Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘tecniche miste’

Mostra di ritratti di Simone Eterno

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Modica (RG) 9 aprile alle ore 19 nella Galleria Lo Magno (Via Risorgimento 91) si inaugura una mostra personale di Simone Eterno, a cura di Giuseppe Lo Magno. In mostra quattordici ritratti di personaggi famosi, realizzati con tecniche miste: da Albert Einstein a Pablo Picasso, da Eugène Ionesco a Marguerite Yourcenar, da Madre Teresa di Calcutta a Rita Levi Montalcini fino al cantante Jovanotti. Le opere di Simone Eterno, ha scritto il fotografo Luigi Nifosì nel testo del catalogo, folgorano l’anima dello spettatore per la loro fattura manuale, per la cura dei minimi particolari: le rughe, la peluria delle guance, le zone d’ombra delle ciglia, la «microscopica modulazione in puntini chiari e scuri dell’epidermide». Se l’osservazione ravvicinata evidenzia il lavoro minuzioso e miniaturistico dell’artista, quella a distanza ne mostra la meraviglia e la commozione, la partecipazione e la compenetrazione. Il tema del ritratto nei nostri giorni rinvia al rapporto dell’arte con la fotografia. Ora, per Nifosì, i ritratti di Eterno hanno qualcosa in più degli “scatti” fotografici che li hanno ispirati. Quel surplus è da ricercare appunto nel lavoro manuale e nel tocco d’artista che illuminano i ritratti dall’interno con una luce interiore, che restituisce accanto alla verità fisionomica dei volti anche le complessità interiori dei personaggi.     Simone Eterno, classe 1977, autodidatta, vive nella campagna intorno a Chiaramonte Gulfi e lavora nel laboratorio di grafica e d’incisione di Angelo Buscema a Comiso.La mostra resterà aperta fino al 7 maggio e potrà essere visitata tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Claudia Pasquarelli: Presenze

Posted by fidest press agency su domenica, 21 novembre 2010

Roma   27 novembre, ore 18.00 (fino al 7 dicembre 2010)  Galleria della Tartaruga  Via Sistina 85/A a cura di Marco Pezzali e Andrea Romoli Barberini  L’esposizione presenta una ricca selezione di tecniche miste, di diverso formato, realizzate dalla Pasquarelli dal 2007 a oggi.  Catalogo in galleria  “[…]  E se basta uno sguardo per cogliere certe prossimità di intonazione poetica, che in qualche misura fanno della Pasquarelli un’erede di personaggi quali Mimmo Rotella o Jacques de la Villeglé, è altrettanto vero che la sua rimane una ricerca per molti versi altra e distante da quelle dei Maestri. Sopravvive infatti, nelle tecniche miste di questa artista, una intenzionalità narrativa non sempre evidente, che si definisce come una sorta di “a priori” dell’opera. Tanto l’appropriazione dei reperti della realtà (ritagli di stampa, foto e altro ancora) quanto la manipolazione degli stessi, si susseguono  e sviluppano qui con un piglio compositivo che nell’escludere la casualità dadaista, elude l’insidia del decorativismo e restituisce allo sguardo un’ipotesi di racconto attraverso una sorta di suggestiva e ponderata rapsodia per immagini su un determinato tema […]”Andrea Romoli Barberini
Claudia Pasquarelli  – E’ nata a Roma dove vive e lavora. Ha iniziato ad esporre i risultati della sua ricerca artistica nel 1968 con la personale alla Galleria Walter Lazzaro di Forte dei Marmi. Da allora ha tenuto numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Ha preso parte a numerose rassegne, nazionali e internazionali, ricevendo premi e riconoscimenti.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »