on a daily basis, including bullying in schools. With regard to refugee women and children, the situation is direr still.Participants agreed that a common response is needed by states, societies, churches and other religious organizations, as human dignity does not have gender or age. The summer school facilitated the exchange about best practices on how to promote gender equality and the rights of the child in church and society.Summer School participants learned about international, European, and national legal frameworks on the protection of the rights children and women. The United Nation’s Convention on the Right of the Child (CRC) and monitoring systems related to it are especially important for child-centred responses and safeguarding their best interests. Close analysis of biblical passages and traditional teachings of the churches helped shape discussions. There was a call for a self-critical theology that takes children as a starting point and gives them a voice. There were several study trips, including to the Centre for Roma Minors, to the premises to the NGO NAOMI, and to the refugee relocation center Diavata. The students who attended the summer school had also possibility to pass the exam from this subject and receive credit for their studies. (photo: conference)

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Summer School 2011

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 luglio 2011

Si è tenuta lo scorso week-end, presso l’Hotel Hilton Palace di Sorrento, in una cornice paesaggistica tra le più belle d’Italia, la Summer School 2011, una scuola di formazione politica promossa da un comitato di Parlamentari del PDL, con il sostegno organizzativo della “Fondazione Costruiamo il Futuro” Presieduta dall’On. Maurizio Lupi. Alla tre giorni di formazione, riservata solo a 250 giovani appassionati alla Politica e Amministratori locali under 35, è stata selezionata a partecipare anche una rappresentanza della Giovane Italia della Provincia di Caltanissetta. Presenti per il Capoluogo nisseno il Coordinatore Provinciale Oscar Aiello, Giuseppe Orlando e Giuseppe Sollami; il Coordinatore ed il Portavoce della Giovane Italia di San Cataldo, Vincenzo Naro e Rosario Battaglia insieme ad una delegazione Sancatandese; il Consigliere Comunale di Villalba, Alessia Saia con un gruppo della Giovane Italia di Villalba. Riparte dunque proprio da giovani l’opera di rilancio del Popolo della Libertà, protagonista della Summer School è stato infatti anche il neo Segretario Politico del PDL, l’On. Angelino Alfano, il quale si è soffermato a dialogare con i giovani riuniti in Assemblea e a rispondere alle loro domande. Importanti i temi trattati nei vari work shop, tra i quali: Bilancio e Federalismo fiscale, Educazione, Famiglia, Servizi Sociali ed Assistenziali, Sviluppo Economico, Urbanistica e Territorio, Comunicazione Politica. La Summer School di Sorrento si è articolata non solo attraverso la condivisione di momenti di formazione, di dibattito nei seminari ed in assemblea, ma anche attraverso l’incontro con chi in politica, in azienda e nella vita ha potuto offrire la propria testimonianza. Autorevoli sono stati i relatori, oltre agli Onorevoli Maurizio Lupi, Angelino Alfano ed Alessandro Pagano sono infatti intervenuti S.E. Mons. Rino Fisichella, l’Amministratore Unico di Mapei SPA, Giorgio Squinzi, il Ministro Raffaele Fitto, il Capo Delegazione PDL del PPE, Mario Mauro.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“ULLA Summer School”

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 luglio 2011

Parma, dal 2 all’8 luglio 2011 La “ULLA Summer School” viene organizzata ogni due anni, a partire dal 1993, in una delle Facoltà aderenti al Consorzio, e ha l’obiettivo difornire conoscenze avanzate sulle moderne tecnologie di ricerca e sviluppo farmaceutico. La Scuola è organizzata in diversi corsi di studio, distribuiti su cinque giorni in sessioni parallele. Nell’ambito della Scuola, e precisamente, nella giornata di sabato 2 luglio, è in programma presso lo Starhotel Du Park il Simposio “From Brain to Drugs and Back”, che tratterà la scoperta dei neuroni specchio in neuroscienze e i recenti sviluppi dei farmaci per il trattamento dei disturbi cerebrali. Al Simposio interverranno Giacomo Rizzolatti, già docente di Fisiologia Umana presso l’Università di Parma (“The mirror system. A neural mechanism for understanding others”), Daniele Piomelli, docente di Farmacologia presso l’Università della California – Irvine e Research Director presso il Dipartimento di Ricerca e Sviluppo Farmaceutico dell’Italian Institute of Technology – IIT (“Reactivating endocannabinoid signaling as a therapeutic strategy”) e, infine, Lisbeth Illum, amministratore delegato della Critical Pharmaceuticals Ltd di Nottingham – UK (“Nose to brain delivery of drugs”).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pavia:summer school

Posted by fidest press agency su sabato, 11 giugno 2011

Pavia, 13-21 Giugno 2011 Lunedì 13 giugno alle 10.30 in Aula Volta, si inaugura la summer school on Structural change, real-financial interactions and development: un progetto di ricerca internazionale, finanziato dalla Regione Lombardia, che vede il coinvolgimento dell’Università di Pavia, dello IUSS e dell’Università di Betlemme. La conferenza inaugurale Theoretical Foundations and Empirical Reality of Structural Economic Dynamics. An Introduction è affidata a Luigi Pasinetti, professore dell’Università Cattolica di Milano. La cerimonia si apre con i saluti del Rettore, Angiolino Stella, del Sottosegretario per l’Università e la Ricerca del Presidente della Regione Lombardia, Alberto Cavalli.L’introduzioen è affidata a Gianni Vaggi e Marco Missaglia Lettura inaugurale Theoretical Foundations and Empirical Reality of Structural Economic Dynamics. An Introduction Luigi L. Pasinetti – Catholic University, Milano
Luigi Lodovico Pasinetti è nato a Zanica (Bergamo), il 12 settembre 1930. Ha conseguito la laurea in Economia all’Università Cattolica di Milano, e – dopo aver trascorso periodi di studio nelle Università di Harvard (sotto la supervisione, tra gli altri, di Wassily Leontief e Franco Modigliani) e Oxford – il Ph.D presso l’Università di Cambridge, nel 1962. I suoi supervisori furono Richard Goodwin e Richard Kahn. Per tre lustri ha insegnato all’ Università di Cambridge, dividendosi dal 1964 tra il King’s College e Milano. Durante il periodo trascorso in Inghilterra, è stato protagonista di spicco degli intensi dibattiti che ebbero luogo tra Cambridge UK e Cambridge USA, dando un contributo fondamentale alla controversia sul capitale: suo fu l’intervento principale al Simposio sui Paradossi nella Teoria del Capitale (‘Changes in the Rate of Profit and Switches of Technique’), segnando il punto decisivo per Cambridge UK.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Summer School di ForTeS

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 maggio 2011

Siena Dal 6 al 10 luglio. Iscrizioni entro il 12 giugno 2011. – Quattro giorni di alta formazione intensiva dedicata alla comunicazione sociale e rivolta ai dirigenti e ai quadri del terzo settore. Li propone la Fondazione ForTeS presso il Castello medievale di Montarrenti (Siena). Obiettivo della Summer School, dedicata quest’anno a “Quando la comunicazione incontra la socialità. Orme, impronte del Sociale e fantasia tra narrazioni mediali e reti”, è la creazione di un laboratorio di alta formazione, che affronti il tema della cultura della comunicazione nelle organizzazioni di Terzo Settore, con particolare riferimento alle narrazioni per la coesione sociale, alle nuove tecnologie mediali e allo sviluppo di reti e relazioni. Un laboratorio capace di attivare una comunità di pratiche sulla comunicazione sociale per i dirigenti delle organizzazioni di Terzo Settore. Il programma della settimana prevede interventi di esperti provenienti dalla comunicazione del Terzo Settore oltre che da varie Università e Centri di Ricerca italiani e esteri, la presentazione di libri, relazioni, case history e molto altro ancora. Il corso è organizzato con momenti di plenaria e gruppi operativi pomeridiani di approfondimento su temi specifici quali Reti e relazioni, Narrazioni e Culture. La Summer School è rivolta a dirigenti e quadri delle organizzazioni del terzo settore e i partecipanti vengono selezionati sulla base del curriculum e delle esperienze svolte nell’ambito della comunicazione: la propria candidatura va inviata entro il 12 giugno 2011. http://www.fondazionefortes.it

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano capitale estiva dei giovani

Posted by fidest press agency su martedì, 12 aprile 2011

Da giugno a settembre, cambia il modo di trascorrere le vacanze estive. Dopo il successo dell’anno scorso con oltre mille iscritti, la “Milano Summer School” arriva alla terza edizione, un’imperdibile occasione formativa per passare il tempo libero in modo divertente e professionalizzante. Dal 14 giugno al 9 agosto, infatti, il Comune di Milano promuoverà corsi speciali per italiani e stranieri, organizzati dalle principali scuole e università della città. 12 ambiti tematici tra i quali scegliere: moda, design, teatro, musica, cinema, arte, cultura e lingua italiana, artigianato, turismo e relazioni internazionali, medicina e chirurgia. 26 le scuole e le università coinvolte per offrire più di 130 corsi di diversi livelli. 2 business games rivolti a tutti coloro che intendono lanciare un nuovo business e 1 community per diplomati, universitari e neolaureati provenienti da tutto il mondo. Ma Milano Summer School, non offre solo formazione. Per gli iscritti ai corsi, ci sarà anche un ricco programma di attività ricreative e culturali. Tra gli appuntamenti: “Welcome party” ogni settimana per dare il benvenuto ai nuovi arrivati e incontrare tutti i partecipanti della Community; settimanalmente visite guidate ai maggiori capolavori cittadini e alle principali raccolte artistiche della città tra le quali il Cenacolo di Leonardo da Vinci, il Teatro alla Scala, la Pinacoteca di Brera, il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci; i concerti a San Siro, gli ineguagliabili spettacoli musicali al Teatro alla Scala, opere, balletti, concerti e recital di canto ma anche musica dal vivo nei numerosi locali presenti in città; happy hour e serate ad ingresso agevolato in ambienti suggestivi e alla moda, dove apprezzare musica, teatro, arte e assaggiare qualche tipica specialità meneghina. Alla Milano Summer School la rivista internazionale néo dedica un numero speciale, una vera e propria miniguida per le capitali del divertimento giovanile, con approfondimenti su: i festival musicali che invadono l’Europa; gli artisti emergenti e le nuove forme d’arte; la hit parade dei quartieri piú amati dai ragazzi europei; la rete Erasmus ESN; le tendenze dell’estate 2011.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gianni Pittella apre la V Summer School di ideura

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 luglio 2010

Laurino (Sa) Il vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella ha aperto i lavori della quinta Summer School di Ideura, la tre giorni di dibattiti di formazione politica che si tiene ogni anno a Laurino, in provincia di Salerno. Nel corso della tavola rotonda di apertura, che ha approfondito il tema di come unire l’Italia all’Europa, Pittella ha auspicato che dai tre giorni di incontri emergano delle idee forti e delle proposte importanti per il Paese. Ha poi fatto notare come il mezzogiorno d’Italia sia uscito dall’agenda politica nazionale fino a dirottare sul pagamento delle multe delle quote latte i fondi Fas per le aree sottoutilizzate. Ha inoltre sostenuto che storicamente il nord non è stato sempre più ricco del sud e che il Regno delle Due Sicilie, all’epoca dell’unità terza potenza d’Europa, è stata depredata per ripianare il debito del Regno sabaudo. Alla discussione, moderata da Vito Rizzo di Ideura, hanno partecipato anche il consigliere regionale lombardo Alessandro Alfieri, il direttore dell’agenzia di sviluppo Valle del Sarno Giovanni De Angelis e Gianni Iuliano della direzione provinciale del Pd di Salerno. Il secondo appuntamento della giornata ha visto confrontarsi sul tema “Da Napoli a Milano per il governo dell’Italia” per il nord il capogruppo Pd in regione Lombardia Filippo Penati, il senatore Guido Galperti, il consigliere regionale Udc Enrico Marcora e il segretario provinciale milanese del Pd Roberto Cornelli. A difendere le ragioni del sud I consiglieri regionali Antonio Valiante e Donato Pica.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Summer school per imprenditori

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Santa Caterina di Pittinuri nell’oristanese dallo 8 al 12 settembre. Si aprono -fino al 25 agosto – le iscrizioni, alla “Summer School – la Sfida del Senso” in Sardegna organizzato dallo Studio Pegaso, (centro studi specializzato con sede a Mantova che da vent’anni si occupa di formazione e consulenza nelle imprese, nel sociale e nelle scuole), in collaborazione con il Center for Meaning di Barcellona, la costola europea dell’omonimo centro di Santa Fè USA fondato da Alex Pattakos, già consulente di Clinton o di grandi imprese com IBM Hewlett Packard. Una “Vacanza formativa”, per imprenditori, manager e professionisti che vogliono ritrovare energie e motivazione nel lavoro per sé e per gli altri, per ritrovare la visione e il senso di quello che fanno. Le difficoltà della crisi economica, le molteplici responsabilità del quotidiano finiscono per far perdere la visione d’insieme e in ultima analisi la motivazione in quello che si fa.
Questo progetto vuole aiutare manager e imprenditori a ritrovare la visione in un percorso ispirato alle teorie del fondatore della terza scuola di psicoterapia a Vienna, Viktor Frankl secondo cui la motivazione fondamentale alla felicità e alla vita è il “senso”. I partecipanti saranno affiancati dagli esperti dello Studio Pegaso e del Center for Meaning di Barcellona ma anche da personaggi del mondo dello sport, come Massimiliano Saccani arbitro in serie a per 15 anni e del mondo accademico come il Prof. Cavallin docente universitario di Teorie e Tecniche del pensiero creativo a Venezia. (hotel la baia)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Summer school in Unicam

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 settembre 2009

E’ fissata al prossimo 21 settembre la scadenza per l’iscrizione alla Summer school sul tema “Elements of project management: application to geo-environmental problems”, promossa dal Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Camerino. L’iniziativa, patrocinata dall’Ordine dei geologi delle Marche e realizzata in collaborazione con esperti della ENI SAIPEM, si terrà dal 25 settembre al 23 ottobre 2009.  “Il corso – sottolinea la coordinatrice, Prof.ssa Eleonora Paris – si propone di illustrare i principi fondamentali e le metodiche del Project Management e alcuni temi specifici come Qualità, Sicurezza e gestione dei dati, comunemente applicati nell’ambito del processo di impostazione e realizzazione di progetti in ambito geologico e ambientale. La presentazione e l’approfondimento di casi di studio da parte di esperti ENI-SAIPEM rende questa scuola estremamente utile per chi vuole inserirsi in un ambito lavorativo relativo alla tematiche ambientali o vuole aggiornarsi professionalmente”.   La scuola prevede 30 ore di lezione teorico-pratiche che si terranno il venerdì con orario  10-13 e 15-18 presso il Dipartimento di Scienze della Terra di Unicam ed è rivolta a professionisti e neolaureati magistrali o a ciclo unico interessati alle tematiche geologiche e ambientali (in particolare: laureati in Scienze geologiche, Scienze naturali, Scienze ambientali, Ingegneria ambientale, Agraria). Per l’iscrizione ci si deve collegare al sito http://web.unicam.it/international/summer_school.asp e compilare la relativa form. Il numero di posti è fissato da un minimo di 15 ad un massimo di 30, il costo è di 300 euro. Al termine della Summer school, che è riconosciuta dall’Ordine dei Geologi come Aggiornamento Professionale Continuo, sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »