Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘teatro vascello’

Teatro: “46 tentativi di lettera a mio figlio”

Posted by fidest press agency su martedì, 27 marzo 2018

Roma 30, 31 marzo 2018 ore 21 Teatro Vascello Via G. Carini 78 00152, Monteverde Claudio Morici in “46 tentativi di lettera a mio figlio”. Il Teatro Vascello ospita il progetto FILETTI DI SGOMBRO, prodotto da 369gradi sotto la direzione generale di Valeria Orani e ideato insieme agli artisti di SGOMBRO, il varietà del Nuovo Cinema Palazzo che riunisce la nuova scena comica e artistica romana. La minirassegna si sviluppa su tre appuntamenti e il terzo ed ultimo è affidato a CLAUDIO MORICI scrittore, autore, copywriter, che il 30 e il 31 MARZO, alle ore 21, nella sala grande del Teatro Vascello, ci presenta “46 tentativi di lettera a mio figlio”in prima nazionale. Morici ritrae un padre brizzolato, ultraquarantenne, appena separato dalla madre di suo figlio, costretto a inseguire i suoi sogni d’artista per non dare il cattivo esempio. Un padre alla continua ricerca di duemila euro al mese, ma soprattutto di un messaggio, di un senso, di una qualche perla di saggezza che possa trasmettere al suo erede. Ci prova scrivendo ben 46 lettere, una per ogni anno della sua vita… ma andranno bene? Serviranno a qualcosa? E poi suo figlio, una volta grande, le leggerà? A metà tra Remo Remotti e Franz Kafka, un po’ se stesso e un po’ Queneau, Morici inventa un irresistibile epistolario senza risposte (o quasi). E ce la mette tutta anche per essere un padre migliore.
Claudio Morici Scrittore, ha pubblicato 5 romanzi tra cui “La terra vista dalla Luna” (Bompiani, 2009), “L’uomo d’argento” (E/O, 2012) e “Confessioni di uno spammer” (E/O, 2015, presto diventerà un film).Nel 2015 ha debuttato al Teatro Biblioteca Quarticciolo con il suo monologo “Francesca Sana Subito”.
Filetti di sgombro è un esperimento in tre puntate, una mini rassegna prodotta da 369gradi e ideata insieme agli artisti di Sgombro, che sceglie la disperazione comica come linguaggio espressivo.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Teatro: Il gabbiano

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 gennaio 2018

il gabbiano1Roma dal 1° al 18 febbraio 2018 (prosa) dal martedì al sabato h 21 – domenica h 18 La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello Via Giacinto Carini 78. Questo spettacolo è un omaggio a Giancarlo Nanni regista geniale e visionario scomparso troppo presto, privandoci così dei tanti progetti che avrebbe potuto portare a termine.Ed è anche un occasione per celebrare il compleanno della nostra compagnia che compie 50 anni!Il Gabbiano, è il risultato di improvvisazioni, di studi, di prove nelle quali abbiamo analizzato e destrutturato il testo durante oltre un anno.Uno spettacolo che può essere un valido esempio di TEATRO IMMAGINE, dove la parola si fonde con la luce, la musica e la gestualità degli interpreti.È un esempio di un Teatro quasi scomparso, per la bellezza e la ricchezza delle immagini accompagnate da una musica coinvolgente.Nanni aveva il dono di costruire spettacoli sorprendenti con un nulla di scenografie, lui che aveva cominciato come pittore appartenente alla scuola romana con le frequentazioni degli artisti di Piazza del Popolo a Roma, poi dedito al teatro dopo il nostro incontro (io lavoravo con Carmelo Bene) costruiva la scenografia come un quadro, pennellate di luci, create insieme al nostro bravissimo light designer Valerio Geroldi. Giancarlo Nanni, un regista capace di tirar fuori dal collettivo artistico la creatività di ciascuno, quale unicum espressivo. Un uomo generoso, sempre disponibile all’ascolto, molto amante della vita e del mare nato in Grecia, dove infatti tornava ogni volta che poteva.
Insieme abbiamo creato spettacoli bellissimi e questo è il mio modo di ringraziarlo, facendo rivivere dopo 20 anni , uno degli spettacoli che più amava e che più rispecchiano il suo modo di fare e di intendere il Teatro.Lo sguardo ironico del grande autore russo sulla borghesia in villeggiatura sulle rive di un lago: i drammi e le tragedie accadono fuori scena.Pur rappresentando uno spaccato sociale della borghesia russa di fine ‘800, Il Gabbiano, è un’opera di grande attualità, sia per l’intreccio tra natura, sentimenti umani e complessità dell’arte, sia per il conflitto generazionale tra i personaggi. La protagonista Irina Arkadina è un’attrice famosa, il suo amante Trigorin, un noto scrittore. Anche il figlio di Irina, Kostantin, aspira a diventare scrittore e Nina, la ragazza da lui amata (e che si innamorerà di Trigorin), sogna di fare l’attrice. Entrambi realizzeranno i loro sogni, ma pagandoli con l’infelicità. Il GabbianoInsoddisfatti sono anche i “vecchi”, cinicamente indifferenti ai problemi dei giovani, ma in realtà dominati dalla stessa voglia di vivere e di amare.
La compagnia La Fabbrica dell’Attore, fondata da Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann, per il suo 50° anno di attività, vuole ricordare la figura storica e incontrovertibile del suo fondatore, nonché regista di innumerevoli successi che hanno segnato la storia del teatro contemporaneo, definendo lo stesso, come “teatro immagine”. Manuela Kustermann che ne cura la rimessa in scena è la custode più attendibile del segno registico di Nanni, avrà il compito di far rivivere magicamente quell’atmosfera che Nanni seppe costruire insieme alla compagnia, proponendo lo spettacolo nella sua versione originale e fedele all’idea registica di Giancarlo Nanni, il disegno luci sarà curato da Valerio Geroldi che seppe interpretare al meglio la visione artistica di Nanni per questo Gabbiano.
Personaggi ed interpreti Irina Arkadina Manuela Kustermann, Kostya Lorenzo Frediani, Sorin – Dorn, Massimo Fedele, Nina Eleonora De Luca, Nina russa Anna Sozzani, Masha Sara Borsarelli, Trigorin Paolo Lorimer, Medvedenko – Dorn Maurizio Palladino, Musiche Lucio Battisti, Philip Glass, Meredith Monk, Michael WaltonScene Giancarlo Nanni. Biglietteria: Intero € 20,00 – Ridotto over 65 € 15,00 e studenti € 12,00 Servizio di prenotazione € 1,00 a biglietto. (foto: il gabbiano)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »