Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘tipologie’

Stupefacenti: individuate nuove tipologie di droghe sintetiche chiamate catinoni sintetici

Posted by fidest press agency su sabato, 24 dicembre 2011

English: Illustration from "Trattato ... ...

Image via Wikipedia

Nel corso di analisi condotte presso il Laboratorio chimico dell’Agenzia delle Dogane di Milano sono stati individuati i catinoni sintetici Pentedrone HCl, Metilone HCl, Mefedrone HCl e 4-MEC HCl.I catinoni sintetici sono sostanze stupefacenti ottenute in laboratorio, la cui diffusione è in continuo aumento; la loro esatta identificazione mediante analisi chimica costituisce un importantissimo passo in avanti, sia per il contrasto alla diffusione di tali prodotti, sia per accelerarne l’inserimento nella Tabella I del D.P.R. 309/90. I reperti, sequestrati nella città di Milano, erano costituiti da 2 bottiglie a chiusura ermetica e da 5 bustine di plastica trasparente sigillate. Il liquido trasparente, incolore e inodore, rinvenuto nelle bottiglie, è risultato essere g-butirrolattone (GBL) con purezza superiore al 99,0%, mentre la presenza dei catinoni sintetici è stata rivelata sui 5 campioni di polvere mediante opportune analisi chimiche strumentali supportate da una ricerca nella letteratura scientifica. La Direzione Centrale per l’Analisi Merceologica e per lo Sviluppo dei Laboratori Chimici ha segnalato il risultato ottenuto al Sistema Nazionale di Allerta Precoce e Risposta Rapida per le Droghe, il National Early Warning System (N.E.W.S.), per la diffusione di livelli di attenzione e allerta sul territorio nazionale. La notizia è stata pubblicata sulla Informativa del 09/12/2011, realizzata a cura del Dipartimento Politiche Antidroga presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; in essa viene citata anche la precedente segnalazione di un prodotto, analizzato presso il Laboratorio chimico di Roma, etichettato come “sale da bagno” e contenente invece pentedrone, pirovalerone e dipipanone. Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti”, rivolge un appello ai genitori dei figli non solo minorenni affinchè vigilino e monitorino l’attività dei propri figli, data la facile reperibilità di queste nuove droghe a basso costo, perché anche in questo campo l’educazione risulta essere un fattore fondamentale per lo sviluppo psico sociale della generazione dei giovani.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fondazione S. Lucia: Auspicabile Soluzione

Posted by fidest press agency su domenica, 27 febbraio 2011

Roma. La  Direzione della Fondazione S. Lucia, che dal 1992 svolge attività ospedaliera riconosciuta di rilievo nazionale e di alta specializzazione per la riabilitazione neuromotoria, dichiara che, a causa degli ultimi decreti emanati dalla Regione Lazio Dca 8/2011, Dca 9/2011 nonché del DCA 80/2010 riguardante il Piano Sanitario Regionale  2010 – 2012, è a rischio l’assistenza altamente specializzata fornita ai pazienti con le seguenti tipologie mielolesi, stati comatosi etc.Inoltre, la Direzione dell’Ospedale, fa presente che la struttura a causa dei crediti vantati nei confronti della Regione Lazio a partire dal 2005 e delle tariffe ferme al 1994 ha una insostenibile difficoltà economico-finanziaria che mette a rischio la sopravvivenza della stessa Struttura con conseguente licenziamento di parte dei 700 lavoratori occupati. A fronte del  quadro delineato dai vertici del Santa Lucia il Segretario dell’UGL Sanità Lazio Antonio Cuozzo,  nell’esprimere la preoccupazione per la tenuta dei livelli occupazionali, auspica un intervento da parte della Regione Lazio che faccia chiarezza sul futuro dei lavoratori attraverso l’apertura di un tavolo tecnico in cui vengano coinvolti oltre i funzionari dell’Assessorato alla Salute, le parti sociali e la direzione dell’Ospedale per cercare di trovare una soluzione che soddisfi tutte le parti.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quote better: l’1-1 di Napoli-Inter a 6,50

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 gennaio 2011

Oggi si disputano due match per i quarti di finale di Coppa Italia. La partita del pomeriggio tra Sampdoria e Milan vede i rossoneri partire con i favori del pronostico. Più equilibrata la gara tra il Napoli e l’Inter. L’equilibrio nelle quote tra queste due partite si ha in alcune tipologie di giocate diverse dal classico 1X2. Ecco le quote Better. La possibilità che tutte e due le squadre realizzino GOL è pagata per Sampdoria-Milan a 1,75, per Napoli-Inter a 1,65. Situazione simile per l’OVER 2,5, cioè che la somma gol della partita sia di 3 gol o superiore, il match del Marassi è a 1,90, quello del San Paolo a 1,85. Per chi crede che di fronte ad un quarto di finale le squadre possano approcciare la partita in maniera accorta, l’ESITO PRIMO TEMPO X è quotato per Samp-Milan a 2,00 e per Napoli-Inter a 1,95. Ipotizzando due partite che arrivino ai supplementari, il RISULTATO ESATTO 1-1 nei 90 minuti di gioco è quotato rispettivamente a 7,00 per la partita tra i blucerchiati e i rossoneri, e a 6,50 per quella tra i biancoazzurri e neroazzurri.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Partecipazioni societarie Asl

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 giugno 2010

La società che proponeva ricorso, già appaltatrice del servizio di pulizia degli uffici e dei presidi di una Azienda Sanitaria, impugnava una lunga sequenza di atti e delibere con i quali veniva disposto l’affidamento dei servizi di pulizia, ausiliariato e portierato ad  una società unipersonale costituita ed interamente controllata dall’Azienda medesima, operante in regime di in house providing. Il Tribunale amministrativo ha osservato che le società pubbliche non possono più liberamente entrare in competizione con le imprese private che producono beni e servizi di fruizione comune. Le uniche tipologie di società partecipate di cui il legislatore espressamente consente la costituzione e il mantenimento sono, dunque, le società che svolgono attività strettamente necessarie alle finalità istituzionali degli enti, ovvero le società che producono servizi di interesse generale. Se il ricorso allo strumento societario è consentito solo per attività strettamente necessarie alle finalità istituzionali degli enti e per servizi d’interesse generale, la possibilità di costituire o mantenere una partecipazione societaria deve dunque essere verificata in relazione alle finalità che l’ente pubblico intenda con essa realizzare, nell’ambito delle proprie competenze istituzionali. Il Collegio ha ritenuto dover escludere che il servizio di pulizia degli uffici e dei presidi ospedalieri possa essere considerato “strettamente necessario” al perseguimento delle finalità istituzionali dell’Azienda sanitaria locale. La pulizia quotidiana dei locali è infatti strumentale al buon andamento di qualsivoglia ente o ufficio pubblico, nell’interesse di coloro che ivi lavorano e degli utenti che vi si recano, ai quali viene garantito il mantenimento di un ambiente salubre. [Avv. Ennio Grassini – http://www.dirittosanitario.net]

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Claudia Andreatti inviata di “Uno Mattina Estate”

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 Maggio 2010

Il contenitore di Raiuno condotto quest’anno da Pierluigi Diaco e Giorgia Luzi che prende il via il 31 maggio per far compagnia ai telespettatori fino a settembre. Miss Italia 2006  ha appena terminato di condurre il programma di Gigi Marzullo “Sette Note”. A ‘Uno mattina Estate’ si occuperà di due rubriche, “Vacanze al microscopio” e “Itinerario eno-gastronomico”. La prima, in onda il mercoledì, sarà realizzata in alcune località turistiche a contatto con diverse tipologie di vacanziere (famiglie, gruppi di amici, coppie ecc..); lo scopo è quello di mostrare ai telespettatori i vari modi di trascorrere il weekend in base agli interessi e al budget del turista, ottimizzando al massimo le offerte del luogo. Altro impegno di Claudia, che prosegue la sua attività di annunciatrice di Raiuno, sarà la conduzione di ‘Campioni di domani’, programma itinerante sullo sport dedicato ai ragazzi, trasmesso da Raiuno la mattina e in replica su Rai Gulp . I protagonisti saranno giovani sportivi tra gli otto e i 12 anni accomunati, in ogni puntata, dalla passione per uno sport. Tutto sarà arricchito da consigli di autorevoli esperti del settore che spiegheranno ai ragazzi regole, corretto uso delle attrezzature sportive, e inoltre dispenseranno preziose indicazioni su alimentazione e igiene.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Global Risk Forum 2010

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 aprile 2010

Milano, 22 aprile 2010 – c/o Hotel Melià  Business International, in collaborazione con Zurich e Petroltecnica e col patrocinio di ANRA, organizza a Milano l’edizione 2010 del Global Risk Forum. Scandali societari, crisi dei mercati, pressanti novità normative, rischi reputazionali, da ultimo le recenti vicende che hanno visto il ritiro dal mercato di numerosi prodotti da parte di note case automobilistiche per difetti nella produzione, impongono un ripensamento sull’efficacia dei modelli di Risk Management adottati dalle aziende. Se è indubbio che la gestione dei rischi in azienda, mai come in questo periodo, sia una priorità di tutti i Top Manager, la domanda è: come dotarsi di adeguate strategie di Risk Management e Risk Intelligence per presidiare tutte le tipologie di rischio e limitarne gli impatti sul business? Questo l’interrogativo al centro del “Global Risk Forum 2010” in cui medie e grandi aziende si confronteranno sui più recenti progetti di Risk Management realizzati in Italia.  L’edizione di quest’anno vedrà, oltre rilevanti testimonianze aziendali, la partecipazione di Luigi D’Angelo, Dirigente Ufficio Gestione Emergenze, Protezione Civile Nazionale. Interverranno inoltre: • Roberto Rentocchini, Vice President, Industrial Risk Management, ENI • Raffaele D’Onofrio, Responsabile Funzione Gestione del Rischio, Gruppo Ferrovie dello Stato • Carlo Muzzarelli, CS Productivity & Operational Risk Leader, GE Oil&Gas Global Services • Francesco Sassi, Affari Legali e Societari, Granarolo • Franco Caron, Professore di Gestione dei Grandi Progetti di Ingegneria, Politecnico di Milano • Simon Plumridge, Head of Product Recall, Zurich Global Corporate • Giacomo Ostini, Direttore Assicurazione Qualità, Granarolo • Roberto Salvi, Responsabile Risk Management, Autostrade per l’Italia • Marco Giorgino, Professore di Analisi dei Sistemi Finanziari e Risk Management, Politecnico di Milano

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ricoveri scesi nel 2008

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 novembre 2009

Scendono i ricoveri negli ospedali della Penisola. I dati relativi all’anno 2008 “confermano la tendenza già emersa da qualche anno: si registra una riduzione dei ricoveri in quasi tutte le tipologie di attività (acuti e riabilitazione), in regime ordinario e diurno. In particolare,i ricoveri nel 2008 sono stati 12.128.678, in diminuzione dell’1,7% rispetto al 2007”. Lo precisa in una nota il ministero del Welfare, che sul sito del dicastero della Salute ha pubblicato l’analisi preliminare sull’attività di ricovero dell’anno 2008. Dalla quale emerge una diminuzione, seppur lieve, anche dei parti cesarei negli ospedali italiani. I ricoveri scendono, dunque, ma “fanno eccezione i reparti per lungodegenti, che aumentano il numero delle dimissioni, con un incremento del 3%. Segno positivo anche per il numero di dimissioni di neonati sani: +2,2% rispetto al 2007. Le giornate di degenza nel 2008 risultano pari a 76.055 milioni, con una riduzione dello 0,9 %. Il tasso di ospedalizzazione complessivo a livello nazionale scende sotto il 195 per 1.000 abitanti”. “Tutte le Regioni appartenenti all’area centro meridionale del Paese, e in particolare, ma non solo, quelle che hanno sottoscritto nel 2007 il Piano di rientro (Campania, Lazio, Abruzzo, Molise, Sicilia) presentano ancora tassi di ospedalizzazione per acuti superiori o prossimi a 200 per 1.000 abitanti. Comunque – fa notare il dicastero – per tutte le Regioni sono registrabili consistenti riduzioni che portano a evidenziare un importante processo di deospedalizzazione in atto”.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tecniche e tipologie di falsificazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 14 ottobre 2009

Palermo 21/11/2009 dalle 8.30 alle 18.00 presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito, in Piazza S. Oliva 25 si svolgerà un corso sulla conoscenza delle principali tecniche e tipologie di falsificazione dei documenti. Le contraffazioni di documenti si manifestano infatti molto spesso nel mondo del crimine, sia come reato a se stante che come componente operativa di un altro delitto, o ancora come sistema di depistaggio. Contratti, documenti di identità, permessi di soggiorno, assegni, cartelle cliniche, sono così spesso oggetto di contraffazione, più o meno professionale. Nel programma di training spe! cialistico organizzato dall’ICAA sono stati individuati come docenti esperti in possesso di diverse esperienze professionali in grado di offrire, ognuno nello specifico settore, gli elementi criminologici essenziali di varie forme di falso documentale e, nel contempo, le strade corrette di approfondimento investigativo e peritale.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un milione di euro alle imprese baresi

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2009

Un milione di euro per favorire l’occupazione e la qualificazione professionale nelle imprese baresi. E’ lo stanziamento deliberato stamani dalla Giunta della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bari, attraverso un bando che sarà pubblicato nei prossimi giorni. “La decisione – spiega il presidente dell’ente Luigi Farace – conferma la ferma determinazione del governo camerale nel sostenere un ruolo attivo nei confronti dell’economia del territorio e dei sui più importanti protagonisti, le imprese, nell’attuale situazione di congiuntura negativa. La crisi non contrae solo volumi di affari e fatturato ma ha inevitabili ed infelici conseguenze anche sull’occupazione. Di qui la decisione di intervenire come istituzione che ha a cuore la funzione sociale oltre che economica dell’’impresa nella comunità di riferimento”.  Due le tipologie di interventi, da 500mila euro ciascuno. Il primo contributo si rivolge alle imprese iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Bari che assumono giovani con contratto di apprendistato professionalizzante, così come previsto dal D. Lgs. n. 276/2003 e dalla L.R. n. 13/2005 e successive modifiche.  La misura vuole incentivare l’assunzione di giovani apprendisti di età compresa fra i 18 ed i 29 anni, attraverso la formazione sul lavoro volta all’accrescimento delle capacità tecniche al fine di farli divenire lavoratori qualificati. Ciascuna azienda potrà beneficiare di un contributo di 4mila euro, a titolo di compartecipazione per i costi sostenuti per l’assunzione per un periodo pari ad almeno 12 mesi continuativi.  Il secondo intervento è finalizzato invece a favorire  l’occupazione e l’inserimento di soggetti di età compresa tra 30 e 50 anni, che: – non abbiano ancora ottenuto il primo impiego regolarmente retribuito; – siano disoccupati di lungo periodo, ossia persone senza lavoro per 12 dei 16 mesi precedenti; – abbiano perso il posto di lavoro a seguito di licenziamento nei 12 mesi precedenti. La misura massima del singolo contributo è fissata in 4mila euro (per contratti full time) ed 2mila euro (contratti part time per almeno 20 ore di lavoro settimanali), a titolo di compartecipazione per i costi sostenuti per l’assunzione di tali soggetti per un periodo non inferiore a 12 mesi continuativi. Anche in questo caso il contributo viene concesso alle pmi  Iscritte al registro delle Imprese della CCIAA di Bari. È ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo da parte della medesima impresa. “Gli interventi a sostegno dell’occupazione delle imprese baresi da parte della Camera di Commercio di Bari – conclude Farace – non si esauriranno in queste due misure. L’ente è già al lavoro per un’altra iniziativa finalizzata a concedere contributi economici alle imprese che attraverso forme di stage per neo-laureati all’interno dell’organizzazione aziendale, e avvalendosi delle figure dei tutor, favoriscano l’inserimento occupazionale di figure professionali d’eccellenza e necessarie ad un’impresa moderna e competitiva”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scavi Pozzuoli: nuovi reperti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 giugno 2009

Dodici sculture, teste maschili e femminili, busti panneggiati, frammenti di altorilievi: sono quanto emerso dagli scavi che la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei sta compiendo al Rione Terra di Pozzuoli sul versante Sud della collina, dove sorgono edifici pubblici, probabilmente terme, e domus sul mare.  L’area dei ritrovamenti è compresa tra due decumani, quello di via Villanova più a Nord, di cui si è messo in luce buona parte del tracciato e un altro, più a Sud, di cui è stato scavato solo un breve tratto.  La natura degli interessanti  materiali ritrovati, le  testimonianze architettoniche marmoree, riconducibili a diverse tipologie, (zoccolature, cornici, colonne, lastre di rivestimento, lastre pavimentali,  capitelli, antefisse), i reperti scultorei, (testa-ritratto imperatore, teste ideali e private maschili e femminili, altorilievi, statue equestri, gruppi), i frammenti. di iscrizioni, farebbero, comunque, pensare alla provenienza dei reperti da più edifici monumentali, anche colonnati e alla spoliazione dei relativi apparati decorativi.  In particolare oltre alla testa dell’Imperatore Tito laureato, sono emerse altre due teste maschili di cui una frammento di ritratto di età tardo repubblicana. Due le teste femminili, una forse di amazzone  del II sec d.C, l’altra  ritratto di imperatrice di età giulio claudia tarda. E ancora: una antefissa del II sec, quattro torsi tra cui una statua femminile panneggiata, una di togato; un altorilevo con due figure, il frammento di un cavallo. Il contesto dei ritrovamenti comprende, sul lato N del decumano di via Villanova, un ambiente, a pianta pressoché quadrata, che mostra traccia di una complessa storia edilizia, con ristrutturazioni ed adattamenti successivi. La fase più antica è di età repubblicana con rifacimenti successivi in opera reticolata. Una comoda rampa con gradini rivestiti di cocciopesto conduce a cunicoli ipogei, a sezione ogivale. Nella loro prima fase i cunicoli erano, probabilmente, destinati a raccogliere le acque provenienti dalla piazza del foro. Trasformazioni radicali degli spazi adiacenti causarono  l’obliterazione dei cunicoli, che vennero colmati con uno scarico di macerie e, soprattutto, con una notevole quantità di frammenti architettonici in marmo e sculture, immersi in una matrice terrosa. Le dinamiche, le modalità e il momento della colmata, potranno  essere chiariti solo dopo il completamento dell’indagine, ancora in corso. E’ verisimile che, data la notevole dimensione dei reperti,  essi siano stati scaricati da un pozzo di ispezione che si apre sulla terrazza superiore, davanti al tempio di Augusto, dove è ubicato il “foro” con gli edifici pubblici.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scuola di Redattore di casa editrice

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 Maggio 2009

Messina, presso il Parco ecologico “Forte San Jachiddu” per quattro fine settimana dal 5 giugno al 19 luglio 2009 si terranno le lezioni. Per consultare on line il programma completo della Scuola e leggere il Bando è possibile visitare il sito de la Bottega editoriale al link: http://www.bottegaeditoriale.it/bottega/contenuti/programma6.htm . Obiettivo della Scuola è formare qualificati redattori editoriali attraverso una didattica che unisca teoria e pratica e che simuli concrete situazioni lavorative all’interno di una casa editrice.  Durante le 80 ore di lezione, articolate in quattro moduli formativi per un totale 20 incontri, verranno affrontate tematiche relative all’editoria e al lavoro redazionale – tra i vari argomenti: funzionamento e organizzazione di una casa editrice; criteri di “correttibilità” dei testi e regole di editing; redazione di testi di varie tipologie; grafica ed impaginazione; ruolo delle agenzie letterarie; aspetti legali e amministrativi dell’ambito editoriale; promozione e “lancio” del libro – ogni segmento verrà approfondito utilizzando adeguate dispense e proponendo specifiche esercitazioni che verranno seguite da tutor.  Nell’ottica di garantire un contatto diretto con la pratica redazionale sono stati organizzati incontri e/o “visite guidate” presso case editrici, istituzioni culturali e d’informazione siciliane e calabresi partner della Scuola, hanno già dato la loro adesione come partner Città del sole edizioni, Falzea, Mesogea, Gbm, Sicania, Edizioni terrelibere.org e il Centro editoriale di ateneo dell’Università della Calabria.  I docenti del corso saranno direttori di collane librarie, direttori e responsabili di redazione di testate giornalistiche, autori di volumi, redattori di opere librarie, riviste e saggi. Specifici segmenti saranno tenuti da editori e da docenti universitari.

Posted in Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »