Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘verdi’

Acquisti verdi nella pubblica amministrazione

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 novembre 2020

Si terrà il prossimo 30 novembre il webinar “Acquisti verdi nella pubblica amministrazione; il GPP come opportunità per le imprese” di Unioncamere Lombardia con Fondazione Ecosistemi.Il codice dei contratti pubblici ha reso obbligatori gli acquisti verdi delle Pubbliche Amministrazioni (GPP Green Public Procurement) che devono programmare e svolgere procedure di gara che rispondano a principi di sostenibilità ambientale e che integrino i Criteri Ambientali Minimi (CAM) nelle procedure. Il webinar è dedicato in particolare ai CAM per l’edilizia e all’utilizzo dei criteri in tutte le fasi della procedura di gara. Si rivolge agli operatori pubblici (RUP) che devono sviluppare la documentazione di gara, a progettisti interni e esterni alla pubblica amministrazione e alle imprese fornitrici di beni e servizi per la pubblica amministrazione che devono attuare una progettazione ecocompatibile degli stessi secondo i CAM.Il webinar si inserisce tra le iniziative di Lombardia Circolare, avviata con il bando “Innovazione delle filiere di Economia circolare in Lombardia” promosso dal Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia per favorire la transizione delle piccole e medie imprese del territorio verso un modello di economia circolare, il cui obiettivo è la riqualificazione e il riposizionamento competitivo delle imprese e delle filiere.Nell’ambito di Lombardia Circolare Unioncamere Lombardia propone un programma articolato di webinar sul tema dell’economia circolare, con le Camere di Commercio lombarde e la collaborazione tecnico-scientifica di Enea nell’ambito del progetto “Politiche ambientali: azioni per la promozione dell’economia circolare” a valere su Fondo di Perequazione di Unioncamere.Si tratta di un ciclo di appuntamenti, iniziato a ottobre e che proseguirà fino a dicembre.Nei prossimi incontri verranno trattati i temi della LCA e dell’impronta di carbonio, della gestione dei rifiuti in una logica di economia circolare e dell’ecoprogettazione.Alle imprese partecipanti ai webinar verrà messo a disposizione il questionario di autovalutazione 6Circolare? per identificare il percorso più idoneo per una transizione verso l’economia circolare. I risultati verranno elaborati per individuare future misure a sostegno delle imprese lombarde. http://www.lombardiacircolare.net

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Spazi verdi e valori immobiliari: la vicinanza a un parco vale fino al 12% in più

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 settembre 2020

Vivere nelle immediate vicinanze di uno spazio verde urbano migliora la qualità della vita degli abitanti, soprattutto nelle grandi città. Ma qual è l’impatto sul valore delle case? Secondo uno studio di Immobiliare.it, in collaborazione con Realitycs, società digitale leader nel settore delle valutazioni immobiliari, le variazioni dei prezzi sono visibili anche nel raggio di poche centinaia di metri. Prendendo lo stesso immobile infatti il suo valore aumenta man mano che la posizione è più vicina allo spazio verde: a livello nazionale una casa che si trova a 100 metri da un parco vale il 4% in più rispetto alla stessa collocata a un chilometro di distanza.Le differenze di valore che si riscontrano a seconda della vicinanza a uno spazio verde urbano cambiano da città a città. Il record della crescita dei prezzi per gli immobili in vendita si è registrato a Catania, dove una casa a 100 metri dal verde urbano vale l’11,7% in più rispetto a una di pari caratteristiche che si trova a un chilometro. Anche a Genova e Roma possedere un immobile a 100 metri da un’area verde accresce il valore, rispettivamente dell’8% e del 7,9% rispetto a quelle distanti un chilometro.Fra le grandi città, Milano, insieme a Bari, è quella in cui si sono riscontrate le variazioni di prezzo più basse negli immobili vicini agli spazi verdi urbani. Nel capoluogo meneghino lo stesso immobile posto a 500 metri da un parco vale l’1,6% in più rispetto a un altro posizionato a un chilometro, aumento che sale al 2,6% nel caso di una vicinanza di 100 metri. Non distanti le variazioni nel capoluogo pugliese (+1% a 500 metri e +2,1% a 100 metri sempre rispetto a un immobile di pari caratteristiche posto a un chilometro dal parco).Chi ha deciso di mettere in vendita la sua casa a 100 metri da uno degli spazi verdi urbani di Napoli potrà contare su un prezzo mediamente superiore del 5,6% rispetto a chi ne possiede una a un chilometro di distanza. A Venezia, per lo stesso confronto, la differenza di prezzo ammonta al 4,7%. A Torino, ultima città presa in considerazione nello studio, un immobile posto a 100 metri da un parco verde urbano vale il 3,7% in più rispetto a uno di pari caratteristiche lontano un chilometro.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Clima: Uso criminale del territorio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2020

“Il temporale che sin dalle prime ore dell’alba si sta abbattendo su Milano e Bergamo, provocando l’esondazione del Seveso e numerosi allagamenti, dimostra una volta di più che c’è un’emergenza trascurata e da affrontare al più presto: quella climatica. E mentre i giornali continuano a parlare di ‘maltempo’ come se gli eventi meteorologici estremi fossero la norma, l’ISPRA certifica che, nel 2019, il consumo di suolo, nella sola Milano, ha raggiunto il 58,19% del totale e la Lombardia, con +642 ettari di consumo suolo rispetto all’anno precedente, si conferma la seconda regione in questa drammatica classifica, certificando un uso criminale del territorio”.Così, in una nota, Elena Grandi e Matteo Badiali, co-portavoce dei Verdi e esponenti di Europa Verde, che proseguono: “Il consumo di suolo, in Italia, cresce a velocità elevate, una media che è ben lontana dal raggiungimento degli obiettivi europei e in Europa non sanno neanche tradurre la parola ‘abusivismo’ che in Italia viene incentivato con il reiterato tentativo di emanare dei Condoni edilizi. E mentre l’accoppiata dissesto idrogeologico unito ai fenomeni meteorologici estremi causa danni incalcolabili, qualcuno pensa che la crisi economica dovuta alla crisi sanitaria di Covid possa essere superata con nuovo cemento. Non possiamo, dunque, che ribadire la nostra contrarietà a questo uso sconsiderato delle risorse che arriveranno dall’Europa, – concludono Grandi e Badiali, – ed esortare il Governo ad attuare invece politiche rivolte alla conversione ecologica, al recupero delle volumetrie esistenti, all’innovazione, alle giovani generazioni”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Verdi in Puglia: Sosteniamo Michele Emiliano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 luglio 2020

“La Federazione dei Verdi della Puglia/Europa Verde Puglia ha la priorità di tutelare l’ambiente e la salute dei pugliesi gravemente lesa da varie forme di inquinamento e la legalità e i diritti dell’uomo contro le mafie e lo sfruttamento del lavoro.
Per quanto riguarda l’Ilva siamo a ribadire che proponiamo la chiusura immediata* dell’area a caldo a causa della sua riconosciuta nocività da parte del Ministero della Salute con lo Studio S.E.N.T.I.E.R.I.. *immediata nel senso che gli impianti dovevano fermarsi il 26 luglio 2012 come previsto da sequestro del GIP Todisco ed ogni giorno che passa la salute dei tarantini subisce un danno. Dal 2012 abbiamo proposto un piano per la riconversione ecologica dell’economia jonica che guarda alle esperienze di successo di Bilbao, Pittsburgh e della Ruhr fornito di coperture e strumenti di governo dei processi complessi necessari a implementare questo nuovo modello di sviluppo.
A novembre 2019 Angelo Bonelli ha presentato un aggiornamento del suo Decreto Salva Taranto che è a disposizione di chiunque in buona fede voglia affrontare le criticità della vicenda Ilva tutelando gli abitanti di Taranto, i lavoratori e i disoccupati.
Con questi obiettivi intendiamo sostenere la candidatura a presidente della regione Puglia di Michele Emiliano con il quale c’è stata una lunga interlocuzione che ci ha visti uniti contro l’immunità penale, nel chiedere le bonifiche, nel contestare la vendita ad Arcelor Mittal. Ribadiamo che non siamo favorevoli alla decarbonizzazione applicata all’Ilva e che la priorità è tutelare il diritto alla salute. Non è giustificato alcun morto per produrre acciaio o altra merce. I tarantini non possono essere ancora una volta le cavie di un esperimento scientifico.Tutte le eventuali altre ipotesi diverse dalla chiusura dovranno necessariamente essere precedute da una Valutazione preventiva di impatto sanitario.Crediamo che la coalizione di centro sinistra possa proporre ai pugliesi un modello innovativo per Taranto e per l’intero territorio pugliese che permetta di affrontare con gli strumenti dell’ecologismo e della solidarietà la fase post pandemia e dell’’emergenza climatica. Noi ci saremo con Puglia Solidale e verde. “Cosí in una nota Fulvia Gravame e Mimmo Lomelo Co-portavoce Verdi regionali Puglia, Elvira Sebastio e Gregorio Mariggio co-portavoce provinciali Verdi Taranto e Eliana Baldo co-portavoce cittadina Verdi di Taranto.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli acquisti verdi crescono

Posted by fidest press agency su martedì, 28 giugno 2011

Torino Martedì 28 giugno alle 11,30, presso la Sala Copenaghen dell’Environment Park di, in via Livorno 58, avrà luogo la sottoscrizione del protocollo d’intesa 2011 per la promozione degli acquisti pubblici ecologici. Saranno resi noti, oltre ai nuovi firmatari, le categorie di prodotti che entrano da quest’anno a far parte del progetto e i dati sugli acquisti di beni e servizi “verdi” effettuati nella nostra provincia nel corso del 2010, che evidenziano un significativo incremento rispetto all’anno precedente. Il progetto Acquisti pubblici ecologici (APE) è stato varato dalla Provincia di Torino, in collaborazione con Arpa Piemonte, nel 2003. L’obiettivo, definito sia nell’Agenda 21 provinciale che nel Piano strategico provinciale per la sostenibilità, è quello di promuovere la diffusione di prodotti e metodi di produzione improntati a criteri ecologici. I soggetti che aderiscono al progetto APE si impegnano a utilizzare criteri ecocompatibili nell’acquisto di diversi beni e servizi per i propri uffici. La sottoscrizione dell’accordo avverrà nell’ambito della conferenza europea “Appalti Pubblici Innovativi”, organizzata con la collaborazione della Provincia di Torino, che si terrà nella Sala Kyoto dell’Environment Park di Torino il 27 e il 28 giugno.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Forum Internazionale degli Acquisti Verdi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 settembre 2010

Milano 30 settembre, ore 14.30 presso la sede della Regione Lombardia, sala Eventi (via Filzi, 22) presentazione di Compraverde-Buygreen Forum Internazionale degli Acquisti Verdi alla sua quarta edizione.  E’ l’innovativa mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di Green Procurement pubblico e privato, che avrà luogo alla Fiera di Cremona dal 7 all’8 ottobre 2010. All’incontro con la stampa interverranno: Marcello Raimondi, assessore all’Ambiente, energia, reti della Regione Lombardia Massimiliano Salini, presidente della Provincia di Cremona Gianluca Pinotti, assessore all’Agricoltura e all’Ambiente della Provincia di Cremona Franco Picco, direttore della Direzione generale Ambiente, energia, reti della Regione Lombardia  Antonietta Volonnino, Centrale regionale acquisti della Regione Lombardia  Francesco Bordi, assessore alle Politiche Ambientali e Agenda 21 del Comune di Cremona  Maria Pia Marini, direttore della Direzione Promozione del territorio di Unioncamere Lombardia  Massimo Valdati, assessore allo sviluppo sostenibile del Comune di Pavia e membro del Consiglio direttivo del Coordinamento Agende 21 locali italiane.
“Compraverde-Buygreen” promuove e valorizza politiche, progetti, beni e servizi di Green Procurement pubblico e privato, alimentando il confronto e le relazioni tra enti, imprese e realtà del non profit, e favorendo la produzione e il mercato green.
“Comprare verde” significa scegliere servizi e beni sostenibili ed ecocompatibili, valutandone prima dell’acquisto l’impatto ambientale nella produzione, nell’utilizzo e, infine, nello smaltimento: insomma tenendo in considerazione il loro ciclo di vita complessivo. Prodotti e servizi di ambiti molteplici: cancelleria e carta, arredamento, edilizia, prodotti tessili, alimenti e ristorazione, attrezzature elettriche e informatiche, gestione manutenzione e ristrutturazione degli edifici, pulizia, servizi urbani e al territorio (verde pubblico, arredo urbano), gestione dei rifiuti, servizi energetici, trasporti, organizzazione di eventi…
CompraVerde-BuyGreen è promosso da Provincia di Cremona, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Regione Lombardia, Ecosistemi e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival Verdi 2010

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 luglio 2010

Parma dal 1 al 28 ottobre opere, concerti, eventi, mostre al Teatro Regio a Busseto e nelle terre di Verdi  Nel mese in cui ricorre l’anniversario della nascita del grande compositore, il Teatro Regio di Parma e le terre di Verdi celebrano il più alto momento della storia, della cultura e della tradizione della città, rinnovando anche per il 2010 il colossale impegno produttivo e artistico del Festival Verdi.  Il Trovatore, I Vespri siciliani, Attila sono le opere che, in tre nuovi allestimenti, segnano il programma del Festival Verdi 2010, a Parma e nelle terre di Verdi, dall’1 al 28 ottobre, con una concentrazione ancora una volta senza paragone di grandi spettacoli ed eventi cui prenderanno parte artisti e interpreti di assoluto prestigio.  Nei ventotto giorni del Festival – dedicati ognuno a un’opera verdiana e uno al 197° compleanno del Maestro – si potrà ammirare quanto di meglio offre l’interpretazione verdiana dei nostri tempi: Daniela Dessì, Norma Fantini, Marianna Tarasova, Marcelo Alvarez, Fabio Armiliato, Leo Nucci, Giovanni Battista Parodi, Giacomo Prestia tra i cantanti; Susanna Branchini, Sebastian Catana, Antonio Coriano tra i giovani interpreti; Andrea Battistoni, Yuri Temirkanov, Massimo Zanetti tra i direttori d’orchestra; Lorenzo Mariani, Pierfrancesco Maestrini, Pier Luigi Pizzi i registi; e con loro tanti altri grandi artisti, di generazioni diverse, tutti richiamati a Parma dal rinnovato e consolidato prestigio del Festival Verdi.  Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma – soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma – con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset. Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Arcus, Reggio Parma Festival, Fondazione Prometeo, Fondazione Arturo Toscanini, iTeatri di Reggio Emilia, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Enìa, Radio Italia, AD, ParmaIncoming.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Angelo Bonelli: Neo-presidente dei Verdi

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 ottobre 2009

“Ho accolto con immensa soddisfazione l’elezione a sorpresa di Angelo Bonelli a presidente dei Verdi. So per certo che saprà guidare il suo partito con grande personalità e competenza, e sposo a pieno la linea indipendentista da lui sostenuta”. Con queste parole di profonda stima Antonello De Pierro, presidente del movimento nazionale Italia dei Diritti, si congratula con il nuovo leader della Federazione dei Verdi, Angelo Bonelli, eletto ieri durante il Congresso degli ecologisti a Fiuggi, dove inaspettatamente ha prevalso sull’altra candidata Loredana De Petris.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »