Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘truppa’

Messaggio del Presidente Napolitano in occasione del 151° anniversario della costituzione dell’esercito

Posted by fidest press agency su sabato, 5 maggio 2012

Esercito Italiano

Esercito Italiano (Photo credit: Gioxx)

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di corpo d’armata Claudio Graziano, il seguente messaggio:”Nella ricorrenza del 151° anniversario della costituzione dell’Esercito italiano, rivolgo il mio deferente pensiero alla Bandiera della Forza armata, simbolo di onore e di valore militare, e ai soldati di ogni grado, arma e specialità caduti nell’assolvimento del compito.Dal 1861, anno della proclamazione del Regno d’Italia, l’Esercito è stato protagonista della storia del paese che ha accompagnato e difeso nel travagliato percorso dell’indipendenza, nelle terribili prove dei due conflitti mondiali, nella Guerra di Liberazione e nei lunghi anni del presidio armato dei confini nord-orientali durante la guerra fredda.Da oltre vent’anni, nel nuovo scenario sempre più globalizzato, la Forza armata, unitamente alle altre componenti dello strumento militare, partecipa, con professionalità ed onore, alle missioni internazionali di sicurezza e stabilizzazione, garantendo l’efficacia operativa, attraverso il costante rinnovamento culturale dei suoi quadri e la razionalizzazione delle sue strutture, e fornendo un contributo fondamentale per la pacifica collaborazione tra i popoli. Il paese è orgoglioso di questa sua grande istituzione e guarda con riconoscenza e partecipazione all’impegno incondizionato degli uomini e delle donne con le stellette che operano ogni giorno sotto il Tricolore in tante regioni remote, mettendo spesso a rischio la propria stessa vita.Ufficiali, sottufficiali, graduati e militari di truppa e personale civile della Forza armata, in questa giornata di festa, giungano a voi tutti e alle vostre famiglie il saluto caloroso e l’augurio più fervido dei cittadini italiani e miei personali.Viva l’Esercito, viva le Forze armate, viva l’Italia!

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Politica contro cittadini in divisa

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 maggio 2011

“Sono bastate poche ore di discussione e con l’approvazione definitiva da parte del Senato del decreto-legge 26 marzo 2011, n. 27, recante misure urgenti per la corresponsione di assegni “una tantum” al personale delle Forze di polizia, delle Forze armate e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco si è conclusa l’ennesima brutta pagina della politica del Governo che, sul tema, solo a parole si è dimostrato essere dalla parte di chi indossa una divisa, ma nei fatti continua a tagliare stipendi e indennità alla truppa per aumentarli solo ai generali. Infatti dei 345 milioni di euro stanziati, somma comunque assolutamente insufficiente, solo 69 finiranno nelle tasche della truppa, il resto andrà tutto al personale dirigente. La mancia di 4 euro che data ai poliziotti, militari e vigili del fuoco che servono il Paese in ogni occasione e per ogni evenienza, anche a rischio della propria vita o spalando “mondezza”, è un insulto che il Governo ha già pesantemente pagato nelle recenti amministrative e questo si è capito dai miseri risultati ottenuti da quei delegati del Cocer carabinieri che sicuramente, per volere del Ministro della difesa, il PdL ha imposto nelle proprie liste a Torino e Milano per raccogliere i voti dei cittadini in divisa. Sono sicuro che nelle grandi città dove si svolgeranno i prossimi ballottaggi nessuno degli appartenenti ai Comparti Sicurezza, Difesa e del Soccorso Pubblico darà il suo voto ai partiti della coalizione di Governo perché è chiaro che con l’approvazione del decreto “una tantum” il Governo ha definitivamente dimostrato di aver sempre mentito sulle politiche della sicurezza e della difesa, e continuerà a farlo fintanto che avrà la possibilità Governare il Paese. Milano è una città dove la presenza di militari, poliziotti e vigili del fuoco è numericamente consistente e se il ballottaggio per l’elezione del sindaco ha un enorme rilievo per la tenuta del Governo mi sembra doveroso invitare questi cittadini in divisa a votare convintamente il candidato Giuliano Pisapia.”

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »