Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Posts Tagged ‘tossicodipendenze’

Roma: tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 agosto 2013

L’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, Istituzione di Roma Capitale, ha dato il via alla IV Edizione del Bando “FormiAMOci”. Il Bando ha lo scopo di fornire, agli studenti più meritevoli in possesso di una laurea in Psicologia oppure in Medicina che operano o intendo operare nell’ambito delle tossicodipendenze, un’opportunità formativa attraverso una borsa di studio per l’accesso alle scuole di specializzazione. Le Borse complessivamente disponibili sono 36, con un valore variabile tra i 4.000 ed i 5.000 euro, a seconda degli Istituti.
Le Scuole aderenti all’iniziativa “FormiAMOci” offrono, alle persone selezionate dall’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, la possibilità di iscrizione a titolo gratuito al primo anno del corso di specializzazione da loro tenuto, o una riduzione del 50% del costo previsto per le prime due annualità, secondo le disponibilità offerte dai singoli Istituti.Da anni, l’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze è impegnata e attenta alla preparazione e all’aggiornamento del personale impiegato all’interno dei servizi destinati alle persone tossicodipendenti, nonché a quanti si confrontano con tale problematica. Questa agevolazione rappresenta un’importante opportunità di formazione per tutti coloro che, pur in possesso delle competenze necessarie, e desiderosi di rendere più completo il proprio percorso formativo ed il proprio profilo tecnico, non si trovino in condizioni tali da poter affrontare, in toto, un impegno economico cosi importante. L’obiettivo che l’Agenzia si propone, attraverso il Bando FormiAMOci, è quello di abbattere tale barriera e contribuire attivamente alla formazione dei professionisti del futuro, attraverso una soluzione concreta alle esigenze dei giovani in ingresso nel mondo del lavoro. Tale agevolazione economica permette di seguire un percorso di formazione specialistica usufruendo di una cospicua riduzione dei costi da sostenere: complessivamente, attraverso il Bando “FormiAMOci”, l’Agenzia permette alle giovani generazioni di ottenere un’intera annualità gratuita rispetto al costo dell’intero percorso.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sportello sociale per minori e giovani

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 giugno 2011

Roma, 13 giugno nella Sala del Carroccio del Campidoglio l’evento conclusivo del progetto “Sportello Sociale per minori e giovani adulti a rischio penale”, finanziato dalla Regione Lazio, attuato dall’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze ed affidato per la sua realizzazione, con bando pubblico, all’associazione di promozione sociale A.R.C.A.T. Lazio. Al convegno parteciperanno Luigi Maccaro, Presidente Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze e Massimo Canu, Direttore Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, esponenti della dirigenza dei Sert, esperti del settore pubblico e privato, rappresentanti del mondo accademico, nonché i responsabili del progetto. Il Convegno intitolato “Sportello Sociale per minori e giovani adulti a rischio penale : Riflessioni e stimoli per il futuro”, avrà il compito di illustrare gli esiti del attività progettuale messa in atto, con l’ausilio dei responsabili di progetto e degli operatori coinvolti. I destinatari dell’iniziativa, indirizzata alla cittadinanza romana, sono stati i minori e i giovani adulti, dai 14 ai 21 anni, con problemi di tossicodipendenza ed eventualmente di giustizia connessi a tale problematica. Il progetto si è dipanato attraverso una serie di attività strutturate lungo tutto l’arco della settimana, che variano dagli incontri di mutuo aiuto a quelli informativi sulle tematiche della tossicodipendenza, alle giornate di studio passando per le attività sportive.
Lo Sportello ha previsto, inoltre, una necessaria integrazione e coinvolgimento delle famiglie, anche nelle attività giornaliere, al fine di poter affrontare più efficacemente le carenze comunicative all’interno dei vari sistemi familiari, così da valorizzare al meglio i punti di forza di ciascun componente.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma capitale: nomine

Posted by fidest press agency su martedì, 22 marzo 2011

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha firmato quattro importanti ordinanze di nomina: il Garante per i Detenuti, il Presidente di Roma Multiservizi, il Presidente dell’Agenzia comunale per le Tossicodipendenze e il consigliere della Fondazione Cinema per Roma. In particolare il sindaco Alemanno ha nominato l’avvocato Filippo Pegorari quale Garante dei Detenuti presso Roma Capitale, che si occuperà dei diritti delle persone private della libertà personale. Enzo De Santis è stato designato presdente del Consiglio di Amministrazione di Roma Multiservizi, dopo che Franco Panzironi ha rassegnato le dimissioni a settembre 2010. Come presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia comunale per le tossicodipendenze, invece, è stato scelto Luigi Maccaro in seguito alle dimissioni di Massimo Canu dallo stesso incarico. Infine, Michele Lo Foco è stato nominato come consigliere della Fondazione Cinema per Roma di nomina capitolina. L’ordinanza si è resa necessaria dopo che l’attuale Consiglio di Amministrazione è scaduto per decorrenza quadriennale del termine.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ritiro bandi agenzia tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2011

«Siamo stupiti dal ritiro dei bandi dell’Agenzia capitolina per le Tossicodipendenze, deciso oggi dall’assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale Gianluigi De Palo, che finalmente declinavano in interventi concreti sul territorio una linea di indirizzo che per decenni abbiamo promosso nelle università attraverso convegni, collaborazione con le comunità terapeutiche ed i servizi di prevenzione. Il ritiro rappresenta dunque una resa incondizionata alla politica della riduzione del danno, che con i fatti e le evidenze scientifiche si è dimostrata del tutto inadeguata per salvare chi cade nella trappola della dipendenza».  È quanto dichiara in una nota il Vicepresidente nazionale e responsabile romano di Azione Universitaria, movimento studentesco del Pdl, Matteo Petrella. «Spiace che questa amministrazione capitolina, dalla quale ci saremmo aspettati un forte segnale di discontinuità rispetto al passato, sia tornata indietro nel tempo. È incomprensibile come nella Capitale, la città più colpita in Italia per le morti da droga per colpa della politica permissiva del centrosinistra diretta alla liberalizzazione delle sostanze, non si voglia cambiare definitivamente pagina. Auspichiamo dunque che Roma chiuda definitivamente i conti con il suo passato in cui, con Rutelli e Veltroni, abbiamo dovuto addirittura ascoltare una proposta sconcertante: l’istituzione delle “stanze del buco”», ha concluso Petrella.

Posted in Spazio aperto/open space, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piano quadro sulle tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 novembre 2010

Roma. «Ai sensi di quanto stabilito dal Piano Programma dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze di Roma Capitale, approvato nel 2009 dal Consiglio Comunale, l’Amministrazione capitolina definirà entro la fine dell’anno il nuovo Piano Quadro Cittadino dei servizi sulle tossicodipendenze. Il Piano, tarato sulle recenti evidenze scientifiche e l’evoluzione del fenomeno delle dipendenze patologiche sul territorio capitolino, permetterà di modificare sostanzialmente il sistema dei servizi erogati finora dall’Agenzia, rimasto invariato fin dal 2000. La rimodulazione dei servizi prevista dal Piano permetterà la realizzazione di attività preventive volte alla tutela dei cittadini romani che non fanno uso di sostanze e al miglioramento della vita degli utenti già in carico ai servizi, con particolare attenzione per le nuove tipologie di consumatori e i nuovi contesti di consumo, senza abbandonare i servizi a bassa soglia. Uno strumento con il quale intendiamo fronteggiare il fenomeno della tossicodipendenza, che i dati e l’evidenza scientifica dimostrano di coinvolgere sempre più precocemente le giovani generazioni». Lo afferma in una nota l’Assessore alle Politiche Educative, Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù con delega alla definizione e alla verifica degli indirizzi gestionali dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze di Roma Capitale, Laura Marsilio.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: maggiori risorse tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su domenica, 1 agosto 2010

«Grazie alla manovra di bilancio, approvata dal Consiglio comunale, sono stati stanziati 543mila euro in più per la creazione di servizi per la prevenzione e il contrasto dell’utilizzo di droghe e per rendere gli interventi sul territorio più capillari. E’ questo un segnale di impegno da parte dell’Assessorato guidato da Laura Marsilio, che detiene la delega alla definizione e verifica degli indirizzi gestionali dell’Agenzia Comunale per le tossicodipendenze e di tutta l’Amministrazione Alemanno». E’ quanto dichiara il presidente dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze del Comune di Roma, Massimo Canu. «Ci troviamo di fronte ad una problematica che purtroppo interessa trasversalmente la comunità cittadina e che necessita di continui studi ed interventi, mai dogmatici. Nonostante i sacrifici imposti dalla difficile situazione economica, ereditata dalla passata amministrazione, la dotazione di bilancio riconosciuta all’Agenzia non è mai stata così ingente: ciò dimostra la grande attenzione e sensibilità che il Campidoglio riserva a questo settore», conclude Massimo Canu.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tossicodipendenze in Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 giugno 2010

Nel 2009 i consumatori di droga in Italia sono diminuiti rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dalla Relazione annuale al Parlamento sull’uso di sostanze stupefacenti e sullo stato delle tossicodipendenze in Italia, messa a punto dal Dipartimento politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei ministri. I motivi dell’inversione di tendenza nei consumi sono molteplici. Hanno contribuito tutte le azioni di prevenzione messe in atto sia a livello centrale che regionale, oltre alle nuove regole per il controllo, dai drug test per i lavoratori a rischio e per avere la patente ai test su strada e sicuramente la crisi economica, che ha ridotto gli acquisti di droga soprattutto per quei consumatori occasionali dello “sballo del fine settimana”. Il calo dei consumi vale sia per la popolazione generale che per quella studentesca (15-19 anni) e si riferisce a tutte le sostanze stupefacenti. Negli ultimi 12 mesi, è da rilevare una diminuzione particolarmente significativa della cannabis nella popolazione generale, mentre per gli studenti diminuiscono tutti i consumi tranne quello di stimolanti. Per entrambe le categorie, si conferma la forte tendenza al policonsumo (piu’ droghe o droga insieme ad alcol). Alla diminuzione dei consumi di droga, dunque, va in contro tendenza il consumo di alcol: l’assunzione quotidiana è aumentata, dal 2007 al 2010. Questo andamento contrapposto potrebbe trovare spiegazione nella minore capacità di spesa, soprattutto negli utilizzatori occasionali di sostanze stupefacenti, a causa della crisi economica e nella minore percezione del rischio per la salute rispetto alle droghe. Dossier “Tossicodipendenze in Italia: Relazione Annuale 2010”

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali, Casula “Trasparenza dalle candidate del Lazio”

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Nel solco di quanto dichiarato da Padre Matteo Tagliaferri, responsabile della comunità terapeutica “In Dialogo”, anche il Modavi Onlus, movimento che raccoglie le associazioni di volontariato, chiede che le tre candidate alla presidenza della Regione Lazio si esprimano chiaramente in materia di tossicodipendenze e chiunque vinca le elezioni si impegni concretamente nella lotta contro le droghe. “Assumere droghe  in qualunque caso e circostanza” dichiara Irma Casula, presidente nazionale del Modavi Onlus “è un delitto contro se stessi e quindi contro la comunità. Prendere droga non può essere considerato un diritto avallato dalla legge.” “Non è possibile alcun antiproibizionismo. Siamo convinti che ogni tipo di liberalizzazione totale o graduata, rappresenti una legittimazione e pertanto sia una sorta di favoreggiamento pubblico ed un delitto contro la persona. Riteniamo quindi che qualunque tipo di liberalizzazione non sarebbe efficace in termini quantitativi, come contrasto all’uso di quelle che si sogliono definire droghe, né soprattutto in termini di crescita umana della nostra società”. “Non ci possono essere compromessi con la cultura ed il commercio di morte” e conclude la Casula “ solo l’assenza di compromessi porta alla vera riduzione del danno e l’amore per le persone colpite da questo flagello, e l’amore per le persone non ancora colpite, ci porta a queste determinazioni senza se e senza ma.”

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 dicembre 2009

“Positivo l’incontro con gli enti gestori dei servizi dell’Agenzia per le Tossicodipendenze. Nel corso dell’incontro, insieme al Presidente dell’Agenzia, Massimo Canu,  sono state infatti affrontate e risolte le criticità rispetto all’innovativa e doverosa procedura di rendicontazione dei servizi svolti dalle cooperative. Questo importante processo di ascolto e di accompagnamento, insieme alla disponibilità e al senso di responsabilità del ragioniere generale del Comune di Roma a differire i termini di scadenza dei pagamenti,  farà sì che potranno essere effettuate le liquidazioni delle fatture in modo da far tirare un sospiro di sollievo ai lavoratori degli enti e alle loro famiglie, ai quali  va il  mio più sentito augurio di buone festività”. E’ il commento dell’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù, Laura Marsilio, che oggi ha incontrato, assieme al Presidente dell’Agenzia comunale per le Tossicodipendenze, Massimo Canu, presso la sede dell’Assessorato in via Capitan Bavastro, i rappresentanti degli enti gestori dei servizi dell’Agenzia per le Tossicodipendenze.  “Il confronto sulle prossime azioni dell’Agenzia proseguirà attraverso la convocazione di tavoli tecnici con le Federazioni degli enti – ha proseguito Marsilio –  forte è l’impegno mio e del Presidente dell’Agenzia a percorrere un cammino di rilancio necessario e doveroso dell’Agenzia , che non può prescindere dal coinvolgimento delle realtà rappresentative, affinchè  il lavoro finora svolto da tutti gli operatori possa finalmente corrispondere ai nuovi e urgenti bisogni della città sul tema delle tossicodipendenze.  Inoltre, dopo dieci anni il Consiglio comunale, che ringrazio per l’attenzione e la partecipazione al dibattito, ha varato per la prima volta le “linee guida” che consentiranno la realizzazione di un piano di azione articolato e coerente con quanto è emerso dalle giornate di ascolto della città promosse dall’Agenzia”. Ha concluso l’Assessore Marsilio: “Sono certa che contageremo di entusiasmo tutti gli addetti del settore nel  provare a vincere la grande sfida di “liberare da ogni droga” soprattutto i giovani  che, anche grazie alle iniziative di rilancio del protagonismo giovanile messe in campo da questa amministrazione, possono credere nella possibilità di costruire un futuro migliore basato sull’autostima e soprattutto sul rifiuto di ogni dipendenza”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Problematiche delle tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma. “Ancora una volta, l’Amministrazione capitolina dimostra la propria coerenza e attenzione alle problematiche delle tossicodipendenze”. È quanto afferma Massimo Canu, Presidente dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, Istituzione del Comune di Roma, nell’apprendere che il Sindaco Alemanno ha ribadito all’Assessore regionale Di Liegro quanto già anticipatole dallo stesso Canu, nell’incontro avuto con questa il 16 Novembre, circa l’impegno dei fondi del 2009, pari a 2,9 milioni di euro, e non 2,6 milioni come dichiarato dalla Di Liegro. “Per quanto riguarda i fondi relativi al 2008 – chiarisce Canu – che complessivamente non raggiungono 1,2 milioni di euro, anziché 1,4 milioni dichiarato dalla Di Liegro, ho affrontato l’argomento con la stessa, facendole anche presente che gli enti erogatori delle attività progettuali sono già impegnati nelle rendicontazioni, oltre che, un’attenta gestione della nostra amministrazione, ha fatto emergere un’attività lavorativa non svolta, da parte degli enti, pari ad ore 400.000,00 euro”.“Sull’utilizzo di tale importo, a vantaggio della città di Roma, rimaniamo in attesa, avendo propostole l’impiego di tale somma nella creazione di un polo cittadino sulle tossicodipendenze. Conoscendo la sensibilità dell’Assessore Di Liegro, le ho anche fatto presente che l’Agenzia avrebbe impegnato entro il 31 Dicembre anche gli 800.000,00 euro, mai utilizzati da questa, seppure finanziati dalla Regione nel 2007; inoltre le ho anche rappresentato la mia preoccupazione – che ad oggi non ha avuto risposta – circa la sorte che toccherebbe a tre importanti progetti finanziati dalla Regione, e fondamentali sul territorio romano, che vedono la loro conclusione il 31 dicembre”. “Il sistema delle attività progettuali, proposte dalla Regione Lazio –  conclude Canu – dimostra la costante condizione di precarietà dei cittadini più deboli, oltre che degli enti gestori, che hanno visto riconosciuto, per quanto riguarda Roma, il proprio piano cittadino, presentato ad Ottobre 2008 dal Comune, solamente ad Aprile 2009, e i finanziamenti relativi ad Agosto 2009”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: maggiore trasparenza sulle tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 novembre 2009

“Apprendo con piacere che l’Assessore alle Politiche Sociali e delle Sicurezze della Regione Lazio, Luigina Di Liegro, questa volta terrà fede all’appuntamento fissato per il  prossimo 16 novembre, nel quale avrò modo di illustrarle le modalità adottate dall’Amministrazione capitolina che, grazie alle capacità gestionali e trasparenti dell’Agenzia, hanno già portato un risparmio minimo del 30 per cento sul finanziamento regionale per l’anno 2008. L’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze è al lavoro da diversi mesi, per i progetti finanziati dalla Regione Lazio, ed è stata rallentata nella sua gestione ordinaria nonché straordinaria dalle improvvise quanto inaspettate dimissioni di una Direzione decennale.  Solo con l’insediamento della nuova Direzione è stato possibile avviare una programmazione seria ed in sintonia con quelli che sono i bisogni reali presentati dai cittadini, dagli operatori del settore e dagli operatori di pubblica sicurezza. L’Agenzia ha pianificato per il prossimo Piano Cittadino 2010 oltre alle attività progettuali già svolte e ritenute valide, nuovi progetti incentrati sulla promozione di stili di vita sani, sulla prevenzione, sui bisogni della famiglia e della genitorialità, sulle problematiche relative alla doppia diagnosi, sull’uso di cocaina e nuove droghe, insieme anche ad interventi destinati alla popolazione rom tossicodipendente. Altro aspetto fondamentale è costituito dai progetti incentrati sulla formazione rivolta ad insegnanti, personale non docente ed operatori del settore”. Lo comunica in una nota il Presidente dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, Massimo Canu.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emergenza tossicodipendenze

Posted by fidest press agency su martedì, 19 maggio 2009

Roma 20 maggio alle ore 11 presso la Sala Gonzaga in Via Consolazione 4 La Commissione Consiliare Politiche Sanitarie ha organizzato il II Workshop sulle tossicodipendenze che vedrà l’intervento del Sindaco Gianni Alemanno. Parteciperanno anche l’assessore alle Politiche Educative e Scolastiche Laura Marsilio, l’assessore alle Politiche Sociali e della Salute Sveva Belviso, il Presidente della Commissione Fernando Aiuti e i componenti della stessa Commissione. Interverranno poi il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze Massimo Canu e i nuovi componenti del Consiglio. Nel corso del Convegno saranno presentate le nuove linee guida per la prevenzione e terapia delle tossicodipendenze e delle malattie correlate all’uso delle droghe, sviluppate con unanimità di consensi dalla Commissione Politiche Sanitarie e dal Consiglio Comunale.  I nuovi indirizzi per l’Agenzia sono stati elaborati in molti mesi di attività con il parere anche di scienziati ed esperti a livello nazionale, regionale e comunale nell’intento di produrre un cambiamento importante nelle strategie per combattere le droghe e per il recupero dei tossicodipendenti. La Commissione ritiene che superando alcune vecchie e sterili polemiche su diversi orientamenti d’intervento contro le tossicodipendenze e con la collaborazione di tutte le forze politiche che si impegnano a combattere questa emergenza si potrà dare una vera svolta all’emergenza droga. La Commissione porterà le sue conclusioni sulle indicazioni che devono essere attuate per la prevenzione delle droghe nelle scuole romane, sull’importanza di eseguire una corretta informazione e prevenzione utilizzando l’educazione tra pari e sulla possibilità di intervenire precocemente sui giovani identificabili di divenire possibili consumatori seguendo alcuni indicatori di rischio.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Tossicodipendenze nuovo consiglio di amministrazione

Posted by fidest press agency su domenica, 15 marzo 2009

Il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze. Massimo Canu, psicologo e terapeuta professionista da anni a servizio delle persone con problemi di tossicodipendenza, è il presidente, mentre Santo Rullo, già consigliere  nella passata gestione, padre Matteo Tagliaferri della comunità ‘in Dialogo’,  la dottoressa Caterina Fimiani del Dipartimento Medicina Clinica del policlinico Umberto I di Roma, sono i membri del CdA.“Non saranno le ideologie ma le evidenze scientifiche a ispirare gli indirizzi e gli interventi che proporremo – spiega Alemanno. Per questo gli eletti sono professionisti del settore, impegnati da anni in prima linea nella lotta alla diffusione delle droghe e della cura ai tossicodipendenti”. “Tutti gli interventi che l’Agenzia per le Tossicodipendenze metterà in atto devono mirare al recupero pieno della persona –precisa il Sindaco. Quanto faremo, a partire dalla risorsa rappresentata dalla diretta conoscenza e dal reale impegno nei servizi e sul campo dei nuovi membri del CdA, sarà volto ad affermare che drogarsi non è un diritto e che l’unico diritto che sosterremo è quello alla vita”.“La celerità con la quale si è provveduto ad eleggere, a soli dieci giorni dalle dimissioni del precedente Presidente – conclude Alemanno – il nuovo CdA mette in evidenza l’attenzione che questa Amministrazione pone per le politiche di contrasto alla diffusione delle droghe”.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »