Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘unioncamere’

Inaugurazione uffici Nuovo Centro Estero Veneto e Unioncamere Veneto

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 novembre 2018

Marghera (Venezia) Martedì 6 novembre 2018, alle ore 11.30 presso la Sala Europa di Unioncamere del Veneto (PST Vega, Edificio Lybra, via delle Industrie 19/C), Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto, e Mario Pozza, Presidente di Unioncamere del Veneto e del Nuovo Centro Estero Veneto, inaugureranno le sedi dell’associazione Nuovo Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto e dell’Unioncamere regionale.All’evento parteciperanno i presidenti e i segretari delle Camere di Commercio del Veneto, i presidenti delle Aziende Speciali e compartecipate, i presidenti delle Federazioni ed Associazioni regionali e provinciali di categoria. Data la rilevanza dell’evento, la presenza di un operatore dell’informazione della vostra testata giornalistica sarà particolarmente gradita.Il Nuovo Centro Estero Veneto è l’Associazione costituita dalle Camere di Commercio di Venezia Rovigo e Treviso-Belluno che svolge un servizio associato al sostegno del sistema economico produttivo veneto sulla base di un Accordo di Programma con la Regione del Veneto per la promozione economica e l’internazionalizzazione delle imprese. L’obiettivo del Nuovo Centro Estero Veneto è divenire un punto di riferimento per lo sviluppo della promozione internazionale delle realtà imprenditoriali venete nell’approccio ai mercati esteri, ponendo particolare attenzione a quelli più dinamici e strategici. L’Associazione rappresenterà il Veneto nelle principali fiere di settore, organizzerà missioni imprenditoriali all’estero ed eventi formativi per gli imprenditori, oltre a divenire punto di riferimento per l’attrazione degli investimenti esteri.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Roma nel mese di maggio una grande conferenza internazionale sulla finanza islamica

Posted by fidest press agency su domenica, 4 febbraio 2018

roma10Un ulteriore passo per promuovere all’estero le attività dei professionisti e delle imprese di CONFASSOCIAZIONI”. Lo ha dichiarato in una nota Annamaria TIOZZO, Presidente di CONFASSOCIAZIONI International. “Dopo i primi passi mossi da CONFASSOCIAZIONI International lo scorso anno nel settore dell’attrazione degli investimenti dall’estero, a novembre 2017 ho assunto l’incarico di Presidente di questa branch di CONFASSOCIAZIONI – ha proseguito Annamaria TIOZZO – non solo per consolidare le importanti relazioni instaurate con UNIONCAMERE e Italian Trade Agency, ma soprattutto per sviluppare una capillare azione di accreditamento nei confronti dei rappresentanti di Stati esteri presso le Ambasciate in Italia, i Consolati e le Camere di Commercio Miste”.“Lo scopo di tale azione, che partirà dai Paesi Europei per allargarsi ai Paesi Arabi, all’America, all’Asia e, a seguire, a tutti gli altri – ha proseguito la Presidente TIOZZO – è quello di creare opportunità di business e di relazioni economiche, culturali e sociali senza limiti di confini, di lingua, di tradizione. Allargare ulteriormente la nostra grande community di business a livello internazionale e attivare sinergie strategiche con le tante branch della Confederazione (ad esempio, Banca e Finanza, Giovani e Start Up, Immobiliare, Digital) per progettare interventi e opportunità internazionali specifiche come missioni di incoming e di outcoming dei nostri professionisti e delle nostre imprese”.“Ma c’è di più. Nel mese di maggio abbiamo programmato una grande conferenza a Roma sulla finanza islamica. Si tratta di un tema che – ha affermato il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA – stante le ultime news sugli insediamenti di grandi investitori e intermediari nel nostro Paese, deve vedere a confronto istituzioni finanziarie di governo e di mercato per accogliere nel modo migliore questo fenomeno in crescita che può dare alle nostre imprese e ai nostri professionisti grandi opportunità sui mercati finanziari”.“Una grande iniziativa che coinvolgerà molti top player finanziari – ha concluso la Presidente di CONFASSOCIAZIONI International – alla quale affiancheremo, a supporto, la creazione degli strumenti di comunicazione della Confederazione nelle principali lingue del business internazionale con lo scopo di rendere CONFASSOCIAZIONI e tutte le sue branch, un punto di riferimento e di condivisione tra i professionisti e imprese presenti in tutto il mondo”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nel padiglione di Unioncamere Puglia il “mercato dell’innovazione”

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 agosto 2017

bariBari.  “Nella prossima edizione della Fiera del Levante – dal 9 al 17 settembre – Unioncamere Puglia trasformerà il proprio padiglione (n. 107) in una esposizione-mercato riservata a 15 pmi pugliesi che hanno sviluppato prodotti o servizi innovativi, destinati soprattutto ad un pubblico consumer”.Ad annunciare l’iniziativa, che Unioncamere Puglia promuove in qualità di partner della rete EEN – Enterprise Europe Network – la più grande rete Europea di servizi per aiutare le piccole e medie imprese a migliorare la loro competitività, sviluppare il loro potenziale di innovazione e confrontarsi in una dimensione internazionale – è il presidente Alessandro Ambrosi. Trammite avviso pubblico ( disponibile su http://www.unioncamerepuglia.it/Bandi/ insieme al modulo di adesione) saranno selezionate 15 piccole imprese con sede legale o produttiva in Puglia che avranno a disposizione opportuni spazi allestiti per presentare e promuovere i propri prodotti e servizi durante la manifestazione.”L’obiettivo è – spiega Ambrosi – renderle “testimonial” di un percorso che possa divenire esemplare per altre. La Fiera costituirà per loro un vero e proprio test di mercato, anche internazionale. Anche perché oltre all’esposizione intendiamo organizzare incontri con le rappresentanze istituzionali e commerciali dei Paesi ospitati in questa campionaria – si prevedono più di dieci desk di Paesi stranieri per l’assistenza e l’informazione alle imprese – per presentare e promuovere i vari prodotti o servizi”.Possono aderire all’iniziativa le aziende che abbiano messo a punto in tempi recenti, comunque non prima del 10 settembre 2016, prodotti innovativi. Saranno valutati sia prodotti o servizi completamente nuovi nella struttura e nei contenuti, sia prodotti o servizi differenziati da un nuovo piano di marketing, da una nuova strategia di mercato, dall’introduzione di un processo o di una materia prima nuova, da una nuova funzione d’uso di un prodotto tradizionale, ecc.” Le aziende che intendano partecipare alla selezione dovranno presentare una breve relazione (non più di 1500 battute) in cui descrivano il prodotto o servizio che intendono presentare, sottolineando gli elementi innovativi e di cambiamento che hanno messo in atto e come intendano presentarli nella esposizione.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lotta alla contraffazione nel settore agroalimentare

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 settembre 2015

unioncamedre puglia1unioncamedre puglia2Bari 17 settembre 2015 ore 9,30 padiglione 150 (Unioncamere Puglia). L’agro-pirateria sta diventando un business della criminalità organizzata anche in Puglia. E quanto è emerso nell’ultimo rapporto della Direzione Investigativa Antimafia. Il tema sarà al centro del convegno “Tutela della proprietà intellettuale e lotta alla contraffazione nel settore agroalimentare” che si svolgerà i in Fiera del Levante al Padiglione 150 di Unioncamere Puglia. Il seminario, con un ricco parterre di esperti relatori, si propone di analizzare il fenomeno nei vari aspetti – giuridici, economici, sociali, sanitari – che non poche ricadute hanno anche sulla sicurezza alimentare.
L’iniziativa è realizzata dal ministero per lo Sviluppo Economico (direzione generale per la Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi), dal Consorzio Camerale per il Credito e la finanza e dalla Camera di Commercio diunioncamere puglia Bari ed è finanziata nell’ambito della collaborazione tra l’Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI) e gli Uffici Nazionali per la Proprietà Industriale.
La terra di Bari e la Bat danno un grosso contributo al made in Italy. In termini di prodotti, di idee, di qualità. Non altrettanto viene trattenuto dal territorio, in corrispondente valore aggiunto. Molto va disperso spesso per scarsa conoscenza delle normative e delle forme di tutela.A livello mondiale l’italian sounding, la produzione ed il consumo di falsi prodotti agroalimentari italiani, ha un giro d’affari stimabile in circa 54-55 mld euro (pari a quasi 2 volte il fatturato dell’export alimentare, pari per il 2012 a poco meno di 32 mld euro) ed è la principale causa di mancato guadagno per l’export italiano. La scarsa tutela giuridica da parte di alcuni Paesi per le denominazioni d’origine protetta è un concreto rischio – in molti casi è già una realtà consolidata – che questi possano diventare nomi generici e possano essere usati liberamente nel tempo, diventando il nome di riferimento di una intera categoria di prodotti. (foto: unioncamere puglia)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arrivano i “digitalizzatori”

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2015

bariLunedì 20 luglio alle 10,30 alla Camera di commercio di Bari verrà presentato alla stampa ed agli operatori economici il progetto “Eccellenze in digitale”, di cui l’ente camerale barese è soggetto attuatore insieme ad altre 63 camere di commercio italiane. Dopo i saluti di Alessandro Ambrosi, presidente Camera di Commercio di Bari la video presentazione sarà curata da Domenico Mauriello, responsabile Centro Studi Unioncamere e da Valeria Lanzolla e Vito Macina, i due digital strategist, formati da Google e Unioncamere, che nei prossimi nove mesi saranno i riferimenti del progetto nel territorio Bari/Bat. Le conclusioni sono a cura di Angela Partipilo, segretario Generale Camera di Commercio di Bari. Il progetto “Eccellenze in digitale” ha per obiettivo aiutare l’artigianalità italiana, nell’epoca dell’economia digitale, a crescere sul mercato globale. Sono difatti ancora troppo poche le PMI italiane che utilizzano l’e-commerce, il 5,1% secondo uno studio recente di Unioncamere. Eppure il web è prodigo d’opportunità d’affari: nel 2014 è stato del 22% l’incremento delle ricerche di prodotti e servizi Made in Italy attraverso smartphone e tablet. La Moda è la più ricercata, il turismo e l’agroalimentare hanno i maggiori tassi di crescita. Il compito dei “digitalizzatori” baresi sarà quello di sensibilizzare le aziende del Made in Italy locale, dedite alla realizzazione di prodotti nel settore agroalimentare, dell’artigianato/manifatturiero o del settore turistico (agriturismi, masserie didattiche, agrimusei, turismo culturale) sulle opportunità offerte dal digitale. Nel corso del progetto, i due digital strategist saranno coadiuvati da un funzionario della Camera di Commercio di Bari, dott. Francesco Mininni, con l’obiettivo di rispondere al meglio alle esigenze del mondo produttivo.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un nuovo Consiglio di Amministrazione per BMTI S.c.p.a.

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 Mag 2015

dardanello-unioncamereL’Assemblea di Borsa Merci Telematica Italiana S.c.p.a. ha eletto oggi il nuovo Consiglio di Amministrazione. Il nuovo Presidente è Andrea Zanlari, Presidente della Camera di Commercio di Parma. I nuovi Consiglieri Tommaso De Simone, Presidente della Camera di Commercio di Caserta, e Tiziana Pompei, Vice Segretario Generale di Unioncamere. Durante l’Assemblea è intervenuto il Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, richiamando l’importante ruolo che BMTI svolge ormai da anni nell’ambito della trasparenza dei prezzi e dei mercati.
Ha, inoltre, sottolineato la volontà di Unioncamere e di tutto il sistema camerale di rilanciare e potenziare le attività di BMTI al fine di rafforzare il suo ruolo di strumento a supporto del sistema camerale e dei Ministeri delle Politiche Agricole e dello Sviluppo economico.Durante il suo intervento il Presidente Dardanello ha anche messo in evidenza che, grazie alle attività di assistenza e di servizio svolte da BMTI verso le Camere di Commercio, sono state sistematizzate e rese omogenee le rilevazioni effettuate dal sistema camerale su 17 comparti dell’agroalimentare, con oltre 4.000 declaratorie di prodotto. A questi dati si aggiungono quelli derivanti dalle contrattazioni reali effettuate sul mercato telematico gestito da BMTI nei 93 mercati regolamentati oggi attivi, quelli delle 5 Commissioni uniche nazionali su incarico del Ministero delle Politiche agricole e quelle derivanti dalle rilevazioni dei mercati all’ingrosso aderenti al Consorzio Infomercati. Il Presidente Dardanello ha concluso il suo intervento ringraziando Francesco Bettoni per aver guidato BMTI dalla sua nascita ad oggi e averla continuamente migliorata portandola al raggiungimento degli importati risultati ottenuti.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tutti i numeri del salone tematico in Fiera del Levante

Posted by fidest press agency su martedì, 28 aprile 2015

Fiera-del-Levante“L’obiettivo di OASI è stato raggiunto. Siamo riusciti a puntare i riflettori sull’albero di ulivo e su tutte le sue declinazioni, coinvolgendo non solo la filiera dell’olio ma anche quella sociale e culturale. E soprattutto il grande pubblico: nella tre giorni 8000 visitatori, con 1000 scolari solo il primo giorno, 80 espositori, più di 30 eventi. Con una incisiva presenza web: sul sito, una media di 1000 accessi al giorno nell’ultima settimana; su Facebook, 1400 like, 200 post caricati e info fornite in tempo reale. Siamo più che soddisfatti. Ha vinto l’ulivo e ha funzionato il gioco di squadra”.
Così Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari, a consuntivo di OASI, il Salone dell’Olivo, dell’Ambiente, della Salute e dell’Innovazione, ospitato dalla Fiera del Levante dal 24 al 26 aprile. L’iniziativa in partnership fra l’ente camerale barese e l’assessorato alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, col contributo tecnico del CIBi e la collaborazione di Unioncamere Puglia e Fiera del Levante, è stato il primo evento in Puglia interamente dedicato alla pianta e ai suoi frutti, dall’impiego alimentare a quello cosmetico e artistico.
“Facendo fronte comune – aggiunge l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni – siamo riusciti a trasformare il momento di debolezza del comparto, a causa della Xylella, in un punto di forza. La manifestazione ha incarnato la Puglia migliore, la Puglia che reagisce, a livello istituzionale con azioni e misure specifiche, anche per dimostrare che la qualità del nostro olio resta la migliore. Sottolineando, con la grande affluenza di pubblico, il senso di unità e di appartenenza a una terra che affida da sempre la sua storia ma anche il suo domani a una pianta simbolo, all’albero per eccellenza”.
Il Salone, su uno spazio espositivo di 2400 mq, ha declinato i sui contenuti in dodici aree tematiche: “OASI – sottolinea Nino Paparella, presidente del CIBi – ha coinvolto tutti: il pubblico professionale, ossia olivicoltori, frantoiani e tecnici agronomi giunti anche da altre regioni del Sud, ma anche famiglie e bambini. Si è partiti con le premiazioni internazionali del Premio Biol e la giornata dei mille scolari del progetto BiolKids, avviando in parallelo i molti incontri tematici: da quello sull’emergenza Xylella, che ha fatto il punto sulle azioni comunitarie e nazionali ormai improrogabili, al Patto Città Campagna in ambito ambientale e paesaggistico in lancio a Bari; dal binomio innovazione e giovani agricoltori, agli aggiornamenti su nuova Pac e Psr Puglia; dalla cosmesi in chiave salutistica, analizzata dai pionieri del settore, all’approfondimento sull’olivo nelle religioni monoteiste”.
A completare il ricco quadro delle attività, i seminari sull’etichettatura, sulla sicurezza, sulla formazione professionale e i focus group sul marketing olivicolo; i press tour per la stampa, i corsi per assaggiatori d’olio in collaborazione con l’Ifoc e gli incontri di avviamento all’assaggio aperti ai profani, le performance info-didattiche di Pino Africano, i vari momenti di spettacolo con il gruppo Terrae, il cantastorie Tonino Zurlo, l’attore e agricoltore Nicola Conversano. E ancora, le analisi in diretta degli oli da cucina portati da casa dai visitatori, la neonata biblioteca aperta GiUlivi Lettori, gli spettacoli e le animazioni – dai burattini del Granteatrino alla ContTurBand -, i colorati laboratori di educazione sostenibile per bambini e famiglie, i continui cicli di showcooking e degustazioni – anche grazie a chef e studenti dell’Istituto Majorana – che hanno coinvolto i visitatori, tra aromi e sapori della terra di Puglia, esaltati nell’affollata mostra mercato dei produttori biologici locali legati ai gruppi di acquisto solidale.
Per Ugo Patroni Griffi, presidente della Fiera del Levante, “si è dunque trattato di una specializzata a tutti gli effetti, un passo importante anche per il rilancio della Fiera. E’ stato piantato il seme di una piattaforma per lo sviluppo non solo del comparto olivicolo ma, attraverso di esso, di tutto il territorio pugliese, ripartendo dall’albero simbolo della nostra storia, e soprattutto hanno lavorato benissimo insieme istituzioni, produttori, associazioni e consumatori”. (foto: fiera del levante)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rapporto Veneto internazionale 2014

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 dicembre 2014

veneziaVenezia Mercoledì 17 dicembre 2014, alle ore 12.00 presso la Sala Europa di Unioncamere del Veneto PST Vega, Edificio Lybra via delle Industrie 19/C Marghera. Il presidente di Unioncamere del Veneto Fernando Zilio presenterà agli operatori dell’informazione i dati del Rapporto annuale “Veneto Internazionale 2014” – giunto alla sua ottava edizione – attraverso il quale il sistema camerale fornisce il quadro sull’internazionalizzazione dell’economia regionale. Dopo un 2013 caratterizzato da un rallentamento, nel 2014 l’intera economia globale ha deluso le attese: la ripresa è di entità modesta e le sue cadenze evidenziano forti asimmetrie soprattutto tra l’Area euro da un lato e Stati Uniti e Regno Unito dall’altro. Tale tendenza ha interessato anche il sistema economico italiano e regionale, dove si sta assistendo ad un nuovo rallentamento dei livelli produttivi, solo in parte sostenuti dalle esportazioni.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Unioncamere alla Bit di Milano

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 febbraio 2012

Anche le Camere di Commercio, insieme, rappresenteranno la produttività “made in Fvg” alla Bit di Milano. Nel quadro del proficuo clima di collaborazione fra i quattro enti camerali, nonché con la Regione e Turismo Fvg, proprio nello spazio “Market place” all’interno dello stand regionale ci sarà anche un corner dell’Unioncamere Fvg, in cui le Cciaa proporranno materiale informativo e promozionale sull’economia e le proposte più attraenti. Ognuna con le proprie peculiarità, ma con un impegno e un coordinamento comune a favore del territorio. Questo, a partire dalla Guida ai vini del Fvg, pubblicazione edita proprio dai quattro enti camerali che ben rappresenta l’economia e l’atmosfera della nostra regione attraverso una delle sue indiscusse eccellenze.
Ogni Cciaa poi promuoverà i propri specifici appuntamenti. Il venerdì, per esempio, in collaborazione con il Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, sarà anche presentata la recente pubblicazione “I solisti del gusto”, il grande racconto su persone, gastronomia, prodotti e vini scritto da Walter Filiputti.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Staffetta nautica

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 Mag 2011

Il 28 maggio fa tappa a Bari, al Circolo della Vela, la Staffetta nautica del Mar Adriatico. Per l’occasione si parlerà in un convegno del mare opportunità economica da non perdere. Per l’occasione Assonautica Bari e Camera di Commercio, in collaborazione con la Capitaneria di Porto e Unioncamere Puglia, hanno organizzato il convegno dal titolo “L’Italia Unita dal Mare” – Il mare opportunità economica da non perdere, che si svolgerà a seguire nella stessa giornata sempre al Circolo della Vela. La staffetta è partita, per la parte Adriatica, il 14 maggio da Trieste. Per la parte Tirrenica da Imperia il 22 maggio. Il 24 giugno le due staffette si ricongiungeranno a Roma ed il testimone verrà consegnato al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il testimone coincide con il tricolore. Di tappa in tappa l’equipaggio dell’imbarcazione della precedente lo consegna a quella della tappa successiva. La Staffetta Nautica è iscritta nell’elenco delle manifestazioni ufficiali per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. A Bari dopo la firma del vice prefetto vicario di Bari Antonella Bellomo della pergamena che accompagnerà il testimone fino a Roma si terrà sulla banchina antistante il Circolo della Vela una cerimonia ufficiale con la fanfara ed il picchetto d’onore per l’alza bandiera sul pennone più alto. Al convegno che seguirà daranno il loro contributo il Rettore dell’Università di Bari Corrado Petrocelli, il gen, Pasquale Preziosa, comandante delle Scuole A.M. della Terza Regione Aerea, l’ammiraglio Salvatore Giuffrè, comandante del Distretto Marittimo di Puglia e Basilicata, il prof. Matteo Venosa, docente di urbanistica all’Università di Chieti e di Pescara e l’arch. Onofrio Mangini, socio fondatore e consigliere dell’Assonautica Bari. E’ stato dimostrato che ogni posto barca genera 4 posti di lavoro. Camera di Commercio e Assonautica Bari, ha concluso Ambrosi, intendono “svolgere una efficace funzione di cerniera e di mediazione tra interessi pubblici e privati. La nautica da diporto è un ottimo strumento di marketing territoriale e quindi di attrazione di investimenti”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Modifica statuto Unioncamere Veneto

Posted by fidest press agency su sabato, 26 marzo 2011

In seguito ai recenti articoli di stampa relativi alla posticipazione dell’Assemblea di Unioncamere del Veneto e a supposti problemi relativi alla sua riforma, si precisa quanto segue:  «Unioncamere del Veneto ha posticipato la modifica dello statuto e la convocazione della relativa Assemblea, che avrebbe dovuto votarne la variazione, in conseguenza del fatto che non è possibile, in base alla vigente normativa, modificare soltanto la durata della carica presidenziale, ma occorre che lo statuto di Unioncamere del Veneto si adegui alla normativa sulla manovra economica dello scorso luglio, che riduce a cinque i componenti del Consiglio, e si adegui anche alle linee guida approvate a livello nazionale sulla base della modifica della Legge 580/93 del febbraio 2010 di riforma del sistema camerale italiano.  Si richiama in particolare l’attenzione sul fatto che tale ultima modifica legislativa attribuisce un ruolo molto più importante al sistema delle Unioni regionali italiane, rafforzandone le competenze, la governance e le funzioni che esse ricoprono a livello di coordinamento, che diventa obbligatorio, nei confronti delle Camere di Commercio associate.  Per tutte queste ragioni, Unioncamere del Veneto si sta organizzando per rispondere a tale importantissima sfida e la nomina del presidente sarà dunque l’atto conclusivo dell’iter delle modifiche. Tutto ciò  non inficia comunque quanto fino ad oggi convenuto sia in riferimento al mandato annuale sia in riferimento alla designazione del prossimo presidente di Unioncamere del Veneto, individuato nella figura di Alessandro Bianchi, presidente della Camera di Commercio di Verona. Tutti i passaggi finora effettuati sono stati compiuti nella massima concordia e armonia tra le sette le Camere di Commercio, con l’obiettivo di affrontare al meglio la sfida cui Unioncamere del Veneto è chiamata a far fronte nei prossimi anni per lo sviluppo dell’economia regionale».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Vespucci

Posted by fidest press agency su domenica, 19 dicembre 2010

La premiazione dell’edizione 2010 del Premio Vespucci si è tenuta nella sala delle Feste di Palazzo Bastogi, una delle sedi istituzionali del Consiglio regionale, ed è stata presentata da Mario Tozzi. Organizzato da TINNOVA, azienda speciale delle Camere di Commercio di Firenze e di Prato, e promosso dal Consiglio Regionale della Toscana, il Premio Vespucci è in collaborazione con Confindustria Toscana, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Unioncamere Toscana, la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e il progetto “Firenze Crea Impresa”.
Ecco i vincitori delle cinque categorie in concorso:
Innovazione: 1°  Premio – Consilium Selesmar Spa di Gianluca Landi, Montagnana Val di Pesa (FI) per un progetto di radar navigazione con capacità rilevamento idrocarburi in mare: il progetto mira a rendere disponibili nuovi strumenti di rilevamento per la protezione dell’ambiente marino in particolare quello del Mediterraneo.
Ricerca: Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Firenze nella persona del Prof. Fabrizio Mani per un progetto di impiego di CO2 di origine antropica per la sintesi di sostanze utili, basato su un processo per separare e successivamente utilizzare l’anidride carbonica prodotta dalla combustione nelle centrali termoelettriche.
Start up: NSE Industry Spa – di Empoli per NSE Industry – New Sustainable Energy: si tratta di un impianto pensato, brevettato e costruito in Toscana che permette di smaltire in loco, grazie alle sue ridotte dimensioni e alla sua versatilità, ogni tipo di rifiuto industriale, sia pericoloso che non, evitando così il sostenimento di costi di trasporto.
Giovani: Roberto Di Gangi di San Lorenzo alle Corti – Cascina (Pisa) per un processo di commercializzazione di un’attività di ricerca in una media impresa farmaceutica italiana. Il caso Abiogen Pharma: un lavoro che ha cercato di fornire una descrizione del comparto biotech dall’ottica inedita della ricerca.
Beni Culturali – Premio Speciale Florens 2010: Gianpaolo Palma di Pisa per la re-illuminazione interattiva di immagini tramite Polynomial Texture Mapping: la tesi presenta un innovativo sistema multipiattaforma per la re-illuminazione dinamica di immagini per mezzo di tecniche di RTI (Reflectance Transformation Imaging) e propone alcuni algoritmi originali per il miglioramento delle leggibilità delle immagini prodotte con questa tecnica

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Federalismo differenziato al Veneto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 novembre 2010

Nel quadro delle riforme del Paese, il cosiddetto federalismo “differenziato” o “assimmetrico” rappresenta una grande opportunità per il Veneto. Il federalismo “differenziato”, sancito dall’articolo 116 della Costituzione, consentirebbe alle Regioni di gestire ulteriori competenze senza intaccare la solidarietà verso altre Regioni e avvierebbe un percorso per ridurre la distanza fra l’attuale ventaglio dei poteri delle Regioni ordinarie e quelle a statuto autonomo.  Lo studio di Unioncamere del Veneto stima il peso finanziario delle 14 materie legislative richieste dalla Regione Veneto allo Stato e l’ammontare delle risorse aggiuntive che lo Stato dovrebbe assicurare al bilancio della Regione. Secondo le elaborazioni, basate sui dati della spesa statale regionalizzata per il 2008 della Ragioneria dello Stato, lo spostamento di competenze, e di conseguenza risorse, dal centro alla periferia è stimato in poco più di 3,2 miliardi di euro, correlati soprattutto a spese di natura corrente (circa 2,8 miliardi) e in misura minore a uscite in conto capitale (476 milioni di euro). Tra le voci di spesa corrente, la parte maggioritaria è attribuibile ai costi per il personale (2,2 miliardi di euro) derivanti in particolare dal passaggio dell’istruzione dalla sfera statale a quella regionale. I consumi intermedi, ossia l’acquisto di beni e servizi necessari al funzionamento della macchina amministrativa, costituiscono una parte minoritaria della spesa da decentrare, valutata in 93 milioni di euro.  Con l’attuazione del federalismo “differenziato”, il Veneto passerebbe dalla 20esima alla 12esima posizione con 2.974 euro procapite rimanendo comunque lontano dai livelli di spesa delle Regioni a statuto speciale del nord. Il divario appare difficilmente colmabile anche a fronte delle diseconomie di scala che operano nei territori montani e demograficamente contenuti, nonché da una capacità di spesa frutto di mezzo secolo di autonomia consolidata.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Fare business in Centro Est Europa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 14 luglio 2010

Udine 15 luglio, alle 10 in Sala Valduga, la Camera di Commercio di Udine, membro della rete Enterprise Europe Network indice un primo seminario, dedicato all’edilizia, alla bioedilizia e alle energie rinnovabili, con un quadro settoriale e l’analisi delle opportunità in Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e Russia. Il secondo comincerà alle 15 e analizzerà l’export e il marketing nel comparto dell’arredo-contract in Russia e Polonia. L’iniziativa è realizzata nell’ambito del Progetto “Centro&Est Europa: fare business nel mercato comune”, sostenuto dalla l.r. 1 del 2005, e nel contesto del Desk Russia e delle attività d’internazionalizzazione co-finanziate da Unioncamere nazionale. Durante gli incontri, che saranno introdotti dai componenti di giunta camerale Fabrizio Mansutti e Graziano Tilatti, le aziende avranno la possibilità di ascoltare interventi di esperti-Paese, che presenteranno il quadro economico, i trend di mercato e forniranno consigli pratici. Interverranno in chiusura anche Sace e Informest consulting, per quanto riguarda da un lato gli strumenti offerti per il credito all’export e altri servizi correlati all’internazionalizzazione delle Pmi verso i Paesi di riferimento e, dall’altro, per quanto concerne i fondi strutturali di competenza. Le aziende interessate possono inviare la scheda di adesione (disponibile su http://www.ud.camcom.it)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I comitati itineranti dell’Unioncamere Puglia

Posted by fidest press agency su domenica, 16 Mag 2010

Proseguono le riunioni itineranti del comitato direttivo di Unioncamere Puglia, finalizzate ad una maggiore presenza dell’associazione delle 5 Camere di Commercio pugliesi nei territori ed alla valorizzazione delle eccellenze produttive.  Ieri il Comitato  si è riunito presso la Camera di Commercio di Taranto. “L’iniziativa di rendere le riunioni itineranti – spiega il presidente di Unioncamere Puglia, Luigi Farace – si sta rivelando di impatto sulle aziende e sui contesti territoriali. Per gli imprenditori è un momento di dialogo con le istituzioni, tramite le Camere di Commercio, direttamente nelle proprie aziende. Questi incontri ci offrono l’occasione per valutare e decidere insieme le azioni di valorizzazione delle produzioni locali sui mercati esteri e nazionali di Unioncamere Puglia”. Al termine della riunione il Comitato Direttivo di Unioncamere Puglia ha visitato alcune prestigiose realtà produttive del tarantino. A Grottaglie, città delle ceramiche d’autore, i vertici delle Camere di Commercio della Puglia hanno visitato la bottega d’arte Del Monaco, nata nel 1416 con il maestro maiolicaro Leonardo Del Monaco. “Un’attività che attraversa più secoli, – dice il presidente di Unioncamere Puglia, Luigi Farace – tramandata di generazione in generazione e che ancora oggi si distingue per la qualità del prodotto, sempre teso a cogliere i valori più significativi della tradizione artistica locale, con una produzione in serie limitata, talvolta unica. Vincenzo del Monaco è stato maestro non solo dei suoi figli Giuseppe e Orazio, ma anche di molti giovani ceramisti grottagliesi che continuano a produrre manufatti ceramici chiaramente ispirati dalla produzione artistica del maestro”. Sempre a Grottaglie il Comitato Direttivo di Unioncamere Puglia ha fatto tappa all’azienda  Bernardi, che ha iniziato nel 1974 in un piccolo laboratorio di pasticceria ed è oggi una delle più importanti realtà del settore dolciario, rinomata per la produzione di ottimo cioccolato, dolciumi, morbide e gustosissime gelatine di frutta, in varie forme e gusti. Ed ancora, i Panettoni e le “colombe” a lievitazione naturale e senza conservanti.Tappa conclusiva la masseria “Quis ut Deus” di Crispiano, fra le più prestigiose strutture per l’accoglienza turistica nel tarantino: eretta nel 700, sotto il regno di Filippo V di Borbone è stata restaurata in modo da conservare il fascino antico del proprio patrimonio culturale e artistico. La struttura, immersa fra gli ulivi, è un centro per il benessere fisico e spirituale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le famiglie italiane e la pubblica amministrazione

Posted by fidest press agency su martedì, 2 febbraio 2010

Roma 4 Febbraio 2010, ore 11.00 Via della Dogana Vecchia 29, Senato della Repubblica Palazzo Giustiniani Sala Zuccari Presentazione risultati quarto rapporto “sussidiarietà e pubblica amministrazione locale” Intervengono: Introduzione: Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà; Renato Schifani, Presidente del Senato; Roberto Calderoli, Ministro per la Semplificazione Normativa; Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione e Innovazione; Sergio Chiamparino, Presidente Anci e Sindaco di Torino; Gianni Alemanno, Sindaco di Roma; Ferruccio Dardanello, Presidente Unioncamere.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rapporto Imprenditoria Femminile

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 ottobre 2009

“Nonostante il quadro non del tutto positivo del sistema imprenditoriale italiano, dal Rapporto dell’Osservatorio dell’Imprenditoria femminile, l’indagine semestrale realizzata da Unioncamere, emerge in modo evidente che una dinamica opposta caratterizza, invece, le imprese cooperative, che continuano ad aumentare il loro peso relativo sul totale delle imprese con tassi di crescita sostenuti”. Questo, in sintesi, il commento del Segretario Generale UNCI – Unione Nazionale Cooperative Italiane, Sara Agostini esaminando i dati elaborati dall’Osservatorio Unioncamere sull’Imprenditoria femminile, relativi al primo semestre 2009. In particolare – tiene a precisare Agostini – un dato significativo è quello che riguarda le cooperative in rosa che si confermano ancora una volta in espansione. Le cooperative e i consorzi in “rosa” hanno entrambi segnato variazioni significativamente positive nell’ultimo anno: rispettivamente +2,9 e +6%, nel periodo giugno 2008 – giugno 2009.Questo a dimostrazione –aggiunge Agostini – della funzione svolta dal sistema mutualistico nel creare opportunità occupazionali alle donne, grazie non solo al forte radicamento al tessuto sociale ma alla capacità di creare nuovi sistemi di flessibilità più conciliabili con le loro esigenze lavorative. L’Unci, infatti, sostiene da tempo – conclude – che attraverso il metodo cooperativo negli ultimi anni sono stati realizzati numerosi posti di lavoro; un modello, questo, valido ed efficace nel creare occupazione soprattutto al Sud, tra i giovani under 35 e le donne.”

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dardanello nuovo presidente Unioncamere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 giugno 2009

«Rivolgo un augurio di buon lavoro a Ferruccio Dardanello, nuovo presidente di Unioncamere. Sono certo che in questo ruolo Dardanello saprà dimostrare la stessa professionalità già evidenziata alla guida della Camera di Commercio di Cuneo. Desidero, inoltre, ringraziare per l’ottimo lavoro svolto il presidente uscente, Andrea Mondello, la cui preziosa esperienza sarà uno stimolo ulteriore a rafforzare la collaborazione istituzionale». Lo afferma Gianni Alemanno, sindaco di Roma.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »