Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘ultra larga’

Campi a banda ultra larga

Posted by fidest press agency su domenica, 22 febbraio 2015

alessandra serioA Bari, è stato presentato il programma per la realizzazione, in Puglia, della rete di nuova generazione in fibra ottica, che ha l’obiettivo di fornire connettività con banda ultra larga in 148 comuni, allo scopo di favorire il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea. Il progetto, presentato dal Presidente della Regione Nichi Vendola e dall’Assessore allo Sviluppo Economico Loredana Capone, è stato illustrato da Giuseppe Recchi, Presidente esecutivo di Telecom Italia e da Salvatore Lombardo, Amministratore delegato di Infratel Italia. Telecom Italia, che si è aggiudicata il bando indetto dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso Infratel per la Regione Puglia, sarà tenuta a realizzare, entro il primo semestre 2016, le infrastrutture di rete passiva in fibra ottica nei 148 comuni previsti dal bando. L’investimento complessivo è di 95 milioni di Euro, di cui 61,7 milioni di finanziamento pubblico e 33,3 milioni a carico di Telecom Italia. Oltre 1,2 le unità immobiliari che saranno abilitate alla fornitura di servizi digitali innovativi con connessioni da 30 a 100 Megabit al secondo per circa 2,7 milioni di abitanti. “Il Comune di Campi, presente all’incontro, entra a pieno titolo – spiega Alessandra Serio, Consigliere comunale delegata alle Nuove tecnologie e Politiche giovanili – nel progetto regionale della banda ultra larga, cogliendo in pieno le opportunità di sviluppo sottese a questa tecnologia, che mette a disposizione delle famiglie, delle realtà imprenditoriali di ogni dimensione e della pubblica amministrazione le infrastrutture adeguate che possono accompagnare lo sviluppo del territorio. Oggi l’accesso alla rete rappresenta uno dei modi di esercitare pienamente i diritti di cittadinanza, perché l’accesso alla rete garantisce l’accesso alla conoscenza ed al sapere, all’informazione e al mercato, alla cultura e alla formazione, e non solo. Per la nostra comunità –svolta digitale sottolinea ancora Alessandra Serio – è importante essere parte del progetto della banda ultra larga, strumento fondamentale per garantire un diritto all’accesso ai servizi digitali, pubblici e privati, a quelli già presenti in rete e soprattutto a quelli che, sostenuti da questa nuova tecnologia, potranno essere creati e implementati sul nostro territorio, per far viaggiare fino a 100 Megabit al secondo in special modo idee e progetti vincenti e innovativi, che possano davvero creare le premesse per uno sviluppo sostenibile del nostro territorio. E la speranza è che le potenzialità di questo prezioso strumento siano colte da tutti, dall’artigiano all’imprenditore, dal venditore al dettaglio al coltivatore diretto, dall’impiegato al medico, ma soprattutto dai giovani, che spero accolgano con entusiasmo una sfida che ha la possibilità di proiettare le loro idee verso il futuro, attraverso un’autostrada digitale su cui è più facile far correre i loro progetti”. (foto: alessandra serio, svolta digitale)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »