Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

Posts Tagged ‘tosse cronica’

La Tosse Cronica da Reflusso Gastroesofageo

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 marzo 2011

”Per malattia da Reflusso GastroEsofageo (RGE) si intende un complesso di sintomi aventi come causa il passaggio retrogrado di una parte del contenuto gastrico in esofago. Il reflusso gastroesofageo rappresenta tuttora un problema misconosciuto, sottovalutato e spesso individuato dopo anni di presenza. Infatti,  soltanto pochi pazienti consultano il medico di famiglia o lo specialista, mentre la maggioranza convive con la sintomatologia, ricorrendo anche alla medicina “Fai da Te”.  Insieme al RGE possono coesistere sintomi respiratori ricorrenti che spesso non vengono correlati al reflusso; esso accompagna l’89% dei malati di Asma ed il 60% di laringite cronica. I sintomi respiratori sono presenti nel 40% di soggetti con RGE, in particolare la Tosse Cronica, senza espettorato, in età oltre i 40 anni e con stress emozionali, compare solitamente dopo il pasto, in posizione supina o nei movimenti che aumentano la pressione addominale (flessione anteriore del busto). Anche l’esposizione ad irritanti volatili ed al fumo può favorire l’insorgenza della tosse. I criteri di selezione dei pazienti con Tosse Cronica da RGE sono i seguenti:• Tosse cronica da più di otto settimane;• Radiografia del Torace normale;• Non esposizione ad irritanti volatili, nè al fumo di sigarette;  • Non Terapia con Ace Inibitori;• Non asma.• Non Patologie Nasali• Non allergie da Inalanti.L’Esame Endoscopico viene consigliato per valutare la presenza di RGE e dei danni ad esso correlati, con un confronto permanente con gli altri specialisti: Pneumologo, Otorino e Radiologo; per quanto riguarda gli altri distretti respiratori: Laringe, Polmone.  Per ridurre l’Ansia per un esame che viene “vissuto” frequentemente con disagio, viene fatto un colloquio particolarmente utile in caso di precedenti esperienze negative, oltre a spiegare la procedura e la sedazione utilizzata, che permette una valutazione della motilità. Se confermata la presenza di RGE, si prescrive la Terapia che viene modulata in base alla presenza di infiammazione esofagea, dal tipo di reflusso, dalla presenza di ernia Iatale o meno. Ogni paziente viene rivisitato entro 2-3 mesi, per valutare la scomparsa della sintomatologia; qualora persista la Tosse Cronica, saranno prescritte ulteriori indagini diagnostiche, ed il caso verrà rivalutato collegialmente da altri specialisti.  I tempi di attesa per effettuare la Esofagogastroduodenoscopia, non superano attualmente le 4-5 settimane;  nei casi particolari non differibili, si cerca di ridurre tale attesa. Tutto questo viene offerto dal Dott.Cannistrà, Responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale (UOSD) presso l’azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini in Roma.Per ulteriori delucidazioni, si potrà contattare, al numero 06/58702506, il medico competente dal lunedì al giovedì dalle ore 07 alle ore 08. (Dott. Pietro Bardoscia) (cannistrà)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »