Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘terra madre’

Dodicesima edizione del Salone del Gusto – Terra Madre

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 settembre 2018

Torino Da giovedì 20 a lunedì al 24 settembre nel Padiglione 2 del Lingotto Fiere di Torino i produttori del Paniere dei prodotti tipici della provincia di Torino saranno presenti alla dodicesima edizione del Salone del Gusto – Terra Madre. Le specialità agroalimentari tradizionali saranno degustabili e acquistabili negli spazi riservati alle associazioni che tutelano e promuovono i singoli prodotti compresi nel “marchio ombrello” nato nel 2001. È annunciata la presenza dei produttori delle farine e dei prodotti da forno confezionati con gli Antichi Mais piemontesi, dell’Asparago di Santena, del Miele delle vallate alpine, della Menta di Pancalieri, dei Giandujotti, del Genepy delle vallate alpine e dei Grissini Stirati e Rubatà. Negli spazi dell’Oval dedicati ai Presìdi Slow Food ci saranno anche altri prodotti del Paniere, come le Antiche Mele piemontesi, il Peperone di Carmagnola e il Sarass del Fen.
Inoltre a partire da domenica 7 ottobre il Mercato del Paniere nel centro di Torino tornerà con i prodotti di stagione nella nuova location dell’isola pedonale di via Carlo Alberto, tra via Giolitti e via Maria Vittoria. L’appuntamento si rinnoverà la prima domenica di ogni mese fino alla fine del 2019.Il Paniere dei prodotti tipici, ideato e promosso a partire dal 2001 dall’allora Provincia, oggi Città Metropolitana di Torino, accoglie le specialità agroalimentari e agricole del territorio provinciale, che in base a verifiche tecnico-scientifiche, sono prodotte in maniera artigianale da produttori locali, appartengono alla tradizione storica locale, sono ottenute con materie prime locali, costituiscono una potenzialità per lo sviluppo locale. L’identificazione delle caratteristiche organolettiche, tecnologiche e storiche, fa capo a disciplinari di produzione, stilati dalle Associazioni dei produttori o dai Consorzi. Dopo la fase di avvio del progetto, promossa e coordinata dall’allora Provincia, nel2013 si è costituita ufficialmente l’Associazione dei produttori del Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino. Ne fanno parte le 34 associazioni di prodotto,che riuniscono gli agricoltori e gli artigiani del settore agro-alimentare,impegnati nella tutela e valorizzazione delle tipicità inserite nel “Paniere”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Terra Madre la migrazione è donna

Posted by fidest press agency su martedì, 19 ottobre 2010

Torino 22 ottobre 2010, ore 9.30 Lingotto Fiere, Spazio Oval, Via Nizza 294 WMIDA – Migrant Women for Development in Africa Sono Ghanesi, Senegalesi, Capoverdiane, Burkinabè, Ivoriane, Camerunesi. Tutte donne, tutte residenti in Italia, tutte con una storia di emigrazione alle spalle. E ora, tutte imprenditrici.
“WMIDA”  – afferma José Angel Oropeza, Direttore Regionale per il Mediterraneo dell’OIM, “è un programma che nasce dalla nostra esperienza pregressa di programmi di Migrazione e Sviluppo in Africa (MIDA), che avevano lo scopo contribuire allo sviluppo socio-economico dei paesi di provenienza dei migranti residenti in Italia attraverso il trasferimento di competenze e investimenti produttivi e la promozione di parteniariati tra le comunità  di origine e di accoglienza della diaspora africana”.“Alla luce della  recente forte femminilizzazione dei flussi migratori”, continua Oropeza, “abbiamo pensato, d’intesa con la Cooperazione Italiana, ad un progetto rivolto esclusivamente alle donne migranti.”Le protagoniste sono 12 donne che hanno potuto beneficiare di un contributo sia economico sia tecnico-formativo per realizzare le proprie idee imprenditoriali nei loro paesi di origine”.“L’idea di portare a Terra Madre- Salone del Gusto il tema della migrazioni non nasce per caso, ma dalla continua ricerca di ampliare i canali di dialogo e integrazione tra comunità di migranti e paesi di destinazione. E, in questo ambito, il cibo è da considerare tra gli elementi universali di cultura e incontro, senza dubbio uno dei veicoli più efficaci per scoprire l’altro,” conclude il direttore regionale OIM.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Angelo Aligia: Terra Madre

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 luglio 2010

Loc. Vrasi, Maierà (CS)  1 agosto ore 21,00 (fino al 31 agosto 2010)  Spazio Expo “Zona Sud” Associazione Culturale Diamante Arte Contemporanea inaugurazione mostra. Curata da Andrea Romoli Barberini, l’esposizione si compone di circa 15 opere, realizzate tra la fine del 2009 e i primi mesi del 2010, inseribili nell’ambito poetico del recupero del primario, indagato dall’artista sin dai suoi esordi. “Ma se in passato Aligia aveva fatto della scultura uno strumento per dialogare con l’architettura, nei suoi ultimi lavori sembra invece imporsi una vena di rinnovato lirismo che trova nei supporti bidimensionali le nuove superfici d’elezione” (A. Romoli Barberini) Nella serata inaugurale verrà presentata la serigrafia Lo Scudo di Pietra, tirata in 25 esemplari e 5 prove d’artista.
Angelo Aligia nasce a Maierà (CS) nel 1959. Da sempre si dedica alla scultura, linguaggio in cui trasferisce l’esigenza di un rapporto con un principio originale e antropologico, come condizione autentica vitale dell’essere umano oltre le differenze individuali e storiche. Oggi Aligia lavora tra Roma e Diamante, e realizza opere che dalle forme degli anni Ottanta, strutturate secondo parametri stilistici che si riallacciano ad alcune esperienze dell’avanguardia storica, sono approdate a una composizione più libera, non priva di implicazioni “poveriste”, basata sul recupero di elementi e materiali (terra, pietra, giunco) che appartengono alla tradizione della propria cultura d’appartenenza. Nel 2009 ha tenuto la personale, In attesa del vento, al Vittoriano di Roma.   Ingresso e orario: dal martedì alla domenica dalle 16.00 alle 21.00. La mattina e domenica su appuntamento.  Ingresso libero (angelo aligia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Terra madre

Posted by fidest press agency su domenica, 27 giugno 2010

Toronto Saturday, July 3, 2010 – 3:30-5:30 p.m.  Studio Theatre Harbourfront – 235 Queens Quay West, by Ermanno Olmi (Italy – 2009 – 78min.) As part of World Routes Summer Festivals 2010 at Harbourfront Centre, Terra Madre  is about the importance of protecting biodiversity and respecting the environment by renowned  Italian filmmaker Ermanno Olmi and Slow Food President Carlo Petrini which began filming in  2006 in Turin, Italy. Free admission  English subtitles  The Toronto’s Premiere of the film by Ermanno Olmi, Terra Madre, will be followed by a Q&A.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Terra Madre di Ermanno Olmi

Posted by fidest press agency su sabato, 22 agosto 2009

terra madre1terra madreBosco Chiesanuova (Verona) 23 agosto alle 16, presso il Teatro Vittoria di Bosco, verrà presentato l’ultimo lavoro di Ermanno Olmi: Terra Madre, film-documentario realizzato in collaborazione con la cineteca di Bologna, Itc Movie e l’associazione Slow Food grazie al sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Generale per il Cinema e della Film Commission Torino Piemonte. In settantotto minuti di lungometraggio il regista non solo mantiene la promessa fatta dopo la realizzazione di Centochiodi, quando ha dichiarato che da allora si sarebbe dedicato unicamente ai documentari, ma afferma nuovamente la sua predilezione per i sentimenti delle persone semplici e il loro rapporto (altrettanto genuino) con la natura. Temi cari al regista, a partire da L’albero degli zoccoli, il capolavoro che nel 1978 lo ha portato all’attenzione internazionale. Dopo la proiezione del film, il regista Franco Piavoli incontrerà il pubblico del Film Festival della Lessinia. Nato a Pozzolengo nel 1933, egli è autore di numerosi cortometraggi: da Domenica sera del 1962, a Evasi del 1964, fino Al primo soffio di vento del 2002. Nel 1982 realizza Il pianeta azzurro che, in concorso alla 50ª Mostra di Venezia, ottiene i premi Agis e Bcv. L’anno successivo, nel 1983 si aggiudica il nastro d’argento come miglior regista esordiente. Nel 2009 partecipa al Festival di Berlino con L’orto di Flora, contributo al lungometraggio Terra Madre di Olmi. Alle 21, al Teatro Vittoria: Prezzemolo di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino (Italia, 2009), documentario dedicato alla vita, ai giochi, alle favole popolari di Mario Collino, in arte Prezzemolo; quindi Holzschnitzer in Tirol (Intagliatori contadini in Tirolo) di Josef Schwellensattl, uno sguardo sull’arte e le opere degli intagliatori del legno; infine Ptici Bozii (Uccelli del Paradiso) di Kristina Grozeva, la bizzarra storia di una contadina alle prese con l’anziana matrigna ed una smemorata turista. Contemporaneamente, alle 21 in Sala Olimpica, Evento Speciale fuori concorso: Littoriali della neve e del ghiaccio. XV dell’Era Fascista di Pedrotti e Albertini. Documentario del 1937 di gare sportive fasciste sull’altopiano di Asiago. Infine per la sezione “Altre Montagne”: Meine Tante Lydia (Mia zia Lydia di Hermann Weiskopf), testimonianza d’amore tra due ebrei in epoca fascista. Il 24 agosto Presso il Teatro Vittoria, alle 16, per la retrospettiva “Heidi in Lessinia”: Heidi. Zoccoletti olandesi di Allan Dawn (Usa, 1937) celebre trasposizione cinematografica delle vicende della piccola pastorella, qui interpretata da Shirley Temple. Alle 21 il film in concorso: Good Morning, My Sun! (Buongiorno, sole mio!) di Uljana Konowalowa (Kyrgyzstan, 2008), storia del penoso distacco di una donna cieca dai paesaggi montani che per quarant’anni furono i suoi unici compagni di vita.. http://www.filmfestivallessinia.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »