Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘talend’

Talend annuncia la nomina di Lauren Vaccarello a Chief Marketing Officer

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Talend (NASDAQ: TLND), leader globale nell’integrazione e integrità dei dati in cloud, ha nominato Lauren Vaccarello a Chief Marketing Officer.Vaccarello porta in Talend una significativa esperienza marketing nel settore SaaS e vanta una riconosciuta capacità nel sostenere la crescita del business di alcune delle aziende SaaS in più rapida espansione della Silicon Valley grazie all’attivazione di moderne campagne di marketing digitale, branding e di demand generation. La sua nomina di Vaccarello arriva in un contesto di rapida evoluzione del business di Talend basato sull’offerta in cloud. Le soluzioni SaaS messe a disposizione da Talend Cloud rappresentano il 36% dei risultati finanziari raggiunti nel primo trimestre del 2019 e crescono di oltre il 100% su base annua per undici trimestri consecutivi. Vaccarello sarà responsabile di guidare l’organizzazione di marketing dell’azienda e la strategia di branding.
Talend (Nasdaq: TLND) leader nelle soluzioni di integrazione e integrità dei dati in cloud, consente la trasformazione digitale delle aziende offrendo dati affidabili in sintonia col proprio business.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Adam Meister è il nuovo Chief Financial Officer di Talend

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

REDWOOD CITY, Calif. Talend (Nasdaq: TLND), leader nelle soluzioni di integrazione dei dati cloud, ha annunciato la nomina a Chief Financial Officer di Adam Meister, in precedenza Managing Director di Goldman Sachs, a partire dal 17 settembre 2018. Meister porta in Talend una significativa esperienza nei mercati finanziari, tra cui un esteso background nel campo della finanza e della strategia aziendale, nonché una profonda conoscenza del settore software. La nomina avviene in un contesto di crescita significativa per Talend, con ricavi record per il secondo trimestre e una crescita del 39%* su base annua. Meister avrà la responsabilità di guidare l’organizzazione finanziaria dell’azienda in un percorso di crescita costante ed espansione globale.
Meister è stato recentemente Amministratore Delegato del Gruppo bancario d’investimento in tecnologia, media e telecomunicazioni di Goldman Sachs, dove si è concentrato sulla consulenza e l’esecuzione delle transazioni per i clienti in ambito software. Prima di Goldman Sachs, è stato vicepresidente del Gruppo bancario di investimento in tecnologia, media e telecomunicazioni presso J.P. Morgan. Ha inoltre ricoperto vari ruoli in Visa, Deutsche Bank e la Federal Reserve Bank of St. Louis. “Questo è un momento straordinario per unirsi a Talend”, ha detto Adam Meister, CFO, Talend. “La gestione dei dati sta cambiando radicalmente e Talend, le cui soluzioni sono create appositamente per le moderne piattaforme cloud e casi d’uso di analisi avanzate, è il leader della nuova generazione. Non vedo l’ora di far parte di un gruppo dirigenziale di grande talento e di mettere le mie competenze al servizio dell’innovazione continua sul mercato e della crescita aziendale”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Talend lancia Talend Cloud Summer 2018

Posted by fidest press agency su sabato, 25 agosto 2018

REDWOOD CITY, Calif. Talend (NASDAQ: TLND), leader globale nelle soluzioni integrazione cloud, ha annunciato la disponibilità di Talend Cloud Summer 2018. La nuova release aggiunge funzionalità cloud enterprise per migliorare la produttività degli sviluppatori grazie all’integrazione e alla distribuzione continua (CI/CD) e consente una maggiore agilità con l’integrazione di dati serverless. Talend Cloud include, inoltre, una migliorata connettività con Salesforce, una maggiore sicurezza aziendale e funzionalità avanzate di preparazione, gestione e amministrazione dei dati.Talend continua a investire in modo significativo nelle sue funzionalità cloud enterprise con Talend Cloud. Le architetture serverless permettono agli sviluppatori di concentrarsi sulle attività di programmazione senza doversi preoccupare della capacità dei server o della gestione dell’infrastruttura. In questo modo, gli sviluppatori hanno la certezza di poter ottenere migliori prestazioni a costi inferiori; per fare ciò, devono sfruttare le nuove tecnologie come i microservizi, i container e le piattaforme di orchestrazione come Kubernetes. Talend Cloud semplifica l’applicazione di queste tecnologie ai progetti di integrazione dei dati generando codice nativo che può essere eseguito in container Docker e distribuito sulle principali piattaforme di orchestrazione.La nuova release di Talend Cloud ottimizza ulteriormente gli ambienti DevOps grazie a una più stretta integrazione con Git e Jenkins Maven. Infatti, migliora significativamente il modo in cui gruppi di sviluppatori possono automatizzare e orchestrare l’intero processo di integrazione di attività di creazione, test e pubblicazione in Talend Cloud e in altri importanti ambienti cloud. Migliorando l’integrazione e i flussi di lavoro continui, la piattaforma Talend incrementa la collaborazione, migliora la qualità del codice e accelera la distribuzione di nuovo codice in produzione attraverso l’automazione.“I clienti di Talend Cloud stanno già sperimentando i vantaggi offerti dalle architetture serverless, come una riduzione di 2/3 dei costi del cloud computing, un miglioramento del 50% delle prestazioni e i benefici a lungo termine di una maggiore agilità”, ha dichiarato Ciaran Dynes, SVP of Products di Talend. “Le nuove funzionalità cloud enterprise di questa release dimostrano il nostro impegno nel portare i vantaggi dell’innovazione ai nostri clienti”.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Talend Emphasizes Cloud-First Strategies for Increasing Business Agility at Strata Data 2018

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 marzo 2018

Talend (NASDAQ: TLND), a global leader in cloud and big data integration solutions, announced it will exhibit and present on topics ranging from self-service, data preparation and pervasive integration, to General Data Protection Regulation (GDPR) compliance and cloud data lake enablement during the Strata Data Conference taking place March 5-8 at the San Jose Convention Center.“Understanding how to embrace and best implement a cloud-first, data-driven enterprise strategy is critical for companies to reach their digital transformation goals,” said Ashley Stirrup, CMO, Talend. “Our presence at shows like Strata Data create opportunities for us to connect with customers and partners, to share insights and prescriptive advice on how organizations can focus their efforts on sourcing and integrating data, building models, and governing information to instill trust, remain compliant, and succeed in this highly competitive environment.”Talend is proud to sponsor an informational session by its customer, RingCentral, which will highlight how cloud has become a mission-critical vehicle for helping businesses scale, increase agility and enable more pervasive access to data to fuel informed decision making. The company will also join its partner, MapR in booth #1009, for a tutorial on the five pillars that will help customers conquer GDPR. Additional details are outlined below.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Talend aiuta Save The Children UK a migliorare la vita dei ragazzi nel mondo

Posted by fidest press agency su martedì, 23 gennaio 2018

REDWOOD CITY, Calif. Talend (NASDAQ: TLND), leader globale nelle soluzioni di integrazione cloud e big data, collabora con Save the Children in UK (SCUK) per migliorare la gestione dei dati e i processi di qualità al fine di aiutare più bambini in tutto il mondo. Save the Children è un’organizzazione senza scopo di lucro che offre programmi e attiviRedwood_Citytà di advocacy sia nel Regno Unito sia a livello internazionale ed è attiva su vari fronti come la sopravvivenza, l’istruzione e la protezione dei bambini nelle emergenze umanitarie causate da conflitti armati, malattie e disastri naturali.Come molte associazioni di questo genere, Save the Children sta affrontando una serie di sfide nell’adempiere alla sua missione, come la gestione dei dati dei propri sostenitori per quanto riguarda i requisiti normativi e di conformità come il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Nello specifico, la sfida chiave che SCUK ha dovuto affrontare nella gestione dei dati è stata quella di velocizzare la pulizia e il caricamento dei dati nel proprio sistema CRM su oltre 50 accessi diversi come, ad esempio, donazioni derivanti da addebito diretto, online, SMS, campagne TV e altro ancora. Grazie a Talend, Save the Children può eseguire lo stesso livello di elaborazione dei dati che una volta richiedeva il lavoro di tre persone ogni giorno, ora tutto ciò avviene in una mezza giornata e con una sola persona: una riduzione del 60% del tempo e delle risorse necessarie.
Garantire la trasparenza e il rispetto della regolamentazione, come il GDPR, è un tema di grande importanza per SCUK. La violazione delle disposizioni del GDPR può portare a un controllo dei dati con il rischio di infliggere ammende pari a 20 milioni di euro o al quattro per cento del fatturato annuale globale di un’azienda riferito all’esercizio finanziario dell’anno precedente. Per evitare situazioni di questo tipo, SCUK si è rivolta a Talend per disporre di una migliore visibilità sui dati e in qualsiasi momento del ciclo di vita del singolo dato. Ad esempio, Save the Children UK ha ampliato la capacità di tracciare i dati sensibili e determinare come vengono consultati o elaborati in qualsiasi momento, in modo da poter dimostrare esattamente dove e perché era necessaria la manipolazione dei dati in quella fase.Patrick Booth, VP UK e Irlanda di Talend ha sottolineato: “I dati rappresentano il bene più prezioso per le imprese di tutte le dimensioni e in tutti i settori, comprese le organizzazioni no-profit. Nel Regno Unito, dove operano migliaia di enti di beneficenza, i dati sono ovunque e un numero crescente di organizzazioni si affida ad essi per prendere decisioni basate sull’analisi dei dati. Negli ultimi anni abbiamo visto diverse iniziative digitali gestite da istituzioni pubbliche e organizzazioni senza scopo di lucro che utilizzano maggiormente i dati per determinare un impatto positivo sulla vita delle persone. Siamo molto orgogliosi di collaborare con Save the Children per aiutarli a creare un mondo migliore per i giovani”.

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »