Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Posts Tagged ‘uova pasqua’

Manifestazione Uova di Pasqua AIL

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 marzo 2021

Si terrà  il 19, 20 e 21 marzo in tutta Italia. L’iniziativa, giunta alla sua 28° edizione e posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, consiste nell’offrire un uovo di cioccolato contrassegnato dal logo AIL a chi verserà un contributo minimo associativo di 12€. Considerata la particolare condizione sanitaria nella quale purtroppo ancora ci troviamo, sarà possibile scoprire come ricevere l’Uovo di Pasqua AIL nella propria città (in piazza, a domicilio, o con altre modalità) sul sito http://www.ail.it e contattando la sezione provinciale più vicina.  L’AIL, riconosciuta con DPR n. 481 del 19/09/1975, è impegnata da oltre 50 anni nel promuovere e sostenere la ricerca scientifica nel campo delle leucemie, mettere in atto l’assistenza sanitaria necessaria a migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari, e nel sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Uova di Pasqua AIL

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 marzo 2017

uova pasquaNei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile è in programma la 24° edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
La manifestazione è realizzata grazie all’impegno di migliaia di volontari dell’Associazione che offriranno un uovo di cioccolato a chi farà una donazione minima di 12 euro. Le Uova di Pasqua dell’AIL sono tutte caratterizzate dal logo dell’Associazione. L’iniziativa ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati al sostegno di importanti progetti di Ricerca e Assistenza e ha inoltre contribuito a far conoscere i progressi della ricerca scientifica nel campo dei tumori del sangue. I rilevanti risultati negli studi e le terapie sempre più efficaci e mirate, compreso il trapianto di cellule staminali, hanno determinato un grande miglioramento nella diagnosi e nella cura dei pazienti ematologici. È necessario però continuare su questa strada per raggiungere ulteriori obiettivi e rendere le leucemie, i linfomi e il mieloma sempre più guaribili.I fondi raccolti saranno impiegati per:
uova pasqua tottisostenere la Ricerca Scientifica;
collaborare al servizio di Assistenza Domiciliare per adulti e bambini.
L’AIL finanzia oggi, su tutto il territorio, 51 servizi di cure domiciliari, di cui 22 anche pediatrici. Il servizio consente ai malati di essere seguiti da équipe multispecialistiche nella propria abitazione, riducendo così i tempi di degenza ospedaliera e assicurando nel contempo la continuità terapeutica dopo la dimissione;
sostenere le Case alloggio AIL, strutture situate nei pressi dei Centri Ematologici che accolgono i malati e i loro familiari costretti a spostarsi dal luogo di residenza per le cure. Attualmente sono 36 le città italiane che offrono questo servizio a 3.258 persone;
supportare il funzionamento dei Centri di Ematologia e di Trapianto di Cellule staminali e sostenere i laboratori per la diagnosi e la ricerca;
promuovere la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio.
L’iniziativa verrà realizzata grazie al contributo di migliaia di volontari che rappresentano per l’AIL un prezioso patrimonio all’efficace opera delle 81 Sezioni provinciali e all’aiuto di tutti gli organi di informazione che danno voce alla manifestazione.
Per conoscere le 4.500 piazze con le Uova di Pasqua AIL chiama il numero 06·70386013, visita il sito http://www.ail.ito scarica l’App ‘AIL Eventi’

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

I prezzi delle uova di Pasqua aumentano

Posted by fidest press agency su domenica, 28 marzo 2010

“I dati raccolti dal nostro sito http://www.consumatori.it parlano chiaro: anche quest’anno le uova di Pasqua hanno fatto registrare dei notevoli rincari, nonostante la crisi”. È quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori. “Secondo quanto rilevato -prosegue Dona- rispetto al 2009 i prezzi delle uova sono aumentati di una percentuale che oscilla fra il 4% e l’8%, tanto che un uovo fatto di ‘cioccolato comune’  può arrivare a costare 40 euro al kg. Se poi si passa alla dicitura ‘cioccolato finissimo’ o ‘extra’, i costi diventano ancor più inaccessibili, specie per tutte quelle che famiglie che stentano ad arrivare a fine mese”. “Per risparmiare, bisogna allora evitare di acquistare all’ultimo minuto quando i prezzi tendono ad aumentare e si può approfittare delle offerte delle grandi catene di distribuzione o anche dei piccoli punti vendita, controllando però sempre con molta attenzione la data di scadenza. Ogni anno al termine delle festività pasquali si registra infatti una preoccupante percentuale di sprechi -conclude Dona. Tanto basta per capire che se l’acquisto non è ben ponderato, il salto dallo scaffale del supermercato al cassonetto dell’immondizia può essere molto breve”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »