Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

Posts Tagged ‘tartufo bianco’

“L’Italia festeggia sui territori il Tuber magnatum con una serie di avvenimenti……” e nel Molise?

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 ottobre 2019

Di Pasquale Di Lena. E’ la terra per eccellenza (40% della raccolta media annuale) del tartufo bianco. Una perdita di immagine enorme, visto l’interesse e la curiosità che il consumatore del mondo riserva a questo pregiato tubero. La dimostrazione che nel Molise ogni raccoglitore pensa a come fare affari e che le istituzioni non sanno cosa riserva il proprio territorio e, quando lo sanno, non fanno niente per comunicare. Un’occasione persa per uno dei possibili turismi molisani animato dal tartufo. Un’occasione persa per le imprese che vivono sull’ospitalità e penso, soprattutto, alla sempre più quotata ristorazione molisana che ha forte bisogno della promozione del territorio Molise. Si pagano gli annunci alto sonanti e si paga ancor di più la mancanza di programmazione e di una strategia di marketing, che può risultare efficace e vincente solo se ha strumenti e struttura all’altezza del compito – per niente facile vista la forte concorrenza che anima il mercato – e solo se programmata nel tempo. L’idea “Piacere Molise”, nata nella prima metà degli anni ’90, e, in pratica, mai realizzata, è ancora vincente se viene presa in considerazione. La farfalla colorata c’è, si tratta solo di farla volare nelle direzioni giuste perché il territorio abbia, con tutti i suoi protagonisti, le risposte che merita.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

45° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 ottobre 2010

Acqualagna  31 ottobre 1.6.7.13.14 novembre 2010. Acqualagna, cittadina di 4700 abitanti in provincia di Pesaro-Urbino, situata nella Regione Marche, si trova a due passi dal Mare Adriatico e dalle colline del Montefeltro dove hanno trovato i natali e si sono espressi grandi artisti italiani come il pittore Raffaello, il musicista Rossini, il poeta Leopardi. Acqualagna è nota come Capitale del Tartufo perché qui si trovano tutti i tipi di tartufo fresco in ogni stagione dell’anno. Qui si svolgono tre fiere annuali tra cui la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco che è giunta alla sua 45^ edizione e che quest’anno si svolgerà nelle giornate del 31 ottobre; 1-6-7-13-14 novembre 2010.  La secolare tradizione di ricerca, produzione e vendita del tartufo fa sì che Acqualagna sia il luogo di incontro privilegiato per la promozione e la commercializzazione del prelibato tubero sia a livello nazionale sia internazionale. Acqualagna è il primo mercato mondiale per la commercializzazione di tartufo di tutte le specie, con 600 quintali annui che transitano nella storica piazza mattei, dedicata al fondatore dell’Eni nativo proprio di Acqualagna. Una vocazione imprenditoriale che nasce dunque da lontano.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

44° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 ottobre 2009

tartufoAcqualagna 25.31 ottobre 1.7.8 novembre 2009 Il sindaco Andrea Pierotti annuncia “consegneremo la Ruscella d’oro al Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, domenica 25 ottobre alle 14,00 con una cerimonia pubblica in piazza E. Mattei.”  Il Ministro ha confermato la Sua presenza,  con il piacere di ricevere tale riconoscimento. “La Ruscella” è il vanghino con la quale si trova il tartufo e, quella d’oro, è il riconoscimento ufficiale del “Grand’Ordine della Ruscella d’oro” di Acqualagna, la massima onorificenza che vanta il Comune marchigiano, famoso nel mondo per il suo tartufo fresco tutto l’anno. Per noi si tratta di un simbolo molto importante che rappresenta sia la fatica con cui avviene l’attività del cavatore e sia il valore, l’importanza e la fama che ne deriva da un prodotto unico e prelibato come il tartufo. Per questo la coniamo in oro e abbiamo deciso di conferirla a quelle grandi personalità che con il loro operare hanno dato un contributo ad Acqualagna e ne hanno portato il nome nel mondo anche semplicemente con la loro celebre presenza nelle giornate di Fiera  lasciando le tracce della propria popolarità in questo territorio. Il Ministro Maurizio Sacconi viene onorato di questo riconoscimento per aver contribuito allo sviluppo dell’economia di Acqualagna e del Tartufo. Erano gli anno ‘80 quando, con lungimiranza, il ministro Sacconi nel ruolo di deputato, favorì, partecipando alla commissione Agricoltura e Foreste, una disciplina di tutela e regolamentazione della raccolta e commercio del tartufo fresco e conservato. Una serie di norme che, al tempo, quando l’economia agricola era in forte depressione, hanno aperto la strada a nuove potenzialità del sottosuolo e ad oggi sono riconosciute come fondamentali per lo sviluppo di intere economie legate al tartufo tra cui quella di Acqualagna .
Il “Grand’Ordine della Ruscella D’Oro” nasce nei primi anni della Fiera Nazionale del tartufo bianco pregiato di Acqualagna in contrapposizione al “Grand’Ordine dei Maestri del tartufo” di Alba, dando così un’ulteriore spinta alla sana competizione tra i due comuni produttori di tartufi. Nel corso della sua storia, la ruscella è stata conferito a numerose personalità del mondo della cultura, della politica, della gastronomia, dello spettacolo, dello sport ecc. Tra i nomi più importanti figurano l’Onorevole Arnaldo Forlani, l’enologo Luigi Veronelli, il Direttore generale RAI Gianni Pasquarelli, l’attore Lino Banfi, l’allora allenatore della nazionale italiana di calcio Arrigo Sacchi e, tra gli ultimi a cui è stata conferita, l’Onorevole Massimo D’Alema in qualità di ministro degli esteri. (tartufo)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

44° Fiera Nazionale del tartufo Bianco Pregiato

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 settembre 2009

Acqualagna 25-31 ottobre 1.7.8 novembre 2009 Piazza Mattei sarà sempre il cuore pulsante dell’evento con gli stand dei commercianti di tartufo fresco e dei prodotti conservati . L’odore inebriante del superbo tubero vi accompagnerà tra i vicoli del centro storico perché solo qui si possono trovare quintali e quintali di tartufo fresco ( i due terzi della produzione nazionale di tartufo che si commercia ogni giorno in tutto il mondo passa per Acqualagna); sui banchi dei commercianti, avvolti nei tipici fazzolettoni a scacchi o, per i pezzi più grossi, conservati come gioielli sotto campane di vetro, si potranno fare gli affari più sicuri grazie alla qualità del prodotto marchiato con il bollino rosso di Acqualagna e la borsa del tartufo che ne vaglia i prezzi. La tensostruttura, ribattezzata Palatartufo vi farà addentrare tra le eccellenze enogastronomiche più rinomate del territorio marchigiano e delle regioni italiane, comprendendo norcineria, formaggi, dolciumi, vini e distillati.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »