Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘talents’

Danubia talents masterclass

Posted by fidest press agency su martedì, 27 novembre 2018

Tra il 28 novembre – 1 dicembre 2018 presso l’Accademia d’Ungheria in Roma (Palazzo Falconieri – Via Giulia, 1) si terrà la serie di eventi intitolata DANUBIA TALENTS. Il programma prenderà inizio martedì 27 novembre p.v. con il Danubia talents masterclass, a cura dei pianisti István Székely e Julianna Kiss.
Venerdì 30 novembre p.v. alle ore 20.30 è in programma la Premiazione e concerto di gala dei vincitori del concorso indetto nelle categorie: musica da camera e pianoforte. L’evento di chiusura dello stesso concorso sarà il Danubia Talents – Casio Sound Tradition Festival Stage, un concerto per pianoforte ad ingresso libero, programmato per il 1° dicembre p.v. ore 18.00 presso la Sala Liszt del Palazzo Falconieri con la straordinaria partecipazione di Rintaro Akamatsu, pianista giappone. Dopo il concerto, gli interessati avranno la possibilità di provare lo strumento musicale, un pianoforte elettronico della Casio. Lo stesso evento è inserito anche nel ricco calendario di eventi previsti per Musei in Musica Roma. Il Palazzo Falconieri durante il concerto (ore 18.00-19.00) non sarà accessibile a visite. Dalle ore 19.00 alle ore 21.00 gli interessati potranno invece visitare le Sale di Borromini, il cortile e la Galleria. http://www.danubiatalenst.com

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra d’arte ‘Irregular Talents”

Posted by fidest press agency su domenica, 10 maggio 2015

bolognaBologna Giovedì 14 maggio ore 17.30 presso Pinacoteca Nazionale, via Belle Arti 56 ’inaugurazione della mostra d’arte ‘Irregular Talents’, dedicata all’arte irregolare. La mostra Irregular Talents si inserisce all’interno dell’omonimo progetto interculturale europeo di inclusione sociale attraverso l’arte, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Cultura 2007-2013. Irregular Talents è nel contempo un progetto espositivo e di ricerca, portato avanti dal 2013 da un consorzio di partner internazionali, coordinati dalla Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi. Nella fattispecie, trattasi di: Międzynarodowe Centrum Zarządzania Informacją The International Center for Information Management Systems and Services ICIMSS (Polonia), il Wyższa Szkoła Gospodarki w Bydgoszczy WSG (Polonia), e infine il Verein Integrative Kukturarbeit VIK (Austria). Il progetto triennale, iniziato nel 2013, ha come obiettivo quello di studiare e valorizzar le opere d’arte di artisti irregolari, utilizzando criteri esclusivamente artistici, ponendo l’accento sul valore dell’opera in sé e non sulla biografia dell’artista. Il progetto si declina nella pubblicazione di monografie bilingue dedicate ai singoli artisti e in un progetto espositivo itinerante che debutta in Pinacoteca a Bologna sabato 16 maggio 2015.
Il progetto espositivo comprende le opere sia di artisti irregolari sia di altri artisti noti. La mostra si sposterà in Polonia (giugno-luglio) per poi concludere in Austria (agosto-settembre 2015).
In ogni paese un comitato scientifico ha selezionato gli artisti irregolari in mostra dopo averne studiato il lavoro e cooperato con la Direzione artistica per organizzare le esposizioni in ogni paese aderente al progetto. Esperti d’arte hanno inoltre dedicato monografie specifiche agli artisti partecipanti al progetto, disponibili sia nella lingua locale di ogni paese partner che in inglese. Gli artisti selezionati in mostra alla Pinacoteca Nazionale sono: Anita Baier (Austria), Andrea Giordani (Italia), Renata Jagielska (Polonia), Jarosław Latowski (Polonia), Andrea Obwaller (Austria), Cesare Paltrinieri (Italia), Riccardo Persico (Italia), Gianluca Pirrotta (Italia), Ewa Świokła (Polonia), Elisabeth Watzek (Austria), Anita Wend (Polonia), Hubert Zemsauer (Austria).
Come asserisce il curatore Farulli, la mostra porta il visitatore a riflettere sul senso del talento “Ecco la costellazione cui rimanda “Irregular Talents”: dono, coraggio, sentire, felicità, forze, queste, che si qualificano, però, in modo determinato in direzione dell’arte; ambito definibile, sempre, come esattezza contrapposta alla casualità, come fatica della forma e del colore per realizzare l’apparire di un fenomeno esterno o di un moto interno, il quale è, comunque, sempre debitore di un suggerimento proveniente dal mondo della vita. (…)”. Così il Presidente della Cooperativa Nazareno Sergio Zini: “La luce che esce dalle crepe dell’esistenza fragile, ci dona bellezze inattese che il nostro cuore coglie con stupore. Come la terra che si schiude per far zampillare un’acqua non sua che, guidata da mani sapienti, inizia a scorrere e a ridonare vita a ciò che lambisce. La Bellezza è fuori di noi: a noi il compito di darle ospitalità perché se dalla fragilità sgorga la Bellezza, rinasce la speranza per ciascuno. Questa è l’esperienza che abbiamo scoperto nella quotidiana vita delle persone che seguiamo nella Cooperativa Nazareno e che ci motiva nella continua ricerca di nuove sorgenti di Bellezza.”

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gary Hunt wins in Mexico and is crowned the Red Bull Cliff Diving World Series Champion for 2014

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 ottobre 2014

Red BullRed Bull1The 30-year-old came to the final stop not only to receive the trophy for his fourth World Series title, but also to take his fourth victory of 2014. With exactly 500 points, he beats the 2013 World Series winner Artem Silchenko, in second, and the USA’s David Colturi, in third place. The seventh stop, hosted on Mexico’s Yucatán Peninsula this Saturday, also determined the top five athletes from 27m to prequalify for next season. Athletes from England, Russia, the USA and Colombia have secured spots in the 2015 World Series, the others must compete in qualification in February. After an action-packed year with stops all over Europe, the Caribbean and North America, four competition winners, and a new face on top of the podium, the sixth season celebrated a showdown in style in the majestic Ik Kil cenote. The new season will start in April 2015!
It’s pure, it’s fast and it takes your breath away. Cliff divers leap aesthetically from almost three times the Olympic height and hit the water at speeds of 85kph, protected only by their concentration, skill and physical control. Since 2009, the Red Bull Cliff Diving World Series has featured the biggest talents, the most promising newcomers, and since 2013 has also provided a platform for women. Seven tough competitions for the men, three challenges for the women – in its sixth season this jaw-dropping sport will hit new as well as proven ground in the Caribbean, North and Latin America and Europe between May and October to determine a new champion for both men and women. Maurice Lacroix is the official watch partner of the 2014 Red Bull Cliff Diving World Series.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »