Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘tevere’

È stato aperto stamattina il primo lido sul Tevere della Capitale

Posted by fidest press agency su sabato, 4 agosto 2018

Si chiama Tìberis ed è stato realizzato da Roma Capitale all’altezza di Ponte Marconi: circa 10mila metri quadrati di area attrezzata, per la quale è stata richiesta una concessione di lunga durata alla Regione Lazio.”Abbiamo creduto fortemente in questo progetto, perché il rilancio e la valorizzazione del fiume Tevere è una delle priorità del nostro mandato. È stato creato appositamente un Ufficio speciale che ha messo insieme i tanti soggetti istituzionali competenti, tra cui la Regione Lazio, l’Autorità di Bacino e la Capitaneria di Porto. Abbiamo firmato il Manifesto di intenti per il Contratto di Fiume con enti e associazioni. E ora, come avviene a Parigi e in altre capitali europee, anche a Roma si potrà prendere il sole sulle rive del fiume”, afferma la sindaca di Roma Virginia Raggi.La spiaggia è ad ingresso libero. È stata attrezzata con sdraio, docce dove potersi rinfrescare, distributori automatici di bevande e snack, spogliatoi, ombrelloni e campi sportivi. Aprirà tutti i giorni, comprese le domeniche e i festivi, dalle ore 8 alle 20. La gestione dell’area è a cura di Roma Capitale che si occuperà di garantire pulizia, manutenzione e sicurezza con la stretta collaborazione della Polizia Locale. Una spiaggia accessibile a tutti e adeguata alle specifiche esigenze anche delle persone disabili. Questo è il risultato di un grande lavoro di riqualificazione con un ruolo centrale svolto dal Servizio Giardini e dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale.“Nel pieno dell’estate abbiamo aperto questo tratto riqualificato di fiume, da luogo degradato a luogo ritrovato, un bellissimo scenario naturalistico immerso nel verde dove, a sorpresa, abbiamo trovato anche un nido di Aironi. Il Tevere è un veicolo di storia e di cultura, porta del Mediterraneo, luogo di nascita della culla della civiltà del mondo. Rappresenta un modello di turismo sostenibile che con il tempo vogliamo implementare e arricchire. Un luogo affascinante dove poter passare il tempo libero in totale relax restando in città, a due passi dal centro. Con la spiaggia chiara e lo stacco immediato del manto erboso questo spazio, che un tempo era in totale abbandono, è stato trasformato in una spiaggia vera e propria nel cuore della Capitale. Abbiamo abbellito l’area portando, direttamente dal Semenzaio di San Sisto, piante ornamentali come querce da sughero, bambù, agrifogli, ulivi, alloro e palme nane. A due passi dalla spiaggia si può prendere anche il battello dal molo di Ponte Marconi fino ad Ostia Antica navigando il fiume, scoprendone il grande valore ambientale e paesaggistico. Durante i lavori di riqualificazione è riemerso l’argine originario dell’area golenale risalente ai primi del ‘900 e sono stati fatti ritrovamenti di epoca romana, che noi intendiamo custodire e valorizzare”, dichiara l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari.“L’apertura di questo spazio è un elemento di grande soddisfazione, perché è un esempio di come si possa mettere in campo un protocollo di azioni per garantire un reale presidio del territorio. Abbiamo assicurato la rimozione di insediamenti abusivi e rifiuti, bonificando l’area e riportandola alla fruizione da parte della collettività. Diamo così un ulteriore contributo al progetto di riqualificazione del Tevere, al recupero della bellezza di un luogo che è parte integrante della città”, afferma il direttore generale del Campidoglio Franco Giampaoletti.Determinante anche il contributo dell’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini nella realizzazione di un’area per la pratica sportiva, come ricorda l’Assessore Daniele Frongia: “Abbiamo fortemente voluto Tiberis e abbiamo cercato di renderla il più attrattiva possibile: i campi da beach volley riusciranno in questo intento. Mi preme ringraziare non soltanto per l’impegno il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili nel fornire parte delle attrezzature, ma anche e soprattutto la Fipav Lazio e la Fipav Roma nelle figure dei due presidenti Andrea Burlandi e Claudio Martinelli per la sensibilità dimostrata nel voler contribuire con materiali e manodopera alla realizzazione dei campi da beach volley. Il lavoro sempre coeso e strettamente coordinato con le varie federazioni che questa Amministrazione sta compiendo palesa quanto di buono si possa fare per i cittadini di Roma”.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tevere: in Campidoglio primo incontro della cabina di regia

Posted by fidest press agency su sabato, 23 dicembre 2017

lungotevereRoma Si è riunita per la prima volta in Campidoglio la cabina di regia sul Tevere, il tavolo interistituzionale che mette insieme tutte le associazioni, le imprese e gli enti coinvolti firmatari del Manifesto d’Intenti per la sottoscrizione del Contratto di Fiume. Nell’incontro di ieri si è parlato delle tappe da compiere per la predisposizione dei progetti di valorizzazione e rivitalizzazione delle grandi potenzialità naturalistiche, ambientali, economiche e territoriali del fiume. Hanno partecipato il Ministero dell’Ambiente, Regione Lazio, Roma Capitale, Città Metropolitana di Roma, Autorità di Bacino e Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino.“A pochi giorni dalla firma del Manifesto d’Intenti, prosegue rapidamente il lavoro di rilancio e valorizzazione del Tevere da parte di questa Amministrazione. Oggi iniziamo ufficialmente il percorso partecipato che ci porterà alla sottoscrizione del Contratto di Fiume con enti e associazioni. Vogliamo restituire il Tevere ai romani e lo facciamo mettendo a sistema i progetti pubblici e le iniziative di molte organizzazioni di cittadini. Tutto nell’ottica della pianificazione strategica, necessaria per la reale riqualificazione di un’area vitale ma molto complessa della nostra città. I romani credono in questo sogno e noi lo realizzeremo”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.
“Con l’istituzione dell’Ufficio di Scopo Tevere abbiamo favorito e incentivato l’aggregazione delle diverse associazioni e imprese, partner del Manifesto d’Intenti, avviando una messa a sistema di tutti i progetti. Stiamo già lavorando per effettuare il monitoraggio in tempo reale delle criticità presenti sulle aree golenali e sui ponti, un lavoro importante e propedeutico per la prossima esecuzione del Contratto di Fiume”, afferma l’assessora alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari.È iniziato dunque il lavoro che porterà alla sottoscrizione del Contratto, a completamento di un processo ampio e partecipato nato dal basso e condiviso dall’Amministrazione capitolina. Del Manifesto d’intenti per il Contratto di Fiume, redatto da Agenda Tevere Onlus, fanno parte diverse associazioni tra le quali Legambiente Lazio, Retake Roma, Italia Nostra, Associazione italiana Architettura del Paesaggio Lazio, Associazione Due ruote d’Italia, Cittadinanzattiva Lazio, Associazione Tevereterno e Circolo magistrati Corte dei Conti.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tevere: Manifesto d’intenti per il Contratto di Fiume

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 novembre 2017

tevereRoma. La sindaca di Roma Virginia Raggi, in qualità di sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale, ha firmato in Campidoglio il Manifesto d’intenti per il Contratto di Fiume redatto da Agenda Tevere Onlus, di cui fanno parte diverse associazioni: da Legambiente Lazio a Retake Roma, da Italia Nostra a Associazione italiana Architettura del Paesaggio Lazio, da Associazione Due ruote d’Italia a Cittadinanzattiva Lazio fino a Associazione Tevereterno e al Circolo magistrati Corte dei Conti.
Il Contratto di Fiume è uno strumento normativo fondamentale per restituire al Tevere un ruolo centrale nella vita della città. Si tratta di uno strumento di programmazione strategica per la riqualificazione e la valorizzazione storico-ambientale e paesaggistica del fiume nel suo tratto urbano. Con la firma di oggi si è portato a compimento la prima importante fase di un processo ampio e partecipativo nato dal basso e ampiamente condiviso dall’Amministrazione capitolina.“Abbiamo fortemente voluto l’istituzione di un Ufficio Speciale Tevere con il compito di coordinare le decine di competenze che insistono sul fiume e sulle sue sponde per facilitare tutte le azioni possibili volte a riqualificare questo importante tratto di territorio romano e contrastare in modo più efficace ogni fenomeno di degrado. Con la firma del Manifesto di intenti, sottoscritto da decine di Enti e Associazioni, vogliamo dare ancora più forza ed efficacia al nostro percorso per restituire ai romani decoro e vivibilità anche nelle aree fluviali”, afferma Raggi.“Il Tevere, potenziale fattore unificante della città, è stato oggetto nel tempo della cura di molte organizzazioni di cittadinanza attiva e di singoli progetti pubblici. Ma mai questo impegno ha assunto natura sistemica e permanente, capace di intervenire in modo efficace e risolutivo sul fiume nel suo complesso. Con la firma del Manifesto d’intenti possiamo dare avvio all’iter dello Contratto di Fiume, cosa che a Roma finora nessuno era ancora riuscito a fare”, afferma l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

In canoa sul Tevere

Posted by fidest press agency su domenica, 30 aprile 2017

in canoa sul tevereRoma 1 Maggio Ore 14 e 30 centinaia di canoisti ed escursionisti stranieri dalla Francia, Germania, Olanda, Svezia, Austria, Danimarca, Olanda, Svizzera ed italiani arriveranno sotto Castel Sant’Angelo.
Crosti: “Scenderanno il fiume Tevere diversi partecipanti da tutta Europa a dimostrazione di come un fiume Tevere “sano” possa essere una importante risorsa ecosistemica legata all’ecoturismo”.
Mentre più di 200 canoisti attraverseranno in corteo il Tevere, negli stessi momenti passeranno lungo le sponde anche i ciclisti e gli escursionisti. Immagini che rimarranno scolpite nella memoria di tutti. Oggi canoisti, escursionisti e ciclisti hanno lasciato l’Umbria e stanno raggiungendo Ponte Felice nei pressi di Civita Castellana e Ponzano Romano.“Stanno arrivando anche dalla Francia per partecipare alla fase conclusiva della traversata del Tevere. Un gruppo numericamente importante di canoisti ed escursionisti è partito dalla Francia – ha dichiarato l’ideatore della traversata, Roberto Crosti – per aggregarsi a noi lungo il percorso. In questo momento abbiamo tanti stranieri provenienti dalla Danimarca, Svezia, Austria, Germania, Olanda, almeno 60 e più di 200 sono i canoisti che stanno partecipando alla traversata del Tevere iniziata il 23 Aprile da Città di Castello. A tutti loro si sono aggiunti gli appassionati di bici e dell’escursionismo a piedi. Abbiamo famiglie, anziani e bambini. Tutti pronti a fare domani ingresso nel Lazio. Ormai siamo a pochi giorni dall’arrivo a Roma e sarà spettacolare vedere centinaia di canoe attraversare il fiume della Capitale ed in contemporanea sulle sponde gli escursionisti e le tante biciclette. Sarà un’immagine di Roma davvero irripetibile anche per la roma10stampa. Stiamo raccontando il territorio e lo stiamo facendo in compagnia degli esperti Aigae, grazie ai quali abbiamo visto borghi, siti ecomusei lungo il Tevere. Il 25 sera per celebrare il bicentenario della pubblicazione del libro di Goethe “Viaggio in Italia”, abbiamo realizzato una cena sulla base delle preferenze alimentari del grande scrittore tedesco che ha raccontato l’Italia passando per l’Umbria. La Discesa Internazionale del Tevere, in canoa, a piedi, in bici o in pagaia, è un evento itinerante di conoscenza del territorio dall’Umbria, regione inoltre colpita dal terremoto a Roma. Durante il percorso, infatti, stiamo visitando luoghi storici ed abbiamo cenato consumando prodotti del territorio e spesso, quindi, legumi tradizionali, olio locale, pane macinato da mulini storici, pasta di grano antico, vigneti DOC, birre artigianali. La Discesa è anche una manifestazione che vieta l’utilizzo di plastica monouso ed utilizza posate e stoviglie eco-compostabili producendo per le cene in comune solo “rifiuti compostabili al 100%” favorendo così anche l’economia circolare, utilizzando stoviglie compostabili e bicchieri in alluminio riciclato promuove comportamenti sostenibili e di conservazione dell’ecosistema fluviale. Ecco come attraverso l’attività outdoor sia possibile conoscere le numerose realtà del territorio”.
A guidare i canoisti anche nell’attraversamento di Roma sarà la Guida Ambientale Escursionistica Aigae, Dario Fulgenzi.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma Tevere Litorale: 3000 anni di storia, le sfide del futuro

Posted by fidest press agency su martedì, 21 febbraio 2017

Roma Giovedì 23 Febbraio 2017, ore 16:00 École française de Rome Piazza Navona 62 Moderatore:Renato Sebastiani, Soprintendenza speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma Intervengono:
Dominique Rivière, Université Paris 7-Denis Diderot “Fare luogo”: quale inserzione territoriale per l’aeroporto Leonardo Da Vinci? Una problematica pluriscalare
Marco Tamaro, Miriam Dalla Via, Fondazione Benetton Studi Ricerche L’esperienza “Navigare il territorio”, un primo bilancio
Stefano Porro, Aeroporti di Roma, L’aeroporto, ormai è un luogo. http://www.croma.uniroma3.it

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La Festa di Roma dall’alba al tramonto lungo il Tevere”

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 dicembre 2016

lungotevereRoma Domenica 01 gennaio, alle ore 04:30, al Ponte della Scienza, Teho Teardo e MP5 presentano una versione speciale di Phantasmagorica, in occasione de “La Festa di Roma dall’alba al tramonto lungo il Tevere”. Il Ponte della Scienza verrà allestito appositamente per lo spettacolo con un ledwall e proiezioni dove verranno proiettate immagini e animazioni, accompagnate dalla musica dal vivo di Teho Teardo. Dal ponte più recente, il Ponte della Scienza passando per il Ponte della Musica, Ponte Sisto e infine Ponte Sant’Angelo, dalle 3.30 del mattino alle 22 di sera questi spazi e il lungotevere tra i ponti storici diventeranno il palcoscenico di performance artistiche, musicali, teatrali e tanto altro ancora.
L’evento site specific di Teardo e MP5 per il primo dell’anno, in collaborazione con il Teatro di Roma, è inserito all’interno di un programma più ampio che offre numerosi appuntamenti dall’alba alla sera, sui ponti di Roma e sul lungotevere con istallazioni, giochi di luci, concerti, laboratori per bambini, performance teatrali, letture, cinema, musica e ballo: Roma Capitale inaugura 01 Gennaio 2017 – La Festa di Roma. Un’idea di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, con il supporto del Dipartimento Attività Culturali, in collaborazione con, in ordine alfabetico, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Associazione Teatro di Roma, l’Azienda Speciale Palaexpo, la Casa del Cinema, la Fondazione Cinema per Roma, la Fondazione MAXXI, la Fondazione Musica per Roma, la Fondazione Romaeuropa, la Fondazione Teatro dell’Opera, l’Istituzione Biblioteche di Roma, MACRO-Sovrintendenza Capitolina e Zètema Progetto Cultura.
Phantasmagorica è un progetto ispirato alle affascinanti pratiche di intrattenimento del passato che, coniugate con l’estetica contemporanea di MP5 e Teho Teardo, parlano al pubblico degli aspetti paurosi ma anche sorprendenti del nostro presente. Una forma di teatro che usa una versione modificata della lanterna magica per proiettare immagini spaventose come scheletri, demoni e fantasmi su muri, fumo o schermi semi-trasparenti. In scena, lo spettacolo di disegni animati in bianco e nero da MP5 che, usando varie tecniche di animazione, dalle tradizionali alle digitali, sviluppa una drammaturgia accompagnata da una colonna sonora originale composta ed eseguita dal vivo da Teho Teardo. Come nella Fantasmagoria delle origini anche qui la paura e lo stupore sono i segni distintivi delle immagini e delle musiche, affinché lo spettatore venga trasportato in una dimensione giocosa e inquietante allo stesso tempo. (foto: Teho Teardo)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Beau Solomon è stato ucciso lungo le banchine del Tevere

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 luglio 2016

LungoTevere«Beau Solomon lo studente americano di 19 anni ritrovato cadavere nel Tevere è stato ucciso lungo le banchine del Tevere, in pieno centro a Roma. Purtroppo sono diversi i casi analoghi accaduti nel corso degli anni. Questa è diventata Roma: una città dove ci sono intere zone franche, baraccopoli, accampamenti abusivi, dove chi ci capita magari per errore rischia la vita. Chiederemo al nuovo sindaco di Roma Virginia Raggi la fermezza che i suoi predecessori non hanno avuto e di procedere immediatamente allo sgombero di tutte le baracche lungo il Tevere, se lo farà avrà tutto il sostegno mio e di Fratelli d’Italia in Campidoglio». Lo scrive su facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Discesa del Tevere in canoa

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 marzo 2011

Città Di Castello Panorama Ombrie Italy

Image via Wikipedia

Città di Castello (PG) il 24 aprile 2011 prenderà il via la XXXII edizione della Discesa Internazionale del Tevere un viaggio lungo la valle del Tevere: sette giorni di sport, natura e cultura con arrivo il 1 maggio a Roma. Si scenderà il fiume e se ne percorrerà la valle passando per storiche città d’arte, per paesaggi naturali inaspettati e per siti archeologici di epoche diverse. La Discesa – conosciuta in Italia e all’estero – vede ogni anno partecipanti di tutte le età, anche non esperti. La sua finalità infatti non è agonistica bensì di promozione della canoa e di altri mezzi rispettosi dell’ambiente come sano mezzo di conoscenza del territorio. Lo schema, ormai collaudato, prevede tappe giornaliere di 20-30 km con accoglienza e pernottamento in strutture offerte da comuni rivieraschi, umbri e laziali. Il recupero giornaliero delle auto, effettuato con l’aiuto di un pullman consente anche al singolo canoista di poter partecipare alla manifestazione per i giorni desiderati. La Discesa è guidata da esperti. Quest’anno la discesa è organizzata da: ASD Discesa Intenazionale del Tevere, Canoa Club Città di Castello, ASD Gruppo Canoe Roma, ASD UISP Sherwood Anche quest’anno per gli aspiranti partecipanti inesperti sono organizzati in marzo e aprile dei corsi di canoa. Le tappe previste sono:
domenica 24/4: Sansepolcro – Città di Castello
lunedì 25/4: Città di Castello – Umberti
demartedì 26/4: Umbertide – Perugia, Pretola
mercoledì 27/4:  Pretola – Deruta, Sant’Angelo di Celle
giovedì 28/4: Sant’Angelo di Celle – Monte Castello di Vibio, Madonna del Piano
venerdì 29/4:  Madonna del Piano – Baschi, lago di Corbara
sabato 30/4: Forano, Gavignano – Nazzano
domenica 1/5: Roma: Castel Giubileo – Roma
Per ogni tappa è prevista una struttura per il pernotto, la cena, il recupero dell’auto Il costo per tutte le tappe è di 160 euro o 25 euro a singola tappa

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: sicurezza al battello sul Tevere

Posted by fidest press agency su sabato, 18 dicembre 2010

«Si sono concluse le operazioni di messa in sicurezza del Tiber2, il battello che il 6 dicembre scorso si era incagliato sotto Ponte Principe Amedeo in seguito alla rottura degli ormeggi. Il battello è stato ancorato in linea con la banchina in modo da non costituire più ostacolo al deflusso delle acque, ma lunedì sarà necessario un ulteriore intervento per spostare definitivamente il barcone nell’area golenale di Lungotevere Vittoria. Le operazioni per il recupero del mezzo, coordinate dalla Regione Lazio, sono state molto impegnative ed hanno richiesto una grande sinergia istituzionale a partire dall’impegno della Protezione civile del Campidoglio che ha reperito ed acquistato in tempo record tutte le attrezzature necessarie all’ancoraggio e allo spostamento del mezzo, mettendo a disposizione delle istituzioni competenti tutto il proprio apparato logistico ed un imponente schieramento di volontari ed operatori della Protezione civile. Le operazioni si sono svolte con la valida collaborazione dei Vigili del Fuoco, la Polizia Fluviale e la Guardia Costiera di Fiumicino. È importante sottolineare che tutti i costi sostenuti per la rimozione del battello saranno addebitati in danno all’armatore. Si tratta, infatti, dello stesso barcone che si era disancorato nel corso della piena del 2008 e aveva impegnato la Protezione civile nazionale e tutte le altre istituzioni locali, che per giorni lavorarono al suo recupero». Lo ha dichiarato Tommaso Profeta, vicecapo di Gabinetto e direttore della Protezione civile di Roma Capitale.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tevere: protezione civile

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 dicembre 2010

Roma. «La riunione tecnica convocata questa mattina presso il Dipartimento della Protezione civile nazionale, ha confermato la piena collaborazione delle Istituzioni al fine di provvedere allo scambio delle informazioni necessarie a fronteggiare eventuali situazioni di criticità che potrebbero verificarsi nei territori delle aste fluviali di Tevere e Aniene. La situazione è in continua evoluzione: risente della portata delle precipitazioni che si sono verificate questa notte in Umbria e nell’alto Lazio, ma è condizionata soprattutto dalle precipitazioni che si attendono nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Alle ore 15.15 il Tevere ha raggiunto quota 10.50 metri a Ripetta e si attende un picco di piena nelle prime ore di domani mattina, con livelli intorno ai 12 metri. L’Aniene, invece, ha raggiunto 4.73 metri a Ponte Mammolo. La Protezione civile del Campidoglio ha schierato i propri operatori e 250 volontari lungo le aste fluviali e nei territori più a rischio per gestire eventuali situazioni di emergenza .  Questa mattina abbiamo provveduto ad informare della situazione di allerta gli imprenditori della Tiburtina Valley e predisposto il posizionamento di 10 mila sacchetti di sabbia nei pressi del Fosso di Pratolungo, dove è già in funzione una batteria di idrovore da 10 metricubo al secondo. Altri piccoli allagamenti si sono verificati ad Ostia, dove invece sono intervenute le nostre squadre di operatori con le idrovore. Nelle prossime ore la Sala Operativa della Protezione civile del Campidoglio, monitorerà attentamente la situazione in collaborazione con gli organismi regionali, per gestire in modo coordinato eventuali emergenze. Lo stato di attenzione è confermato fino alla fine della settimana». Lo comunica tommaso Profeta, vicecapo di Gabinetto e direttore della Protezione civile di Roma Capitale

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il maltempo blocca Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 23 novembre 2010

A causa del maltempo e del forte temporale che si è abbattuto nel tardo pomeriggio di ieri sulla città eterna e le piogge della notte sino al mattino di oggi, si sono registrati molti disagi alla circolazione in città.  Secondo la protezione civile, a causa delle forti precipitazioni delle ultime ore si potrebbe verificare  un innalzamento del fiume Tevere nel tratto urbano: gli idrometri posizionati a Ripetta, infatti, alle 17:30 hanno segnalato un livello delle acque pari a 5.71 metri, “con tendenza all’innalzamento”. Sui disagi in cui sono incappati i  romani ha espresso un parere Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti: “Il rischio di allagamento delle banchine si poteva evitare attraverso un piano preventivo  adeguato con cui si sarebbero dovute monitorare le aree a rischio, pensiamo ad esempio alla mancata manutenzione dei tombini che si riempiono di pioggia ogni qualvolta che c’è un temporale violento o agli scarichi fognari” . Per far fronte a tali disagi ieri pomeriggio sono stati impiegati 20 associazioni di volontari e le squadre del Servizio Giardini, che hanno provveduto alla rimozione di alcuni rami di alberi nei  municipi  IV, VI e XVII . “Nonostante l’impegno della protezione civile ancora una volta i romani dovranno pagare lo scotto per la leggerezza dell’amministrazione capeggiata dal sindaco Alemanno – conclude l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – , poiché è scientificamente provato che Roma è una città ad alto rischio allagamenti”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: L’onda di piena del Tevere

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 novembre 2010

Arriverà intorno a mezzanotte l’onda di piena del Tevere con un livello delle acque previsto di circa 10 metri a Ripetta. Attualmente, la Protezione civile del Campidoglio sta monitorando la situazione in collegamento con i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, il Centro Funzionale del Dipartimento nazionale, l’Ardis e le altre strutture regionali coinvolte e la Questura di Roma.Il colmo di piena del Tevere ha raggiunto le stazioni idrometriche di Orte intorno alle ore 10:00, toccando quota 6.44 metri, mentre alla stessa ora a Ripetta si sono toccati i 7,15 metri; la piena scende a valle gradatamente e costantemente, sotto il controllo dei tecnici. La situazione in città è stabile e viene costantemente monitorata dalla Sala Operativa della Protezione civile a Porta Metronia. Le piogge di questa notte hanno richiesto un aumento delle squadre operative con oltre 250 volontari al lavoro e diverse squadre del Servizio Giardini che hanno collaborato alla risoluzione degli allagamenti e alla rimozione dei rami spezzati dal vento.  Le situazioni più critiche si sono verificate intorno alla mezzanotte, in coincidenza con il picco massimo del maltempo, soprattutto in IV, VI, XI e XII municipio.  Nelle ultime 24 ore, i pluviometri hanno registrato medie di 45 millimetri di pioggia al’Eur e a Tor Marancia; 40 millimetri sono stati segnalati a Roma Est e Bufalotta; 30 millimetri a Tor Vergata e Roma Nord. I picchi temporaleschi, inoltre, sono stati associati a venti che hanno raggiunto i 30 nodi. La situazione meteorologica dovrebbe, tuttavia, migliorare con un tempo previsto più favorevole dal punto di vista delle precipitazioni, che sono comunque attese, ma con picchi temporaleschi molto meno intensi di quelli che ci sono stati nel corso di questa notte.  Stando alle previsioni del servizio meteo del Dipartimento nazionale, infatti, i fenomeni piovosi continueranno in modo diffuso ma con una lieve attenuazione dei picchi, almeno fino a venerdì, quando è atteso un nuovo peggioramento.  Resta comunque lo stato di allerta per le strutture della Protezione civile, che sono mobilitate ancora per almeno 36 ore. – lo ha dichiarato Tommaso Profeta, vicecapo di gabinetto del Sindaco e direttore della Protezione civile di Roma Capitale.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maltempo a Roma: possibile innalzamento Tevere

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 novembre 2010

«La pioggia che in queste ore sta cadendo su tutto il bacino del Tevere, nel Lazio e in Umbria, potrebbe causare un innalzamento del Fiume nel tratto urbano: gli idrometri posizionati a Ripetta, infatti, alle ore 17.30 hanno segnalato un livello delle acque pari a 5.71 mt, con tendenza all’innalzamento. L’allagamento delle banchine si verifica generalmente quando Ripetta supera i 7 metri; evento, questo, che secondo il Centro Funzionale Regionale, potrebbe verificarsi tra le ore 5 e le ore 8 di lunedì 22». Lo comunica Tommaso Profeta, vicecapo di Gabinetto e direttore della Protezione Civile di Roma Capitale. «La Protezione civile capitolina ha dunque allertato la Polizia Municipale e le squadre del volontariato per gli interventi di monitoraggio lungo le sponde del Tevere. Per far fronte ai disagi del maltempo – prosegue Profeta – questo pomeriggio sono stati impiegati 20 associazioni di volontari e le squadre del Servizio Giardini, che hanno provveduto alla rimozione di alcuni rami di alberi in IV, VI e XVII municipio e di cinque alberi caduti su alcune auto in sosta in via Scarpanto (IV municipio), dove domattina i tecnici del Dipartimento ambiente effettueranno le necessarie verifiche di stabilità su tutta l’alberata stradale. Le nostre squadre, poi, hanno risolto un allagamento in via Cassia e altri allagamenti di piccola entità in XII, XV e XI municipio».  «La Sala Operativa della Protezione civile è in contatto continuo con i Vigili del Fuoco, con l’Ardis e con il Centro Funzionale Regionale in modo da intervenire con immediatezza nel caso in cui dovessero verificarsi ulteriori emergenze», conclude Profeta.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Hollywood sul Tevere

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 novembre 2010

Roma 2 novembre 2010 ore 11.30 Libreria Notebook – Auditorium Parco della Musica  Viale Pietro De Coubertin, 30  Anatomia di un fenomeno a cura di  Stefano Della Casa e Dario Edoardo Viganò. Ne parlano con Stefano Della Casa: Lando Buzzanca, Piera Detassis, Gabriele Antinolfi, Marco Spagnoli. Il volume propone un’analisi dei  fattori culturali e dei meccanismi produttivi che contribuirono alla nascita di uno dei periodi più fulgidi del cinema italiano, scandagliando un fenomeno che concorse ad innescare profondi cambiamenti economici e sociali nel nostro paese.  Ma come accadde tutto questo? Quali meccanismi finanziari resero possibile quel miracolo, figlio legittimo di un autentico boom economico? Quali ricordi conservano i protagonisti di quegli anni? Il libro intende rispondere proprio a queste domande attraverso i saggi di Elena Mosconi, Simone Venturini, Guglielmo Pescatore, Orio Caldiron, Raffaele De Berti, Alberto Crespi, Marco Spagnoli, Luca Pallanch e le interviste, a cura di Marco Grossi, al direttore della fotografia Giuseppe Rotunno, al cartellonista Silvano “Nano” Campeggi, agli attori Elsa Martinelli, Lando Buzzanca e Franco Interlenghi, e al regista Giovanni Fago.  Una ricca galleria di foto, provenienti dall’Archivio fotografico del Centro Sperimentale di Cinematografia e dall’Archivio storico Luce ci restituisce la magia di un’epoca irripetibile.
Realizzato dalla Divisione Editoria del Centro Sperimentale di Cinematografia edito congiuntamente a Cinecittà Luce con la partecipazione di Studio Universal (Premium Gallery – Mediaset DTT) e distribuita da Mondadori Electa.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XXX edizione discesa del Tevere in canoa

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 marzo 2009

Roma Martedì 10 Marzo 2009 ore 11.00 Presso il Galleggiante del Dopolavoro Ferroviario sul fiume Tevere tra ponte Nenni e ponte Margherita, all’altezza del lungo tevere Arnaldo da Brescia Conferenza stampa sulla XXX edizione discesa del Tevere in canoa, il Galleggiante dista soli 300 mt dalla centralissima Piazza del Popolo. Il 25 aprile 2009  che prenderà il via da Città di Castello (PG) la XXX edizione della Discesa Internazionale del Tevere in canoa. Percorrendo tutta l’antica “via della valle fluviale” dopo sette giorni di sport, natura e cultura  la carovana nautica arriverà a Roma il 1° maggio. La Discesa – conosciuta in Italia e all’estero – vede ogni anno partecipanti di tutte le età, anche non esperti. La sua finalità infatti non è agonistica bensì di promozione della canoa come sano mezzo di conoscenza del territorio. Lo schema, ormai collaudato, prevede tappe giornaliere di 20-30 km con accoglienza e pernottamento in strutture offerte da comuni rivieraschi, umbri e laziali. Il recupero giornaliero delle auto, effettuato con l’aiuto di un pullman consente anche al singolo canoista di poter partecipare alla manifestazione per i giorni desiderati. La Discesa è guidata da canoisti esperti. Quest’anno, per festeggiare il trentennale, la discesa arriverà fino alla foce del fiume e sarà possibile partecipare anche in bicicletta, a cavallo e nordic walking. http://www.discesadeltevere.org

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »