Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Posts Tagged ‘tasso zero’

Finanziamenti di solidarietà, a tasso zero

Posted by fidest press agency su martedì, 27 luglio 2010

La tromba d’aria e le grandinate che hanno colpito e devastato il territorio di 35 comuni friulani, non hanno lasciato indifferente il Credito Cooperativo. Le Bcc, infatti, si sono prontamente attivate e, a distanza di soli tre giorni dagli eventi calamitosi, hanno predisposto gli strumenti finanziari per offrire il necessario e opportuno sostegno economico alle comunità colpite. Da oggi, dunque, tutti gli sportelli delle Bcc dei comuni colpiti sono in grado di poter erogare credito ai singoli cittadini e alle imprese appartenenti a qualsiasi settore merceologico, a tasso zero. Le linee di credito, predisposte appositamente per sopperire alle esigenze di prima necessità delle imprese e delle famiglie in attesa degli interventi di natura pubblica, prevedono un importo finanziabile che varia dai 15.000 euro, per i privati, fino a un massimo di 100.000 euro per le imprese. La sovvenzione verrà erogata in conto corrente e avrà una scadenza di 12 mesi, da estinguersi in un’unica soluzione. Il plafond stanziato ammonta a 5 milioni di euro e i finanziamenti saranno erogati entro il 30 settembre. Inoltre, la Federazione delle Bcc, ha richiesto a tutti i Confidi delle province di Udine, Pordenone e Gorizia, l’inserimento tra le operazioni assistibili dalla garanzia consortile dei finanziamenti a favore delle imprese.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bcc del FVG, anticipo cassa integrazione a tasso zero

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 aprile 2009

L’allungarsi e il dilatarsi della crisi economica che colpisce tangibilmente anche il tessuto produttivo e le famiglie della nostra regione, chiede azioni di contrasto a effetto immediato. È per questo che la Federazione delle Bcc del Friuli Venezia Giulia ha presentato una specifica proposta all’assessore regionale al lavoro, Alessia Rosolen, riguardante un intervento a favore dei lavoratori a cui si apre la porta della Cassa integrazione. Dopo un approfondito confronto, le categorie economiche e le sigle sindacali hanno condiviso la proposta di protocollo d’intesa messa a punto dalle Bcc, proprio per sostenere i lavoratori e le imprese nel difficile momento in cui scatta il ricorso alla cassa integrazione guadagni ordinaria (Cigo).  Qualora la tempistica di erogazione del trattamento ai lavoratori in Cigo creasse problemi ai bilanci familiari, spesso già poco equilibrati, le Bcc, vere e proprie banche del territorio, vogliono essere vicine alle persone in temporanea difficoltà. Perciò il credito cooperativo regionale si è reso disponibile a sostenere l’anticipo del trattamento di Cigo, entro un plafond complessivo iniziale di 10 milioni di euro, con un finanziamento individuale a tasso zero, senza necessità di garanzie, senza spese di gestione e senza commissioni a carico del richiedente.  L’assessore Rosolen, da parte sua, ha espresso apprezzamento per l’iniziativa e la disponibilità manifestata dalle Bcc, e si è impegnata a portare il protocollo all’attenzione della Giunta regionale, il 23 aprile prossimo. Le pratiche di apertura dei conti dei richiedenti saranno perfezionate in tempi brevi, e consentiranno al lavoratore in difficoltà di poter usufruire della liquidità mensile con le somme stabilite, fino alla corresponsione dell’indennità. Sarà sufficiente essere correntisti di una delle 16 Bcc regionali e avere i requisiti soggettivi per richiedere il finanziamento, che poi sarà estinto con il pagamento dell’indennità da parte dell’Inps.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »