Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

Posts Tagged ‘viaggia’

Treno storico a vapore viaggia alla scoperta della città

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 Mag 2019

Pordenone da scoprire foto Renzo Daneluzzipordenone Alfio e FioccoPordenone Sabato 18 maggio ci sarà la possibilità di scoprire le meraviglie storico, culturali e naturalistiche della città di Pordenone, con il treno storico a vapore con carrozze degli anni Venti “Centoporte”, nell’ambito del programma dei treni storici realizzati da Fondazione Fs e Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. Il programma è stato illustrato questa mattina a Trieste dall’assessora Guglielmina Cucci durante la presentazione dell’iniziativa alla stampa. “Il turismo slow , esperienziale ed emozionale, che caratterizza l’iniziativa dei Treni storici – afferma l’assessora – corrisponde alla nostra idea di di turismo per la città e il territorio contermini al quale stiamo lavorando in sinergia con tutti gli stakeholder. Per questo abbiamo aderito con entusiasmo e siamo pronti a sfidare il maltempo in agguato con una proposta molto ricca e diversificata. I viaggiatori infatti, non solo avranno un programma di visite dedicato, ma troveranno in più anche le iniziative della manifestazione #Pordenoneviaggia. Abbiamo scelto la data di sabato 18 maggio, anche perché giornata che in città ospita diverse manifestazioni come Fiori a Pordenone, Musicainfiore, Idee che divertono (con la conferenza di Adrian Fartade), Primavera in piazza e Naso rosso (con iniziative per bambini e famiglie). In questo modo i visitatori potranno apprezzare il brio e il fermento di una città vivace e dinamica, ma sempre a misura di persona”.
treno a vapore 2I viaggiatori che saliranno alle stazioni di Trieste (8.30), Monfalcone (9.26), Gorizia (10.04) e Udine (10.50) a Pordenone troveranno un programma di visite a loro dedicato con possibilità di scegliere diverse attività. Durante il viaggio in treno verranno date informazioni e approfondimenti di storia, tecnica e cultura ferroviaria da parte di componenti dell’Associazione Museo-Stazione Trieste Campo Marzio, mentre l’intrattenimento musicale itinerante sarà a cura di Pablo Despeyroux, chitarra e Piero Cozzi, sax, che proporranno musica spagnola e brasiliana, tango e temi Manouche.
Dopo l’accoglienza in stazione con un’esibizione della scuola di Tango Argentino Alma Negra Tango Club diretta da Chiara Del Savio, i viaggiatori potranno gustare un aperitivo/degustazione nel Chiostro dell’ex Convento S. Francesco. Anche qui la musica farà da cornice con il blues di Noiduo (Alberto Celia & Martina Dal Cin). Rimando in tema di sapori dalle 13 alle 14 si potranno gustare le proposte Streed Food – specialità provenienti da diverse parti del mondo – al Parco IV Novembre oppure scegliere fra i locali cittadini convenzionati che, esibendo il biglietto di viaggio, proporranno una scontistica dedicata. Alle 14 avranno inizio le visite guidate a due luoghi simbolo di cultura, spettacolo e arte: il moderno Teatro comunale Giuseppe Verdi o il Museo civico d’Arte con sede nell’antico palazzo Ricchieri.Dalle 15 alle 16/16.15 con partenza dalla Loggia del Municipio, ci sarà una visita guidata alla Città in collaborazione con Rotary Pordenone.
treno a vapore 5.jpgDalle 16 alle 17.15 si potrà visitare la mostra Femmes 1900 in Galleria Harry Bertoia (con ingresso ridotto a 5 €) dedicata alla donna Art Nouveau. Chi lo desidera potrà usufruire anche degli appuntamenti organizzati da #pordenoneviaggia, come la visita naturalistica negli ambiti verdi del Noncello con l’asino Fiocco (una vera celebrità) e le escursioni sul fiume. E per chi sceglierà lo shopping i negozi convenzionati con la Fiera (elenco consultabile su http://www.sviluppoeterritorio.it) offriranno le stesse agevolazioni anche ai viaggiatori del treno storico. Ma non solo. I visitatori potranno assaporare l’atmosfera di una città briosa e vivace, che proprio sabato 18 maggio ha un ricco carnet di manifestazioni in calendario: Fiori a Pordenone (mostra mercato di fiori, piante, semi e bulbi che adornerà il centro storico di colori e profumi); la Giornata del naso rosso a cura di vipclaunando che vivacizzerà piazza XX Settembre con attività adatte alle famiglie (giochi, balli, truccabimbi e mercatino); Musicainfiore, concerto al Paff in occasione dei “Giardini aperti in Friuli Venezia Giulia” (ore 16), con possibilità di visitare nel Parco Galvani il Mira, Museo itinerario della Rosa Antica; Idee che divertono, evento sempre al Paff!, dedicato al divertimento intelligente (alle 15.30 in particolare ci sarà la conferenza Back to the Moon Scienza e fantascienza della colonizzazione spaziale di Adrian Fartade), Primavera in piazza XX Settembre (laboratorio alle 16 per creare giochi con materiali di riciclo, al coperto in caso di maltempo). Tutte le informazioni dettagliate sono reperibili sul sito del Comune di Pordenone e sul sito Fondazione Fs. (by Clelia Delponte) (tutte le foto copyright Renzo Daneluzzi, Elio e Stefano Ciol e firmate)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Air France festeggia 50 anni di presenza in Cina

Posted by fidest press agency su martedì, 13 settembre 2016

air franceNel settembre del 1966, il Boeing 707 “Château de Cheverny” inaugura la rotta Parigi-Shanghai. Tre diversi equipaggi si succedono durante le 23 ore di volo, con scali ad Atene, Il Cairo, Karachi e Phnom Penh. Air France diventa così la prima compagnia aerea europea a volare verso la Repubblica Popolare Cinese.
Air France è molto attenta ad adattarsi alla cultura dei propri passeggeri cinesi e offre l’eccellenza di un servizio personalizzato, unito a numerosi prodotti sviluppati esclusivamente per i voli da e verso la Cina.
Air France-KLM è la prima compagnia aerea europea in termini di offerta dall’Europa alla Cina e propone 90 voli settimanali che collegano gli hub di Paris-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol con 9 destinazioni nella Grande Cina: Pechino, Chengdu, Canton (Guangzhou), Hangzhou, Hong Kong, Shanghai, Taipei, Wuhan e Xiamen.
Nel corso degli ultimi cinque decenni, Air France-KLM ha inoltre potenziato la propria rete di collegamenti. Grazie alla partnership con le compagnie aeree cinesi China Southern Airlines, China Eastern Airlines e Xiamen Airlines, il gruppo Air France-KLM propone fino a 132 voli a settimana diretti in Cina.In questa occasione, Jean-Marc Janaillac, CEO di Air France-KLM, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di essere a Shanghai per festeggiare i 50 anni di servizio tra la Francia e la Repubblica Popolare Cinese. Air France è presente nella Cina continentale dal 1966 e da allora ha investito costantemente nel potenziamento della propria rete di collegamenti tra l’Europa e la Cina. Air France e KLM sono state le prime compagnie aeree europee a volare a Pechino, Shanghai, Canton (Guangzhou), Hangzhou, Chengdu, Wuhan e Xiamen. Oggi, il nostro gruppo è la prima compagnia aerea europea in termini di offerta dall’Europa alla Cina e continueremo a migliorare i nostri prodotti, i nostri servizi e la nostra offerta di rotte verso questo paese.”Frédéric Gagey, CEO di Air France, ha aggiunto: “La prima rotta Francia-Cina è al centro della storia della compagnia. Da allora, ci siamo costantemente impegnati a implementare i nostri prodotti più innovativi nei voli diretti in Cina: nuove cabine di viaggio, servizi personalizzati, prodotti sviluppati esclusivamente per i passeggeri cinesi, aeromobili di ultima generazione. Ciò che dobbiamo fare, adesso, è portare avanti questa strategia e contribuire a potenziare la presenza di Air France nella Grande Cina, dove la compagnia ha già ricevuto svariati riconoscimenti per i propri prodotti e servizi.”

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Assicurazione viaggio

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 luglio 2015

viaggiatoriItaliani con la valigia in mano, sempre più pronti a partire ma con la cautela di una polizza che garantisca protezione e tranquillità. Si avvicina il periodo vacanziero per eccellenza e, in base all’acquisto di polizze per il viaggio, Europ Assistance, la Compagnia di Assistenza del Gruppo Generali, segnala verso quali destinazioni vengono acquistate più polizze anche in confronto allo stesso periodo dello scorso anno.A influenzare la speciale classifica è evidentemente il timore – in caso di necessità – di affrontare costi altissimi della sanità privata o malfunzionamenti della sanità pubblica locale. Timore che, grazie alla sottoscrizione di una polizza viaggi, che garantisce assistenza sanitaria h24 e copertura delle spese mediche in caso di infortunio o malattia viene superato.
Infatti, ben il 22% degli Italiani, in leggero aumento rispetto al dato dello scorso anno che si aggirava intorno al 20%, stipula una polizza per un viaggio negli Stati Uniti d’America dove, si sa, a causa di una gestione della Sanità completamente affidata ai privati, anche un piccolo problema di carattere sanitario può generare un considerevole esborso di denaro.Mentre evidentemente la crisi greca genera più di qualche dubbio che la vacanza in terra Ellenica – a cui comunque non si rinuncia nonostante l’attuale crisi finanziaria – possa essere rovinata da disservizi o mancanze. Se confrontato con lo stesso periodo del 2014 sono infatti più che raddoppiate le polizze viaggio stipulate dagli italiani portando la percentuale sul totale dal 3,16 al 7,94% e facendo della Grecia il secondo Paese al mondo per assicurazioni in viaggio stipulate online con Europ Assistance.A perdere il secondo posto in classifica scendendo in terza posizione tra i Paesi verso cui ci si assicura di più è la Thailandia, luogo dai paesaggi mozzafiato ma del quale evidentemente si diffida, soprattutto per la qualità delle sue strutture sanitarie.Dall’analisi fatta sembra dunque che a preoccupare i viaggiatori italiani siano più i potenziali costi o le inefficienze dei vari sistemi sanitari locali che gli altri possibili imprevisti in viaggio.D’altra parte il Barometro Vacanze 2015 Ipsos-Europ Assistance aveva già evidenziato come la maggior preoccupazione, per più di un Italiano su due (53%), sia proprio un problema di salute durante il viaggio per sé o per un familiare.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete: traffico con bollino rosso

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 luglio 2011

Motorway A4, Italy

Image via Wikipedia

Traffico: bollino rosso per tutto il fine settimana Ancora lavori al casello di Portogruaro e cantieri mobili per il completamento degli sfalci Lavori a ritmo serrato sulla rete di Autovie Venete. L’intervento più impegnativo riguarda il casello di Portogruaro dove, nella notte tra sabato 16 e domenica 17 luglio, saranno chiuse tutte le piste in entrata. Percorrendo la A28 in direzione Portogruaro, chi è diretto a Venezia dovrà uscire allo svincolo di Portogruaro e rientrare a San Stino di Livenza. Anche chi viaggia in direzione Trieste e Udine dovrà uscire a Portogruaro, per poi rientrare in A4 a Latisana. Oltre alla segnalazione della chiusura, in ogni caso, sul posto sono indicati i percorsi alternativi. Sempre in A28 in direzione Conegliano, tra Porcia e Fontanafredda, proseguono i lavori sul ponte sul rio Buion. Gli interventi saranno eseguiti di giorno, durante tutta la settimana, con la chiusura della corsia di marcia. Sulla A4, cantieri notturni (dalle 21 alle 6 del mattino), mobili, per lo sfalcio delle siepi centrali, da lunedì 18 a domenica 24 luglio, con chiusura della corsia di sorpasso durante l’intervento. Ancora cantieri mobili, in A4, A23, e A28, lungo brevi tratti dell’autostrada in entrambe le direzioni per il ripasso della segnaletica orizzontale delle corsie di emergenza con riduzione della carreggiata. Per quanto riguarda il traffico durante il week end (15-17 luglio), bollino rosso “fisso”. Autovie Venete, infatti, prevede traffico intenso su tutta la rete in entrambe le direzioni, con maggiori concentrazioni di flusso sulla A4 in direzione Trieste e, sulla A23, nel tratto Udine sud Palmanova. Probabili rallentamenti ai caselli di Latisana, San Donà di Piave, San Stino di Livenza e Portogruaro, nonchè alla barriera di Trieste Lisert in entrambe le direzioni. Già da domani venerdì 15 luglio è previsto un incremento del traffico su tutta la A4 in entrambe le direzioni con picchi di transiti nelle ore serali in direzione Trieste. Possibili code in uscita alla barriera di Trieste-Lisert. Analoga la situazione sulla A23 Palmanova-Udine. Al traffico prettamente “vacanziero”, questo fine settimana si aggiungerà quello legato a due eventi * la Festa del Redentore a Venezia, in calendario per domenica e la manifestazione “Lignano Dance Festival” a Lignano, in programma per sabato 16 luglio, con un’intensificazione dei flussi in direzione Venezia e possibili rallentamenti al casello di Latisana. Traffico intenso durante tutta la giornata di sabato 16, in entrambe le direzioni, anche in A23, nel tratto Udine-sud * Palmanova. Domenica 17, infine, traffico sostenuto soprattutto in direzione Trieste con intensificazione dei flussi in serata. Possibili rallentamenti, sulla A23 al casello di Udine Sud, in uscita, per il concerto di “Bon Jovi” allo Stadio Friuli.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il romanticismo viaggia in mongolfiera

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 aprile 2011

Era il 1783 quando il primo pallone aerostatico si innalzò nel cielo parigino, portando con sé curiosi e temerari. E più di duecento anni dopo la mongolfiera conserva intatto il suo fascino, continuando a rapire con i suoi colori e con il mistero della sua leggerezza. Simbolo per eccellenza del romanticismo e del sentimento libero di esprimersi, questo mezzo offre a tutte le coppie un’indimenticabile esperienza da vivere insieme, per conservarla tra i ricordi più cari. Un’emozione che Maraviglia Travellers’ Company, tour operator marchigiano di grande prestigio, ha saputo catturare ed incorniciare nello splendido panorama dei Monti Sibillini, offrendo un sorprendente viaggio sopra gli antichi borghi e le dolci colline coltivate del maceratese. Un programma di due giorni su misura per tutte le coppie che vogliono cogliere l’occasione per rilassarsi e divertirsi insieme. Il pacchetto proposto, disponibile da maggio a settembre, prevede il pernottamento e la prima colazione in un elegante relais immerso nel verde di Castelraimondo, con Spa interna ad accesso illimitato per godersi momenti di puro benessere in coppia, e con la possibilità di riservare un piacevole massaggio relax per due.  La seconda giornata è dedicata all’emozionante volo in mongolfiera, con partenza direttamente dal relais e con la guida di un pilota professionista. A bordo, un indimenticabile brindisi con champagne tra le nuvole. La serata si concluderà con cena a lume di candela e pernottamento nel relais., http://www.maravigliatravel.it,  Maraviglia Travellers’ Company è un tour operator che nasce nel 2009 dalla passione per il territorio marchigiano e dalla pluriennale esperienza nel settore turistico di Call World, azienda di direct marketing e servizi in outsourcing per il turismo affermata a livello nazionale. Specializzata in particolare nella gestione del booking telefonico e del web booking, Call World ha ottenuto il titolo di prima azienda in Italia ad essere certificata ISO 9001:2000 per l’attività di booking e tourist promotion. (mongolfiera)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »