Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘suoli’

Pesticidi e salute dei suoli

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 marzo 2021

L’eredità più sgradita dell’agricoltura intensiva non potrà essere liquidata in pochi anni, ma richiederà un’attenzione costante per ripristinare la salute dei suoli che versa in condizioni preoccupanti – dichiara Andrea Michele Tiso, presidente nazionale Confeuro. L’ultimo studio del gruppo di ricerca di Agroscope, centro specializzato nell’agricoltura sostenibile, rivela che i residui dei pesticidi possono sopravvivere anche in campi convertiti da più di 20 anni al biologico, compromettendone la fertilità. Gli scienziati, sotto il coordinamento del dipartimento di Scienze Biologiche dell’Università di Zurigo, hanno analizzato il suolo di 100 aziende agricole, di cui 40 convertite al biologico, trovando in ogni singolo campo ben 46 tra i principali erbicidi, fungicidi e insetticidi. La ricerca conferma che la diffusa adozione di pratiche insostenibili pesa come una vera ipoteca sul futuro dell’agricoltura e sull’offerta di cibo per le prossime generazioni – continua Tiso. Sono infatti sufficienti solo base concentrazioni di sostanze dannose per alterare la naturale capacità produttiva dei terreni. In un mondo che diventerà sempre più popolato, queste evidenze suggeriscono come il business as usual non possa essere un’opzione, ma sia necessario un radicale cambiamento.La transizione verde sarà un processo graduale destinato a trasformare nel profondo l’intero sistema produttivo. Affinché i suoi frutti siano raccolti dalle prossime generazioni, è necessario attivarsi adesso.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La “benzina verde” minaccia clima e foreste

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 luglio 2011

Greenpeace ha raccolto 92 campioni di diesel in stazioni di servizio delle principali compagnie (Esso, Agip, Shell, ecc) in nove Paesi europei e li ha inviati ad un laboratorio tedesco specializzato nelle analisi dei carburanti. I risultati rivelano che il diesel europeo viene regolarmente miscelato con i biocarburanti più dannosi, cioè quelli prodotti da colza, soia e olio di palma. Valutazioni ufficiali dell’Unione Europea confermano che la produzione di biocarburanti da queste colture accelera la deforestazione e il cambio d’uso dei suoli indiretto (ILUC): per produrre cibo dovremo comunque deforestare altrove. Questo li rende più dannosi per il clima dei combustibili fossili. Tra i campioni di diesel raccolti, quelli con la maggiore percentuale di biocarburanti – tra il 5 e il 7 per cento- sono stati trovati in Francia, Germania, Italia, Svezia e Austria. Mentre in Francia la coltura più utilizzata è la soia, in Italia è stata riscontrata un’altissima percentuale di olio di palma. Secondo un’ analisi dei Piani d’Azione per le Energie Rinnovabili dei governi europei, le politiche comunitarie porteranno, rispetto ai valori del 2008, ad un incremento dell’utilizzo dei biocarburanti di origine vegetale del 170 per cento al 2020. Lo scorso dicembre, la Commissione Europea aveva dichiarato che avrebbe rivisto le opzioni per mitigare gli effetti della produzione dei biocarburanti entro e non oltre il Luglio 2011, sulla base di un approccio precauzionale e utilizzando le migliori conoscenze scientifiche disponibili. Greenpeace chiede:
• l’introduzione di normative vincolanti per aumentare l’efficienza dei motori e ridurre l’uso di ogni tipo di carburante, inclusi i biocarburanti;
• una legislazione che obblighi i produttori di energia a calcolare le emissioni dei biocarburanti includendo quelle derivanti dal cambio d’uso dei suoli indiretto.
• che per il raggiungimento degli obiettivi di abbattimento delle emissioni stabiliti nei Piani Energetici degli Stati membri non vengano tenuti in considerazione quei biocarburanti che non garantiscono una reale riduzione delle emissioni rispetto ai carburanti convenzionali.
Il rapporto completo in italiano è disponibile qui: http://www.greenpeace.org/italy/Global/italy/ report/2011/foreste/Report-biodiesel%20def.pdf

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »