Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘tarantella’

La Tarantella di Carnevale di Ambrogio Sparagna arriva a Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 4 febbraio 2017

campidoglioRoma sabato 4 febbraio ai Musei Capitolini all’interno delle aperture straordinarie dei Musei Capitolini promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura e domenica 5 al Parco della Musica con la parata di carnevale dalle 11.30 e spettacolo finale alle 17 in Sala Sinopoli.
Sabato dalle ore 21 La Tarantella del Carnevale animerà la Sala Esedra dei Capitolini con una grande festa popolare con maschere, danze, canti, musiche e strumenti della tradizione popolare del Carnevale con un centinaio di musicisti, coristi, danzatori e maschere tradizionali provenienti da vari comuni dell’Irpinia tra cui Montemarano, Mercogliano, Serino, Forino, Capriglia e Castelvetere. E domenica 5 appuntamento al Parco della Musica con la parata di carnevale dalle 11.30 e spettacolo finale alle 17 in Sala Sinopoli

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dal Nord al Sud per suonare la tammorra

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 giugno 2011

Somma Vesuviana ( NA) Venerdì 24 – Sabato 25 – Domenica 26 Giugno – Parco Europa –. Inizio ore 18. La musica si incontra con lo strumento principe delle feste popolari: la Tammorra. La pizzica, tipica del Salento, la tarantella, ballo caratteristico di tutto il Sud, ma che deve la sua origine al ballo della tarantola pugliese, le tammurriate di origine campana, eseguite al ritmo della tammorra, si alterneranno in una tre giorni ricca di emozioni, all’insegna della tradizione , del folklore, dei canti contadini e dell’enograstronomia. Questa sarà la Sesta edizione della “Festa della Tammorra”, in programma questo fine settimana a Somma Vesuviana dove è tutto pronto per l’inizio della grande kermesse di musica popolare. Nel cuore dell’incantevole Parco Nazionale del Vesuvio arriveranno da tutta Italia ed in particolare dalla Puglia, dalla Campania, dalla Toscana, dalla Lombardia, dall’Emilia Romagna per suonare la tammorra e cantare dando vita ad esibizioni libere con voce viva, senza amplificazione. Al Parco Europa, ingresso da via Napoli, più di trenta saranno le ore di musica popolare dal vivo e si incomincerà alle ore 18 del 24 Giugno per terminare, con le dovute pause , nel cuore della notte tra il 26 ed il 27 Giugno. La protagonista sarà lei: la tammorra , tipico strumento di canto popolare. “Attendiamo pulmann dalla Ciociaria, da Bologna, – ha affermato Giuseppe Iove, pesidente del comitato “Festa della Tammorra” organizzatore dell’evento – da Bergamo , dalla Toscana, dalla Puglia, da tutta la Campania, in particolare dalla Costiera Amalfitana, dal giuglianese , dal casertano, dall’agro – nocerino – sarnese e si canterà, si ballerà, si suonerà dando vita ad una vera maratona. Tutta musica popolare”. Un evento nell’evento con un percorso enogastronomico e culturale che andrà dall’esposizione dei prodotti tipici delle terre del Sud all’arte della composizione della Tammorra . Domenica 26 Giugno sarà anche possibile imparare a suonare questo strumento particolarmente affascinante, grazie alle due ore di stage.

Posted in Confronti/Your and my opinions, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »