Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘urban’

Il concorso internazionale di Urban Design “Future ShanShui City: Dwellings in Lishui Mountains”

Posted by fidest press agency su sabato, 7 novembre 2020

E’ stato indetto dalla Municipalità di Lishui insieme al Shanghai One-Tenth Art Space per individuare il futuro masterplan di un’area di 152 chilometri quadrati della città – Torino ne misura 130 – distribuiti lungo il fiume Ou.Il Politecnico di Torino, selezionato lo scorso luglio tra i 10 finalisti, ha vinto il terzo premio su 93 candidature internazionali, rientrando pertanto tra i tre gruppi che nei prossimi anni affiancheranno l’amministrazione nel definire le direzioni urbanistiche e architettoniche della nuova città.La proposta presentata, elaborata insieme alla South China University of Technology e premiata da una giuria composta, tra gli altri, dal maestro dell’architettura cinese Cui Kai, dal professore di Yale Alan Plattus, dall’archistar Ma Yansong (MAD) e dal Premio Pritzker Ryue Nishizawa, diventerà anche un grande plastico che sarà esposto nel Museo della Città di Lishui.L’Ateneo torinese ha partecipato con il DAD Dipartimento di Architettura e Design come capofila e con il DIST Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio: i 44 docenti, ricercatori, dottorandi e studenti che hanno lavorato al progetto fanno capo ai gruppi di ricerca della China Room (DAD e DIST) e dell’Istituto di Architettura Montana del DAD. La proposta è stata illustrata attraverso 277 tavole grafiche ed è partita dal presupposto che la valle al centro dell’area rappresenta oggi uno dei pochi spazi agricoli ancora disponibili nella Provincia dello Zhejiang e che per questo vada salvaguardata e valorizzata.Il progetto – dal titolo “Prosperous Lishui” – ha definito due spazi complementari: al centro, la grande valle, dove ad una produzione agricola intensiva si affiancano centri logistici e di ricerca, collegati da trasporti via acqua (per le persone) e aerei (per i prodotti agricoli); sulla pendice delle montagne circostanti è stata progettata una città lineare, dove i nuovi insediamenti residenziali e le infrastrutture si integrano lungo i fianchi delle montagne. Questo sistema, incorniciato da una grande riserva naturale, è basato su mobilità lenta, corridoi ecologici e la conservazione delle strutture insediative esistenti. La ricerca di un rinnovato equilibrio tra città e campagna, non solo nelle “forme” del paesaggio ma anche sul piano economico e sociale, è stata la sfida principale del concorso: una visione che corrisponde alla nuova direzione che il Governo Cinese ha intrapreso sui temi dell’urbanizzazione.Il Rettore Guido Saracco ha così commentato il prestigioso riconoscimento: “Questo premio consolida ancora di più la reputazione del nostro Ateneo in Cina, dove siamo di fatto un punto di riferimento istituzionalmente riconosciuto. Per poter ampliare ulteriormente le collaborazioni e il nostro impatto sul territorio cinese stiamo progettando insieme a Fondazione Links una Legal Entity a Pechino, che ci consentirà di sfruttare al meglio le tante occasioni di ricerca applicata e di mercato che offre questo Paese”

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Conferenza stampa online sull’Urban Obesity

Posted by fidest press agency su domenica, 17 Maggio 2020

Milano 18 maggio, ore 11.00-12.00. L’obesità rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica a livello mondiale sia perché la sua prevalenza è in costante aumento sia perché è un importante fattore di rischio per diverse malattie croniche, quali diabete tipo 2, malattie cardiovascolari e tumori. Inoltre, diversi recenti studi e analisi hanno evidenziato come l’obesità rappresenti anche un importante fattore di rischio per l’aggravamento degli esiti dell’infezione da Sars-Cov 2, in particolare tra i pazienti più giovani.
L’aumento a livello globale dell’incidenza di obesità, e delle malattie non trasmissibili in genere, è da attribuire ai sempre maggiori livelli di urbanizzazione, oltre che all’invecchiamento della popolazione, a stili di vita più sedentari e al consumo di cibi non salutari. Per questo motivo, nell’ambito del progetto Milano Cities Changing Diabetes, amministratori, esperti, società scientifiche e associazioni di pazienti e di cittadinanza hanno sottoscritto la Carta di Milano sull’Urban Obesity, un’assunzione di responsabilità per rendere le nostre città ambienti più salutari e meno obesogeni.Il documento, le sue finalità e gli impegni sottesi all’adesione ai suoi principi saranno illustrati nel corso della conferenza, cui interverranno:
Maria Pia Abbracchio, Prorettore Vicario dell’Università degli Studi di Milano con delega a Strategie e Politiche della Ricerca
Luca Busetto, Co-chair Obesity Management Task Force EASO (European Association for the Study of Obesity)
Michele Carruba, Presidente Centro di Studio e Ricerche sull’Obesità, Università degli studi di Milano
Giuseppe Fatati, Presidente IO-NET (Italian Obesity Network)
Andrea Lenzi, Coordinatore Open (Obesity Policy Engagement Network) Italia
Enzo Nisoli, Direttore Centro di Studio e Ricerche sull’Obesità, Università degli studi di Milano

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Urban Trail

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 agosto 2013

Cagliari will host the first edition of the Urban Trail on October 12.
The Urban Trail is an event that brings people closer to the sport in the city.The Urban Trail, in its first edition, develops into a series of night routes, walking or running into the heart of the city, in the historic neighborhoods, in the most typical streets of Cagliari, as already happens in the cities of Lisbon, Porto, Bilbao and some Italian cities.We will pass the most hidden corners of the city, in perfect peace and security.The aim of this challenge is to propose a new and exciting adventure not only for citizens, but also for tourists who arrive each year in Sardinia looking for a stimulating and alternative holiday.The Glesport, who starred in other major sporting events, will be organizing this event.“A foot race through the streets of downtown, the rediscovery of historical and cultural attractions in Cagliari.” The race is divided into two routes: Approximately 6 km to the walk and about 10 km to the race, so that everyone can participate.
Participants will run through the streets, alleys, stairs, squares and gardens that are home to the most important monuments of the city; they will walk the sidewalks, crosswalks, bike lanes, and cross the most known places frequented by Cagliari’s youth.All participants will receive a spotlight and a colorful t-shirt for making more visible the path and creating a more choreography effect in the city.
ROUTEThe Urban Trail will pass through the historic districts of Cagliarii: Marina, Villanova, Stampace and Castello. We will hike the most enchanting places such as: Bastioni of S. Croce and Saint Remy, Tower of the Elephant, Portico Vivaldi, Buoncammino, Public Gardens, Piazza Yenne, Cathedral, Piazza Carlo Alberto, Ladders of S.Chiara and many othersThe start (9.00 p.m.) and the end of the race will take place along the street of Mercato Vecchio.The event is sponsored by the City of Cagliari, UISP and various private companies such as the Wall Street English school, as well as by traders who overlook along the way.
On the website http://www.urbantrailcagliari.com all the information for registration.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Yo! Urban Dance Fest

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 marzo 2010

Roma il 12/13/14 marzo 2010 Via Ranucci Bianchi Bandinelli, 130 si svolgerà la prima edizione di Yo! Urban Dance Fest con una programmazione internazionale che include spettacolo, competizioni, workshops e club nights. Yo! è un contenitore dedicato al mondo della danza urbana, con particolare riferimento all’universo Hip Hop e alle altre forme gestuali provenienti dal mondo metropolitano come la House Dance, il Ragga ed il Jazz-Rock. Ospiti internazionali di questa prima edizione alcuni tra i massimi esponenti della danza hip hop e della urban dance come Mr. Wiggles (New York), pioniere del movimento Hip Hop e membro attivo della Rock Steady Crew e degli Electric Boogaloos (le due più significative realtà artistiche al mondo nell’ambito della breakdance e dei Funk Styles), il pioniere della House Dance Brian Green (New York) che in questa occasione sarà presente per la prima volta in Italia con il collettivo da lui fondato e diretto World Soul (New York), il francese Dominique Lesdema (Parigi) pioniere del Jazz-Rock presente con la sua compagnia Stormy Brothers (Parigi). Forte anche la presenza femminile con l’arrivo di  Laure Courtellemont, creatrice del Ragga Jam, una particolare forma di danza che unisce la gestualità di strada dell’hip hop alla tradizione gestuale africana e delle Antille, e Yeya, una delle maggiori esponenti della new wave europea legata alla danza hip hop. Molti anche gli ospiti italiani come i Flavor Kingz, team di ballerini che riunisce alcuni tra gli esponenti più attivi nell’ambito della breakdance italiano. http://www.yofestival.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »