Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘veicolo’

Dal 5 ottobre 2015 il Certificato di Proprietà dei veicoli a motore diventa digitale

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 ottobre 2015

Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club d’Italia, ha dato l’annuncio di questa innovazione che interessa oltre 40 milioni di italiani possessori di automobili, motocicli, furgoni, camion e veicoli in generale.
Automobile Club d’ItaliaA partire da lunedì, chiunque acquisti un veicolo, nuovo o usato, non riceverà più il consueto Certificato di Proprietà cartaceo, che sarà sostituito dalla sua versione integralmente digitale, custodita negli archivi informatici del PRA. Al proprietario sarà rilasciata una ricevuta dell’avvenuta registrazione che conterrà anche il codice di accesso personalizzato con il quale visualizzare online il documento sul sito http://www.aci.it. Una grande evoluzione per una sempre maggiore semplificazione a vantaggio degli italiani, in osservanza alla missione di ACI e degli indirizzi sull’innovazione espressi dal Governo. Evoluzione che consegna tanti vantaggi immediati e un insieme di ulteriori novità a partire dai primi mesi del 2016.Il Certificato di Proprietà digitale aumenta infatti la sicurezza intrinseca del documento, elimina le frodi legate al furto o alla falsificazione del documento cartaceo e solleva gli automobilisti da numerose incombenze: lo sanno bene i iniziare dai 300.000 italiani che ogni anno ne devono denunciare lo smarrimento e richiedere il duplicato. Il Certificato digitale produce anche innumerevoli vantaggi economici per gli automobilisti e per la collettività. Difatti in aggiunta ai grandi investimenti, per la sola eliminazione del duplicato il PRA rinuncia a 4.5 milioni di ricavi a favore di uguale risparmio per i cittadini, al contempo l’ambiente si avvantaggia con l’eliminazione di 30 milioni di fogli di carta e di tonnellate di inchiostro.. ACI è orgoglioso che il PRA, gestito da 88 anni, rientri tra le prime P.A. centrali ad aver completato i processi di digitalizzazione: un risultato non casuale e partito dai primi anni ’60, quando fu chiaro che la crescita del mercato automobilistico avrebbe richiesto l’eccellenza dei sistemi informatici per la sua gestione e per la salvaguardia del diritto di proprietà degli automobilisti. Un risultato raggiunto con le esperienze e le competenze consolidate in questi decenni, che incrementa l’efficienza e conferma la validità dell’intuizione originaria di consegnare ad ACI nel 1927 – in quanto massimo rappresentante degli automobilisti italiani – la responsabilità della certezza del loro diritto di proprietà sui veicoli, che si stima abbiano un valore complessivo superiore ai 150 miliardi di Euro. “Oggi si compie un fondamentale passo per un rapporto sempre più semplice ed efficace – ha dichiarato il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani – tra gli italiani e il PRA, custode della proprietà dei nostri veicoli. ACI rappresenta oltre 1 milione di automobilisti e non si è sottratta alla sfida sull’innovazione digitale, ma anzi ha accelerato e intensificato gli sforzi negli ultimi anni. Come risultato eliminiamo un documento, in risposta alle richieste del Governo, e diamo un contributo significativo all’innovazione del Paese“.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il veicolo preferito per il “giorno del Sì”

Posted by fidest press agency su martedì, 27 aprile 2010

Maggio, il “mese delle spose è alle porte e tra le mille cose a cui deve pensare chi sta per sposarsi c’è anche la scelta del mezzo di trasporto per recarsi in chiesa o in comune. “Trovare l’auto dei propri sogni in modo semplice, veloce e sicuro” è infatti uno dei principali vantaggi offerti da http://www.automobile.it, la nuova piattaforma di annunci online dedicata alla compravendita di veicoli. Il primo dato che emerge è che il sogno degli Italiani non ancora sposati è quello di arrivare al “giorno del Sì” a bordo o di un’auto d’epoca (ben il 63.2% di chi si sposerà a breve ha indicato questo tipo di auto) o di un’auto sportiva decappottabile (21%) ma c’è anche chi opta per le due ruote, scooter e moto, (5,3%).  Chi si è già sposato invece, ha scelto nella maggior parte dei casi la sobrietà senza tempo della berlina, con cui si è sposato ben il 60% degli intervistati sposati. Il restante 40% ha preferito l’auto d’epoca (13% dei casi) o la comodità di una station wagon (circa il 10%). Insomma, gli Italiani sognano l’auto d’epoca, la sportiva decappottabile oppure un matrimonio su due ruote, ma, a conti fatti, sono tradizionalisti e si sposano con l’intramontabile berlina!  E per quanto riguarda il colore dell’auto? La scelta dei futuri sposi cade principalmente sul grigio argento, nel 50% dei casi circa, subito seguito da un inaspettato bianco (47,5%); al terzo posto si posiziona il nero (35,5%) e quindi il blu (27% circa). Gli intervistati sposati, invece, hanno scelto prevalentemente auto color grigio argento, grigio scuro, blu e nero e solo in rari casi colori differenti.  Ma a chi tocca la scelta dell’auto per il giorno del matrimonio? Alla moglie, ovviamente. Nel 73% dei casi, infatti, è la donna a decidere l’auto perfetta per il grande giorno e solo nel 27% dei casi la scelta viene lasciata al marito. Alcune volte, poche, intervengono genitori o amici, che magari hanno l’auto giusta da prestare…  Sposati e non, infine, hanno risposto praticamente all’unanimità sull’addobbo preferito per l’auto: tutti prediligono fiori e nastri rispetto a scelte più eccentriche “da film” come palloncini, barattoli e cartelli “Just Married”.
http://www.automobile.it è il nuovo sito di riferimento nel settore motori. Da oggi, trovare l’auto dei propri sogni è semplice, veloce e sicuro ed è ideale per vendere e acquistare qualsiasi tipo di veicolo (auto nuove e usate, moto, camper e roulotte, camion e veicoli commerciali). automobile.it mette a disposizione degli utenti italiani un’offerta locale di circa 57.000 annunci, ma permette di esaminare facilmente anche gli oltre 1,4 milioni di annunci disponibili in nove lingue differenti e consultabili in tutta Europa grazie ai quattro mercati internazionali (Germania, Francia, Polonia e Romania) in cui la società mobile.international GmbH opera con mercati online localizzati.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Uso veicolo a due ruote in città

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 marzo 2010

Roma. “Il veicolo a due ruote è un mezzo di trasporto necessario, soprattutto in una città grande come Roma”. A parlare il Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo che oggi ha inaugurato Motodays, la seconda edizione del Salone motociclistico che si svolge alla Fiera di Roma. “Pochi sanno che Roma è la città con la più alta concentrazione di motoveicoli in Europa; a fronte di 3milioni di autoveicoli, nella Capitale circolano 630mila motocicli – ha spiegato Cutrufo.  “Se pensiamo che 630mila motocicli occupano 630mila mq di suolo pubblico contro i 30milioni di occupazione dei veicoli a quattro ruote, comprendiamo bene l’interesse dell’amministrazione nei confronti di questa categoria. Le moto sono la vera alternativa che può aiutare in via definitiva a trovare una soluzione per il problema del traffico. Come amministrazione, insieme al collega Marchi abbiamo allo studio alcuni progetti come quello di aprire, come accade del resto già in altre città italiane, ma anche europee, alcune porzioni di corsie preferenziali; allo stesso modo stiamo valutando la possibilità di dare l’opportunità, attraverso accordi fra privati (possessori di motocicli e condomini), di parcheggiare all’interno dei cortili, così come già accade a Firenze, sottraendo i motocicli dalle vicinanze delle aree archeologiche. In questo modo si potrebbe risolvere, almeno in parte il problema dei parcheggi, che abbiamo già peraltro aumentato del 30%”. Il Vicesindaco Cutrufo, appassionato motociclista, possessore di un Harley Davidson domenica 14 alle ore 10.30 parteciperà, nell’ambito di una serie di iniziative sulla sicurezza stradale, ad un raduno di motociclisti che partendo da piazza Argentina accanto al Ducati Caffè presso l’emoteca della CRI, si recherà alla Nuova Fiera di Roma al Motodays. Alla Fiera di Roma avrà luogo una conferenza stampa sulla sicurezza stradale.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lineapiù resta in Toscana

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 febbraio 2010

Prato. Aperte le buste con le offerte per l’acquisto dei tre complessi aziendali della società di Capalle, Lineapiù, oggi in amministrazione straordinaria. Il 26 gennaio scadeva il termine per la presentazione delle richieste, secondo il relativo Bando depositato dal Commissario Giovanni Grazzini, nominato un anno fa dal Ministero per lo Sviluppo Economico a seguito del ricorso alla procedura Prodi bis. Per le aziende toscane Lineapiù e la filatura Tatti sono scese in campo la Ilaria Manifattura Lane srl di Calenzano, attiva nella produzione di filati fantasia di alta gamma;  e la società veicolo LP Company di Firenze costituita tra soci provenienti da più settori, fra i quali quello tessile. Per il Cotonificio Ferrari di Adro (BS), il ramo lombardo del gruppo, ha presentato la richiesta la H.S.G. di Chiari (BS), riconducibile all’imprenditore Giambattista Penna. Dopo l’apertura delle Buste, avvenuta alla presenza del notaio Lops, il Commissario Grazzini procederà alla valutazione economica e tecnica delle offerte con l’assegnazione dei relativi punteggi a criteri che terranno conto del prezzo e dei contenuti, affidabilità, sostenibilità del livello occupazionale proposto (avuto riguardo al numero dei dipendenti del Complesso Aziendale di cui l’offerente intende avvalersi a seguito del trasferimento del Complesso Aziendale); degli impegni per il mantenimento del radicamento territoriale del Complesso Aziendale; dei rapporti di collaborazione e fornitura con soggetti fornitori terzi (lavorazioni) attivi nel distretto di appartenenza; delle attività imprenditoriali indicate nel piano proposto dall’offerente;  e dell’affidabilità dell’offerente anche con riguardo alle condizioni economico-finanziarie dello stesso. L’esito della graduatoria verrà, quindi, presentato al Comitato di Sorveglianza e, al termine, inviato al Ministero dello Sviluppo Economico per l’approvazione.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gioco calcio: veicolo di fraternità

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 dicembre 2009

Roma 18 dicembre p.v., alle ore 18, nell’Aula Magna della LUMSA, in Borgo Sant’Angelo 13 incontro sulle parole di Benedetto XVI: «Possa il gioco del calcio essere sempre più veicolo di educazione ai valori dell’onestà, della solidarietà e della fraternità, specialmente tra le nuove generazioni». L’iniziativa promossa dall’Amministratore Delegato di Elea, Domenico Temperini, e il Direttore degli Eventi, Piero Schiavazzi è stata programmata alla vigilia del 2010, anno dei mondiali di calcio. Interverranno il Cardinale José Saraiva Martins,  Prefetto Emerito della Congregazione per le Cause dei Santi, Mons. Josef Clemens, Segretario del Pontificio Consiglio per i Laici, Giancarlo Abete, Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio, Maurizo Beretta, Presidente della Lega Nazionale Professionisti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

CarDelMar espande la sua rete di autonoleggio

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2009

Amburgo  L’autonoleggiatore turistico CarDelMar offre ai suoi clienti tre nuove destinazioni per le vacanze: da oggi il turista può spostarsi a prezzi vantaggiosi anche in Perù in Ucraina e in Uruguay.  Inoltre il broker di auto a noleggio assicura ai suoi clienti un numero maggiore di veicoli da noleggio in Spagna ed amplia la rete di stazioni in tutto il mondo. Con l’Australia, il Costa Rica, la Francia, il Marocco e la Turchia ci sono 150 nuove stazioni autonoleggio a disposizione.  L’amministratore delegato Carsten Greiner dichiara “con CarDelMar – si è liberi di scegliere se puntare sulle destinazioni più ricercate o scoprire un paese poco battuto dalle rotte turistiche usuali”. Il car broker nel suo primo anno di attività, il 2005, copriva 12 paesi, oggi offre auto a noleggio in più di 55 stati e non sembra volersi fermare qui. Secondo Greiner “i clienti mostrano apprezzamento sempre maggiore verso l’allargamento dell’offerta a destinazioni non convenzionali. Insieme alle mete di vacanza abituali cercano un’auto in paesi lontani come la Bulgaria, la Martinica e l’Oman.”  Dal 2005 il broker CarDelMar offre veicoli a prezzi vantaggiosi. CarDelMar collabora con gli autonoleggiatori internazionali come Alamo, Avis, Europcar ma anche con i piccoli autonoleggio locali. CarDelMar copre con la sua offerta standard,il pacchetto tutto incluso, tutte le esigenze del turista includendovi le tasse di circolazione, il trasporto dall’aeroporto, il chilometraggio e naturalmente l’assicurazione in caso d’incidente e furto (polizza kasko completa con restituzione della franchigia). L’offerta completa di CarDelMar può essere consultata sul sito internet http://www.cardelmar.it.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »